Le novità di Pro Evolution Soccer 2014 per battere FIFA

Ci siamo, la nuova edizione di PES 2014, il fantastico gioco del calcio dell’azienda giapponese Konami, (per intenderci il gioco menzionato nel tormentone dei Club Dogo) arriverà il prossimo autunno e sarà disponibile per Play Station 3 e Xbox 360.

PES 2014

L’agguerrita concorrenza con la Electronic Arts e il suo FIFA continua ancora oggi, soprattutto in Europa dove la Konami ha deciso di investire fortemente per aprire nuovi studi che si occuperanno di PES proprio a Windsor, a pochi passi dal castello della famiglia Reale.

Rispetto al passato la nuova versione di PES 2014 avrà un nuovo motore grafico, Fox Engine, utilizzato già per il nuovo Metal Gear Solid V, gioco di punta della casa Konami. Il nuovo motore grafico colpisce per i volti dei giocatori, veramente realistici, gli stadi, molto più animati, con uomini a bordo campo, fotografi e pubblico che si muove e applaude.

Gli stadi in PES 2014

Notevoli miglioramenti si notano anche nel campo: i contrasti sono più realistici e le animazioni completamente nuove, il gioco più lento e facilmente controllabile, i portieri sono più forti e i movimenti senza palla più realistici, la fisica del pallone è totalmente indipendente dai movimenti dei giocatori.

Il gioco rispetto agli anni precedenti è stato completamente riscritto e si è evoluto in quasi tutti gli aspetti, unico neo che PES continua a trascinarsi dal passato è il limitato numero di squadre, solo 150, che rispetto a FIFA che ne ha il triplo, lo fa sembrare notevolmente inferiore.

La giocabilità in PES 2014

La sfida tra PES e FIFA continua, dunque, senza esclusione di colpi, anche se difficilmente l’azienda giapponese riuscirà nel 2014 a superare il colosso statunitense. La strada, però, intrapresa dal brand manager del gioco, Jon Murphy, sembra quella giusta.

Per i prezzi vi consiglio di dare un’occhiata al sito della GameStop.

Trailer HD PES 2014

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *