Lista Server Emule 2018 gratis e aggiornata

8 Condivisioni

Stai cercando una lista server Emule 2018 gratis e aggiornata? Allora scopri l’elenco che trovi in questo articolo, potrai avere a disposizione una lista server Emule sicura da sfruttare per scaricare gratuitamente qualsiasi tipo di file.

Se non lo sai Emule è un software P2P che permette di scaricare sul tuo computer qualsiasi cosa. Puoi trovarci interi album in MP3, film, serie televisive, giochi per PC e console, software e tanto altro. La ricerca dei file avviene internamente ma per avere le migliori performance è preferibile procurarsi l’ultima versione di Emule gratis (download Emule 0.60) e trovare una lista server Emule 2018 gratis e aggiornata.

emule server

Oltre ad utilizzare i torrent, gli utenti del Web sono soliti usare anche eMule e per sfruttarlo al meglio devono aggiornare i server emule costantemente. I nuovi server emule vengono alla luce ogni anno e per scaricare e condividere tutto quello che vuoi, occorre liberarsi dei vecchi per sostituirli con una lista server Emule 2018 gratis e aggiornata.

EMULE ADUNANZA

Se la zona in cui vivi è coperta dalla fibra ottica ed hai già installato eMule AdunanzA, ma eMule non funziona come dovrebbe, (ad esempio: i download non sono così veloci), ti consiglio di aggiornare i server eMule AdunanzA o recuperare il collegamento alla rete Kadu.

Dopo aver installato eMule AdunanzA (la versione eMule Fastweb), per aggiornare i server eMule AdunanzA, avvia il programma e vai nella scheda ED2K per eliminare l’attuale lista dei server. Clicca col tasto destro del mouse su un punto dell’elenco e seleziona la voce Elimina tutti i server.

server per emule

Vai poi nel campo Aggiorna server.met da URL, nella barra laterale di destra del programma, e digita http://update.adunanza.net/servers.met per poi cliccare sul pulsante Aggiorna.

Sostituisci poi il file nodes.dat con un nuovo file da scaricare dal sito di AdunanzA per poi rinominarlo sempre in nodes.dat. Si tratta di un file che conserva le informazioni riguardanti i contatti utilizzati per collegarsi al network Kadu. Completata l’operazione copia il file rinominato per incollarlo nella cartella C:\Users\tuo nome\AppData\Local\eMule AdunanzA\config.

Se il problema persiste prova a richiedere un IP pubblico al tuo provider e ad avviare un test delle porte da Opzioni > Connessione. Se il tuo indirizzo IP inizia con 10 o 100 vuol dire che non hai un IP pubblico.

LISTA SERVER EMULE FASTWEB

  • 1.244.67.127:2002 – Fastwebspeed
  • http://update.adunanza.net/servers.met
  • http://met.syltonline.de/server.met
  • 1.105.182.66:2002 – Quakenet
  • 1.105.182.69:2002 – Quakenet 2

EMULE

Se invece hai l’ultima versione di eMule e disponi di una connessione ADSL puoi tranquillamente cliccare sull’IP di un server emule, che trovi qui sotto, e automaticamente il nuovo server emule verrà aggiunto alla lista già presente nel programma.

LISTA SERVER EMULE

Ricordati che prima di aggiungere i nuovi server eMule è bene cancellare i vecchi server. Vai nella scheda Server del programma eMule e clicca col tasto destro del mouse in un punto qualsiasi della lista dei server e poi seleziona dal menu che appare, la voce Elimina tutti i server. Conferma cliccando sul bottone Si.

Aggiornare server emule

SERVER MET EMULE

Un’altra soluzione per aggiungere elenco server eMule è attraverso i file met. Il file server.met non è altro che un file di configurazione che consente a eMule di scaricare una lista di server eD2K.

Per aggiungere file di server eMule attraverso file met occorre copiare ed incollare in eMule i link che trovi indicati qui sotto. Clicca sulla scheda Server e nel campo, della scheda di destra, chiamato Aggiorna server.met da URL inserisci gli URL e premi su Aggiorna.

Aggiorna server.met da URL

LISTA SERVER.MET CON SERVER EMULE AGGIORNATI

  • http://peerates.net/servers.php
  • http://www.gruk.org/server.met
  • http://update.adunanza.net/servers.met

Per approfondimenti e aggiornamenti dai un’occhiata a:

8 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli