iMamma, l’app per donne in dolce attesa

0 Condivisioni

Ormai possiamo dire senza esagerazione che esiste un’app per ogni cosa: dal meteo alle mappe, dal traffico ai punti di interesse, dalle ricette al traduttore, e l’elenco potrebbe continuare all’infinito! Non poteva quindi mancare un’app per donne in gravidanza: questa è iMamma, che fa molto di più che calcolare la data presunta del parto ed offrire informazioni dettagliate per ogni settimana di gravidanza.

iMamma

Questa app, sviluppata in collaborazione con Medici Specialisti qualificati a livello Internazionale, consente di monitorare ogni tappa della gravidanza, in quanto permette di salvare tutti i dati fondamentali per tenerla sotto controllo. Registra le immagini ecografiche (anche in 3D e 4D), l’elenco degli esami e delle visite da fare, le contrazioni avvertite dalla futura mamma; dispone di mappe interattive per trovare rapidamente ospedali, ASL e consultori in tutta Italia, e memorizza ogni dettaglio che la mamma ritenga importante. Insomma, un supporto utile e divertente per la futura mamma, uno strumento innovativo per il ginecologo!

App iMamma

Infatti iMamma diventa anche uno strumento di comunicazione in più tra il ginecologo e la paziente, che potranno così scambiarsi informazioni ed immagini in tempo reale.

Disponibile sull’App Store, iMamma è scaricabile gratuitamente. Dice Riccardo Fertitta, l’ideatore dell’app: “L’obiettivo è quello di offrire alle donne e agli operatori professionali un supporto utile e completo. L’approccio di iMamma, infatti, non è solo clinico o psicologico, ma anche nutrizionale, estetico e persino ludico, perché ogni gravidanza, dopotutto, è gioia e speranza in un futuro migliore“.

Date un’occhiata anche qui: Pregnancy Dashboard 1.0: un’altra imperdibile app per le donne in gravidanza

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

Alessandra

Non è propriamente una appassionata di informatica, ma si diletta con piacere in questo ambito grazie anche al suo lavoro spesso legato al mondo web. In questo blog vuole parlare quindi di tutto un po’ (tranne che di informatica!), di ciò che la circonda e di ciò che la appassiona, sperando di poter creare materiale di confronto sugli ambiti più disparati, dal matrimonio alle ricette, dalla lettura alla dolce attesa ai viaggi… e tanto altro ancora!

Alessandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.