Fantacalcio: Probabili formazioni 9a giornata Serie A 2012-13

La 9^ giornata comincia sabato alle 18 con Siena – Palermo, un match del tutto fuori pronostico in quanto si tratta di due squadre che hanno alternato buoni risultati a pessime prestazioni. Il vero interesse, però, è nella sera per il match Milan – Genoa, riuscirà il Milan ad uscire dalla crisi dopo tre sconfitte consecutive? anche il Genoa è in difficoltà ma, a San Siro, si presenterà con il nuovo mister Gigi Del Neri.

La domenica, ora di pranzo, la Juventus scende in campo contro il Catania in un sfida che si presenta caldissima, da molti è segnalata come una partita che potrebbe porre fine all’imbattibilità dei bianconeri. La domenica pomeriggio la nostra attenzione sarà posta, oltre che su tutte le altre partite, su due sfide interessantissime Bologna – Inter e Fiorentina – Lazio. La sera, invece, il Napoli ospita il Chievo e la Roma, l’Udinese con Totti in forte dubbio.

Fantacalcio

 

La proposta della settimana    3-4-3

GILLET

LEGROTTAGLIE    RANOCCHIA         NETO

HAMSIK       FLORENZI      HERNANES          WEISS

MILITO    DI NATALE    OSVALDO 

Sabato 27 ottobre

SIENA-PALERMO ore 18.00

Siena (3-4-2-1): Pegolo; Neto, Paci, Felipe; Angelo, Vergassola, Bolzoni, Del Grosso; Valiani, Zè EduardoCalaiò
A disp.:
Farelli, Contini, Dellafiore, Rubin, Verre, D’Agostino, Coppola, Sestu, Mannini, Campos Toro, Reginaldo, Paolucci. All.: Cosmi
Squalificati: Larrondo (24/11/12), Vitiello (9/9/16), Terzi (9/2/16), Belmonte (9/2/13)
Indisponibili: Campagnolo, Martinez, Rodriguez, Bogdani

Palermo (3-4-2-1): Ujkani; Munoz, Donati, Von Bergen; Morganella, Barreto, Kurtic, Garcia; Brienza, Ilicic, Miccoli
A disp.: 
Benussi, Brichetto, Cetto, Mantovani, Pisano, Rios, Viola, Bertolo, Giorgi, Zahavi, Budan, Dybala. All.: Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Milanovic, Hernandez, 

Nel Siena il tecnico dovrà fare a meno di Rodriguez a centrocampo: per l’uruguaiano, che si è fatto male contro l’Atalanta, lesione all’adduttore. In mediana al fianco di Vergassola ballottaggio fra Bolzoni e D’agostino che è leggermente influenzato. Zè Eduardo rientra dalla squalifica e si candida per una maglia da titolare. In dubbio Rosina e Contini , nella migliore delle ipotesi solo panchina. Buone notizie per Gasperini: Mantovani è rientrato in gruppo e a Siena anche per lui al massimo panchina. Rientra Miccoli al centro dell’attacco, alle sue spalle Brienza favorito su Giorgi per fa coppia con Ilicic. In mezzo al campo probabile il ritorno di Rios, però Kurtic col Torino è piaciuto e potrebbe essere confermato.

 

MILAN-GENOA ore 20.45

Milan (3-4-3): Abbiati; Yepes, Bonera, Mexes; Abate, Montolivo, Ambrosini, De Sciglio; Emanuelson, Pato, El Shaarawy
A disp: Amelia, Gabriel, Acerbi, Antonini, Zapata, Constant, Nocerino, De Jong, Flamini, Boateng, Bojan, Pazzini. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Muntari, Strasser, Didac Vilà, Mesbah, Robinho

Genoa (4-4-1-1): Frey; Sampirisi, Granqvist, Bovo, Moretti; Jankovic, Kucka, Toszer, Antonelli; Bertolacci; Immobile
A disp.: Tzorvas, Donnarumma, Piscitella, Jorquera, Merkel, Seymour, Melazzi, Anselmo. All.: Delneri
Squalificati
: Canini (1)
Indisponibili: Rossi, Ferronetti, Vargas, Borriello, Jorquera

Nuovo modulo per il Milan 3-4-3 . A centrocampo De Jong ha un problema all’anca al suo posto Ambrosini. Abbiati è ancora alle prese con la bronchite: se non ce la fa pronto Amelia come contro Lazio e Malaga. Nei tre dietro ballottaggio Yepes-Zapata. Sull’out di destra dovrebbe rientrare Abate, sull’altra fascia favorito De Sciglio ma possibile anche un arretramento di Emanuelson con l’inserimento in avanti di Bojan in svantaggi con Pato, chi rischia il posto è Pazzini. Nel genoa subito problemi per l’ex tecnico di Juve e Samp: distorsione per Borriello e 45 giorni di stop, problemi fisici anche per Jorquera che quasi certamente darà forfait. Con Canini squalificato in difesa gioca Sampirisi. Merkel acciaccato va in panchina, dovrebbe essere Bertolacci ad assistere Immobile, unica punta di ruolo.

 

Domenica 28 ottobre

CATANIA-JUVENTUS ore 12.30

Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Barrientos, Bergessio, Gomez
A disp.: Frison, Messina, Potenza, Rolin, Biagianti, Salifu, Capuano, Ricchiuti, Morimoto, Castro, Doukara. All.: Maran
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Keko, Terraciano, Augustyn, Sciacca, Bellusci

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini;  Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, MarchisioAsamoah; Vucinic, Giovinco
A disp.: 
Storari, Lucio, De Ceglie, Isla, Padoin, Marrone, Caceres, Pogba, Giaccherini, MatriQuagliarella, Bendtner. All.: Alessio
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pepe

Il Catania conferma l’11 titolare di San Siro anche contro la Juve. L’unico che non ha convinto è Alvarez che è in ballottaggio con Capuano. Anche Biagianti e Castro scalpitano per una maglia ma partiranno dalla panchina. La Juve ha solo due dubbi: Asamoah è in forse per una botta al ginocchio ma dovrebbe farcela, in alternativa pronto Caceres. Lichtsteiner torna sulla destra, però anche Isla non è dispiaciuto e meriterebbe la conferma. In attacco Vucinic è l’unico certo, Giovinco si gioca una maglia col duo Matri-Quagliarella e al momento è il favorito. Anche Vidal è insidiato da Pogba, eroe di domenica scorsa.

 

BOLOGNA-INTER ore 15.00

Bologna (4-3-1-2): Agliardi; Garics, Antonsson, Cherubin, Morleo; PulzettiPazienza, Taider; Diamanti; Gilardino, Gabbiadini
A disp: Lombardi, Sorensen, Carvalho, Motta, Abero, Pulzetti, Guarente, Khrin, Riverola, Pasquato, Kone. All.: Pioli
Squalificati: Portanova (10/12/2012)
Indisponibili: Curci, Perez, Stojanovic, Natali, Gimenez, Acquafresca

Inter (3-4-3): Handanovic; Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; Zanetti, Gargano, Cambiasso, Nagatomo; Cassano, Milito, Palacio
A disp: Belec, Cincilla, Silvestre, Pereira, Mbaye, Jonathan, Guarin, Mudingayi, Duncan, Alvarez, Livaja. All.: Stramaccioni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Chivu, Stankovic, Sneijder, Coutinho, Castellazzi, Obi

Pioli pensa di adottare il 4-3-1-2 con Garics e Morleo esterni di difesa. Guarente e Pazienza per una sola maglia. Diamanti dovrebbe arretrare andando ad occupare la posizione di trequartista alle spalle di Gilardino e Gabbiadini. Alla lunga lista di indisponibili si aggiungono Gimenez e Acquafresca. Stramaccioni sembra intenzionato a riproporre il tridente Cassano, Milito e Palacio. Coutinho è out. A centrocampo torna Nagatomo dopo la squalifica, Cambiasso e Gargano dovrebbero essere i due centrali.

 

FIORENTINA-LAZIO ore 15.00

Fiorentina (3-5-1-1): Viviano; Savic, Rodriguez, Tomovic; Cuadrado, Olivera, Borja Valero, Mati Fernandez, Pasqual; Jovetic; Toni
A disp.: 
Neto, Lupatelli, Hegazy, Cassani, Migliaccio, Aquilani, Della Rocca, Llama, Romulo, Seferovic, El Hamdaoui, Ljajic. All.: Montella
Squalificati: Pizarro (1), Roncaglia (1)
Indisponibili: Camporese

Lazio (4-5-1): Bizzarri; Konko, Biava, Dias, Cavanda; Gonzalez, Candreva, Ledesma, Hernanes, Lulic; Klose
A disp.: Carrizo, Ciani, Scaloni, Radu, Zauri, Onazi, Cana, Brocchi, Zarate, Rocchi, Floccari, Kozak. All.: Montella
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ederson, Marchetti, Mauri 

Montella deve fare a meno di Pizarro e Roncaglia, entrambi per squalifica. In difesa Savic dal 1′, in mezzo al campo Borja Valero andrà in cabina di regia con Olivera, Mati Fernandez e Migliaccio a giocarsi i due posti al suo fianco, occhio anche a Romulo. Aquilani è completamente disponibile e potrebbe entrare a partita in corso. Llama e Della Rocca quasi recuperati dovrebbero andare in panchina. In avanti Toni parte ancora favorito su Ljajic per far coppia con Jovetic. El Hamdaoui è in dubbio. Petkovic conferma il 4-5-1 ma rischia di perde Mauri. Al suo posto pronto Lulic con Cavanda come terzino sinistro. Per il resto Lazio confermatissima, anche Bizzarri confermato perchè Marchetti è ancora out come Ederson.

 

PESCARA-ATALANTA ore 15.00

Pescara (4-4-1-1): Perin; Balzano, Terlizzi, Bocchetti, Modesto; Nielsen, Colucci, Cascione, Weiss; Quintero; Jonathas. A disp.: Pelizzoli, Romagnoli, Capuano, Zanon, Cosic, Brugman, Blasi, Caprari, Soddimo, Bjarnason, Celik, AbbruscatoVukusic. All.: Stroppa
Squalificati: Blasi (1)
Indisponibili: Savelloni, Crescenzi

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Raimondi, Stendardo, Manfredini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Cazzola, Bonaventura; De Luca; Denis
A disp.: Polito, Frezzolini, Milesi, Lucchini, Matheu, Brivio, Scozzarella, Marilungo, Troisi, Palma, Moralez, Parra. All.: Colantuono
Squalificati: Carmona (1)
Indisponibili: Ferri, Capelli, F. Pinto, Radovanovic, Bellini, Biondini 

Dopo la trasferta di Udine, Stroppa recupera sia Terlizzi che Colucci . Il capitano degli abruzzesi va a sostituire lo squalificato Blasi in mediana. Per il resto Pescara confermato, anche Jonathas ha convinto e partirà ancora titolare al centro dell’attacco. Solo due dubbi per Colantuono: Consigli ha l’influenza ma dovrebbe farcela; dopo il gol decisivo col Siena, Bonaventura è in ballottaggio con Moralez a centrocampo per un posto tra gli undici di partenza. De Luca confermato con Denis in attacco, Stendardo favorito su Lucchini per fare coppia con Manfredini in difesa.

 

SAMPDORIA-CAGLIARI ore 15.00

Sampdoria (4-3-3): Berni; Berardi, Rossini, Gastaldello, Poulsen; Munari, Maresca, Renan; Estigarribia, Eder, Maxi Lopez
A disp.:Falcone, Mustafi, De Silvestri, Castellini, Tissone, Soriano, Juan Antonio,Icardi. All.: Ferrara
Squalificati: Da Costa (30/10/12), Romero (1), Costa (1)
Indisponibili: Pozzi, Poli, Obiang, Krsiticic

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Astori, Rossettini, Avelar; Ekdal, Conti, Nainggolan; Cossu; Nenè, Pinilla
A disp.: Avramov, Ariaudo, Perico, Casarini, Eriksson, Dessena, Larrivey, Thiago Ribeiro, Ibarbo, Sau. All.: Pulga-Lopez
Squalificati: Da Costa (30/10/12), Romero (1)
Indisponibili: Pozzi, Poli, Obiang, Krsiticic

Squalificati sia Romero che Costa: torna capitan Gastaldello in difesa, Berni tra i pali. Krsticic si ferma per un mese, Poli e Obiang lavorano a parte e verranno valutati all’ultimo, Pozzi ancora out. Con Poulsen come terzino sinistro, Ferrara riporta Estigarribia nel tridente offensivo; a centrocampo tutto confermato. Per la trasferta di Genova dovrebbero recuperare sia Cossu che Pinilla: il duo Pulga-Lopez intenzionato a schierarli entrambi dal 1′ visto che sono pienamente recuperati. Rossettini è in vantaggio su Ariaudo in difesa per affiancare Astori, Ekdal dovrebbe vincere il ballottaggio con Dessena. Per affiancare Pinilla, Nenè è favorito su Ibarbo e Sau.

 

TORINO-PARMA ore 15.00

Torino (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Rodriguez, Masiello; Brighi, Gazzi; Cerci, Sansone, BianchiStevanovic
A disp.:
 L. Gomis, Di Cesare, Agostini, D’Ambrosio, Bakic, Birsa, Basha, Vives, Meggiorini, Sgrigna. All.: Ventura
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Diop, Sucio, Santana, Verdi, Ogbonna

Parma (3-5-2): Pavarini; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Gobbi; Acquah, Valdes, Parolo, Biabiany; Amauri, Belfodil
A disp.:
 Bajza, MacEachen, Fideleff, Benalouane, Rosi, Morrone, Musacci, Marchionni, Ninis, Pabon, Palladino, Sansone. All.: Donadoni
Squalificati: Mirante (1)
Indisponibili: Santacroce, Galloppa

Nel Torino dovrebbe mancare ancora Ogbonna: al suo posto Rodriguez, ma sarà decisivo il provino di domenica mattina. Torna Darmian dopo la squalifica: con Masiello sulla sinistra D’Ambrosio sembra destinato a tornare in panchina. Brighi recupera una maglia da titolare in mezzo al campo al posto di Basha. probabile Stevanovic e non Vives per l’ala sinistra. Con Bianchi dovrebbe far coppia Sansone. Donadoni fresco di rinnovo può contare su Lucarelli dopo la squalifica. Con lui rientra anche Benalouane, in porta invece va Pavarini perchè Mirante è squalificato. A centrocampo non ci sarà Galloppa, fuori per la lesione del crociato: al suo posto Acquah è favorito su Rosi. In avanti ballottaggio Pabon-Belfodil col secondo favorito.

 

NAPOLI-CHIEVO ore 20.45

Napoli (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Gamberini; Maggio, Inler, Behrami, Zuniga; Hamsik; Pandev, Cavani
A disp.: Rosati, Grava, Fernandez, Aronica, Britos, Mesto, Dzemaili, Donadel, El Kaddouri, Dossena, Insigne, Vargas. All.: Mazzarri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Dainelli, Andreolli, Dramé; Luciano, Guana, L. Rigoni; Hetemaj; Thereau, Di Michele
A disp.: Puggioni, Viotti, Jokic, Farkas, Cofie, M. Rigoni, Vacek, Cruzado, Moscardelli, Samassa, Pellissier, Stoian. All.: Corini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Sardo, Paloschi, Squizzi, Papp, Cesar

Il tecnico toscano conferma l’undici dei titolarissimi. Squadra al gran completo, recuperato anche Britos che va in panchina. Per Corini in difesa Andreolli e Cesar non sono al meglio, il primo dovrebbe recuperare e partire titolare mentre il secondo no. Per il resto squadra confermata dal centrocampo in su: l’unico ballottaggio è tra M. Rigoni e Hatemaj. Molto probabile la seconda panchina per Pellissier, in avanti ancora Thereau e Di Michele.

 

ROMA-UDINESE ore 20.45

Roma (4-3-3): Stekelenburg; Piris, Burdisso, Castan, Marquinhos; De Rossi, Tachtsidis, Florenzi; Lamela,OsvaldoDestro
A disp.: 
Goicoechea, Svedkauskas, Taddei, Romagnoli, Dodò, Bradley, Perrotta, Pjanic, Marquinho, TottiLopez. All.: Zeman
Squalificati: Guberti (8/2015)
Indisponibili: Lobont, Balzaretti

Udinese (3-5-2): Brkic; Benatia, Coda, Domizzi; Faraoni, Pereyra, Allan, Lazzari, Armero; Maicosuel; Di Natale
A disp.: Padelli, Pawlowski, Angella, Heurtaux, Badu, Willians, Gabriel Silva, Fabbrini, Barreto, Ranegie. All.: Guidolin
Squalificati: Danilo (1)
Indisponibili: Pinzi, Basta, Pasquale

Difesa della Roma devastata , come se no avesse gia problemi di suo Si è fermato Balzaretti, al suo posto dovrebbe giocare Marquinhos a sinistra. Totti ha riportato un trauma contusivo contro il Genoa e rischia il forfait: pronto Destro per completare il tridente con Lamela e Osvaldo. De Rossi e non Bradley in mediana, potrebbe riposare anche Florenzi lasciando il posto a Pjanic. Dodò è pienamente recuperato e va in panchina. Dopo la sconfitta in Europa League, Guidolin cerca conferme in campionato: con Di Natale giocherà ancora Maicosuel. I problemi maggiori sono a centrocampo: con Pinzi, Basta e Pasquale out nei 5 in mediana ci dovrebbe essere spazio anche per Allan e Pereyra. Coda prende il posto dello squalificato Danilo in difesa.

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


DoctorsTrucco

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *