I libri più venduti di gennaio 2014

0 Condivisioni

Ecco la classifica dei 10 libri più venduti del mese di gennaio 2014 con l’evidenza dell’Autore, Casa Editrice, Prezzo e Trama. Di prepotenza si impone al primo posto l’ultimo libro di Stephen King Doctor Sleep, sequel  di Shining, con protagonista il piccolo, ora adulto, Dan Torrance.

Segue il contributo dato dai sei scrittori sardi riunitisi per gli alluvionati in Sardegna con Sei per la Sardegna, e Splendore di Patricia Cornwell, che torna alla ribalta con il personaggio più amato dai suoi lettori, Kay Scarpetta.

Tra i tanti libri, ci permettiamo di consigliarvi Braccialetti rossi di Albert Espinosa, nel quale racconta la sua vittoriosa battaglia contro il cancro, con grazia e umorismo, partendo dalla giovinezza segnata dalla malattia fino alla rivincita finale.

 
  

1.

 Doctor Sleep

Stephen King
Doctor Sleep
Sperling and Kupfer 19,90€
Perseguitato dalle visioni provocate dallo shining, la luccicanza, il dono maledetto con il quale è nato, e dai fantasmi dei vecchi ospiti dell’Overlook Hotel dove ha trascorso un terribile inverno da bambino, Dan ha continuato a vagabondare per decenni. Oggi è riuscito a mettere radici in una piccola città del New Hampshire, dove ha trovato un gruppo di amici e un lavoro nell’ospizio. Aiutato da un gatto capace di prevedere il futuro, Torrance diventa Doctor Sleep. Poi Dan incontra Abra Stone riporta in vita i demoni di Dan e lo spinge a ingaggiare una poderosa battaglia per salvare l’esistenza e l’anima della ragazzina. Ma come intuisce Dan Torrance si tratta in realtà di esseri quasi immortali…..
  

2.

Sei per la Sardegna
AA.VV.
Sei per la Sardegna
Einaudi 6,00€
Sei scrittori sardi hanno pensato di riunirsi, mettere a disposizione quello che sanno fare per offrire il loro contributo riconoscente alla causa degli alluvionati in Sardegna. Chi compra questa antologia aiuterà la comunità di Bitti, un paese letteralmente collassato in più punti, che ha subito gravi danni strutturali. Contributi di Francesco Abate, Alessandro De Roma, Marcello Fois, Salvatore Mannuzzu, Michela Murgia, Paola Soriga.
  

3.

Polvere

Patricia Cornwell
Polvere
Mondadori 20,00€
Kay Scarpetta è tornata a casa sua a Cambridge quando riceve una telefonata dal suo storico compagno di lavoro, Pete Marino, il quale la informa della morte di una giovane donna, Gail Shipman, un ingegnere informatico che ha in corso una causa milionaria contro una società di intermediazione finanziaria che l’ha mandata sul lastrico. Kay Scarpetta dubita che si tratti di una coincidenza. Sul corpo vengono ritrovate tracce di polvere fluorescente rosso, verde e blu. Tutti questi elementi collegano il fatto a una serie di omicidi a sfondo sessuale perpetrati a Washington da un serial killer soprannominato Capital Killer.Si ritrovano ben presto di fronte a uno scenario molto più inquietante di un semplice caso di omicidi seriali…
  

4.

Gli sdraiati
Michele Serra
Gli sdraiati
Feltrinelli 12,00€
Forse sono di là, forse sono altrove. In genere dormono quando il resto del mondo è sveglio, e vegliano quando il resto del mondo sta dormendo. Sono gli sdraiati. I figli adolescenti, i figli già ragazzi. Michele Serra si inoltra in quel mondo misterioso. Racconta l’estraneità, i conflitti, le occasioni perdute, il montare del senso di colpa. Quando è successo? Come è successo? Dove ci siamo persi? ”Gli sdraiati” è un romanzo comico, un romanzo di avventure, una storia di rabbia, amore e malinconia.
  

5.

Nuovo dizionario delle cose perdute 

Francesco Guccini
Nuovo dizionario delle cose perdute
Mondandori 12,00€
Da quando è uscito il primo ”Dizionario delle cose perdute”, Francesco Guccini non può fare un passo, per strada, senza che qualcuno lo fermi per suggerirgli con entusiasmo e commozione qualche oggetto ”del tempo andato” che merita di essere ripescato dal veloce oblio dei nostri anni e celebrato dalla sua penna. E con questo suo catalogo delle cose perdute dà vita a un personalissimo genere letterario nel quale l’estro del cantautore – capace di condensare in poche strofe un universo intero di emozioni -, la sua passione storica e filologica e la sua vena poetica trovano sintesi piena: regalandoci pagine in cui ogni oggetto, ogni situazione, suscita intorno a sé un intero mondo, sempre illuminato dalla luce di un’insuperabile ironia.
  

6.

Storia di una lumaca che scoprì l'importanza della lentezza

Luis Sepulveda
La storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza
Guanda 10,00€
Le lumache che vivono nel prato chiamato Paese del Dente di Leone, sotto la frondosa pianta del calicanto, sono abituate a condurre una vita lenta, a nascondersi dallo sguardo avido degli altri animali. Una di loro, però, trova ingiusto non avere un nome, e soprattutto è curiosa di scoprire le ragioni della lentezza. Per questo, nonostante la disapprovazione delle compagne, intraprende un viaggio che la porterà a conoscere un gufo malinconico e una saggia tartaruga, a comprendere il valore della memoria e la vera natura del coraggio, e a guidare le compagne in un’avventura ardita verso la libertà. Età di lettura: da 9 anni.
  

7.

Braccialetti rossi 

Albert Espinosa
Braccialetti rossi
Salani 12,90€
Albert Espinosa ha compiuto un miracolo: malato di cancro per dieci anni, è riuscito a guarire, trasformando il male in una grande esperienza. A guardarlo è lui stesso miracoloso, capace di contagiare gli altri con la propria vitalità. Albert Espinosa racconta in questo libro la propria giovinezza segnata dal tumore: più di un diario, più di una testimonianza, è una raccolta di tutto ciò che la sua condizione gli ha insegnato….
  

8.

La strada verso casa

Fabio Volo
La strada verso casa
Mondadori 18,00€
Marco non ha mai dato retta a nessuno, sembra dire a tutti: amatemi pure, ma tenetevi lontani. Andrea, suo fratello maggiore è sposato con Daniela, una donna sobria ed elegante. Marco invece ha molte donne, e Isabella. Lei è stata la sua prima fidanzata, con lei ha passato notti di magia, ma neanche con lei è mai riuscito a decidersi. Il nuovo romanzo di Fabio Volo racconta la storia di due fratelli che gli eventi costringono ad avvicinarsi, a capirsi di nuovo.Ci fa ridere, commuovere, emozionare.
  

9.

Splendore

Margaret Mazzantini
Splendore
Mondandori 20,00€
Avremo mai il coraggio di essere noi stessi?’ si chiedono i protagonisti di questo romanzo. Due ragazzi, due uomini, due destini. Uno eclettico e inquietto, l’altro sofferto e carnale. I due protagonisti si allontanano, crescono geograficamente distanti, stabiliscono nuovi legami, ma il bisogno dell’altro resiste in quel primitivo abbandono che li riporta a se stessi. Ogni fase della vita rende più struggente la nostalgia per l’età dello splendore che i due protagonisti, guerrieri con la lancia spezzata, attraversano insieme.E alla fine sappiamo che ognuno di noi può essere soltanto quello che è. E che il vero splendore è la nostra singola, sofferta, diversità.
  

10.

Le cose che sai di me 

Clara Sanchez
Le cose che sai di me
Garzanti Libri 18,60€
l piccolo pezzo di cielo che si intravede dal finestrino è di un azzurro intenso. Patricia è sull’aereo che la sta riportando a casa, a Madrid. All’improvviso la sconosciuta che le è seduta accanto le dice una cosa che la sconvolge:”Qualcuno vuole la tua morte”. Patricia è colpita da quella rivelazione, ma poi ripensa alla sua vita e si tranquillizza: a ventisei anni è realizzata, felicemente sposata e con un lavoro che la porta a girare il mondo. Niente può turbare la sua serenità. E sicura che quella donna, che dice di riconoscere le vibrazioni emanate dalle persone, si sbaglia….
  

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.