Migliori Chromebook 2020: guida all’acquisto

4 Condivisioni

Migliori Chromebook. Una guida all’acquisto sui PC Chromebook Google ottimi sostituti dei classici notebook con Windows e dei moderni MacBook.

Oggi i Chromebook con sistema operativo Chrome OS possono vantare successi strabilianti sia perché stiamo parlando di dispositivi economici e sia perché si affidano completamente alle app scaricabili da Google-Shop.

Gli utenti di Windows hanno la possibilità di rimanere autonomi nei confronti di Microsoft, con Google questo non è possibile. Chromebook al momento dell’accensione chiede agli utenti di eseguire un login tramite account Google per crearsi il proprio account utente.

miglior chromebook

Chi non possiede un account Google può crearne uno a condizione che il dispositivo sia connesso a internet. L’accesso senza account può avvenire solo in qualità di utente ospite.

Molte app Google sono già installate tra queste Google Maps e Google Docs che offre funzioni importanti per la gestione di testi e tabelle con gestione di dati online. Altre app possono essere scaricate attraverso il Chrome web Store, molto simile al Google play Store ma più limitato.

migliori chromebook

Il browser di Google è il cuore di Chromebook. La sua interfaccia ricorda molto Chrome su PC o Mac. Attraverso Chromebook l’utente può avviare la maggior parte delle app con le tab del browser. Purtroppo senza internet nessuna app offre tutte le funzioni anzi addirittura potrebbe non aprirsi affatto.

Perché scegliere un PC Chromebook

Chi acquista un Chromebook riceve gratuitamente un servizio di Cloud di 100 Gigabyte valido per 24 mesi. Allo scadere dei due anni il servizio costerà 60 dollari l’anno. Chi ha bisogno di più spazio, può benissimo utilizzare gli altri servizi Cloud, come Dropbox o Microsoft One Drive (ex SkyDrive) oppure impiegare Hard Disk esterni.

I Chromebook sono in grado di leggere dischi formattati per PC Windows e leggere anche quelli per Mac.

Su Chromebook tutto gira attraverso il Web. Tramite la WLAN tutto funziona perfettamente, i veri problemi sono in mobilità senza connessione internet, non funziona praticamente quasi nulla.

I giochi sono gli stessi degli smartphone e dei tablet e sono quasi tutti gratuiti, non è però possibile scegliere, in alternativa a Chrome, altri browser come Firefox e Internet Explorer poiché non funzionano.

I video possono essere visionati purché memorizzati su una pendrive USB o provengano da Internet. I Chromebook non riproducono film in DVD ma visualizzano solo i file in esso contenuti.

La stampa con i Chromebook è consentita attraverso il servizio Google Cloud Print, che può funzionare tramite PC con uno speciale software oppure direttamente con numerose stampanti e dispositivi multifunzione connessi a Internet via WLAN.

chromebook pixel italia

Purtroppo Chrome OS non dispone di un cestino “salvatore” per i dati cancellati erroneamente. Conviene salvare i propri dati salvandoli su una pendrive USB o in un servizio Cloud.

Sui Chromebook inoltre è possibile installare applicazioni Android scaricabili direttamente dal Chrome web Store.

In conclusione i Chromebook sono degli autentici concorrenti dei notebook economici. Ma la mancanza di una rete WLAN ne evidenzia purtroppo i limiti.

Migliori PC Chromebook 2019

Per chi avesse intenzione di provare questi dispositivi con sistema operativo Chrome OS ecco alcuni modelli da non sottovalutare, ricordati che stiamo parlando di portatili veloci, efficienti, semplici da utilizzare, affidabili, con buona qualità hardware e che si integrano facilmente con Google Apps.

1. Google Pixelbook

chromebook google

Il miglior Chromebook sul mercato.

CPU: Intel Core i5 – i7 | Grafica: Intel HD Graphics 615 | RAM: 8-16 GB | Schermo: touchscreen da 12,3 pollici, QHD (2.400 x 1.600) | Memoria: 128 GB – 512 GB.

Pro

  • Design
  • Tastiera

Contro

  • Stilo da acquistare separatamente
  • Le prestazioni audio non sono il top

Non molto tempo dopo aver dichiarato la fine di Chromebook Pixel, Google l’ha rianimato in un modo completamente inaspettato. Ora è il Pixelbook di Google ed è completamente indipendente dal suo predecessore. Ciò è dovuto al fatto che, a differenza del Chromebook Pixel, può eseguire nativamente le app Android su Chrome OS. Se consideri l’enorme quantità di spazio di archiviazione, la stilo e l’aggiunta di Google Assistant, non dovresti sorprenderti quando diciamo che Pixelbook è il miglior Chromebook 2019.

2. Asus Chromebook Flip

notebook chromebook

Chromebook con il miglior rapporto qualità prezzo.

CPU: Intel Pentium 4405Y – Intel Core m3-6Y30 | Grafica: Intel HD Graphics 515 | RAM: 4 GB | Schermo: 12,5 pollici, FHD (1.920 x 1.080) LED retroilluminato antiriflesso | Memoria: 32 GB – 64 GB eMMC.

Pro

  • Tastiera tattile
  • Elegante modalità tablet

Contro

  • Nessun supporto per app Android
  • Altoparlanti mediocri

Prima che Google lanciasse il Pixelbook e ci mostrasse esattamente quali potevano essere i migliori Chromebook, l’Asus Chromebook Flip era uno dei miglior portatili Google in commercio. Con un processore Intel Core completo e un display full HD, l’Asus Chromebook Flip è stato un punto di svolta. In parole povere, se desideri funzionalità chiave offerte dal Pixelbook, ma non puoi permetterti il suo prezzo premium, l’Asus Chromebook Flip è la scelta migliore. Se poi hai un budget limitato, allora il laptop Asus è decisamente il dispositivo su cui puntare.

3. Acer Chromebook Spin 13

chromebook notebook

Il miglior Chromebook aziendale con un design convertibile.

CPU: Intel Core i3 di ottava generazione – serie U i5 | Grafica: Intel UHD Graphics 620 | RAM: 4 GB – 8 GB LPDDR3 | Schermo: display touch IPS da 13,5 pollici 2,256 x 1,504 | Memoria: SSD eMMC da 64 GB – 128 GB.

Pro

  • Display molto bello
  • Rifiniture premium

Contro

  • Costoso

Quando pensi ai Chromebook, l’educazione è una delle prime cose che mi viene in mente. Con Acer Chromebook Spin 13, l’azienda taiwanese vuole che i suoi Chromebook siano anche sinonimo di business. Splendidamente costruito in alluminio e con uno splendido schermo QHD, si adatta perfettamente a qualsiasi ambiente d’ufficio. Tuttavia, non è solo il l’attraente telaio a renderlo interssante, l’Acer Chromebook Spin 13 è dotato di processori Ultrabook full-fat, in modo da poter svolgere il lavoro, sia a scuola che in ufficio, con stile.

4. Acer Chromebook Spin 11

acer chromebook 14 italia

Uno dei migliori PC Chromebook.

CPU: Intel Celeron N3350 a 1.1GHz | Grafica: Intel HD Graphics 500 | RAM: 4 GB LPDDR4 | Schermo: touch IPS HD da 11,6 pollici (1.366 x 768) | Memoria: SSD eMMC da 32 GB.

Pro

  • Durata della batteria

Contro

  • Poco potente

I migliori Chromebook sono dispositivi economici accessibili a chiunque, indipendentemente dal budget. Il Dell Inspiron Chromebook 11 2-in-1 si adatta perfettamente a questa logica di mercato sia perché è conveniente e sia perché è facile da usare e molto resistente. Inoltre è perfetto per eseguire tutte le tue esplorazioni sul Web, e potrebbe essere anche uno dei migliori laptop per bambini, tenendo conto che difficilmente si romperà dopo una semplice caduta.

5. Acer Chromebook Spin 311

chrome book

Piccolo Chromebook versatile e divertente per lavorare e giocare.

CPU: Intel Celeron N4000 | Grafica: Intel UHD Graphics 600 | RAM: 4 GB | Schermo: 11.6 “HD (1366 x 768) 16: 9 touchscreen IPS | Memoria: 64 GB di memoria flash.

Pro

  • Grande design e costruzione
  • Dimensioni adorabili
  • Touch screen e meccanismo di vibrazione eccellenti

Contro

  • Schermo
  • Le cornici enormi riducono drasticamente le dimensioni effettive dello schermo

Se la versatilità è una priorità assoluta allora devi assolutamente considerare l’Acer Chromebook Spin 311. Questo tuttofare ha tutte le caratteristiche di un grande Chromebook, dalla buona durata della batteria alla sua struttura robusta e alla sua usabilità solida. Come detto stupiscono i suoi impressionanti livelli di versatilità, grazie l’abbondanza di porte, alle dimensioni portatili, al design 2 in 1 e display touchscreen eccellente. Vanta anche una tastiera e un touchpad non solo affidabili, ma anche soddisfacenti da usare. Questa è una cosa rara in una macchina a questo prezzo.

6. Acer Chromebook R11

cos è un chromebook

La cerniera flessibile a 360 gradi è eccellente.

CPU: Intel Celeron N3060 – N3150 | Grafica: Intel HD Graphics – Intel HD Graphics 400 | RAM: 4 GB | Schermo: 11,6 pollici, HD (1.366 x 768) | Memoria: SSD da 16 GB a 32 GB.

Pro

  • Buona durata della batteria

Contro

  • Display solo HD
  • Trackpad non perfetto

Il Chromebook R11 è ancora un valido PC Google in grado di offrire pieno accesso alle app Android sul Google Play Store. Inoltre, lo fa su un display touchscreen che può essere ruotato in modalità tablet, con finiture interamente in metallo, da mostrare con orgoglio.

7. HP Chromebook 14

chromebook acer

Ottimo equilibro tra valore e design.

CPU: Intel Celeron N2840 – N2940 | Grafica: Intel HD Graphics | RAM: 2 GB – 4 GB | Schermo: 14 pollici, HD (1.366 x 768) BrightView | Memoria: 16 GB – 32 GB eMMC.

Pro

  • Tastiera e trackpad eccellenti
  • Schermo nitido e vivo

Contro

  • Leggermente lento rispetto agli altri di questa lista
  • Durata della batteria nella media

I migliori Chromebook sono quelli che bilanciano un prezzo d’occasione e un uso efficiente di Chrome OS – e il Chromebook HP 14 ne è l’esempio perfetto. Sebbene sia simile all’Acer Chromebook 15, è un po’ più compatto e presenta un aspetto migliore. Completato da una finitura blu brillante e da uno schermo fatto per stupire, l’HP Chromebook 14 offre alta qualità. Purtroppo la durata e le prestazioni della batteria sono nella media.

 

PC Chromebook più venduti su Amazon

Di seguito trovi una vasta selezione dei Chromebook più venduti su Amazon. Prima di spendere soldi ti consiglio di dare un’occhiata a questa lista per farti un’ulteriore idea di quali sono i Chromebook più acquistati del momento.

Bestseller No. 5
Acer Chromebook R 13 CB5-312T-K2K0 Notebook
Prodotto di ottima qualità; Fattore di forma: convertibile (a cartella); Frequenza del processore: 2.1 GHz
476,60 EUR

Altri articoli utili

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.