Migliori tablet con tastiera 2020: guida all’acquisto

8 Condivisioni

Migliori tablet con tastiera. Ecco una selezione di questa tipologia di dispositivi da utilizzare nello studio, nell’ambito lavorativo e nell’intrattenimento.

Segui Informarea su Telegram

Se non vuoi investire i tuoi soldi nell’acquisto del miglior notebook e del miglior tablet, esiste la possibilità di risparmiare acquistando un tablet con tastiera rimovibile o venduto a parte come accessorio opzionale.

Stiamo parlando dei convertibili 2 in 1 disponibili con sistemi operativi Android, Windows 10 o iOS. Non si tratta di dispositivi con tastiera Bluetooth di scarsa qualità e nemmeno di una cover iPad ma di una tastiera per tablet staccabile che si aggancia grazie ad un connettore.

Migliori tablet con tastiera

tablet con tastiera

I migliori tablet con tastiera presentano degli speciali connettori (dock magnetica) che permettono di agganciare la tastiera senza la necessità del Bluetooth, del Wi-Fi o del cavo da collegare alla porta USB. Oltre alla comodità di possedere un tablet che funziona anche come un notebook, avrai modo di sfruttare il touch screen, ottenere un consumo della batteria ridotto e usufurire di una maggiore versatilità da sfruttare nella mobilità.

Indicarti qual è il miglior device 2-in-1 dipende dall’utilizzo che vuoi farne. Vuoi un grande ibrido a tutto tondo oppure un 2-in-1 adatto a professionisti creativi o ancora un dispositivo versatile?

Qualunque siano le tue esigenze, mi auguro tu possa trovare il miglior tablet con tastiera in questo articolo e che ti consentirà di scrivere in modo professionale.

1. Microsoft Surface Go

tablet pc

Piccole dimensioni, grande valore.

CPU: Intel Pentium Gold 4415Y | Grafica: Intel HD Graphics 615 | RAM: 4 GB – 8 GB | Schermo: touchscreen da 1.800 x 1.200 pollici | Memoria: 64 GB eMMC – 128 GB SSD | Sistema operativo: Windows 10 Home in modalità S.

Pro

  • Economico
  • Leggero e facile da tenere

Contro

  • Non potente come l’iPad

Un dispositivo Surface leggero era già stato richiesto dagli utenti un po’ di anni fa e finalmente i fan di questa tipologia di dispositivi mobili possono dire che l’attesa è finita. Microsoft Surface Go è semplicemente il miglior tablet Windows per chiunque voglia lavorare in movimento. Sottile, leggero, portatile ed elegante non costa una fortuna, anzi. Microsoft ha messo tutto quello che poteva mettere in un device ad un prezzo veramente conveniente. Se sei uno studente, o uno che vuole avere notizie durante un viaggio, non puoi sbagliare con Microsoft Surface Go.

2. Microsoft Surface Book 2 (15 pollici)

pc-tablet

Il miglior tablet di fascia alta con tastiera

CPU: Intel Core i5 – i7 | Grafica: Intel UHD Graphics 620 (i5) – Nvidia GeForce GTX 1060 (i7) | RAM: 16 GB | Schermo: display touch PixelSense da 3.240 x 2.160 pollici da 15 pollici | Memoria: 256 GB – 1 TB SSD | Sistema operativo: Windows 10.

Pro

  • Favoloso display di grandi dimensioni
  • Durata della batteria
  • Ibrido potente

Contro

  • Costoso

Se hai un buon budget, il Surface Book 2 da 15 pollici è una buona opzione per chi è alla ricerca di un ibrido di fascia alta con una tastiera staccabile. Può ospitare una CPU Core i7 supportata da una scheda grafica GTX 1060 per una notevole potenza di calcolo portatile – ed è persino in grado di supportare i giochi contemporanei.

Surface Book 2 di Microsoft ha un display di altissima qualità con un sacco di spazio sullo schermo in questa versione da 15 pollici, ma è ancora sorprendentemente leggero quando viene utilizzato come tablet autonomo. Altro elemento da non sottovalutare di questo ibrido è l’eccellente durata della batteria, che è ovviamente un grande vantaggio quando sei in giro.

Questo tablet 2 in 1 beneficia anche di un’eccellente qualità di costruzione con gli unici difetti di un trackpad un po’ piccolo e ovviamente il prezzo troppo alto. Ma se vuoi il miglior tablet Windows 10 premium con tastiera rimovibile allora te lo consiglio.

3. Samsung Galaxy Tab S6

tablet 2 in 1

Il miglior tablet Android in commercio.

CPU: Snapdragon 855 | Grafica: Adreno 640 | RAM: 6 GB – 8 GB | Schermo: risoluzione 10.5 pollici 1.600 x 2.560 | Memoria: 128 GB – 256 GB | Sistema operativo: Android 9.

Pro

  • Bellissimo display AMOLED
  • S Pen di serie

Contro

  • La One UI di Samsung non è perfetta
  • Nessun jack per cuffie

Il Samsung Galaxy Tab S6 è il miglior tablet Android disponibile ad oggi. E’ il più recente dispositivo della linea Tab S di Samsung e viene fornito con tutte le funzionalità all’avanguardia che ti aspetteresti in un dispositivo di tipo premium.

Ci sono due telecamere posteriori, che sono impressionanti per un tablet, oltre a un processore di fascia alta e il display AMOLED migliore della categoria, quindi è un utile kit. Viene inoltre fornito con uno stilo S Pen per note, scarabocchi o schizzi e puoi acquistare una tastiera intelligente per un’esperienza simile a un laptop.

Ci sono però alcuni problemi, ad esempio la mancanza di un jack per cuffie e un’interfaccia utente non molto intuitiva, ma se stai cercando il miglior tablet e non vuoi un iPad, questa è la soluzione migliore.

4. Lenovo Miix 630

pc convertibili

I migliori tablet Windows con tastiera su Snapdragon.

CPU: Snapdragon 835 | Grafica: Adreno 540 | RAM: 8 GB | Schermo: risoluzione 1220 pollici 1.920 x 1.280 | Memoria: 128 GB – 256 GB | Sistema operativo: modalità Windows 10 S.

Pro

  • Design intelligente
  • Incredibile durata della batteria
  • Prezzi ragionevoli rispetto ai concorrenti

Contro

  • Non aspettarti grandissime prestazioni

Se desideri un notebook Windows 10 2 in 1 con una CPU Qualcomm e una buona batteria faresti bene a dare un’occhiata all’offerta di Lenovo.

Il Miix 630 è alimentato da un chip Snapdragon 835 che fornisce abbastanza energia per ottenere una durata della batteria dichiarata di 20 ore per quando sei in movimento.

È un 2-in-1 progettato in modo molto intelligente con un ottimo display da 12,3 pollici e Lenovo offre al Miix 630 non solo una cover per tastiera rimovibile, ma anche uno stilo. Inoltre non ci sono costi extra per eventuali accessori.

Ci sono molti avvertimenti sulle macchine Windows 10 basate su Qualcomm, poiché non garantiscono alte prestazioni, ma il 630 è abbastanza solido ed esegue la modalità S di Windows 10 per impostazione predefinita.

Considera, infine, che puoi acquistare versioni diverse di questo tablet, anche con un tradizionale processore Intel Core i3 o i5.

5. Surface Pro 7

pc 2 in 1

Il miglior tablet convertibile di fascia media con tastiera.

CPU: Intel Core i3 di decima generazione – i7 | Grafica: Grafica Intel UHD – Grafica Intel Iris Plus | RAM: 4 GB – 16 GB | Schermo: display PixelSense da 2.736 x 1.824 da 12.3 pollici | Memoria: 128 GB – 1 TB | Sistema operativo: Windows 10.

Pro

  • Un ibrido di qualità provato e testato
  • Aggiornato a CPU all’avanguardia

Contro

  • Inizia ad essere datato
  • La durata della batteria non è la migliore

La gamma Surface di Microsoft è ovviamente ricca di ibridi con tastiere rimovibili e in questa lista ne sono stati menzionati già due. Ma se vuoi una via di mezzo tra il Surface Book 2 a pieno carico e il Surface Go economico, allora è il caso di dare un’occhiata al Surface Pro 7.

Anche se rispetto al modello precedente presenta una porta USB-C (ma senza supporto Thunderbolt 3) e un processore più veloce (con una migliore grafica integrata) la presenza di cornici spesse lo rende ad oggi un dispositivo datato.

Surface Pro 7 risulta essere deludente per alcuni aspetti, ma offre ancora oggi tutte le qualità di un convertibile 2 in 1. La CPU più robusta sicuramente aiuta sul fronte delle prestazioni (anche se purtroppo, la durata della batteria è stata ridotta rispetto al suo predecessore).

Da una prospettiva generale nel mondo ibrido, Surface Pro 7 entry-level rappresenta ancora una buona scelta per un 2 in 1 di fascia media e può persino far fronte a giochi abbastanza decenti. Come tablet con tastiera merita la sua attenzione, anche se dovrai pagare un extra per avere la tastiera.

6. Lenovo ThinkPad X1 Tablet (3rd gen)

tablet notebook

Il miglior tablet con tastiera per produttività.

CPU: Intel Core i5 di ottava generazione – Core i7 | Grafica: Intel UHD Graphics 620 | RAM: 8 GB – 64 GB | Schermo: risoluzione 13.000 x 2.000 da 13 pollici | Memoria: 256 GB – 512 GB | Sistema operativo: Windows 10.

Pro

  • Impressionante qualità costruttiva
  • Tastiera e Stilo in dotazione
  • Coppia di porte Thunderbolt 3

Contro

  • La durata della batteria

La terza generazione del tablet ThinkPad X1 di Lenovo è un’opzione preziosa per gli utenti aziendali. Viene fornito con una tastiera rimovibile davvero ben costruita che è piacevolmente comoda da digitare, ed è un altro ibrido che unisce uno stilo all’affare.

Il tablet stesso è costruito secondo uno standard elevato caratterizzato da un touchscreen 3K da 13 pollici straordinariamente vivido e la connettività è impressionante per un 2 in 1 in termini di dispositivo dotato di una coppia di porte Thunderbolt 3. Se c’è un difetto, è quello della durata della batteria. Non sorprende che il ThinkPad X1 Tablet non sia neanche economico, ma rappresenta comunque un buon rapporto qualità-prezzo.

7. iPad Pro 12.9migliore 2 in 1

Il miglior tablet con tastiera per i creativi.

CPU: A12X Bionic | Grafica: GPU personalizzata A12X | RAM: 4 GB – 6 GB | Schermo: risoluzione 1232 pollici 2.732 x 2.048 | Memoria: 64 GB – 1 TB | Sistema operativo: iPadOS.

Pro

  • Incredibile display a colori accurati
  • Superbo per l’uso dello stilo
  • Molto potente

Contro

  • Costoso

Se sei un professionista creativo, c’è una scelta ovvia sul tablet da scegliere, e questa è l’iPad Pro. Non è economico, ma l’iPad Pro 12.9 è un dispositivo fantastico sul fronte creativo per molte ragioni e può essere combinato con la tastiera staccabile – che Apple chiama Smart Keyboard Folio.

La tastiera rimovibile è abbastanza solida, ma ciò che distingue davvero l’iPad Pro dalla concorrenza per i tipi creativi è il fantastico display,  straordinariamente luminoso e con supporto per l’ampia gamma di colori P3 (il che significa che è ottimo per il lavoro di progettazione professionale e il fotoritocco). Lo stilo Apple Pencil è anche un sogno da utilizzare su questo display altamente reattivo.

Gli svantaggi sono che non si ottiene un’esperienza desktop completa, rispetto a Windows, anche se Apple sta cercando di fornire iPadOS per spostare il tablet lontano dalle sue radici mobili (e iOS). L’iPad Pro 12.9 è incredibilmente costoso se necessiti di una discreta quantità di spazio di archiviazione e la tastiera staccabile e lo stilo aggiungono una notevole quantità di costi extra.

8. Google Pixel Slate

notebook 2 in 1 migliori

Il miglior tablet con tastiera con Chrome OS.

CPU: Intel Core m3 – Core i7 | Grafica: Intel UHD Graphics 615 | RAM: 8 GB – 16 GB | Schermo: risoluzione da 3.000 x 2.000 da 12,3 pollici | Memoria: 64 GB – 256 GB | Sistema operativo: Chrome OS.

Pro

  • Schermo eccellente che fa risaltare i colori
  • Impressionante la durata della batteria

Contro

  • Dispositivo di nicchia
  • Costoso

Il Pixel Slate di Google è una proposta piuttosto di nicchia, ma se vuoi un tablet 2 in 1 combinato con tastiera che esegua Chrome OS, questa è la scelta migliore.

Slate è un hardware ben progettato con un bellissimo display che fa davvero risaltare i colori, inoltre beneficia di una buona durata della batteria e la cover della tastiera stessa è un accessorio abbastanza appetibile. Il principale svantaggio è purtroppo il prezzo, anche se stai pagando un tablet dalle prestazioni “solide”.

Puoi acquistare Pixel Slate in bundle con la tastiera presso alcuni rivenditori online, ma il prezzo è, francamente, abbastanza esorbitante, anche per il modello base, che ha solo un processore Core m3.

9. Linx 12 x64

computer convertibili

Il miglior tablet con tastiera per chi ha un budget limitato.

CPU: Intel Atom x5-Z8350 | Grafica: Intel HD Graphics 400 | RAM: 4 GB | Schermo: risoluzione 1220 pollici 1.920 x 1.080 | Memoria: 64 GB | Sistema operativo: Windows 10.

Pro

  • Incredibilmente economico
  • Fa bene il suo lavoro

Contro

  • Prestazioni piuttosto lente
  • Qualità costruttiva

Abbiamo toccato alcuni tablet relativamente convenienti con tastiere rimovibili sopra, ma se vuoi davvero spendere il meno possibile sul tuo 2 in 1, Linx è un ottimo prodotto che faresti bene a considerare.

Con Linx 12 x64 ottieni il tablet e la tastiera in un unico pacchetto, che costa meno della tastiera rimovibile di Apple per l’iPad Pro.

L’avvertenza è che si tratta di un dispositivo datato, rilasciato un paio di anni fa ma ancora perfettamente funzionante. E’ un ibrido abbastanza decente che rappresenta una buona alternativa economica al Surface Pro. Oltre ad essere sottile, offre uno schermo Full HD di dimensioni valide e una durata della batteria eccezionale.

La qualità costruttiva non è la migliore e i livelli di prestazione sono piuttosto lenti – molti dei quali sono dovuti allo spazio di archiviazione eMMC – ma in questa fascia di prezzo dovrai scendere a compromessi. Il Linx è in grado di far fronte alle attività di base, anche se a volte presenterà qualche rallentamento.

In alternativa a questa scelta economica, puoi dare un’occhiata anche al Chuwi Hi10 Air (ricorda che questo è un altro tablet in cui la tastiera è opzionalmente in bundle, quindi assicurati di ottenere anche l’accessorio al momento dell’acquisto).

Migliori tablet con tastiera staccabile su Amazon

Di seguito una lista dei migliori tablet con tastiera più venduti sullo store online di Amazon.

OffertaBestseller No. 2
OffertaBestseller No. 3

Altri articoli utili

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli