Lady Gaga vs Madonna

Esistono personaggi che per quanti sforzi facciano non troveranno mai un punto in comune e la loro rivalità diventerà tale per antonomasia: come Beatles e Rolling Stones, Blur e Oasis, Bruto e Braccio di Ferro. E come Madonna e Lady Gaga, unite dal colore dei capelli, che fanno buon viso a cattivo gioco e non perdono occasione per manifestare il fastidio che provano l’una per l’altra.

 

Lady Gaga vs Madonna

 

Lady Gaga in passato ha più volte lasciato intendere che Madonna sia una sorta di maestra per lei, ma poi avrebbe passato ogni limite sostenendo, sempre a proposito della sig.ra Ciccone, che il concerto di Torino del 1990 sia stato un flop. Stando a quanto titolato da alcuni giornali rosa on line italiani, Madonna avrebbe letto le dichiarazioni non smentite della giovane cantante e pare sia andata su tutte le furie. “Credo che la Germanotta abbia esagerato” avrebbe dichiarato, secondo i giornali di gossip d’oltreoceano rimbalzati in Italia, “forse qualche disco venduto le ha dato alla testa”.

 

Madonna e Lady Gaga

In seguito Lady Gaga dichiarò in un’intervista che la figlia di Madonna, Marie Lourdes, preferiva ascoltare lei piuttosto che Lady Ciccone. Madonna rispose su Twitter inviperita, insinuando nei suoi milioni di follower il dubbio che il successo di Gaga, Born this Way, fosse in realtà un plagio della sua Express Yourself. La pace avvenne in diretta tv, quando le due cantanti interpretarono una gag in cui si esibivano insieme e finivano per strapparsi i capelli:

Ad aggiungere nuovamente benzina sul fuoco Madonna, che in un’intervista alla rete tv americana Abc rilasciata poco tempo dopo ribadiva l’accusa di plagio, specificando però quanto fosse bello che qualcuno cercasse di imitarla. Come a dire, come me non c’è nessuno.

E la crociata personale di Madonna contro Lady Gaga continua. Se negli ultimi anni Miss Germanotta ha beneficiato di un trono (apparentemente) vacante e di due eredi, Britney Spears e Christina Aguilera, non proprio al massimo della loro forma (fisica e musicale), diventando di fatto il vero nuovo mito per la generazione contemporanea, ispirando milioni di ragazzini e non nel mondo, adesso le cose sono un tantino cambiate: la regina del pop Madonna è ritornata per reclamare il suo legittimo posto.

 

I live di Madonna e Lady Gaga

Reduce da quattro anni lontana dalle scene musicali, per dedicarsi alla settima arte, con la regia del film W.E., la cantante ha interrotto il silenzio musicale ed è ritornata con il brano Give me all your luvin’(che anticipa l’album M.D.N.A.), che vede il featuring di Nicki Minaj e M.I.A., proposto ai fan con una massiccia promozione, inclusa un’anteprima del video durante l’intervallo in quello che è considerato, con i suoi cento milioni di telespettatori, l’evento dell’anno, il SuperBowl. Alla vigilia dell’evento, intervistata da un prestigioso magazine, The Advocate, la cantante, in merito all’entusiasmo dei giovani gay per la Germanotta, ha detto: “Mi sembra naturale che tanti giovani gay seguano Lady Gaga. Si sentono legati al suo non essere convenzionale. Cioè, non è Britney Spears. Ha avuto un’adolescenza difficile, capisco che possa essere un riferimento per gli omosessuali”.

 

Madonna conro Lady Gaga

Intanto Lady Gaga incassa un nuovo record: oltre al numero di dischi venduti la star ha raggiunto (prima persona al mondo) i 20 milioni di “followers” su Twitter, superando persino il presidente Obama che ne vanta soltanto 13 milioni!!

Una cifra da capogiro per una sola persona, non trovate?!

 

Ecco a voi un confronto diretto tra la canzone di Lady Gaga, Born This Way, ed Express Yourself di Madonna, della quale la prima sarebbe un plagio:

 


Alessandra

Alessandra

Non è propriamente una appassionata di informatica, ma si diletta con piacere in questo ambito grazie anche al suo lavoro spesso legato al mondo web. In questo blog vuole parlare quindi di tutto un po’ (tranne che di informatica!), di ciò che la circonda e di ciò che la appassiona, sperando di poter creare materiale di confronto sugli ambiti più disparati, dal matrimonio alle ricette, dalla lettura alla dolce attesa ai viaggi… e tanto altro ancora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *