Le spiagge promosse Bandiere blu 2013

0 Condivisioni

Quest’anno le spiagge italiane che hanno guadagnato il titolo assegnato ogni anno dal Fee (Fondazione per l’Educazione Ambientale) sono 248, per 135 comuni rivieraschi in totale (il 3% in più rispetto al 2012): il mare italiano si conferma quindi eccellente. Infatti l’Italia rappresenta quest’anno il 10 % delle spiagge europee con Bandiera blu.

Regina ancora una volta la Liguria, che arriva a ben 20 località, seguita da Marche (18) e Toscana (17).

Mari italiani con bandiera blu

Nella classifica si registrano 9 nuovi comuni: Framura e San Lorenzo al Mare (Liguria), Fermo e Pedaso (Marche), Carrara (Toscana), Francavilla al Mare (Abruzzo), Tortolì (Sardegna), Campomarino (Molise), e Levico Terme (località di lago del Trentino).

Perdono invece il titolo 5 spiagge (Marina di Gioiosa Jonica, Amendolara e Cariati in Calabria, Scanno in Abruzzo e Pozzallo in Sicilia), per non aver rispettato i rigidi standard previsti dalla Fondazione.

I parametri presi in considerazione sono l’eccellenza delle acque e diversi elementi ambientali, come ad esempio impianti di depurazione delle acque reflue correttamente funzionanti, efficiente gestione dei rifiuti con raccolta differenziata e smaltimento dei rifiuti pericolosi, cura dell’arredo urbano e delle spiagge, abbattimento delle barriere architettoniche, accesso al mare garantito per tutti, spiagge complete di servizi e di personale addetto al salvataggio.

Vediamo tutte le spiagge che sono state promosse Bandiera Blu 2013:

LIGURIA (20): Camporosso, Bordighera, Sanremo-Imperatrice, San Lorenzo al Mare (Imperia); Loano, Finale Ligure, Noli, Spotorno, Bergeggi, Savona-Fornaci, Albissola Marina, Albisola Superiore, Celle Ligure, Varazze (Savona); Chiavari, Lavagna, Moneglia (Genova); Framura, Lerici, Ameglia-Fiumaretta (La Spezia).

Framura Liguria

MARCHE (18): Gabicce Mare, Pesaro, Fano, Mondolfo-Marotta (Pesaro-Urbino); Senigallia, Ancona-Portonovo, Sirolo, Numana (Ancona); Porto Recanati, Potenza Picena-Porto Potenza Picena, Civitanova Marche (Macerata); Fermo Lido-Marina Palmese, Pedaso (Fermo); Porto Sant’Elpidio, Porto San Giorgio, Cupra Marittima, Grottammare, San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno).

TOSCANA (17): Carrara-Marina di Carrara (Massa-Carrara); Forte dei Marmi, Pietrasanta, Camaiore, Viareggio (Lucca); Pisa-Marina di Pisa, Calambrone, Tirrenia (Pisa); Livorno-Antignano/ Quercianella, Rosignano Marittimo-Castiglioncello/ Vada, Cecina-Marina/ Le Gorette, marina di Bibbona, Castagneto Carducci, San Vincenzo, Piombino-Parco naturale della Sterpaia (Livorno); Follonica, Castiglione della Pescaia, Marina e Principina di Grosseto, Monte Argentario (Grosseto).

ABRUZZO (14): Martinsicuro, Alba Adriatica, Tortoreto, Giulianova, Roseto degli Abruzzi, Pineto, Silvi (Teramo); Francavilla al mare, Ortona, San Vito Chietino, Rocca San Giovanni, Fossacesia, Vasto-Punta Penna/ Vignola San Nicola, San Salvo (Chieti).

CAMPANIA (13): Massa Lubrense, Anacapri-Punta Faro/ Gradola (Napoli); Positano, Agropoli, Castellabate, Montecorice-Agnone/ Capitello, Pollica-Acciaroli/ Pioppi, Casal Velino, Ascea, Pisciotta, Centola-Palinuro, Vibonati, Sapri (Salerno).

PUGLIA (10): Rodi Garganico (Foggia); Polignano a Mare, Monopoli-Lido Rosso/ Castello S.Stefano/ Capitolo (Bari); Fasano, Ostuni (Brindisi); Ginosa-Marina di Ginosa (Taranto); Otranto, Melendugno, Salve, Castro (Lecce).

EMILIA ROMAGNA (8): Comacchio-Lidi Comacchiesi (Ferrara); Ravenna-Lidi Ravennati, Cervia-Milano Marittima/ Pinarella/ Cervia (Ravenna); Cesenatico, San Mauro Pascoli-San Mauro mare (Forlì-Cesena); Bellaria Igea Marina, Cattolica, Misano Adriatico (Rimini).

Arcipelago Maddalena

SARDEGNA (7): Santa Teresa di Gallura-Rena Bianca/ Capo Testa ponente, La Maddalena-Spalmatore/ Punta Tegge, Palau-Palau Vecchio/ Sciumara (Olbia-Tempio); Castelsardo-Ampurias (Sassari); Oristano-Torre Grande (Oristano); Tortolì-Lido di Orri/ Lido di Cea (Ogliastra), Quartu Sant’Elena-Poetto (Cagliari).

VENETO (6): San Michele al Tagliamento-Bibione, Caorle, Eraclea-Eraclea mare, Jesolo, Cavallino Treporti, Venezia-Lido di Venezia (Venezia).

LAZIO (5): Anzio (Roma); Sabaudia, San Felice Circeo, Sperlonga, Ventotene-Cala Nave (Latina).

SICILIA (4): Lipari-Lipari/ Vulcano (Messina); Ispica Ragusa-Marina di Ragusa (Ragusa); Menfi (Agrigento).

CALABRIA (3): Cirò Marina, Melissa-Torre Melissa (Crotone); Roccella Jonica (Reggio Calabria).

MOLISE (3): Termoli, Petacciato-Marina, Campomarino-Lido (Campobasso).

FRIULI VENEZIA GIULIA (2): Grado (Gorizia), Lignano Sabbia d’Oro (Udine).

PIEMONTE (2): Cannero Riviera (Verbania); Cannobio Lido (Verbania).

LOMBARDIA (1): Gardone Riviera (Brescia).

TRENTINO ALTO ADIGE (1): Levico terme-Lido (Trento).

BASILICATA (1): Maratea (Potenza).

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.