La durata della gravidanza in settimane, giorni e mesi

0 Condivisioni

La durata della gravidanza viene calcolata dai medici come il numero delle settimane di amenorrea, cioè di assenza del ciclo: pertanto la gravidanza viene calcolata dal primo giorno dell’ultimo ciclo mestruale. 

Dura all’incirca 40 settimane dal primo giorno dell’ultimo ciclo, ma questaè solo una media: la durata della gestazione varia da donna a donna e, in una stessa persona, varia anche da una gravidanza all’altra.

Regolo Ostetrico

Ecco a voi un pratico calendario per sapere sempre in che settimana e mese vi trovate.

Il primo numero (es: 04) corrisponde al numero di settimane; il secondo numero, successivo al “+” (es: + 3) sono i giorni.
Per esempio, se siete in dolce attesa da 4 settimane e 3 giorni vuol dire che siete in dolce attesa da 1 mese.

  • 04 + 3 settimane corrispondono alla fine del 1° mese
  • 04 + 4 settimane corrispondono all’inizio del 2° mese
  • 08 + 5 settimane corrispondono alla fine del 2° mese
  • 08 + 6 settimane corrispondono all’inizio del 3° mese
  • 13 + 1 settimane corrispondono alla fine del 3° mese
  • 13 + 2 settimane corrispondono all’inizio del 4° mese
  • 17 + 4 settimane corrispondono alla fine del 4° mese
  • 17 + 5 settimane corrispondono all’inizio del 5° mese
  • 21 + 6 settimane corrispondono alla fine del 5° mese
  • 22 + 0 settimane corrispondono all’inizio del 6° mese
  • 26 + 2 settimane corrispondono alla fine del 6° mese
  • 26 + 3 settimane corrispondono all’inizio del 7° mese
  • 30 + 4 settimane corrispondono alla fine del 7° mese
  • 30 + 5 settimane corrispondono all’inizio del 8° mese
  • 35 + 0 settimane corrispondono alla fine dell’ 8° mese
  • 35 + 1 settimane corrispondono all’inizio del 9° mese
  • 40 + 0 settimane corrispondono alla fine del 9° mese

 

Per un totale (medio) di 280 giorni di gestazione.

Per conoscere la vostra epoca gestazionale in ogni momento, vi consigliamo di munirvi di un regolo ostetrico (potete chiederlo al vostro ginecologo), oppure di cercarne uno on line.

Inoltre esistono diverse utilissime app sulla gravidanza che potrete installare sui vostri Smartphone: tra queste vi segnaliamo iMamma e Pregnancy Dashboard.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

Alessandra

Non è propriamente una appassionata di informatica, ma si diletta con piacere in questo ambito grazie anche al suo lavoro spesso legato al mondo web. In questo blog vuole parlare quindi di tutto un po’ (tranne che di informatica!), di ciò che la circonda e di ciò che la appassiona, sperando di poter creare materiale di confronto sugli ambiti più disparati, dal matrimonio alle ricette, dalla lettura alla dolce attesa ai viaggi… e tanto altro ancora!

Alessandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.