I migliori video Ice Bucket Challenge delle celebrità – secchiate d’acqua

0 Condivisioni

Sono circa 70 milioni di dollari la cifra raccolta dalla ALS Association, l’associazione americana che raccoglie fondi per la lotta contro la SLA. Cifre incredibili dove tirarsi una secchiata d’acqua ghiacciata in testa, l’Ice Bucket Challenge, significa in realtà donare e fare beneficenza per una giusta causa, ovvero la sclerosi laterale amiotrofica.

Mark Zuckerberg e l'Ice Bucket Challenge

Hanno iniziato la pratica o tormentone estivo i cosiddetti vip, da Tim Cook a Mark Zuckerberg per poi continuare con tantissimi altri vip, pronti ad ogni secchiata d’acqua gelida in testa a nominare altre tre persone che nell’arco delle 24 ore avrebbero dovuto rifare la stessa cosa o in alternativa donare 100 dollari (sfida risolta poi, nel ghiacciarsi e donare).

Noi di Informarea vi proponiamo l’Ice Bucket Challenge di quasi tutti i vip conosciuti, tanto per fare qualche nome parliamo di: Mark Zuckerberg, Bill Gates, Lionel Messi, Jennifer Lopez, Justin Bieber, Lady Gaga, Cristiano Ronaldo, Steven Spielberg, Neymar e tanti tanti altri.

I video delle Celebrities ALS Ice Bucket Challenge sono cinque e sono tutti da guardare.

Video Ice Bucket Challenge – le secchiate di beneficenza dei vip #1

Video Ice Bucket Challenge – le secchiate di beneficenza dei vip #2

Video Ice Bucket Challenge – le secchiate di beneficenza dei vip #3

Video Ice Bucket Challenge – le secchiate di beneficenza dei vip #4

Video Ice Bucket Challenge – le secchiate di beneficenza dei vip #5

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.