I Libri più venduti dicembre 2011

Ecco la classifica dei 10 libri più venduti nel mese di dicembre 2010 con l’evidenza dell’autore, casa editrice, prezzo di vendita e della trama.

Per consultare i 10 libri più venduti del mese in corso cliccare sul seguente link: I libri più venduti.

  
1.

Le prime luci del mattino

 

Fabio Volo
Le prime luci del mattino
Mondadori 19€
Elena non è soddisfatta della sua vita. Il suo matrimonio si trascina stancamente, senza passione né curiosità. Suo marito è diventato ormai come un fratello. Ha sempre deciso in anticipo come doveva essere la sua vita: la scuola da fare, l’università, l’uomo da sposare… perfino il colore del divano. È diventata moglie prima di diventare donna. Finché un giorno sente che qualcosa inizia a scricchiolare. La passione e il desiderio si affacciano nella sua quotidianità, costringendola a mettersi in discussione. Elena si rende conto che un altro modo di vivere è possibile. Forse lei si merita di più, forse anche lei si merita la felicità. Basta solo trovare il coraggio di provare, di buttarsi, magari di sbagliare.
  
2.

Steve Jobs

Walter Isaacson
Steve Jobs
Mondadori 20€
La biografia autorizzata di Steve Jobs.Il libro in cui per la prima volta il fondatore di Apple, appena scomparso, rivela i segreti della sua eccezionale storia imprenditoriale e personale. Dall’infanzia, insieme alla famiglia adottiva, all’adolescenza a Cupertino, tra i pionieri dell’informatica, dai mesi passati in India alla ricerca del lato filosofico e spirituale della vita alla fondazione di Apple con l’amico Steve Wozniack, dal successo commerciale all’uscita temporanea dall’azienda, dal boom planetario nell’ultimo decennio alla verità sulla sua malattia, la storia di un imprenditore la cui passione per la perfezione e il carisma unico hanno rivoluzionato per sempre l’industria della comunicazione e della tecnologia.
  
3.

Il silenzio dell'onda

Gianrico Carofiglio
Il silenzio dell’onda
Rizzoli 19€
Con una narrazione serrata e struggente sui padri e i figli, la mancanza e le assenze e la fragilità degli uomini, Gianrico Carofiglio regala ai lettori un nuovo, indimenticabile personaggio. Una donna in fuga dal suo passato, un bambino in fuga dalla realtà, tra gli incubi del giorno e le minacce della notte. Un uomo inchiodato a una colpa remota. Due vite adulte spezzate, il passaggio crudele dell’infanzia. Nel passato di Roberto, sottufficiale dei carabinieri in congedo ed ex agente sotto copertura, c’è un episodio terribile dal quale non riesce a liberarsi, che risale agli anni di attività segrete in America Latina. Ora la sua vita, oppressa da un tormento che non lo abbandona, è scandita dalle sedute settimanali con lo psichiatra. Quando arriva allo studio del medico gli capita di incontrare la paziente dell’appuntamento che precede il suo. La prima volta avviene per caso, poi, per tutti e due, diventa un’abitudine, un’occasione cercata. Di Lucia, ex attrice, veniamo a sapere che è stata sposata con un uomo che forse non amava abbastanza e che ha tradito, poi morto in un incidente d’auto dopo che lei gli aveva rivelato la verità. Il rimorso la affligge, rendendo difficile anche il rapporto con il figlio, un bambino sensibile e solitario che sembra vivere in una dimensione parallela e inquietante.
  
4.

I menù di Benedetta

Benedetta Parodi
I menù di Benedetta
Rizzoli 18,50€
La raccolta di ricette prevede menù adatti per ogni occasione, pronti a soddisfare anche i palati più esigenti. Il segreto che contraddistingue le ricette di Benedetta è però la semplicità, chiunque può realizzare piatti veloci, saporiti e genuini seguendo le sue poche e semplici mosse. Non bisogna essere esperte per mettersi ai fornelli con Benedetta, lei è qui per guidarci passo passo verso la scoperta di un mondo culinario tutto da scoprire e soprattutto da… gustare! Lasciatevi ispirare, sorprendete i vostri bambini con un dolce semplice e gustoso, i vostri mariti con un piatto originale e fantasioso, utilizzando sempre ingredienti semplici e facilmente reperibili. Il libro trae spunto dall’omonima trasmissione ora in onda su La7 e condotta con grande simpatia e professionalità da Benedetta Parodi. La semplicità è ciò che dà gusto alle cose buone della vita. Buon appetito!
  
5.

La setta degli angeli

Andrea Camilleri
La setta degli angeli
Sellerio 14€
Uno scandalo nella Sicilia del 1901. L’avvocato Matteo Teresi scopre che nel suo paese esiste una setta segretissima. Composta da preti e da alcuni notabili, la «setta degli angeli» organizzava esercizi spirituali per vergini devote o giovani donne in procinto di maritarsi per prepararle alla vita coniugale. Gli esercizi, che si svolgevano in sacrestia nelle ore in cui le chiese erano chiuse ai fedeli, dovevano portare le ragazze «alla comunicazione con la grazia divina e all’elevazione a gradi sublimi di perfezione». In realtà, com’è facile intuire, gli esercizi consistevano in «atti ignominiosi» e «contro natura» ai quali le giovani venivano indotte dai preti e dai pochissimi eletti che però agivano incappucciati. Scoppiato lo scandalo a livello nazionale grazie a Teresi, proprio per lui cominciano i guai. Circoli di nobili, salotti di paese, sacrestie, tribunali, sono il teatro in cui si muovono preti e benpensanti, moralisti e dame di carità, personaggi di una commedia amara imbastita su un canovaccio di prepotenza e di ingiustizia in cui si conferma il «vecchio vizio italiano: quello di trasformare il denunziante in denunziato, l’innocente in colpevole, il giudice in reo».
  
6.

La dieta Dukan

Pierre Dukan
La dieta Dukan
Sperling & Kupfer 16€
il medico che ha elaborato un metodo rivoluzionario per dimagrire definitivamente senza soffrire. Articolata in quattro fasi, questa dieta assicura fin dai primi giorni risultati sorprendenti. Nella prima fase di attacco consente di spaziare, senza limiti di quantità tra ben 78 alimenti ricchi di proteine. Nella seconda fase, detta di crociera, gli alimenti che si consumano liberamente sono oltre 100: le 78 proteine più le le verdure. La terza fase, di consolidamento, permette di integrare frutta, pane, formaggio e cereali e di regalarsi due pasti “della festa” a settimana, in cui ci si può concedere un po’ di tutto. Infine, la quarta e ultima fase prevede il consumo di ciò che si vuole per tutta la vita, 6 giorni su 7, senza recuperare mai più peso. I vantaggi? Non si soffre perché mangiando sempre a sazietà questo programma previene gli attacchi di fame nervosa e insegna a nutrirsi senza contare le calorie né pesare i cibi.
  
7.

Aleph

Paulo Coelho
Aleph
Bompiani 18,50€
Un viaggio reale e metafisico in cui si mescolano passato e presente, realtà e finzione con un percorso che attraversa i confini della storia. L’Aleph di Paulo Coelho prende spunto da un viaggio da Mosca a Vladivostok sulla Transiberiana, realmente effettuato dall’autore, da un lato per promuovere i suoi libri, dall’altro per ritrovare se stesso. Sarà durante questo viaggio che Paulo incontra Hilal, una ragazza che intende seguirlo a tutti i costi fino a scoprire che ad unirli non è il caso, ma un destino che li lega da un misterioso passato. L’Aleph è un libro interessante che si presta a molteplici chiavi di lettura, dalla semplice trama arricchita dalla curiosità biografica, al simbolismo e ai messaggi nascosti, che spiegano al lettore come per cambiare il proprio futuro sia necessaria anche una riconciliazione con il proprio passato.
  
8.

Un Amore di Marito

Sveva Casati Modigliani
Un Amore di Marito
Sperling & Kupfer 11,90€
Vi è mai capitato, durante la pausa pranzo, di correre a sbrigare una commissione e, per puro caso, di vedere vostro marito seduto al ristorante in compagnia di una bionda, mentre lo immaginavate nel suo ufficio, chino sulle carte? No?! Be’, ad Alberta è capitato. E, nella sua mente di moglie fiduciosa, il romantico tête-à- tête ha instillato un terribile sospetto. Così nasce il nuovo romanzo di Sveva Casati Modignani! — All’improvviso, tutte le certezze del suo matrimonio si sono sciolte all’impietoso sole dell’evidenza. Alberta, abituata da sempre a sentirsi ignorata, in particolare dall’altro sesso, un giorno aveva incontrato quell’uomo bellissimo, che si era incredibilmente accorto di lei e l’aveva corteggiata come un cavaliere d’altri tempi, fino a sposarla. Ma ora, senza rendersene conto, è diventata insignificante anche per lui… Qualcuno ha detto che le stelle sono angeli custodi, e che scendono sulla Terra quando abbiamo bisogno del loro aiuto. Alberta ha visto una stella cadente e si è illusa che fosse di buon auspicio. A volte, anche i segni del cielo possono trarre in inganno. O, forse, l’errore è negli occhi di chi guarda.
  

9.

Poco o niente

Giampaolo Pansa
Poco o niente
Rizzoli 20€
Poco o Niente racconta l’Italia e una paura che credevamo dimenticata: la povertà. Storie di quello che siamo stati, e di ciò che saremo. Un monito per i nostri tempi e una riflessione sulla nuova povertà economica e di valori: “Voglio ricordare l’epoca che ha visto nascere e crescere fra mille stenti mia nonna Caterina Zaffiro e mio padre Ernesto, uno dei suoi figli. Era un mondo feroce, dove pochi ricchi comandavano, decidevano tutto e si godevano le figlie dei miserabili. I poveri erano tantissimi, venivano messi al lavoro da piccoli, poi l’ignoranza li spingeva a comportarsi da violenti. Anche con le loro donne, costrette a partorire un figlio dopo l’altro, oppure ad abbandonare una famiglia brutale diventando prostitute. Le campagne succhiavano il sangue dei braccianti, condannati a patire la fame. Le città erano un inferno, in preda al colera, alla malaria, al vaiolo, alla pellagra. Torme di bambini cenciosi vivevano sulla strada mendicando. Dietro un ordine apparente, covava il grande disordine che sarebbe sfociato nella prima guerra mondiale. Poco o niente è il ritratto del nostro passato e un monito per il futuro che ci attende, pieno di incognite. Ci farà tremare e sorridere, perché la vita è fatta così.”
  

10.

I pesci non chiudono gli occhi

Erri De Luca
I pesci non chiudono gli occhi
Feltrinelli 12€
Un libro che va via in un soffio, da leggere tutto d’un fiato e ripercorrere ancora. Momenti di pura poesia emergono dalla prosa e incantano, costringendo lo sguardo a tornare indietro, chiedendo alla voce di ripetere le ultime parole, sussurrando. C’è il sogno di un padre, che si chiama America; un sogno che lascia il passo all’amore di una madre, che si chiama Napoli. C’è l’odore del mare, lo sciabordio delle onde e il tramestio dei pescatori. C’è un bambino che alla fine della storia non c’è più. E una bambina, il cui nome non compare mai, perché non è importante, sebbene sia lei ad aprire le porte in cui entrerà il bimbo e da cui uscirà il ragazzo. C’è tutto Erri De Luca in questo racconto, il racconto di un bambino che oggi ti guarda fisso con i gli occhi chiari di uomo adulto che incute timore, un timore rispettoso.
  

Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.