L’ex gieffina Melita Toniolo torna single e felice regalando pose sexy

0 Condivisioni

Settembre per noi comuni mortali è il mese del rientro alle nostre vita lavorative ma soprattutto la fine del periodo del mare, del sole e dei costumi. Ma per la bellissima Melita è ancora tempo di sfoggiare provocanti foto in costume, sia per la voglia di dimostrare che le recenti critiche sul suo eccessivo dimagrimento non hanno intaccato le sue curve mozzafiato, sia per ribadire al mondo di essere di nuovo single, se felice o di nuovo a caccia non si sa.

Melita Toniolo in vacanza

La ex diavolita ha appena terminato la sua storia con il comico Andrea Catavolo, e tra l’altro non ha perso tempo, attraverso i social, nel confermare la fine della relazione sul suo profilo ribadendo in un post la convenienza ad essere single. Ecco il testo del suo post insieme a tante foto dal Brasile: ”E’ bello essere single. Vuoi mangiare? Ordini una pizza. Vuoi uscire? Vai al cinema. Vuoi fare sesso? Ordini un’altra pizza”.

Melita Toniolo e Andrea Catavolo

La ex Gieffina non si scompone per nulla ed ha condiviso su Instagram diversi momenti delle sue vacanze al mare regalandoci una serie di selfie in pose da vera seduttrice. Le sue curve sono così perfette da rendere ogni suo scatto degno di una vera sex symbol. Forse non sapremo mai i motivi della fine della storia con il comico Catavolo, ma dopo questi scatti sembra davvero difficile credere che possa essere stato lui a lasciarla.

Guarda la FotoGallery

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.