“La Grande Bellezza” trionfa agli Oscar Europei 2013

0 Condivisioni

Agli EFA di Berlino 2013, gli European Film Awards, “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino stravince. Tanti i premi ricevuti: miglior film, miglior regista a Paolo Sorrentino, miglior attore a Toni Servillo, miglior montatore a Cristiano Travaglioli e migliore musica da film a Ennio Morricone.

Toni Servillo e Paolo Sorrentino premiati all'EFA 2013

Jep Gambardella (Toni Servillo) è il protagonista del film “La Grande Bellezza“; sessantacinque anni e scrittore di fama, da quarant’anni non scrive più un libro, intervista uomini e donne per una rivista di grande prestigio e soprattutto passa le notti nei salotti che contano con la gente che conta. Giunto a Roma poco più che ventenne da una piccola isola del Sud. Il suo desiderio più grande è proprio un ritorno a casa e infatti ne soffre molto la nostalgia; niente attorno a lui ha un senso, ma cosa potrebbe riportarlo indietro agli inizi colmi di speranza della vita? Un nuovo amore per Ramona (Sabrina Ferilli) o la vera amicizia con Romano (Carlo Verdone)?

Non c’è bellezza nella Roma splendida di Sorrentino. La volgarità e il cinismo ne sono padroni e jep non ha vie d’uscita. Per Toni Servillo si tratta di un bis, avendo conquistato nel 2008 il premio per il miglior attore per le interpretazioni in Gomorra e Il divo.

Toni Servillo premio miglior attore all'EFA 2013

Le premesse per il film che rappresenterà l’Italia agli Oscar ed è candidato al Golden Globe ci sono tutte, e l’aver battuto La vita di Adele di Abdellatif Kechiche, trionfante a Cannes, lascia delle ottime speranze per un Paese come il nostro che invece di investire nella cultura investe nell’industria, purtroppo.

La Grande Bellezza – Trailer Ufficiale

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.