I migliori Ultrabook sul mercato nel 2012

0 Condivisioni

Che cos’è un Ultrabook e quali caratteristiche deve avere?

Un ultrabook è una nuova generazione di PC le cui caratteristiche devono essere:

  • sottile;
  • leggero;
  • processore Intel a risparmio energetico;

La prima differenza tra un Notebook e un Ultrabook non è soltanto nell’utilizzo del processore ma anche nella differenza di spessore.

Gli Ultrabook sono molto sottili e arrivano fino ad un massimo di 21 millimetri. Anche il peso è notevolmente differente. I notebook pesano tra i 2,4/2,7 Kg, gli Ultrabook di 13,3 pollici pesano poco più di un chilo.

I processori utilizzati dagli Ultrabook sono tutti “CULV” (Ultra Low Voltage), ovvero funzionano con una tensione di alimentazione particolarmente bassa. Così facendo consumano poco, a pieno carico potrebbero arrivare a consumare massimo 17 watt.

Quindi un Ultrabook per avere buone performance deve avere un processore CULV Intel Ivy Bridge Core i5 da 1,7/1,8 Ghz. Il disco SSD da 119GB è più che sufficiente e garantisce prestazioni migliori rispetto al disco HDD. Tra i requisiti per gli Ultrabook, intel ha inserito l’autonomia di 5 ore per consentire l’utilizzo mobile. Di solito su questi portatili troviamo un massimo di tre porte USB (se poi c’è la necessità di averne di più, basta acquistare un hub USB).

Di contro però gli Ultrabook presentano non solo vantaggi, ma anche svantaggi.

  • La memoria è espandibile ma per avere un disco più capiente bisogna acquistarne un altro e fare attenzione alle dimensioni.
  • La scheda video Intel integrata rende la grafica di questi computer molto lenta.
  • Nessuna unità DVD è presente negli Ultrabook, per vedere un film in DVD occorre acquistare un’unità esterna.

In conclusione gli Ultrabook sono però meno costosi dei notebook, più leggeri, più resistenti e hanno una migliore autonomia. Ma vediamo quali sono i migliori: 

Apple MacBook Air 13″

E’ l’Ultrabook più veloce e sicuramente un modello di riferimento grazie all’attenta progettazione Apple e dell’altrettanto veloce SSD da 113 GB. La sua forma a cuneo ha fatto scuola ed è imitata da diversi concorrenti. La sua cover è stata realizzata sfruttando un unico blocco di alluminio, la cui lavorazione è di altissima qualità. Una grande innovazione del nuovo MacBook Air è che entrambe le porte sono conformi alla versione 3.0 standard. La trasmissione dei dati avviene con una velocità sei volte superiore rispetto alle precedenti connessioni USB 2.0.

Il display ha una diagonale di 29,4 centimetri e una risoluzione di 1.366 x 768 pixel, con un conseguente rapporto d’aspetto di 16:9. Il nuovo pannello offre foto, film e siti internet con un’elevate luminosità e un altrettanto elevato contrasto. La superficie in vetro è molto elegante ma allo stesso tempo diventa fastidiosa a causa dei molti rifessi presenti.

Nel MacBook Air è stato implementato un processore Intel Core i5 3317U, degno rappresentante della modernissima serie di CPU Intel Ivy Bridge. Il classico disco rigido è stato sostituito da un veloce SSD (Solid State Disk), che salva dati e programmi molto più velocemente, anche se 113 GB sono un pò pochini.

Nel processore è installato anche un chip grafico, un Intel HD Graphics 4000, in grado di gestire una grafica complessa e adatta ai migliori giochi 3D in circolazione.

L’autonomia della batteria di circa 3 ore, la silenziosità della ventola e tutte le altre caratteristiche sopra menzionate, rendono questo ultrabook un prodotto senza eguali in grado di unire un design elegante con una utilizzabilità molto ampia.

Unici difetti oltre al prezzo sono: i fastidiosi riflessi dello schermo e la mancanza di una connessione Lan.

Prezzo: 2.300€.

MacBook Air 13"

Alcune informazioni tecniche:

  • Sistema operativo: Mac Os X Lion.
  • Processore Intel Core i5.
  • Display con diagonale di 29,4 cm e risoluzione 1.366 x 768 pixel.
  • Memoria 4 GB.
  • SSD 113 GB.
  • Dimensione immgaine 29,4 cm risoluzione 1.366 x 768, 16:9.
  • Autonomia batteria 3 ore circa.
  • Connessioni 2 x USB 3.0, 1 x Thunderbolt, 1 porta per monitor digitale, 1 ingresso/uscita audio. 

 

Toshiba Satellite Z930-103

L’Ultrabook Toshiba è leggerissimo e pesa soltanto 1,1 Kg. La sua atuonomia è di tre ore e mezza e la velocità con le applicazioni è impressionante. Il Toshiba, inoltre, è molto silenzioso, tanto che anche se utilizzato in un’ambiente tranquillo lo si sente a malapena. Presenta anche dei tasti supplementari come la modalità di risparmio energetico e la possibilità di abilitare la porta WIDI.

Toshiba Satellite Z930-103

Alcune informazioni tecniche:

  • Processore Core i5 3317U / 1.7 GHz.
  • Sistema Operativo Windows 7 Home Premium 64-bit.
  • 4 GB RAM – 128 GB SSD.
  • 13.3″” largo 1366 x 768 / HD.
  • Scheda Video: Intel HD Graphics 4000.
  • Connessioni: 1 USB 3.0, 2 USB 2.0, 1 uscita audio analogica, 1 ingresso audio analogico, 1 VGA, 1 HDMI, 1 Lan.

Prezzo: 1.000€

 

Asus UX32VD-R3001V

L’Asus usa un piccolo SSD da soli 24 GB combinato con un disco rigido tradizionale da 466 GB. Il piccolo SSD è invisibile all’utente, mentre il sistema lo utilizza per trasferire più velocemente i dati più utilizzati. Questa caratteristica lo rende però meno veloce rispetto agli Ultrabook che utilizzano soltanto un SSD. La scheda grafica integrata dell’Asus permette una buona giocabilità con una discreta velocità.

Di contro, questo Ultrabook ha una porta USB 3.0 poco veloce e la necessaria utilizzazione di un adattatore per la presa VGA e l’adattatore di rete. Prezzo 1.000€.

Asus UX32VD-R3001V

Alcune Informazioni tecniche:

  • Sistema operativo: Windows 7 Home Premium 64 bit.
  • Processore Intel Core i5.
  • Ram 2048 MB.
  • HD 500 GB.
  • Monitor LED widescreen (1366 x 768).
  • Bluetooth integrato.
  • Dimensioni: 326x18x223 mm.
  • Scheda video:GeForce GT 620M.
  • display LED 13.3”.
  • wired e wireless LAN.
  • Peso: 1.45 kg.

Samsung Serie Ultra 5 530U3C

Il 530U3C è un buon Ultrabook con una memoria standard di ben 8 GB, espandibile fino a 12 GB. E’ l’ideale per applicazioni affamate di memoria come quelle per l’elaborazione delle fotografie. Il disco rigido è molto capitente (HDD da 466 GB) ed il prezzo è di 992€. Questo Ultrabook nonostante sia molto sottile ospita una normale porta di rete che non ha bisogno di adattatore. Le uniche note stonate sono la porta USB 3.0 molto lenta, infatti i dati vengono trasferiti ad  una velocità di circa 55 MB al secondo.

Samsung Serie Ultra 5 530U3C

Alcune informazioni tecniche:

  • Sistema operativo: Windows 7 Home Premium 64-bit.
  • Processore: Intel Core i7-3517UM.
  • Memoria: 8 GB DDR3.
  • Stoccaggio: 500 GB HDD (16 GB flash) / 5400 rpm.
  • Display: 13,3 pollici retroilluminato a LED 1366 x 768 pixel, HD.
  • Grafica: Intel GMA HD Graphics.
  • Networking: WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.0, Gigabit Ethernet.
  • Batteria: 4 celle – fino a 6,5 ore.
  • Dimensioni (LxPxA): 31,5 cm x 21,9 cm x 1,8 cm.
  • Peso: 1,45 kg.

Apple McBook Air – l’anteprima italiana

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.