Fantacalcio: Probabili Formazioni 5a giornata Serie A 2013-14

0 Condivisioni

Corre senza sosta il campionato di serie A che oggi con Udinese-Genoa da il via al 5° turno. Problemi infiniti per i fantamister alle prese con turnover, squalifiche illustri (Balotelli) e grandi infortunati (Mario Gomez). Importante in questa giornata sarà cercare di non giocare in inferiorità numerica dal momento che molti allenatori cercheranno di far rifiatare i loro big.

Domani il blocco principale delle partite nelle quali spiccano le capoliste Napoli e Roma rispettivamente contro Sassuolo e Sampdoria. La Lazio dopo la disfatta del derby cercherà il riscatto contro un Catania abbastanza dimesso, mentre l’altra delusa di domenica, il Milan, cercherà riscatto sul difficile campo di Bologna. La Juventus sarà a Verona per tenere il passo delle prime. Chiusura giovedi con la partitissima Inter-Fiorentina.

Probabili Formazioni 2013 14 - Fantacalcio: Probabili Formazioni 5a giornata Serie A 2013-14

La nostra proposta Modulo 3-4-3

Buffon

Nagatomo     Zuniga   Heteaux

Florenzi Cerci Candreva Marchisio

Di Natale Higuain Amauri

 

 

Martedì 24 settembre

UDINESE-GENOA ore 20.45

Udinese (3-5-2): Kelava; Heurtaux, Danilo, Naldo; Basta, Allan, Badu, Lazzari, G.Silva; Di Natale, Muriel
A disp.:  Benussi, Bubnjic, Widmer, D.Santos, Pinzi, Mlinar, Pereyra, Fernandes Bruno, Ranegie, Zielinski, Lopez, Maicosuel. All. : Guidolin
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Domizzi, Brkic

Consigliato Di Natale Sconsigliato Naldo

Genoa (3-5-2): Perin; Gamberini, Portanova, De Maio; Vrsaliko, Cofie, Lodi, Matuzalem, Antonini; Calaiò, Gilardino
A disp.: Bennati, Bertolacci, Biondini, Bizzarri, Centurion, Fetfatzidis, Konate, Sampirisi, Santana, Sokoli, Stoian,  Zima.  All.: Liverani
Squalificati: Marchese, Manfredini
Indisponibili: Antonelli, Donnarumma, Kucka, Sturaro

Consigliato Vrsaliko  Sconsigliato Perin

Domizzi non recupera e non viene convocato. C’è invece posto per Pinzi che, però, non è al meglio. Il peso dell’attacco sulle spalle di Totò Di Natale. Muriel con lui. Nei grifoni molti indisponibili per Liverani che lascia fuori dai convocati Antonelli, Donnarumma, Kucka, Sturaro e gli squalificati Marchese e Manfredini. Pronto De Maio. In attacco Stoian insidia Calaiò.

 

Mercoledì 25 settembre

BOLOGNA-MILAN ore 20.45

Bologna (4-3-1-2): Curci; Garics, Antonsson, Mantovani, Morleo; Pazienza, Perez, Della Rocca; Diamanti; Cristaldo, Bianchi
A disp.: Agliardi, Stojanovic, Sorensen, Cech, Crespo, Christodoulopoulos, Laxalt, Gimenez, Acquafresca, Moscardelli All: Pioli 
Squalificati: Natali, Konè
Indisponibili: Khrin, Cherubini

Consigliato Diamanti Sconsigliato Morleo

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, Constant; Poli, De Jong, Muntari; Niang, Matri, Robinho
A disp.: Amelia, Coppola, Emanuelson, Zaccardo, Vergara, Cristante, Nocerino, Saponara, Birsa. All.: Allegri
Squalificati: Balotelli
Indisponibili: Bonera, Pazzini, Gabriel, De Sciglio, Silvestre, El Shaarawy, Montolivo, Kakà

Consigliato Matri Sconsigliato Zapata

Pioli deve fare i conti con le squalifiche di Natali e Kone. Dovrebbero giocare Mantovani e Perez. In attacco Cristaldo insidia Moscardelli Nel Milan alla lunga lista di assenti, causa infortunio, si aggiunge anche la lunga squalifica di Mario Balotelli. Robinho, Matri e Niang dovrebbero comporre il tridente offensivo, mentre in difesa Constant parte favorito su Emanuelson.

 

CHIEVO-JUVENTUS ore 20.45

Chievo (4-4-2):Puggioni; Sardo, Papp, Cesar, Dramé; Hetemaj, Radovanovic, Rigoni, Estigarribia; Théréau, Paloschi
A disp: Silvestri, Squizzi, Bernardini, Claiton, Lazarevic, Calello, Pamic, Sestu, Frey, Acosty, Pellissier, Ardemagni. All.: Sannino.  
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Dainelli 

Consigliato Radovanovic Sconsigliato Cesar

Juventus (3-5-2)Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah; Vucinic, Quagliarella
A disp: Storari, Citti, Ogbonna, Motta, Isla, De Ceglie, Peluso, Tevez, Pirlo, Padoin, Giovinco, Llorente. All.: Conte
Squalificati: nessuno
Indisponibili
: Caceres, Rubinho, Pepe

Consigliato Lichtsteiner Sconsigliato Vucinic

Ancora out Dainelli, Sannino potrebbe lanciare Estigarribia dal primo minuto. Sestu l’eventuale sacrificato. Di punta Paloschi e Thereau. Possibile turn-over per la Juve. Rientra Marchisio, ormai tornato a piena disposizione del tecnico. In avanti si profila un turno di riposo per Carlitos Tevez Torna Vucinic. Ballottaggio tra Quagliarella, decisivo in Coppa, e Llorente che si è svegliato ed ora cerca conferme. 

LAZIO-CATANIA ore 20.45

Lazio (4-5-1): Marchetti; Cavanda, Ciani, Cana, Lulic; Gonzalez, Ledesma, Onazi, Hernanes, Candreva; Floccari
A disp.:Berisha, Strakosha, Vinicius, Pereirinha,Elez,  Keita, Ederson, Tounkara, Felipe Anderson, Klose. All.: Petkovic
Squalificati: Dias
Indisponibili: Radu, Biava, Biglia, Novaretti, Konko

Consigliato Candreva Sconsigliato Ciani

Catania (3-5-2): Andujar; Bellusci, Legrottaglie, Spolli; Alvarez, Plasil, Guarente, Almiron, Monzon; Maxi Lopez, Barrientos 
A disp.: Frison, Ficara, Capuano, Gyomber, Rolin, Biraghi, Tachtsidis, Petkovic, Freire, Keko, Boateng, Bergessio All: Maran
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Peruzzi, Castro, Leto

Consigliato Barrientos Sconsigliato Almiron 

Quasi certo forfait di Konko. L’unica nota positiva, ma è un palliativo, è il probabile recupero di Ciani (solo crampi). Petkovic potrebbe ritrovarsi costretto a lanciare subito nella mischia Elez. La soluzione più probabile porta, però, all’arretramento di Lulic e all’inserimento in mediana di Onazi. In dubbio anche Klose, uscito malconcio dalla stracittadina. Potrebbe ricadere su Floccari il compito di guidare l’attacco laziale. Il primo punto in campionato, conquistato domenica contro il Parma, non ha alzato il morale dei siciliani. Maran confermerà il 3-5-2 ma dovrà scontrarsi con la solita emergenza. Izco, Castro e Leto non dovrebbero recuperare. A rischio anche Bergessio, uscito nel primo tempo contro i ducali. Spazio a Maxi Lopez. 

 

LIVORNO-CAGLIARI ore 20.45

Livorno (3-5-2): Bardi; Ceccherini, Emerson, Coda; Schiattarella, Luci, Greco, Mbaye, Duncan; Paulinho, Emeghara.
A disp.: Anania, Decarli, Valentini, Biagianti, Gemiti, Lambrughi, Piccini, Belingheri, Benassi, Siligardi. All. Nicola
Squalificati: De Lucia
Indisponibili:

Consigliato Paulinho Sconsigliato Coda

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi, Perico, Rossettini, Astori, Murru; Nainggolan, Conti, Ekdal; Cossu; Pinilla, Ibarbo
A disp: Avramov, Ariaudo, Ibraimi, Eriksson, Nenè, Dessena, Sau. All.: Diego Lopez 
Squalificati:
Indisponibili: 

Consigliato Sau Sconsigliato Murru

A rischio Rinaudo, ok Emerson. Paulino ed Emeghara confermati in prima linea. Nel Cagliari problemidi scelta che potrebbero fare un bel po’ di turn-over. In avanti Ibarbo si propone per una maglia da titolare. Così come Ibraimi. 

 

NAPOLI-SASSUOLO ore 20.45

Napoli (4-2-3-1): Reina; Mesto, Albiol, Cannavaro, Armero; Behrami, Dzemaili; Callejon, Mertens, Pandev; Higuain
A disp.: Rafael, Colombo, Britos, Armero, Zuniga, Fernandez, Inler, Insigne, Hamsik, Zapata. All.: Benitez
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Maggio

Consigliato Higuain Sconsigliato Armero

Sassuolo (4-3-3): Pomini; Pucino, Rossini, Acerbi, Ziegler; Kurtic, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Alex.
A disp.: Pegolo, Rosati, Antei, Longhi, Masucci, Bianco, Cribsah, Laribi, Marzorati, Farias, Schelotto. All.: Di Francesco
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Marrone, Gomes, Valeri, Terranova, Floro Flores, Gazzola

Consigliato Berardi Sconsigliato Pomini

Benitez potrebbe fare ricorso al turn-over ma deve fare i conti con la tegola Maggio out per un mese.  Dall’altra parte Armero per Zuniga. Cannavaro al centro, può riposare Britos. Sulla trequarti possibile partenza dalla panchina per Hamsik e Insigne. Scocca di nuovo l’ora di Pandev e Mertens.  Di Francesco è confermato in panchina ma la situazione è calda e la classifica piange. E in più si riempie l’infermeria. Problemi per Gazzola e Floro Flores.  Uno tra Alexe, Masucci e Farias per completare il tridente. Che riabbraccia Zaza dal primo minuto, finalmente disponibile Berardi che insidia Schelotto largo sulla fascia.  

 

PARMA-ATALANTA ore 20.45

Parma (3-5-2):Mirante; Benalouane, Felipe, Lucarelli; Biabiany, Gargano, Valdes, Parolo, Gobbi; Cassano, Amauri.
A disp.: Bajza, Mendes, Mesbah, Acquah, Obi, Munari, Marchionni, Rosi, Okaka, Palladino, Sansone. All. Donadoni.
Squalificati: Cassani
Indisponibili: nessuno

Consigliato Amauri Sconsigliato Felipe

Atalanta (3-5-2) Consigli; Stendardo, Lucchini, Yepes; Raimondi, Migliaccio, Cigarini, Carmona, Del Grosso; Bonaventura, Denis.
A disp.: Sportiello, Bellini, Livaja, Moralez, Canini, Baselli, Brienza, Gagliardini, Marilungo, Kone, De Luca, Mica. All. Colantuono
Squalificati: nessuno
Indisponibili
: Cazzola, Giorgi

Consigliato Bonaventura Sconsigliato Raimondi

La buona prestazione di Catania potrebbe spingere Donadoni a confermare grosso modo l’undici del Massimino, al netto dell’assenza, causa squalifica, di Cassani. Pronto Benalouane. Qualche novità forse in mediana con Valdes che insidia Marchionni. C’è anche Gargano pronto a tornare in campo, anche se Acquah si è dimostrato affidabile nell’ultimo impegno in terra siciliana. Cigarini ha scontato il turno di squalifica e si riprende ora una maglia in mezzo al campo. Bonaventura torna ad agire alle spalle di German Denis. 

 

SAMPDORIA-ROMA ore 20.45

Sampdoria (3-5-2): Da Costa; Gastaldello, Palombo, Costa; De Silvestri, Obiang, Krsticic, Bjarnason, Regini; Sansone, Gabbiadini
A disp: Fiorillo, Salamon, Renan, Rodriguez, Mustafi, Pozzi, Gavazzi, Barillà, Soriano, Wszolek, Gentsoglu, Petagna. All. Delio Rossi
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Eder

Consigliato Gabbiadini Sconsigliato Regini

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Strootman; Florenzi, Totti, Ljajic
A disp.: Skorupski,Ricci,Burdisso, Dodò, Romagnoli, Jedvay, Torosidis, Taddei, Marquinho, Caprari, Gervinho, Borriello All: Garcia
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Destro, Bradley

Consigliato Totti Sconsigliato Ljajic

Ancora out l’infortunato Eder, Rossi affiancherà a Gabbiadini uno tra Sansone e Pozzi, con il primo in vantaggio per una maglia. Squadra al gran completo per Garcia che potrebbe nuovamente ruotare Ljaijc e Gervinho al fianco di Totti e Florenzi. Favorito il serbo. 

 

TORINO-VERONA ore 20.45

Torino: (3-5-2): Padelli; Glik, Bovo, Moretti; Darmian, Brighi, Vives, El Kaddouri, D’Ambrosio; Cerci, Immobile.
A disp.: Gomis, Berni, Basha, Farnerud, Rodriguez, Masiello, Maksimovic, Pasquale, Bellomo, Meggiorini All.: Ventura.
Squalificati: Gillet, Gazzi, Barreto
Indisponibili: Larrondo

Consigliato Cerci Sconsigliato Bovo

Verona (3-5-2)Rafael; Cacciatore, Moras, Gonzalez; Romulo, Donati, Hallfredsson, Jorginho, Agostini; Jankovic, Toni.
A disp.: Nicolas, Mihaylov, Bianchetti, Laner, Longo, Cirigliano, Iturbe, Rubin, Marques, Sala, Donadel. Martinho. All.: Mandorlini.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Albertazzi, Maietta.

Consigliato Toni Sconsigliato Agostini

Può farcela Immobile. L’attaccante, reduce da un attacco febbrile, è rimasto precauzionalmente a riposo alla ripresa della preparazione, ma dovrebbe essere pienamente a disposizione di Ventura. E si gioca una maglia con Meggiorini. I dubbi di Mandorlini sono concentrati sul possibile recupero di Luca Toni. Sono ore decisive per capire se il bomber ha superato completamente l’infiammazione tendinea. Da verificare anche le condizioni di Martinho. L’impressione è che fino all’ultimo Mandorlini terrà il telo sulla sua squadra. 

 

Giovedì 26 settembre

INTER-FIORENTINA ore 20.45

Inter (3-5-1-1)Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus; Jonathan, Taider, Cambiasso, Guarin, Nagatomo; Alvarez; Palacio. All.: Mazzarri  
A disp.: Castellazzi, Andreolli, Belfodil, Icardi, Wallace, Kovacic, Kuzmanovic, Samuel, Pereira, Milito, Rolando, Olsen. 
Squalificati: nessuno
Indisponibili:
Zanetti, Mariga, Chivu

Consigliato Palacio Sconsigiato J.Jesus

Fiorentina (4-3-1-2)Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Ambrosini, Fernandez; Borja Valero; Joaquin, G. Rossi
A disp.: Munua, Lupatelli, Alonso, Roncaglia, Commper, Bakic,Rebic, Wolski, Matos, Vargas. All.: Montella 
Squalificati: Pizarro (1)
Indisponibili: Gomez, Cuadrado, Hegazy, Ilicic, Iakovenko

Consigliato B. Valero Sconsigliato Tomic

La formazione di domenica dovrebbe essere riproposta integralmente. Milito, tornato dopo sette mesi con una doppietta, dovrebbe partire dalla panchina. Montella è alle prese con le solite (pesanti) assenze e con le varie soluzioni da adottare in prima linea dove Giuseppe Rossi cerca compagnia. La scelta dovrebbe ricadere su Joaquin ma qualche possibilità anche per  il polacco Wolski.

 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

0 Condivisioni

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.