Migliori router Wifi portatili: guida all’acquisto

Ecco un elenco dei migliori router Wifi portatili. Utilizzare Internet anche in vacanza oggi è diventata una necessità e spesso le connessioni WiFi degli hotel non garantiscono le performance enunciate. Ecco perché avere a disposizione router portatili LTE con scheda SIM potrebbe rivelarsi un’ottima soluzione per navigare in Internet comodamente.

I migliori router Wifi portatili sono minuscoli dispositivi di rete che funzionano come un  normale router WLAN di casa, con solo due differenze anziché  tramite connessione ADSL, consentono di navigare in Internet attraverso una rete mobile e grazie ad una batteria integrata possono essere utilizzati anche in mobilità.

Migliori router wifi portatili

La configurazione di un router mobile è analoga a quella di uno smartphone, richiede infatti l’inserimento di una scheda SIM (microSIM o nanoSIM) nel vano apposito sotto la batteria o su un lato del case.

Se deciderai di acquistare un router portatile, dovrai assolutamente tenere presente il numero di persone che ne farà uso. Alcuni router sono in grado di supportare fino a cinque dispositivi, mentre altri modelli consentono la navigazione in rete fino a 20 utenti. Più sarà elevato il numero di persone che condivide la connessione del router, tanto più lenta sarà quella dei singoli dispositivi.

Un altro aspetto importante, è la scelta di un piano telefonico adeguato. Numerose tariffe per l’uso mobile dei dispositivi offrono un volume dati molto limitato che, con un utilizzo intensivo, tende ad esaurirsi velocemente. Guardare online numerosi film o serie TV in streaming è possibile solo dopo aver valutato i diversi piani telefonici. Dovrai scegliere un punto di accesso (APN) che generalmente dovrebbe essere già preimpostato, in caso contrario dovrai contattare il tuo gestore.

Prima di indicarti la lista dei migliori router portatili, devi sapere che si tratta di dispositivi pratici che bypassano le limitazioni della rete ADSL tradizionale e permettono di navigare in Internet con numerosi dispositivi facendo risparmiare la batteria degli smartphone. Inoltre possono essere utilizzati all’estero con tariffe vantaggiose supportando non solo la SIM ma anche le Internet Key per navigare in 3G/4G. Ma bando alle ciance e diamoci da fare con la guida all’acquisto dei migliori router Wifi portatili.

LEGGI ANCHE: Netgear R7800-100PES Nighthawk: il miglior modem router Wifi

MIGLIORI ROUTER WIFI PORTATILI

NETGEAR AIRCARD 810

NETGEAR AIRCARD 810

Il Netgear Aircard 810 è un router portatile veloce, di facile usabilità e con controllo parentale, che limita l’utilizzo di Internet ai navigatori in giovane età. Grazie alla WLAN AC (con banda a 5 Gigahertz) e l’LTE offre una velocità fino a 600 Mbps. Si distingue per il numero di funzioni offerte con un chiaro ed intuitivo menu del browser attraverso il quale è possibile eseguire numerose impostazioni con opzioni principali che potranno essere richiamate attraverso una comoda app ed un ampio touchscreen. La memoria ha una capacità di 2930 mAh con velocità di WLAN di 433 Mbps. Presenta una porta USB, manca purtroppo l’ingresso LAN ed uno slot per scheda di memoria. Gestisce fino a 15 dispositivi.

TP-LINK M7310

TP-LINK M7310

Il TP-Link M7310 convince per le numerose funzioi e la potenza adeguata della WLAN/LTE. Il menu per le app e le istruzioni sono disponibile soltanto in lingua inglese. Compensa la nuova velocità e lo slot per la scheda di memoria. La batteria ha una capacità di 2000 mAh, con velocità di connessione mobile di 150 Mbps e velocità LAN di 300 Mbps. Presenta una porta USB, manca l’ingresso LAN, il controllo parentale e una batteria di elevate capacità. Gestisce fino a 10 dispositivi.

HUAWEI MOBILE WIFI E5776

HUAWEI MOBILE WIFI E5776

L’Huawei mobile WiFi E5776 è dotato di una buona velocità con connessione LTE e dispone di una batteria potente e durevole. L’usabilità è molto spartana e l’assenza di una guida in italiano rende complicata la configurazione. Le App sono comunque in italiano. Ha una fessura per la microSD. La batteria ha una capacità di 3000 mAh con velocità di connessione mobile di 150 Mbps e velocità LAN di 150 Mbps. Presenta una porta USB, manca l’ingresso LAN, mancano i tasti di comando e la WLAN è un po’ lenta. Gestisce fino a 10 dispositivi.

SKYROAM

SKYROAM

Skyroam si presenta con una scheda integrata ed una connessione per quasi tutti i paesi del mondo. Dispensa l’utente da indispensabili configurazioni, inoltre il dispositivo si collega direttamente a Internet e imposta automaticamente la WLAN. La batteria ha una capacità di 2900 mAh, con velocità di connessione mobile di 42 Mbps e velocità WLAN di 150 Mbps. Manca l’ingresso LAN e la porta USB. La sua usabilità è spartana, gli update sono automatici e le istruzioni non sono in italiano. La connessione mobile è lenta e manca l’LTE. Gestisce fino a 5 dispositivi.

Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.