La Disney lancia il cortometraggio “Frozen Fever”

0 Condivisioni

Dopo il grande successo del film animato premio Oscar “Frozen” la disney è pronta a lanciare il cortometraggio “Frozen Fever” con i personaggi Elsa, Anna, Kristoff, Olaf e Sven.

Frozen Fever

Il corto in uscita nelle sale cinematografiche, insieme al film Disney “Cenerentola”, il 12 marzo 2015, vedrà i due personaggi di Frozen, Elsa e Kristoff, impegnati a organizzare la festa di compleanno per Anna, ma l’influenza della regina delle nevi metterà in serio pericolo il party.

Il cortometraggio sarà diretto dagli stessi autori di Frozen, Chris Buck e Jennifer Lee e sarà accompagnato da un brano composto dagli stessi musicisti vincitori dell’Oscar con la canzone “Let It Go”.

Frozen, vincitore di due Oscar nel 2014, è il quinto film più visto nella storia del cinema ed è il film d’animazione che ha totalizzato il maggior incasso di sempre. Inoltre, è stato premiato ai Golden Globes e ai BAFTA come Miglior lungometraggio d’animazione trionfando anche agli Annie Awards in ben cinque categorie.

Ecco le prime immagini del cortometraggio

[lg_slideshow folder=Frozen-Fever]

La Disney non ha ancora confermato la lavorazione al sequel di Frozen, ma siamo certi che dopo il successo delle due sorelle principesse, non tarderanno a produrlo.

Il Trailer di “Frozen Fever”

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.