IRISCan Book Executive 3: il miglior scanner portatile in commercio

0 Condivisioni

Hai necessità di digitalizzare i tuoi documenti nella tua attività lavorativa quotidiana? Viaggi spesso e avresti difficoltà a portarti dietro uno scanner? Tranquillo puoi risolvere il tuo problema affidandoti a IRISCan Book Executive 3, uno dei migliori scanner portatili in commercio.

Devi sapere che gli scanner portatili consentono ottime risoluzioni delle scansioni, supporto WiFi, alimentazione con batterie AA, o ricaricabili, e schede micro SD, per il salvataggio delle scansioni. Senza sottovalutare le dimensioni e il peso notevolmente ridotti.

IRISCan Book Executive 3

L’IRISCan Book Executive 3 presenta tutte le caratteristiche sopra descritte: la sua forma consente di scansionare il foglio passando sopra il dispositivo, senza necessariamente strappare nulla. Si autoalimenta grazie alle quattro pile AAA stilo e archivia le scansioni attraverso la scheda di memoria SD, sfruttando anche il piccolo display LCD, presente nella parte superiore del dispositivo, che regola le opzioni di acquisizione del documento.

La qualità delle scansioni è molto buona e le risoluzioni sono da 300, 600 o 900 dpi. 

L’IRIScan comprende Readiris, un’applicazione OC per trasformare il testo in lettere modificabili. In pratica l’immagine viene acquisita e le parole convertite per l’editing in Word o programma simile. In questo modo è possibile digitalizzare un documento, salvabile in JPEG o PDF, e successivamente inserire note a piacere.

Lo trovi su Amazon a 82 euro circair?t=infreasblo 21&l=as2&o=29&a=B00D02A82K - IRISCan Book Executive 3: il miglior scanner portatile in commercio.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.