Ines Sainz proclamata la più bella giornalista dei Mondiali

0 Condivisioni

Oltre alla nazionale Messicana che si sta ben comportando in questo mondiale riuscendo addirittura a fermare sul pareggio la nazionale brasiliana, c’è un’altra messicana che si sta imponendo all’attenzione del mondo pallonaro ed è Ines Sainz, la bellissima giornalista inviata della TV Azteca, classe 1978. 

Ines Sainz 

Molto popolare nel suo paese, ma anche nel resto del mondo calcistico, per le sue proverbiali esclusive interviste a diversi campioni tra cui Messi,Cristiano Ronaldo e addirittura O Rei Pelè, qualcuno maligna che, per accaparrasi tutte queste esclusive, la sua avvenenza abbia giocato un ruolo determinante, del resto si sa che anche per questi campioni l’occhio  vuole la sua parte.

Iker Casillas e Sara Carbonero

Con buona pace della nostra Ilaria D’Amico, sarà lei a vincere il titolo iridato della più bella giornalista del Mondiale Brasile 2014 succedendo ad un’altra bellissima giornalista, Sara Carbonero che nel 2010 aveva accentrato le attenzioni del pubblico con il celebre bacio in diretta ricevuto dal compagno Iker Casillas, fresco campione del Mondo.

Guarda la FotoGallery

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande. 

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.