Gli invitati che arrivano da fuori

0 Condivisioni

Per gli invitati che vengono da lontano, ricevere un invito comporterà la necessità di gestire dei problemi organizzativi (prenotare un volo o un treno, prenotare una camera d’albergo, e in alcuni casi anche il noleggio di una macchina): insomma, per loro sarà sicuramente un grosso impegno! Il modo migliore per dimostrare quanto questo venga apprezzato è trattarli con alcuni riguardi durante la loro permanenza, per renderla il più possibile piacevole.

 

Gli invitati che arrivano da fuori

 

A meno che il budget non vi consenta di offrire il pernottamento, il minimo che potete fare è fornire informazioni: per coloro che vengono da lontano sarà utile avere un elenco degli hotel della zona nonché gli orari dei voli/treni con i relativi prezzi e, se necessari, i numeri di telefono degli autonoleggi vicini all’aeroporto/stazione. Per chi arriva da zone limitrofe, saranno utilissime le indicazioni stradali relative ai vari spostamenti.

Nel caso in cui gli invitati senza automobile siano in molti, potete organizzare un servizio “navetta” che faccia da spola tra l’hotel e le diverse location, così da evitare la necessità del noleggio auto.

 

mappa location

 

In questo modo avrete assolto ai vostri doveri… ma potete fare anche qualcosa in più: far trovare agli invitati un bel cestino di benvenuto nelle stanze d’albergo! In questo modo riuscirete ad accogliere tutti nel migliore dei modi, non potendo probabilmente accoglierli uno ad uno personalmente. Potete inserire nel cestino/busta una bottiglietta d’acqua minerale, magari con etichetta personalizzata coi nomi degli sposi, una confezione di un prodotto tipico locale, una mascherina per gli occhi, alcuni snack, brochure e dépliant dei vostri negozi e ristoranti preferiti e di un centro estetico/parrucchiere, ed un elenco delle maggiori attrazioni turistiche della zona (gli invitati potrebbero avere un po’ di tempo libero da trascorrere in città).

 

rinfresco per gli ospiti

 

Infine, in genere gli ospiti provenienti da fuori vengono invitati alla cena della vigilia, ma se avete deciso di non farla potreste organizzare un piccolo rinfresco (un aperitivo con buffet è perfetto!) la sera prima del matrimonio nel vostro locale preferito o a casa, se ne avete la possibilità.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

Alessandra

Non è propriamente una appassionata di informatica, ma si diletta con piacere in questo ambito grazie anche al suo lavoro spesso legato al mondo web. In questo blog vuole parlare quindi di tutto un po’ (tranne che di informatica!), di ciò che la circonda e di ciò che la appassiona, sperando di poter creare materiale di confronto sugli ambiti più disparati, dal matrimonio alle ricette, dalla lettura alla dolce attesa ai viaggi… e tanto altro ancora!

Alessandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.