Instagram non carica foto: come risolvere

4 Condivisioni

Ti sei accorto che Instagram non carica foto? Dopo averti svelato perché Instagram mi cancella le foto, in questo articolo ti spiegherò perché Instagram non carica le foto su Android o iPhone.

Quello che posso anticiparti da subito è che si tratta ovviamente di un bug oppure di una scarsa connessione a Internet e che potrai risolvere seguendo i passaggi che ti indicherò nelle righe seguenti.

Instagram non carica foto

carica foto su instagram

Di seguito le cause che potrebbero comportare un mancato caricamento delle foto sul tuo account Instagram e come potresti risolverle su un dispositivo mobile Android o iOS.

Chiudi e riapri Instagram

Se non riesci a caricare foto mentre sei connesso al tuo Wi-Fi, una valida soluzione al problema potrebbe essere quella di chiudere l’app e di riaprirla. Riaprendo l’app a volte piccoli bug o problemi di software vengono automaticamente corretti.

Su iPhone tappa due volte il pulsante Home e vedrai il navigatore delle app sullo schermo. Usa il dito per scorrere l’app di Instagram verso l’alto e chiuderla. Su Android invece premi sul pulsante touch a sinistra (Menu) e poi sul pulsante Chiudi Tutto oppure scorri l’app di Instagram verso l’alto per chiuderla. Prova poi a riaprire l’app per vedere se il problema è stato risolto.

Controlla aggiornamenti per l’app Instagram

Quando un’app come Instagram non risponde o non funziona correttamente, è necessario verificare se è disponibile un aggiornamento. Le app vengono aggiornate regolarmente per correggere bug e problemi di software minori. Se stai utilizzando una versione precedente di un’app, potresti riscontrare quei bug che sono stati corretti con un aggiornamento.

Per verificare la presenza di aggiornamenti, vai su App Store e tocca la scheda Aggiornamenti nella parte inferiore del display. Saprai se è disponibile un aggiornamento se vedi un cerchio rosso.

Se è disponibile un aggiornamento per Instagram, tocca Aggiorna sul lato destro dello schermo. Il processo di aggiornamento dovrebbe richiedere solo un paio di minuti. Una volta aggiornato Instagram, aprilo e prova a caricare di nuovo l’app su WiFi.

Se possiedi uno smartphone Android, devi aprire l’app Google Play e pigiare su Le mie app e i miei giochi per poi verificare se tra gli aggiornamenti c’è l’app Instagram, in caso affermativo clicca su Aggiorna.

Pulire la cache di Instagram

Un’ulteriore consiglio è provare a pulire la cache dell’app Instagram sul tuo smartphone. Per farlo devi andare su Impostazioni > Applicazioni, seleziona Instagram e premi sul pulsante Svuota cache o Cancella cache. In alcuni casi lo trovi in Memoria archiviazione.

Disattiva e riattiva il Wi-Fi

Se le correzioni di bug minori del software con l’app di Instagram non hanno funzionato, prova a risolvere il mancato caricamento delle foto verificando se la tua connessione Wi-Fi ha un problema. A volte, la disattivazione e la riattivazione del WiFi  possono correggere piccoli bug o problemi tecnici che potrebbero impedire il corretto funzionamento dello stesso.

Prova a disattivare il Wi-Fi ed a provare a caricare le foto con la connessione 3G/4G oppure disattiva la connessione 3G/4G e connettiti al Wi-Fi.

Per disattivare e riattivare il Wi-Fi, su iPhone: vai su Impostazioni > Wi-Fi e tocca l’interruttore accanto a Wi-Fi. Su Android: Impostazioni > Connessioni > Wi-Fi. Riattivare il Wi-Fi, toccando nuovamente l’interruttore e verifica se il problema è stato risolto.

Disinstalla Instagram e installalo nuovamente

Una delle soluzioni più comuni quando un’app come Instagram non viene caricata su Wi-Fi è quello di provare a disinstallare l’app e installarla nuovamente. L’eliminazione e la reinstallazione di un’app a volte corregge i piccoli problemi software che causano la mancata risposta dell’app. Non preoccuparti: quando elimini l’app di Instagram, il tuo account non verrà eliminato. Più tardi, quando reinstallerai l’app, il tuo account e tutte le tue foto saranno ancora lì!

Controlla la pagina di stato di Instagram

Se i server di Instagram si arrestano, l’intero servizio si arresta in modo anomalo. Non sarai in grado di visualizzare foto, caricarle e persino accedere al tuo account.

Fai una rapida ricerca su Google per “Stato del server Instagram” per vedere se altri utenti riscontrano il problema. Se c’è un problema con i server Instagram, allora non c’è molto che puoi fare ma aspettare. Il team di supporto di Instagram è probabilmente a conoscenza del problema e sta lavorando a una soluzione!

Contatta l’assistenza di Instagram

Puoi segnalare il fatto all’assistenza di Instagram da smartphone aprendo Instagram e pigiando sull’icona dell’omino e poi su Impostazioni > Assistenza > Segnala un problema e scegliere una delle seguenti voci:

  • Segnala spam o uso improprio
  • Invia un commento
  • Segnala un problema

Resettare il telefono alle impostazioni di fabbrica

Se i passaggi di risoluzione dei problemi più semplici non hanno funzionato e i server di Instagram non sono andati in crash, e Instagram non carica foto, puoi optare per una soluzione ancora più estrema: il ripristino di tutte le impostazioni del telefono.

Il ripristino serve a riportare il tuo telefono alle impostazioni di fabbrica. Fallo solo se noti altre problematiche anche nelle altre app.

Su iPhone devi andare in Impostazioni > Generale > Ripristina > Ripristina tutte le impostazioni. Il tuo iPhone si riavvierà dopo che tutte le sue impostazioni sono state ripristinate.

Su Android (Oreo) devi andare su Impostazioni > Gestione generale > Ripristina > Ripristina dati di fabbrica.

Si tratta di una soluzione come già detto estrema che va decisamente ponderata e dopo aver provato inutilmente tutte le soluzioni sopra riportate.

Altri articoli utili

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli