Laura Chiatti e Marco Bocci sposi a luglio

0 Condivisioni

Laura Chiatti e Marco Bocci si sposeranno il 4 luglio“. La notizia non  viene da un settimanale di gossip, non viene da uno studio televisivo o da Alfonso Signorini, ma da Padre Martino Siciliani il Priore della Basilica di San Pietro a Perugia che celebrerà le nozze.

Laura Chiatti e Marco Bocci presto sposi

Laura Chiatti e Marco Bocci sposi a luglio

L’intervista è però riportata dal magazine Grand Hotel che in merito alle dichiarazioni del prete aggiunge  “Laura e Marco sono venuti qui da me, insieme, tre domeniche fa, e abbiamo avuto un lungo colloquio. La Chiatti voleva sposarsi a tutti i costi nel mese di giugno, e assolutamente di pomeriggio, ma ho dovuto dirle che non era possibile perché celebro i matrimoni solo di sabato, mai di domenica, e i sabati pomeriggio di giugno erano già tutti occupati. Lei però non si è arresa; continuava a insistere e alla fine ho dovuto tenerla a freno, tanto era incontenibile il suo entusiasmo che ho proposto il 4 luglio“.

La cerimonia sarà in stile tradizionale, i futuri sposi hanno chiesto ed ottenuto di utilizzare l’organo presente all’interno della Basilica, ci sarà anche un violinista e una cantante solista. La basilica può ospitare fino a 600 persone.

I due attori si erano fidanzati il 6 dicembre scorso dopo essersi conosciuti ad una festa a Roma e si sposeranno in soli 7 mesi. Molti sospettano che oltre al colpo di fulmine ci possa essere in corso una gravidanza la quale avrebbe spinto i futuri sposi a bruciare le tappe. Bocci aveva appena concluso la sua breve love story con Emma Marrone, mentre la Chiatti quella con Davide Lamma.

Antonia

Antonia Testa – arruolata per le sue competenze, per il momento concentrate, sulla sezione Gossip. E’ sempre attenta a nuovi scoop e con i suoi articoli vi garantirà sempre un costante aggiornamento sulle tendenze dei Vip.

Antonia

Approfondimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.