I libri più venduti di marzo 2014

Ecco la classifica dei 10 libri più venduti del mese di marzo 2014 con l’evidenza dell’Autore, Casa Editrice, Prezzo e Trama. “Storia di una ladra di libri” di Markus Zusak, conquista il podio rubandolo a Barccialetti Rossi di Albert Espinosa.

Markus Zusak,  autore di libri per ragazzi, con questo romanzo rivela un talento promettente nella narrativa per adulti ispirandosi alle esperienze vissute dai genitori durante il nazismo: l’olocausto visto da una bambina durante la Seconda Guerra Mondiale in un libro con temi universali come l’amicizia e la forza dell’animo umano.

Torna Andrea Camilleri con Inseguendo un’ombra, un romanzo dove realtà e immaginazione si fondono per dare vita ad un racconto coinvolgente e appassionante in un contesto di fantasia con vicende storico-culturali del XV secolo.

Divergent, primo capitolo dell’omonima triologia di Veronica Roth, è la risposta ad Hunger Games e uscirà presto anche nelle sale cinematografiche. Divergenti sono coloro che non hanno una sola inclinazione naturale e per questo sono più forti mentalmente. Sono coscienti che tutto quello che stanno vivendo non è reale.

 Storia di una ladra di libri - home page

Il libro che vi consigliamo è Il Pipistrello di Jo Nesbo.  Genere giallo/thriller, è il libro di esordio di Jo Nesbo, non all’altezza dei successivi noir nordici, ma per chi è amante del protagonista Harry Hole non può perderlo.

 

 
  
1.

Storia di una ladra di libri

Markus Zusak
Storia di una ladra di libri
Frassinelli 16,90€
E’ il 1939 nella Germania nazista. Tutto il Paese è col fiato sospeso. La Morte non ha mai avuto tanto da fare, ed è solo l’inizio. Il giorno del funerale del suo fratellino, Liesel Meminger raccoglie un oggetto seminascosto nella neve, qualcosa di sconosciuto e confortante al tempo stesso, un libriccino abbandonato lì. Liesel lo ruba e lo porta con sé. Così comincia la storia di una piccola ladra, la storia d’amore di Liesel con i libri e con le parole, che per lei diventano un talismano contro l’orrore che la circonda. Raccontato dalla Morte – curiosa, amabile, partecipe, chiacchierona – ”Storia di una ladra di libri” è un romanzo sul potere delle parole e sulla capacità dei libri di nutrire lo spirito.
  
2.

Inseguendo un'ombra

Andrea Camilleri
Inseguendo un’ombra
Sallerio Editore Palermo 14€
Non è, questo, un romanzo d’ambiente; di costume. Non è un romanzo storico. E una potente azione narrativa. Se nel gioco degli scacchi l’obiettivo finale è catturare il re, le modalità operative e di ricerca di questa opzione strategica forzano il silenzio e le tenebre della storia, per affrontare il mistero di un”’ombra”, penetrare nelle tante maschere di un volto che si può pensare ma non conoscere, catturare la personalità artificiosa di un protagonista di eventi reali che con infame talento si evolve su se stesso e sotto più nomi si tramuta; e restituire, infine, alle necessità del racconto, il lato oscuro, la metà notturna e fosforica della civiltà dell’Umanesimo raggiante di cultura. Qui Camilleri gioca a scacchi con l’imponderabile.
  
3.

Braccialetti rossi 

Albert Espinosa
Braccialetti rossi
Salani 12,90€
Albert Espinosa ha compiuto un miracolo: malato di cancro per dieci anni, è riuscito a guarire, trasformando il male in una grande esperienza. A guardarlo è lui stesso miracoloso, capace di contagiare gli altri con la propria vitalità. Albert Espinosa racconta in questo libro la propria giovinezza segnata dal tumore: più di un diario, più di una testimonianza, è una raccolta di tutto ciò che la sua condizione gli ha insegnato….
  
4.

Polvere alla polvere

Brian Freeman
Polvere alla polvere
Piemme 1,90€
E notte quando il detective Jonathan Stride arriva nel piccolo cimitero di campagna dove riposa sua madre, a Shawano, Wisconsin, un luogo dove non metteva piede da vent’anni. Nel buio, la sua torcia illumina la neve che cade piano, mentre una campana arrugginita suona nel vento. All’improvviso, i fari di un’auto della polizia fendono l’oscurità; un agente scende dall’auto, si avvicina a una lapide e si toglie la vita con un colpo alla tempia. Stride è un estraneo in quella piccola città e lo sceriffo non gradisce né la sua presenza né la sua curiosità. Eppure il detective non può dimenticare quanto è accaduto proprio davanti ai suoi occhi: vuole risposte, ed è disposto a trovarle da solo. Anche a costo di riaprire le pagine più oscure del passato di Shawano…
  
5.

Il pipistrello

Jo Nesbo
Il pipistrello
Einaudi 19€
Una ragazza norvegese di poco più di vent’anni è stata uccisa a Sydney. L’ispettore Harry Hole della squadra Anticrimine di Oslo viene mandato in Australia per collaborare con la polizia locale e in particolare con Andrew Kensington, un investigatore di origini aborigene tanto acuto quanto misterioso. L’inchiesta si rivela subito complessa: l’omicidio della ragazza non è un caso isolato ma, probabilmente, l’ultimo anello di una lunga catena, e lo scenario in cui l’assassino agisce si allarga fino a comprendere fosche storie di droga e sesso. Un quadro a tinte così forti che Harry quasi vede proiettarsi sulle indagini l’ombra minacciosa di alcune figure della mitologia aborigena. In particolare quella di Narahdarn, il pipistrello che reca la morte nel mondo.
  
6.

Divergent

Veronica Roth
Divergent
De Agostini 14,90€
Dopo la firma della Grande Pace, Chicago è suddivisa in cinque fazioni: la sapienza per gli Eruditi, il coraggio per gli Intrepidi, l’amicizia per i Pacifici, l’altruismo per gli Abneganti e l’onestà per i Candidi. Beatrice deve scegliere a quale unirsi. Non sopportando più le rigide regole degli Abneganti, la ragazza sceglie gli Intrepidi: l’addestramento però si rivela duro e violento, e i posti disponibili per entrare davvero a far parte della nuova fazione bastano solo per la metà dei candidati. Come se non bastasse, Quattro, il suo tenebroso e protettivo istruttore, inizia ad avere dei sospetti sulla sua Divergenza… Da questo libro è tratto l’omonimo film.
  
7.

La vita è un viaggio

Beppe Severgnini
La vita è un viaggio
Rizzoli 16€
La vita è un viaggio, e gli italiani viaggiano soli. Com’è difficile trovare chi ci guidi, chi ci accompagni, chi ci incoraggi. Siamo una nazione al valico: dobbiamo decidere se dirigerci verso la normalità europea o tornare indietro. Siamo un Paese incerto tra immobilità e fuga. Fuga all’estero, fughe tra egoismi e piccole ossessioni che profumano di anestetico (ossessioni tecnologiche, gastronomiche, sportive, sessuali). ”La vita è un viaggio” non vuole indicare una meta. Prova invece a fornire qualche consiglio per la traversata….
  
8.

La sirena

Camilla Lackberg
La sirena
Marsilio 18,50€
Un mazzo di gigli bianchi e una busta con un biglietto. L’ennesimo. Impegnato nel lancio del suo romanzo d’esordio, Christian Thydell riconosce sul cartoncino bianco che gli viene recapitato prima di una presentazione la stessa calligrafia elaborata che da oltre un anno lo perseguita, e finisce per crollare. A Erica Falck, sua preziosa consulente nella stesura del libro, confessa di ricevere da tempo oscure lettere anonime. Uno sconosciuto lo minaccia di morte, e il pericolo si fa sempre più vicino….
  

9.

Premiata ditta sorelle ficcadenti

Andrea Vitali
Premiata Ditta Sorelle Ficcadenti
Rizzoli 18,50€
Bellano 1915. In una sera di fine novembre una fedele parrocchiana, la Stampina, si presenta in canonica: ha urgente bisogno di parlare con il prevosto, che in paese risolve anche le questioni di cuore. Suo figlio Geremia, docile ragazzone che in trentadue anni non ha mai dato un problema, sembra aver perso la testa. Ha conosciuto una donna, dice, e se non potrà sposarla si butterà nel lago….
  

10.

La casa nel bosco

Gianrico Carofiglio – Francesco Carofiglio
La casa nel bosco
Rizzoli 14€
I due protagonisti – e autori – sono fratelli ma non si frequentano molto, forse nemmeno si sopportano molto. Vite diverse, caratteri diversi e forse anche qualche lontano rancore, lasciati covare sotto la cenere per troppo tempo. Adesso però gli tocca stare insieme, almeno per qualche ora: devono dare un’ultima occhiata alla casa di villeggiatura della loro infanzia – la casa nel bosco – prima di consegnare le chiavi al nuovo proprietario. Sembra solo un adempimento banale anche se un po’ triste e invece diventa l’occasione, inattesa e sorprendente, per un viaggio nella memoria, per una riconciliazione, per un inventario buffo e struggente di oggetti, luoghi, odori, storie e soprattutto sapori….
  

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.

Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.