Fantacalcio: probabili formazioni terza giornata Serie A 2017/2018 – titolari e medie voto

0 Condivisioni

Per chi gioca al Fantacalcio in anteprima le probabili formazioni terza giornata Serie A 2017/2018. La serie A torna in campo dopo sosta per la Nazionale italiana, e subito si parte con un big match: quello di domenica tra Lazio – Milan, che perde Conti per un trauma distorsivo alla caviglia destra. Pjanic dovrebbe partire dal primo minuto nell’anticipo di Juventus – Chievo Verona, mentre Schick, arrivato da poco nella squadra giallorossa, partirà dalla panchina. In casa Inter, Spalletti potrebbe puntare su Joao Mario.

In vista della Champions League potrebbero esserci turnover, quindi occhio!

Di seguito le probabili formazioni della 3 giornata Serie A 2017/2018 con evidenza dei Titolari, Medie Voto, Medie Fantacalcio, Goal e Assist per ciascun giocatore. Se cerchi consigli sul Fantacalcio e vuoi visualizzare nel dettaglio la media voto di ciascun giocatore, ti basterà cercarlo all’interno di questa pagina.

Ecco il significato dei parametri:

  • MV: Media Voto
  • MF: Media Fantacalcio
  • G: Gol fatti o subiti
  • AS: Assist.

 Probabili formazioni 3 giornata Serie A 2017/2018

Probabili formazioni JUVENTUS-CHIEVO VERONA (sabato 9 ore 18:00)

Juventus (4-2-3-1):MVMFGAS
Szczesny0000
Lichtsteiner6.256.2501
Rugani5.755.7500
Benatia0000
Alex Sandro5.5601
Matuidi6.256.2500
Pjanic6.25602
Cuadrado6.57.7510
Dybala81440
Mandzukic78.510
Higuain6.758.7511
Chievo Verona (4-3-1-2):MVMFGAS
Sorrentino5.754.2530
Cacciatore5.755.500
Gamberini6.256.2500
Cesar6600
Gobbi5.255.2500
Castro6.5701
Radovanovic6600
Hetemaj6.256.2500
Birsa78.511
Inglese6.5810
Pucciarelli67.510

Indisponibili: Marchisio, Pjaca, Chiellini (Juventus); Meggiorini (Chievo).

Note: Partita apparentemente facile per la Juventus ma attenzione al rientro dei nazionali ed alla imminente Champions, Buffon potrebbe riposare e rischia la panchina Dybala al suo posto provato Bernardeschi, in campo grandi possibilità ance per Matuidi e Douglas Costa. In casa Chievo, Cesar prova a insidiare la titolarità dei centrali Gamberini e Dainelli. In attacco Pucciarelli in pole su Pellissier.

Probabili formazioni SAMPDORIA-ROMA (sabato 9 ore 20:45)

Sampdoria (4-3-1-2):MVMFGAS
Puggioni6.255.2520
Sala5.755.7500
Silvestre6.56.2500
Regini6.256.2500
Strinic0000
Barreto65.500
Torreira6.756.500
Praet6.25600
Ramirez6.757.2501
Quagliarella7.2511.530
Caprari6.257.7510
Roma (4-3-3):MVMFGAS
Alisson64.530
Bruno Peres6600
Juan Jesus5.25500
Manolas5.255.2500
Kolarov6.5810
Strootman5.755.7500
De Rossi5.755.7500
Nainggolan6.56.7501
Defrel5.55.2500
Dzeko67.510
Perotti6.56.500

Indisponibili: Schick (Roma).

Note: Partita rinviata per allerta meteo.

Probabili formazioni INTER-SPAL ore 12:30

Inter (4-2-3-1):MVMFGAS
Handanovic6.255.7510
D’Ambrosio5.55.500
Miranda6.56.500
Skriniar6.56.500
Dalbert6600
Brozovic5.55.500
Vecino6.5810
Candreva66.2501
Borja Valero6600
Perisic7.2510.2513
Icardi7.7513.7540
Spal (3-5-2):MVMFGAS
Gomis6520
Salamon6.5600
Vicari6.756.7500
Felipe0000
Schiattarella6.56.500
Rizzo71010
Viviani6.255.7500
Mora6.756.7500
Mattiello6.56.500
Antenucci0000
Borriello6.57.7510

Indisponibili: Cancelo (Inter); Meret, Oikonomou, Floccari (Spal).

Note: Spalletti ha scelto di Joao Mario e Dalbert per partire dall’inizio ma anche Brozovic ha le sue possibilità, rischia la panchina invece Gagliardini. KO Cancelo, recuperabile Miranda al fianco di Skriniar. Nello Spal, recuperati Felipe e Grassi, il primo dovrebbe riprender posto nel terzetto di difesa. Possibilità per Mattiello sulla sinistra, in attacco Antenucci potrebbe prendere il posto dell’infortunato Floccari. Mora e Lazzari dovrebbero contendersi il posto a centrocampo.

Probabili formazioni ATALANTA-SASSUOLO ore 15:00

Atalanta (3-5-2):MVMFGAS
Berisha6440
Masiello5.755.7500
Caldara0000
Toloi65.7500
Hateboor6600
Freuler5.755.7500
De Roon5.55.2500
Kurtic5.55.2500
Gosens5.755.7500
Gomez66.2501
Petagna5.55.500
Sassuolo (4-3-3):MVMFGAS
Consigli6.254.7530
Lirola5.55.500
Cannavaro5.55.500
Acerbi6600
Peluso6600
Missiroli5.755.7500
Magnanelli5.55.2500
Duncan4.754.7500
Berardi5500
Falcinelli5.55.500
Politano5.55.2500

Indisponibili: Schmidt, Spinazzola (Atalanta); Dell’Orco (Sassuolo).

Note: Nell’Atalanta, Caldara punta a riprendere posto al centro della retroguardia della Dea a scapito di Palombino Duello sloveno sulla trequarti tra Kurtic e Ilicic. KO Spinazzola, problema alla caviglia spazio ancora a Gosens. Nel Sassuolo cambi a centrocampo, rischiano Missiroli e Duncan. Avanti Falcinelli sostenuto da Berardi e Politano.

Probabili formazioni CAGLIARI-CROTONE ore 15:00

Cagliari (4-3-1-2):MVMFGAS
Cragno5.5350
Padoin5.255.2500
Pisacane5.755.7500
Andreolli5500
Miangue0000
Barella6.256.2500
Cigarini5.755.7500
Ionita5.755.7500
Joao Pedro6.257.510
Pavoletti0000
Farias5.54.501
Crotone (4-4-2):MVMFGAS
Cordaz64.530
Faraoni5.55.500
Ceccherini4300
Cabrera5.755.7500
Martella5.55.500
Rohden5.55.500
Mandragora5.755.7500
Barberis5.55.500
Tonev0000
Trotta6.56.500
Budimir5.755.7500

Indisponibili: Rafael, Van der Wiel (Cagliari); Tonev (Crotone).

Note: Nel Cagliari, il Talento brasiliano Joao Pedro ha smaltito la contusione al costato rimediata a Milano, il brasiliano riaggregato al gruppo e sarò regolarmente in campo. Convocazione in arrivo per Van der Wiel e Pavoletti. Nel Crotone, Nicola che confida di recuperare Tonev e Rohden per la gara in Sardegna. Arruolabile Ceccherini, può scivolare in panchina Ajeti.

Probabili formazioni HELLAS VERONA-FIORENTINA ore 15:00

Hellas Verona (4-3-3):MVMFGAS
Nicolas5.754.2530
Caceres5.255.2500
Ferrari5.755.7500
Heurtaux54.500
Souprayen5400
Romulo65.7500
Buchel5.755.500
Bessa65.7500
Fares5.25500
Pazzini67.510
Verde5.55.500
Fiorentina (4-2-3-1):MVMFGAS
Sportiello63.550
Gaspar6.57.501
Vitor Hugo4.54.500
Astori5.755.7500
Biraghi5.55.500
Badelj6.5910
Benassi5.55.500
Veretout5.55.500
Chiesa5.5500
Thereau6.259.2520
Simeone5.55.500

Indisponibili: Brosco, Bianchetti, Cerci, Zuculini (Verona); Eysseric (Fiorentina).

Note: Nel Verona, riprenderà il suo posto in avnati Pazzini, così come Heurtaux in difesa dopo l’esclusione di Crotone. Ai box Bianchetti, Brosco e F. Zuculini, stop anche per Cerci. Infortunio alla caviglia per Eysseric, nella sosta, invece, recuperato Saponara per la trasferta di Verona ma partirà dalla panchina. Dubbi sugli esterni di difesa, in pole Gaspar e Biraghi.

Probabili formazioni LAZIO-MILAN ore 15:00

Lazio (3-5-2):MVMFGAS
Strakosha6.5610
Wallace6.255.7500
De Vrij6600
Radu5.755.7500
Basta6.256.2500
Parolo5.756.2501
Lucas Leiva6.56.500
Milinkovic-Savic6.758.2510
Lulic5.755.7500
Luis Alberto5.55.501
Immobile6.257.7510
Milan (4-3-3):MVMFGAS
Donnarumma6.255.7510
Conti6.256.2500
Musacchio6.256.2500
Bonucci65.7500
Ricardo Rodriguez6600
Kessie67.2510
Montolivo54.500
Calhanoglu5.755.7500
Suso7.511.522
Cutrone710.2521
Borini6600

Indisponibili: Felipe Anderson (Lazio); Bonaventura, Conti (Milan).

Note: Nella Lazio, riconferma in vista per l’11 che ha espugnato il Bentegodi, convocazione in arrivo per Nani. Monitorate a Formello le condizioni di Anderson ma sembra ancora lontano dal rientro. Mister Montella aspetta Bonaventura che ha aumentato i carichi di lavoro ma non dovrebbe partire dall’inizio, stop invece per Conti. A Roma possibile conferma per Cutrone avanti, ma si candida anche Kalinic per partire dalla panchina mentre Montolivo sembra sicuro del posto.

Probabili formazioni UDINESE-GENOA ore 15:00

Udinese (4-3-3):MVMFGAS
Scuffet5.252.7550
Danilo5.55.500
Angella5.25500
Nuytinck67.510
Samir5.55.500
Fofana5.55.500
Hallfredsson6600
Jankto5.55.7501
De Paul66.501
Lasagna6600
Maxi Lopez0000
Genoa (3-5-2):MVMFGAS
Perin6.54.540
Biraschi5.755.500
Rossettini5.755.500
Zukanovic0000
Lazovic65.7500
Rigoni0000
Miguel Veloso5.755.500
Bertolacci5.755.7500
Laxalt5.755.500
Pandev6.256.2500
Galabinov6.5810

Indisponibili: Widmer, Perica (Udinese).

Note: Nell’Udinese ancora out Widmer, sulla destra di difesa allora spazio a Larsen. Avanti può essere lanciato Maxi Lopez al fianco di Lasagna, viste le precarie condizioni di Perica. Nel Genoa, scocca l’ora di Lapadula recuperato, stringerà i denti Bertolacci. Arruolabile anche Izzo per la difesa. Scalpitano Ricci e Centurion, rischia Taarabt.

Probabili formazioni BENEVENTO-TORINO ore 18:00

Benevento (4-4-2):MVMFGAS
Belec6.5530
Di Chiara5.755.7500
Lucioni6.256.2500
Costa5.255.2500
Lazaar0000
Ciciretti6.257.7510
Cataldi5.75601
Memushaj0000
D’Alessandro6.56.500
Iemmello0000
Coda5.755.7500
Torino (4-2-3-1):MVMFGAS
Sirigu65.510
De Silvestri7801
Nkoulou6.756.7500
Moretti6600
Barreca6.56.500
Rincon6.25600
Obi67.2510
Iago Falque6.256.7501
Ljajic6.759.7520
Berenguer5.55.500
Belotti6.5810

Indisponibili: Chibsah, Lombardi (Benevento); Lyanco, Baselli, Valdifiori (Torino).

Note: Nel Benevento, Di Chiara potrebbe essere preferito a Letizia, non al meglio Lazaar. Mister Baroni potrebbe dare spazio ai nuovi Memushaj e Iemmello. La sosta ha permesso di recuperare Baselli e Boye ma per loro solo panchina, oltre Valdifiori. Al Vigorito potrebbe essere confermato Barreca a sinistra al posto di Molinaro.

Probabili formazioni BOLOGNA-NAPOLI ore 20:45

Bologna (4-3-3):MVMFGAS
Mirante6.255.510
Krafth0000
De Maio5.755.500
Helander76.500
Masina5.755.7500
Taider6.256.2500
Donsah6.5810
Poli5.55.2500
Verdi6.256.7501
Destro5.255.2500
Di Francesco6.758.2510
Napoli (4-3-3):MVMFGAS
Reina6.255.2520
Maggio6600
Raul Albiol6600
Koulibaly65.7500
Ghoulam6.758.2510
Zielinski6.5810
Diawara6.56.500
Hamsik5.55.500
Callejon6.256.2500
Milik71010
Insigne7.258.2502

Indisponibili: Falletti, Torosidis (Bologna).

Note: Nel Bologna fuori causa Torosidis, terapie anche per Keita. In gruppo Maietta e Donsah, oltre al recuperato Pulgar. Nel Napoli potrebbe giocare Milik in ottica Champions League e far riposare Mertens, azzurri infatti dopo Bologna saranno impegnati nella trasferta in Ucraina per sfidare lo Shakhtar Donetsk. Nel Napoli, non al meglio Jorginho, pronto Diawara, anche Hamisik potrebbe riposare per Rog e Maggio al posto di Hysaj.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.