Le migliori stampanti multifunzione: Pro e Contro

0 Condivisioni

Hai la necessità di acquistare una stampante multifunzione ma tra le tante in commercio non sai quale scegliere? Bene, mettiti comodo e prenditi alcuni minuti di tempo libero perché in questa guida ti spiegherò quali sono le migliori stampanti multifunzione, elencandoti pro e contro o pregi e difetti, e soprattutto come funzionano e quali sono le loro caratteristiche. Sei pronto? Partiamo.

Le migliori stampanti multifunzione sono quelle che oltre a stampare, scansionano, fotocopiano e gestiscono fax. Capita spesso di dover ricorrere ad una stampante per stampare biglietti aerei, foto delle vacanze oppure trasferire documenti stampati in un hard disk. Nessun problema, i dispositivi multifunzione sono in grado di gestire entrambe le operazioni: stampare e scansionare. Naturalmente queste non sono le uniche funzionalità offerte da una stampante multifunzione, quelle di ultima generazione consentono anche di fotocopiare, gestire e inviare fax, connettersi ai dispositivi mobili, stampare e scansionare sui servizi cloud e tanto altro ancora.

Differenza tra stampanti a inkjet e laser

Le stampanti multifunzione o All-in-One si dividono in due tipologie: a getto d’inchiostro, dette anche inkjet, e laser.

Le stampanti inkjet depositano minuscole gocce di inchiostro sul supporto da stampare, generalmente la carta. Si tratta di quantità di colore davvero esigue. Affiancando punti dei quattro colori principali, ossia nero, ciano, magenta e giallo si ottengono quasi tutte le sfumature cromatiche percepite dall’occhio umano. Una più accurata riproduzione del colore si ottiene con le cosiddette stampanti in esacromia, basate su sei inchiostri di diverso colore. Ai classici quattro, abbinano il magenta chiaro e il ciano chiaro. Quest’ultima soluzione è di solito adottata dalle stampanti fotografiche.

Le stampanti laser, oggi reperibili a meno di 100€, utilizzano un sistema di stampa diverso del tutto simile a quello delle comuni fotocopiatrici: un laser riproduce il testo o l’immagine da stampare su un cilindro di selenio fotosensibile, detto tamburo. Questo, una volta illuminato, acquisisce l’immagine, immagazzina il toner ovvero la polvere finissima che riscaldata dà vita alla stampa, e lo riporta sulla carta. Questo favorisce una velocità di stampa superiore a quella delle inkjet, ecco perché le stampanti laser sono particolarmente apprezzate da chi produce molti fogli.

Come risparmiare sulle cartucce di stampa

Le stampanti inkjet si dividono in quelle che utilizzano cartucce con la testina di stampa integrata da quelle che prevedono il solo cambio del serbatoio di colore, avendo le testine di stampa fisse al loro interno. Il vantaggio delle stampanti inkjet con testina di stampa integrata nelle cartucce, sta nella possibilità di ottenere dispositivi di stampa teoricamente nuovi a ogni sostituzione di cartucce. L’inchiostro anche se si asciuga dopo un lungo periodo di inutilizzo riprenderà a stampare con l’inserimento delle nuove cartucce. Questa soluzione non riguarda i soli serbatoi di inchiostro, un lungo periodo di inattività potrebbe compromettere il corretto funzionamento della stampante anche se contrariamente alle stampanti a testina di stampa integrata, esiste la possibilità di sostituire i serbatoi singolarmente evitando sprechi di inchiostro e risparmiando soldi.

Cartucce di stampa ostruite

Nel caso di cartucce di stampa ostruite, è possibile risolvere attraverso la normale operazione di pulizia disponibile nelle impostazioni della stampante. Se così non fosse, significa che l’ostruzione è molto tenace. Bisogna quindi ricorrere a metodi alternativi. Esistono in commercio dei liquidi studiati per sciogliere l’inchiostro, è possibile trovarli a prezzi modici in qualsiasi negozio specializzato nella vendita di stampanti. Riempi un bicchiere con questa sostanza, quindi immergi la cartuccia solo per la parte della testina. Lascia agire la soluzione per qualche minuto e poi asciuga l’ugello con un panno. Se vedi comparire una traccia d’inchiostro, significa che l’ostruzione è stata rimossa. Puoi rimontare la cartuccia nella stampante e usarla regolarmente.

LIQUIDO PULISCI TESTINE CARTUCCE

Amazon.it: 3,62 Euro

I migliori trucchi per risparmiare inchiostro nelle stampanti inkjet con serbatoio di colore è:

  • Acquistare pacchi maxi per ottenere un risparmio fino a 15 euro (le cartucce XL sono quelle più convenienti).
  • Stampare in modalità Bozza consente un risparmio economico, dato che la carta riceve meno inchiostro.
  • Stampare fronte/retro, richiede più tempo rispetto ad una stampa normale, ma si risparmia carta.
  • Spegnere la stampante nei lunghi periodi di inutilizzo. Eviterai di consumare watt.

Come stampare con Android e iPhone

Le app dei produttori di stampanti multifunzione hanno lo scopo di fornire non soltanto informazioni sul dispositivo, ma anche funzionalità, come il cambio delle impostazioni delle stampanti, il controllo della quantità di inchiostro disponibile, la qualità del collegamento nella rete WLAN e via dicendo. Potrai inoltre non solo stampare documenti su smartphone o tablet, ma anche file da servizi Cloud o da Dropbox, Google Drive o One-Drive. Per la scansione, puoi scegliere se memorizzare sullo smartphone o su tablet le foto e i documenti scansionati o direttamente nel Cloud.

Se invece possiedi un iPhone o iPad non hai bisogno di installare alcuna app, poiché hai la possibilità di stampare anche attraverso la funzione Airprint, del sistema operativo iOS. Inoltre numerose app previste dal sistema consentono già di stampare direttamente, ad esempio Safari o Foto. Quasi tutte le stampanti multifunzione supportano di serie la funzione Airprint e per stampare, basterà che il dispositivo mobile iOS sia collegato alla stessa WLAN. Unico neo nella tecnologia Airprint, è l’impossibilità nel selezionare il vassoio per la carta.

Per i dispositivi Android, i produttori offrono app speciali e plugin per stampare, scaricabili da Google Play Store. Ad installazione avvenuta potranno essere attivati dalle impostazioni dello smartphone o del tablet e sarà possibile trovarli alla voce Sistema oppure Collegare e avviare. Potrai così stampare direttamente da app Android, come Galleria o File, senza dover accedere all’app per la stampante. I plugin installati sono elencati alla voce Stampa. Sullo stesso dispositivo potrai anche installare contemporaneamente i plugin dei vari produttori di stampanti.

Altre caratteristiche tecniche da prendere in considerazione prima di comprare una stampante multifunzione sono:

  • Velocità e risoluzione di stampa, quest’ultima è espressa in DPI e si divide in due valori: uno indica la risoluzione base, l’altro la risoluzione massima. Per quanto riguarda la velocità è bene tenere conto della RAM, elemento che contribuisce alla velocità di stampa.
  • Fronte/retro automatico è la funzionalità che consente di stampare su due lati di un foglio e che ti permetterà di risparmiare carta e costi.
  • L’ADF (Automatic Document Feeder) è uno speciale cassettino in cui collocare le risme di fogli da trasformare in PDF o in altri formati digitali. In questo modo lo scanner potrà caricare automaticamente i fogli.
  • La rumorosità è un elemento da non sottovalutare. Se utilizzi la stampante per molte ore informati su questo aspetto.
  • Controlla i consumi energetici puntando su una stampante dai consumi contenuti.
  • Analizza il prezzo delle cartucce e fai attenzione alle stampanti economiche, nascondo cartucce esose.
  • Quasi tutte le stampanti multifunzione stampano sui fogli in formato A4, se hai bisogno di stampare anche in altri formati, esempio A3, controlla bene le caratteristiche della stampante che vuoi acquistare.
  • Considera il peso e le dimensioni e prima di acquistare un dispositivo multifunzione controlla lo spazio di cui disponi.
  • Velocità di stampa a colori e in bianco e nero sono altri elementi da considerare se giornalmente stampi molti documenti.

Ora che hai una visione completa sul mondo delle stampanti multimediali, non ti rimane che dare un’occhiata alle stampanti inkjet adatte per tutte le tasche. Ti auguro di trovare quella di cui hai bisogno.

BROTHER MFC-J5720DW

BROTHER MFC-J5720DW

La MFC-J5720DW è una stampante multifunzione inkjet a colori, Display Touchscreen da 9.3 cm e Dual CIS (Contact Image Sensor). Offre non solo una dotazione ricca ma anche costi di stampa veramente bassi. Quando esaurirai la riserva di carta di 500 fogli per stampe in bianco e nero, ti basteranno solo 4 euro per acquistare l’inchiostro. Anche nella stampa a colori, questo dispositivo Brother si rivela economica: una pagina a colori costa soltanto 9 centesimi. Misura 49 x 31 x 61 cm, pesa 15Kg e fornisce funzioni per la stampa in bianco e nero ed a colori, la scansione e la fotocopia fino al formato A4. La qualità di stampa è buona, e la velocità di stampa in bianco e nero è elevata (pari a 22 ipm in mono e 20 ipm a colori). La risoluzione di stampa è di 6000 x 1200 dpi, quella di copia 1200 x 2400, mentre quella di scansione 2400 x 2400 da lastra. Include, oltre ad un vassoio multiuso, anche il fax con funzione stampa senza bordi e stampa fronte-retro. Supporta USB, LAN e WLAN. Infine stampa anche da smartphone e tablet.

PRO: velocità di stampa in bianco e nero e qualità sono molto buone. Fotocopia e faxa velocemente. Abbondante riserva di carta. Costi di stampa molto bassi.

CONTRO: un po’ lenta nella stampa a colori, non supporta la stampa da e-mail, manca cassetto per carta fotografica.

BROTHER MFC-J5720DW

Amazon.it: 342,77 Euro

EPSON EXPRESSION XP-830

EPSON EXPRESSION XP-830

Una delle migliori stampanti inkjet a colori è la Epson Expression XP-830. Questo compatto multifunzione 4-in-1 top di gamma, è ideale per chi vuole stampare fotografie lucide di alta qualità e documenti di testo nitidi e definiti. La connettività Wi-Fi e la stampa da smartphone assicurano flessibilità, mentre la stampa fronte/retro, l’alimentatore automatico di documenti, il touch-screen da 10,9 cm (4,3 pollici) e i due vassoi carta (formato A4 e carta fotografica), agevolano e velocizzano l’utilizzo di questo dispositivo. Altre caratteristiche sono la risoluzione di stampa di 5760 x 1440 dpi e lo scanner con tecnologia CIS (Contact Image Sensor), che consente una risoluzione di scansione di 4800 x 4800 dpi. La Expression Xp-80, supporta Wi-Fi, USB, Ethernet con velocità di stampa di 32 pagine al minuto in bianco e nero, 32 pagine a colori, e 12 secondi per foto 10 x 15 cm. Il vassoio ha una capacità di 100 fogli standard e 20 pagine di carta fotografica. Stampa fotografie direttamente da schede di memoria, quindi senza PC, e lavora con cinque cartucce più una extra in nero per le foto. Questo la rende un po’ costosa ma la qualità di stampa è garantita. Le misure sono 39 x 19 x 49 cm per un peso di 8,2 kg.

PRO: offre un vassoio extra per la carta fotografica collocato tra il cassetto della carta DIN-A4 e il display. Qualità di scansione elevata. Stampe al top. Velocità e silenziosità di stampa. Offre tre porte (LAN, USB, WLAN).

CONTRO: non offre la funzionalità fax. Elevati costi di stampa.

EPSON EXPRESSION XP-830

Amazon.it: 168,89 Euro

BROTHER MFC-J4620DW

BROTHER MFC-J4620DW

Stampante multifunzione inkjet la Brother MFC-J462DW, si distingue per la sua velocità di stampa (22 ipm in monocromatico e 20 ipm a colori). Come la sorella, la Brother 5720, stampa pagine DIN-A4 orizzontalmente e con questa modalità riesce a stampare anche singole pagine DIN-A3. Il display LCD touchscreen a colori è da 9,3 cm (3,7 pollici). Stampante versatile, oltre a stampare, copiare e inviare fax fronte/retro, ha 128 MB di memoria interna, connettività wireless, USB, Wifi Direct, NFC. Le dimensioni dell’HD sono di 50 MB. Le misure sono: 48 x 29 x 18,8 cm per un peso di 9 Kg. Per quanto riguarda la connettività mobile, il dispositivo supporta AirPrint, Google Cloud Print, iPrint & Scan, Wi-Fi Direct, NFC. Presenta un formato Carta cassetto A4/bypass posteriore A3. Le 4 cartucce di inchiostro sono separate e ad alta capacità.

PRO: velocità e qualità al top, fotocopia foto velocemente. Stampante a colori economica. Semplice da configurare.

CONTRO: non supporta la stampa diretta da email. Manca cassetto per carta fotografica.

BROTHER MFC-J4620DW

Amazon.it: 167,79 Euro

EPSON WORKFORCE WF-2760DWF

EPSON WORKFORCE WF-2760DWF

Ideale per casa e ufficio, la Workforce WF-2760 della Epson è una stampante multifunzione inkjet A4 completa, che permette la normale stampa, copia e scansione dei documenti, oltre all’invio di fax. A queste funzioni si aggiungono anche la stampa fronte/retro automatica e l’alimentatore automatico di documenti fino a 30 fogli, la connettività Wifi, Wifi Direct e NFC per stampe immediate. Come tutte le stampanti multifunzione è compatibile con Apple AirPrint e Google Cloud Print per la stampa da mobile. E’ inoltre caratterizzata da un display LCD da 6,8 cm che permette di gestire velocemente le funzioni. Grazie alla presenza di testine di stampa separate si potrà sostituire la sola cartuccia esaurita risparmiando molti soldi. Con una risoluzione massima di stampa di 4800 x 1200 dpi ed una velocità di stampa fino a 33 pagine al minuto in b/n e 20 pagine a colori, rappresenta una buona soluzione per uso casalingo e piccoli uffici. Le misure sono: 42 x 36 x 23 cm per un peso 6,7 kg. Supporta Wifi, NFC, USB, LAN.

PRO: connettività completa. Velocità di stampa. Cartucce separate.

CONTRO: non perfetta nella stampa di fotografie.

HP OFFICEJET PRO 8710

HP OFFICEJET PRO 8710

Stampante All-in-One la HP OfficeJet Pro 8710 è una delle stampanti più veloci con ampia scelta di App e numerosissime funzioni per Android, Apple e Windows. La Pro 8710 stampa, copia, scansiona e faxa fronte/retro offrendo colori di qualità professionale a un costo inferiore del 50% per pagina rispetto alle stampanti laser. Velocità di stampa colore normale:18 ppm, Max velocità copia colori: 14 ppm con risoluzione massima di 4800 x 1200 DPI. Invia file scansionati direttamente verso email, cartelle di rete e su cloud, grazie alle app business preinstallate. Stampa direttamente dai dispositivi mobili e presenta un alimentatore automatico di documenti da 50 pagine. Il display touchscreen ha una dimensione di 6,75 cm (2,65 pollici). Le misure sono 50 x 40,5 x 33,9 cm per un peso di 12 kg. La RAM ha una dimensione di 128 MB. Supporta USB, LAN e WLAN. L’HP Pro 8710 stampa testi e grafici a prezzi convenienti, lo stesso non si può dire per le foto: una foto 10 x 15 cm costa ben 37 centesimi.

PRO: velocissima nella stampa a colori e b/n. Elevata qualità di scansione. Veloce nella fotocopia di documenti. App numerose.

CONTRO: manca lettore di schede di memoria. Stampa rumorosa. Foto costose. No all’anteprima delle foto su display.

HP OFFICEJET PRO 8710

Amazon.it: 137,99 Euro

CANON MAXIFY MB5150

CANON MAXIFY MB5150

Multifunzione inkjet economica e adatta per la stampa in ufficio, la Canon Maxify MB5150 è in grado di stampare una pagina in b/n in 3 secondi con risoluzione massima di 60 x 1200 DPI. Utilizza cartucce solo in formato XL che durano a lungo e che permettono di stampare 4.907 pagine DIN-A4 in bianco e nero o 675 pagine a colori. Come la HP 8710, anche la MB5150 si rivela rumorosa durante la stampa. Nonostante questo, ha una rapidità di stampa: 24 ipm in bianco e nero, e 15,5 ipm a colori. Inoltre stampa wireless da dispositivi mobili e stampa e scansiona sui servizi cloud. Il display touchscreen è da 8,8 cm (3,5 pollici). Le misure sono 46,3 x 39,4 x 35,1 cm per un peso di 10 kg. Inchiostri ad alto rendimento: 2.500 pagine in bianco e nero e 1.500 a colori e cassetto carta con capacità pari a 250 fogli, D-ADF da 50 fogli. Il rendimento dell’inchiostro è pari a 1.200 pagine in bianco e nero e 900 pagine a colori. Supporta USB, LAN e WLAN.

PRO: ultraveloce nella stampa di testi. Scansioni buone. Numerose porte. Costi di stampa molto bassi.

CONTRO: manca il lettore delle schede di memoria. configurazione lunga e complicata. Non è possibile stampare foto senza bordi. Stampe non molto resistenti alle sbavature. Stampa rumorosa.

CANON MAXIFY MB5150

Amazon.it: 172,82 Euro

CANON MAXIFY MB2750

CANON MAXIFY MB2750

La Canon Maxify MB2750 è una stampante multifunzione inkjet e si differenzia poco dalla più costosa sorella MB5150. La qualità di stampa e la velocità sono quasi identiche, ma i costi sono più elevati a causa dell’impiego di cartucce più piccole. Il vantaggio di questo modello è la presenza di due cassetti per la carta. E’ infatti possibile inserire fino a 500 fogli o utilizzare contemporaneamente due tipi di carta. La MB2750 assicura una rapidità di stampa pari a 24 ipm in bianco nero e 15,5 ipm a colori al fine di massimizzare la produttività. Connettività Wifi e LAN per stampa e scansione e stampa e scansione sui servizi Cloud. Inoltre il supporto di Google Cloud Print, Apple AirPrint (iOS), Mopria e l’app Canon PRINT consentono di stampare ed eseguire scansioni velocemente e da qualsiasi dispositivo mobile. Il rendimento dell’inchiostro è pari a 1200 pagine in b/n e 900 pagine a colori. È disponibile inoltre un’opzione Multipack a 4 colori contenente un set completo d’inchiostri per un risparmio ancora maggiore. Il display touchscreen misura 7,5 cm (2.9 pollici). Le misure sono: 39,4 x 46,3 x 35,1 cm per un peso di 798 grammi. Apprezzabile in questa stampante multifunzione è il facile utilizzo delle App della Canon.

PRO: ultraveloce nella stampa di testi. Scansioni buone. Abbondante riserva di carta. Bassi costi di stampa. Due cassetti per la carta.

CONTRO: manca il lettore delle schede di memoria. Non è possibile stampare foto senza bordi.

CANON MAXIFY MB2750

Amazon.it: 145,73 Euro

HP OFFICEJET PRO 6960

HP OFFICEJET PRO 6960

Stampante multifunzione All-in-One inkjet, la HP OfficeJet Pro 6960 stampa, copia, scansiona e faxa fronte/retro sia in b/n che a colori riducendo il consumo di carta del 50%. La velocità di stampa b/n è a 18 ppm, quella a colori è a 10 ppm. La risoluzione massima è di 600 x 1200 DPI. E’ decisamente una stampante costosa per la stampa di testi: 2,28 cent a pagina. Qualità e velocità sono comunque due elementi presenti anche perché per la stampa di una foto 10 x 15 cm impiega solamente un minuto, mentre per una pagina di testo in b/n 3 secondi. Il display touchscreen intuitivo è da 6,75 cm (2,65 pollici). Il wireless integrato consente di collegare lo smartphone o il tablet direttamente alla stampante e stampare facilmente anche senza accedere alla rete. Le misure sono 45 x 35 x 52 cm per un peso di 6 kg. Le dimensioni della RAM sono di 1024 MB.

PRO: elevata velocità di stampa. Numerose App. Scansione buona.

CONTRO: il display non consente l’anteprima. E’ molto costosa nella stampa dei testi. La fotocopia dei testi è un po’ lenta.

HP OFFICEJET PRO 6960

Amazon.it: 89,00 Euro

EPSON EXPRESSION XP-530

EPSON EXPRESSION XP-530

La stampante multifunzione inkjet Epson Expression XP-530 si presenta con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Le foto stampate sono nitide e dai colori vivaci e profondi. La velocità di stampa b/n è a 9,5 ppm, quella a colori è a 9 ppm per una risoluzione massima di 5760 x 1440  DPI. XP-530 utilizza le stesse cartucce e stampa con la stessa qualità e velocità della XP-830. Solo nella stampa in b/n si rivela un po’ più lenta. Le cartucce d’inchiostro separate permettono agli utenti di sostituire solo il colore più usato risparmiando sui costi. L’Epson Connect offre una serie completa di opzioni per la stampa dai dispositivi smartphone e tablet. Lo schermo LCD a colori è da 3,7 cm (1,4 pollici) e consente una facile navigazione. La carta può essere caricata e sostituita grazie ad un vassoio frontale e la stampa fronte/retro permette di risparmiare tempo e denaro. Per le stampe più urgenti, è possibile inserire una scheda di memoria senza l’utilizzo del PC. Le misure sono: 39 x 14 x 51 cm per un peso di 6 kg. Supporta USB e WLAN.

PRO: buona qualità di stampa. Stampe silenziosi. Fotocopia testi velocemente. Sostituzione della cartuccia un po’ complicato.

CONTRO: manca la funzione Fax. Collegamento LAN solo Wifi. Manca alimentatore per documenti. Costi di stampa elevati.

EPSON EXPRESSION XP-530

Amazon.it: 66,23 Euro

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.