I libri più venduti di dicembre 2013

0 Condivisioni

Ecco la classifica dei 10 libri più venduti del mese di dicembre 2013 con l’evidenza dell’Autore, Casa Editrice, Prezzo e Trama. Fabio Volo, con La strada verso casa, riconquista il podio per toglierlo a Michele Serra, giornalista, scrittore e autore televisivo, con Gli sdraiati un libro sui ragazzi di oggi visti da un genitore tra humour, senso di impotenza e tenerezza. In seconda posizione arriva prepotentemente il nuovo romanzo di Margaret Mazzantini, Splendore, sul tema della diversità e la consapevolezza di se stessi attraverso le vicende parallele di due uomini.

Fabio Volo - La strada verso casa

Rimangono in classifica l’Eco rispose di Khaled Hosseini e Inferno di Dan Brown, mentre fa il suo ingresso uno dei più apprezzati scrittori statunitensi John Grisham con il suo libro: L’ombra del Sicomoro, sequel di “Il momento di uccidere” dove si affronta la spinosa questione dei rapporti fra bianchi ed afroamericani.

 
  

1.

La strada verso casa

Fabio Volo
La strada verso casa
Mondadori 18,00€
Marco non ha mai dato retta a nessuno, sembra dire a tutti: amatemi pure, ma tenetevi lontani. Andrea, suo fratello maggiore è sposato con Daniela, una donna sobria ed elegante. Marco invece ha molte donne, e Isabella. Lei è stata la sua prima fidanzata, con lei ha passato notti di magia, ma neanche con lei è mai riuscito a decidersi. Il nuovo romanzo di Fabio Volo racconta la storia di due fratelli che gli eventi costringono ad avvicinarsi, a capirsi di nuovo.Ci fa ridere, commuovere, emozionare.
  

2.

Splendore 

Margaret Mazzantini
Splendore
Mondadori 20,00€
Avremo mai il coraggio di essere noi stessi?’ si chiedono i protagonisti di questo romanzo. Due ragazzi, due uomini, due destini. Uno eclettico e inquietto, l’altro sofferto e carnale. I due protagonisti si allontanano, crescono geograficamente distanti, stabiliscono nuovi legami, ma il bisogno dell’altro resiste in quel primitivo abbandono che li riporta a se stessi. Ogni fase della vita rende più struggente la nostalgia per l’età dello splendore che i due protagonisti, guerrieri con la lancia spezzata, attraversano insieme.E alla fine sappiamo che ognuno di noi può essere soltanto quello che è. E che il vero splendore è la nostra singola, sofferta, diversità.
  

3.

Storia di una lumaca che scoprì l'importanza della lentezza

Luis Sepulveda
La storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza
Guanda 10,00€
Le lumache che vivono nel prato chiamato Paese del Dente di Leone, sotto la frondosa pianta del calicanto, sono abituate a condurre una vita lenta, a nascondersi dallo sguardo avido degli altri animali. Una di loro, però, trova ingiusto non avere un nome, e soprattutto è curiosa di scoprire le ragioni della lentezza. Per questo, nonostante la disapprovazione delle compagne, intraprende un viaggio che la porterà a conoscere un gufo malinconico e una saggia tartaruga, a comprendere il valore della memoria e la vera natura del coraggio, e a guidare le compagne in un’avventura ardita verso la libertà. Età di lettura: da 9 anni. 
  

4.

Gli sdraiati

Michele Serra
Gli sdraiati
Feltrinelli 12,00€
Forse sono di là, forse sono altrove. In genere dormono quando il resto del mondo è sveglio, e vegliano quando il resto del mondo sta dormendo. Sono gli sdraiati. I figli adolescenti, i figli già ragazzi. Michele Serra si inoltra in quel mondo misterioso. Racconta l’estraneità, i conflitti, le occasioni perdute, il montare del senso di colpa. Quando è successo? Come è successo? Dove ci siamo persi? ”Gli sdraiati” è un romanzo comico, un romanzo di avventure, una storia di rabbia, amore e malinconia.
  

5.

La cena di Natale

Luca Bianchini
La cena di Natale di Io che amo solo te
Mondandori 12,00€
È la vigilia di Natale e sono tutti più romantici, più buoni e più isterici. Polignano a Mare si sveglia magicamente sotto la neve che stravolge la vita del paese, dividendolo tra chi ha le gomme termiche e chi no. Ma la più stravolta è Matilde, che riceve quella mattina un anello con smeraldo da don Mimì, suo marito, ”colpevole” di averla troppo trascurata negli ultimi tempi. L’obiettivo di Matilde è sfidare davanti a tutti Ninella, la consuocera, il grande amore di gioventù di suo marito… 
  

6.

L'ombra del Sicomoro 

John Grisham
L’ombra del Sicomoro
Mondandori 20,00€
Seth Hubbard è un uomo molto ricco che sta morendo di cancro ai polmoni. Non si fida di nessuno ed è molto attento alla sua vita privata e ai suoi segreti. Ha due ex mogli, due figli con cui non ha rapporti e un fratello sparito nel nulla. Il giorno prima di impiccarsi a un sicomoro, Seth scrive un nuovo testamento nel quale esclude la sua famiglia e lascia tutto a Lettie, la domestica di colore che lo ha assistito prima e durante la malattia. Perché Seth ha lasciato le sue ingenti fortune alla sua donna di servizio?… 
  

7.

E l'eco rispose

Khaled Hosseini
E l’eco rispose
Piemme 19,90€
Sulla strada che dal piccolo villaggio di Shadbagh porta a Kabul, viaggiano un padre , due bambini e il loro mezzo di trasporto è un carretto rosso, su cui Sabur, il padre, ha caricato la figlia di tre anni, Pari. Sabur ha cercato in molti modi di rimandare a casa il figlio, Abdullah, senza riuscirci. Ha deciso che li accompagnerà a Kabul. Ciò che avviene al loro arrivo è una lacerazione che segnerà le loro vite per sempre. Attraverso generazioni e continenti, in un percorso che ci porta da Kabul a Parigi, da San Francisco all’isola greca di Tinos, Khaled Hosseini esplora con grande profondità i molti modi in cui le persone amano, si feriscono, si tradiscono e si sacrificano l’una per l’altra. 
  

8.

Sale, zucchero e caffè 

Bruno Vespa
Sale, zucchero e caffè
Mondadori 19,00€
Nonna Aida è l’ispiratrice di questo singolarissimo libro di Bruno Vespa, radicalmente diverso da tutti i suoi precedenti. Una nonna che faceva di nascosto provviste di sale, zucchero e caffè per non lasciarsi sorprendere da imprevedibili emergenze come quelle della guerra, viziava il nipote prediletto, ma lo ammoniva a frequentare soltanto persone più brave e migliori di lui, contribuendo in modo determinante alla sua primissima formazione. Nel ricordo di questa donna straordinaria, Vespa racconta la storia d’Italia … 
  

9.

La ragazza di fuoco

Suzanne Collins
La ragazza di fuoco. Hunger Games
Mondandori 13,00€
Non puoi rifiutarti di partecipare agli Hunger Games. Una volta scelto, il tuo destino è scritto. Dovrai lottare fino all’ultimo, persino uccidere per farcela. Katniss ha vinto. Ma è davvero salva? Gale , il suo amico, è freddo e la tiene a distanza. Peeta le volta le spalle. E in giro si mormora di una rivolta contro Capitol City, che Katniss e Peeta potrebbero avere contribuito a fomentare. La ragazza di fuoco è sconvolta: ha acceso una sommossa. Ora ha paura di non riuscire a spegnerla.Se non riusciranno a dimostrare di essere perdutamente innamorati l’uno dell’altra, Katniss e Peeta rischiano di pagare con la vita… 
  

10.

Inferno

Dan Brown
Inferno
Mondadori 25,00€
Il profilo inconfondibile di Dante che ci guarda dalla copertina è il motore mobile di un thriller che di ”infernale” ha molto. Lo studioso Robert Langdon e’ un esperto di Dante ed è normale che a Firenze sia di casa, che il David e piazza della Signoria, il giardino di Boboli e Palazzo Vecchio siano per lui uno sfondo familiare, ma non per molto. E’ un incubo e la sua conoscenza della città può aiutarlo a salvarsi la vita. Il Robert Langdon che si sveglia in una stanza d’ospedale, stordito, sedato, ferito alla testa, gli abiti insanguinati su una sedia, ricorda a stento il proprio nome, non capisce come sia arrivato a Firenze, chi abbia tentato di ucciderlo. Aiutato solo dalla misteriosa dottoressa Sienna Brooks, comincia una caccia all’uomo in cui niente è quel che sembra. 
  

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.