L’Inter è di Thohir: rilevato il 70% della società nerazzurra

Erick Thohir, Rosan Roeslani e Handy Soetedjo, tre importanti uomini d’affari indonesiani, diventeranno gli azionisti di controllo dell’Inter con una partecipazione del 70% attraverso un aumento di capitale riservato.

Amazon Portatili

La società degli indonesiani, la International Sports Capital (‘ISC’) ha firmato proprio oggi un accordo vincolando con la F.C. Internazionale Milano S.p.A. (‘Inter’) e il suo azionista di maggioranza Internazionale Holding S.r.l., interamente controllato da Massimo Moratti, che dovrà decidere se rimanere Presidente. Il passaggio di consegne avverrà comunque in un’assemblea straordinaria dopo il 28 ottobre.

Thohir rileva il 70% della società nerazzurra

Con 18 Campionati Italiani, 3 UEFA Champions League, 2 Coppe Intercontinentali e 1 Mondiale per Club l’Inter vanta 20 milioni di tifosi in Europa e circa 160 milioni in tutto il mondo.

Presente per moltissimi anni la famiglia Moratti ha deciso di assicurare all’Inter, fondata nel 1908, un futuro più solido creando le condizioni adatte per una presenza ancora più globale.

Da Angelo Moratti, tra il 1963 e il 1966 (con lui l’Inter vinse 3 Campionati italiani, 2 Coppe dei Campioni e 2 Coppe Intercontinentali) al figlio Massimo Moratti (con lui l’Inter vinse il Triplete nel 2010 – Campionato Italiano, UEFA Champions League e Coppa Italia, oltre al Mondiale per Club – e altri 4 Campionati Italiani di seguito) l’Inter ha potuto ottenere riconoscimenti non solo in Italia ma anche in campo internazionale.

I tre soci che guideranno la squadra nerazzurra per assicurarne un futuro vincente sono:

Erick Thohir, leader del gruppo di investitori, è fondatore e presidente di Mahaka Group. Le sue principali aree di business sono media and entertainment, incluse televisioni, radio, media digitali e stampa. Erick è co-proprietario del D.C. United, la squadra di calcio della Major League Soccer statunitense.

Rosan Roeslani è un uomo d’affari indonesiano, e un investitore con focus su settori strategici inclusi quello bancario e finanziario, delle infrastrutture, immobiliare e turistico.

Handy Soetedjo è un imprenditore indonesiano che lavora nel settore dell’energia e media. Handy è socio di Erick Thohir nel Gruppo Mahaka ed ha partecipato all’acquisizione della squadra di basket NBA Philadelphia 76ers nel 2011.

 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *