L’uomo alle prese con la scelta delle bomboniere

0 Condivisioni

Una delle esperienze più devastanti che può colpire un uomo, è essere risucchiato nel vortice della scelta delle bomboniere.

Ad un uomo la scelta della bomboniera interessa meno di un servizio sulla “marinatura delle alici” sul canale Gambero Rosso, ciò potrebbe portare ad una semplicistica soluzione del problema del tipo: “Facile, mi defilo e faccio fare tutto alla mia futura moglie”.

Questo piano, di per sè perfetto, diventa inattuabile per due diversi motivi:

Il primo di ordine pratico: lasciare fare a lei significherebbe sfondare ampiamente il budget di spesa stabilito all’inizio e consegnarsi senza colpo ferire nelle mani della Findomestic.

Il secondo di ordine psicologico: mai mostrare disinteresse per qualcosa nei preparativi del matrimonio, la pena è un  “daspo” dalle parti intime di tua moglie da 3 a 6 mesi. Meglio, quindi affrontare eroicamente la situazione.

cake topper - L'uomo alle prese con la scelta delle bomboniere 

Dato per scontato che non puoi fuggire a tale destino, accetti con “entusiasmo”, sperando in un colpo della provvidenza, finchè un fatidico mercoledì pomeriggio, mentre sei al lavoro, ricevi un sms dalla tua fidanzata che ti da appuntamento alle 19 al negozio di bomboniere. Dopo la delusione iniziale recuperi ottimismo pensando che tutto sommato ti è andata bene visto che stasera c’è la Champions League, i negozi chiudono alle 20, tempo di accompagnarla a casa e sei giusto in tempo per Milan – Barcellona.

Dopo mezz’ora, questa tua certezza viene spazzata via dalla telefonata della tua ragazza che ti dice che la proprietaria del negozio è una carissima amica della sua amica Michela e quindi è disposta a restare aperta un po’ oltre l’orario di chiusura. Fra l’altro Michela senza che ti avesse mai fatto nulla ti era sempre stata sulle palle, e fino ad oggi non sapevi perché. A questo punto cominci a pensare che il primo tempo di Ibra contro Messi è fortemente a rischio.

Arrivi all’appuntamento alle 19.15 la tua ragazza è già nel negozio, entri, sul bancone la commessa ha già apparecchiato piattini, anfore, cavalli d’argento, porcellane, swarovski , cristallerie varie, e oggetti che in vita tua non avevi mai visto, quasi venissero da un altro sistema solare.

Tanti dubbi, due sole certezze : non hai preferenze e ti devi sbrigare, per questo quando ti viene chiesto quale preferisci ne indichi con competenza una a caso ma purtroppo scegli il portachiavi della Ford Fiesta della commessa poggiato per sbaglio sul banco, te la cavi con una battuta simpatica.

Dopo circa 2 ore, la commessa deve chiudere e così il tutto viene rimandato ad altro giorno visto che le tua ragazza vuole pensarci bene.  In macchina c’è da superare un piccolo esame, lei ti chiede cosa preferivi fra il piattino di porcellana e le chiavi d’argento, tu hai completamente il vuoto, tenti di cavartela con un argomento a piacere parlando di un calice, che a te era rimasto impresso perchè assomigliava tantissimo alla Coppa  Uefa, riesci clamorosamente a sfangarla.

champions1 - L'uomo alle prese con la scelta delle bomboniere

Arrivi sotto casa sua alle 21.30, forse ce la fai per gli ultimi 20 minuti della partita. Ma la sorte ti riserva un altro duro colpo, squilla il telefonino della tua ragazza: è la “simpatica” Michela che la tiene venti minuti a telefono per sapere come si era trovata al negozio della sua amica. Il risultato è che arrivi a casa a partita appena terminata, nervoso  lanci il telecomando sul divano e la Tv si sintonizza su Gambero Rosso che trasmette un servizio sulla “marinatura delle alici”: è il segnale che conviene andare a dormire subito per limitare i danni.

La mattina successiva si apre con una grande notizia: sabato pomeriggio appuntamento alle 16.30 ad un nuovo negozio consigliato da Michela. Tu subito realizzi che le 16.30 è proprio il termine ultimo per la consegna della squadra del fantacalcio, ma non puoi tirati indietro.

Venti minuti dopo essere entrati nel negozio, sei completamente circondato da piattini, anfore, argenterie, veli, tulle, confetti a forma di cuore, statuette, e cimeli di ogni tipo; dopo 3 ore sei completamente fuso, hai la vista annebbiata e le gambe molli. Quando la commessa ti parla delle porcellane di Capodimonte tu stai pensando che per la fretta, al Fantacalcio hai schierato Cavani che è pure squalificato e probabilmente giocherai in 10. Quando poi la commessa dice che il matrimonio si fa una volta sola e che non bisogna badare a spese, cominci a immaginare a quando vecchio e stanco alla veneranda età di 82 anni andrai alla posta a pagare le ultime rate della Findomestic.

Quando tutto sembrava volgere a peggio, la dea bendata finalmente si ricorda di te, la tua ragazza ha un colpo di genio e sceglie; tu prontamente accetti l’offerta e prendi il pacco. Contemporaneamente arriva una telefonata alla tua ragazza: Michela è scivolata sotto la doccia ed è in ospedale, la tua ragazza deve scappare, ti da ordine di chiudere l’affare, prende la tua macchina e corre da lei.

Concludi rapidamente: 100 bomboniere 1.500 euro con Mastercard; il taxi per tornare a casa 21 euro con Mastercard; pensare a Michela in ospedale con la gamba rotta non ha prezzo.

PS. Ultim’ora di televideo pagina 201: STAGIONE FINITA PER MICHELA. Rottura del legamento crociato anteriore e posteriore 6-7 mesi di stop, a rischio anche gli Europei. 

esultanza bis - L'uomo alle prese con la scelta delle bomboniere

 

By DoctorsTrucco

 

Ogni riferimento a fatti o persone, mogli fidanzate, cognate, Michela  è puramente casuale, tutto nasce dalla fantasia dell’autore di cui sono tutti i diritti d’autore ai sensi dell’Art. 2575 del codice civile http://www.studiolegale-online.net/diritto_informatica_09.php .

0 Condivisioni

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.