Fantacalcio: Probabili formazioni 4a giornata Serie A 2012-13

0 Condivisioni

Dopo la settimana di coppe europee si riparte con la 4^ giornata. Per i fantacalcista un solo consiglio occhio ai turnover, ma non solo delle grandi squadre impegnate nelle coppe ma questa settimana anche le piccole faranno rotare i loro uomini per via del turno infrasettimanale della settimana prossima. Le scelte sono difficili, il dubbio è per esempio lasciare fuori Pirlo e Vidal dati in panchina, o schierarli nella speranza dell’ingresso in campo provvidenziale come successo domenica a Vucinic domenica scorsa. Il nostro consiglio è di lasciare qualche big che alla fine entrerà sempre stando attenti a non sforare il massimale delle sostituzioni consentite. Si parte sabato con Parma – Fiorentina alle 18 e Juve – Chievo nel serale. La domenica a tavola con lo scontro fra due neopromosse: Samp e Toro. Il pomeriggio il culmine sono le tre trasferte di Napoli, Roma e Milan. Chiusura serale con il posticipo Lazio-Genoa.

La proposta della settimana    3-4-3

logo fantacalcio

 

BUFFON

CHIELLINI      NATALI     PALETTA

FLORENZI      HAMSIK     CANDREVA      HERNANES

DESTRO   QUAGLIARELLA     CAVANI

 

Sabato 22 settembre

PARMA-FIORENTINA ore 18

Parma (3-5-2): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Rosi, Galloppa, Valdes, Parolo, Gobbi; Belfodil, Pabon
A disp.: Pavarini, Arteaga, Fideleff, Benalouane, Morrone, Musacci, Acquah, Bajza, Ninis, Palladino, Amauri. All.: Donadoni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Biabiany, Santacroce

Fiorentina (3-5-2): Viviano; Roncaglia, G. Rodriguez, Tomovic; Cassani, Mati Fernandez, Pizarro, B. Valero, Llama; Ljajic, Jovetic
A disp.: Neto, Lupatelli, Camporese, Pasqual, Migliaccio, Cuadrado, Romulo, Olivera, Hegazy, Toni, Savic, Seferovic. All.: Montella
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Della Rocca, Aquilani, El Hamdaoui
Una novità per squadra in vista del match di sabato. Nel Parma, Pabon dovrebbe partire dall’inizio al posto di Ninis. Nella Fiorentina prima da titolare per Mati Fernandez, in ballottaggio con Romulo, ma non escludiamo nemmeno la conferma di Migliaccio che si è ben comportato domenica.

JUVENTUS-CHIEVO ore 20.45

Juventus (3-5-2): Buffon; Lucio, Bonucci, Chiellini; Isla, Marchisio, Pogba, Giaccherini, Asamoah; Vucinic, Quagliarella.
A disp.:
Storari, RubinhoBarzagli, Caceres, Marrone, Vidal, De Ceglie, Lichtsteiner, Pirlo, Bendtner, Matri, Giovinco. All.: Carrera
Squalificati: nessuno
Indisponibili
: Padoin, Pepe

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Dainelli, Cesar, Jokic; Cruzado, L.Rigoni, Hetemaj; Thereau; Di Michele, Pellissier
A disp.: Puggioni, Andreolli, Viotti, Frey, Papp, Vacek, M. Rigoni, Guana, Samassa, Moscardelli, Stoian. All.: De Carlo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Paloschi, Squizzi, Luciano

Questa è la giornata giusta per i turnover in vista del forcing che spetta aspetta la vecchia signora. Le previsioni sono di vedere in campo Lucio, Isla , Pogba e Giaccherini al posto di Barzagli, Lichtsteiner, Pirlo e Vidal. Davanti potrebbero cambiare le gerarchie e testare il piede caldo  di Quagliarella. Nel Chievo un solo dubbio in difesa spareggio tra Jokic e Frey

Domenica 23 settembre

SAMPDORIA-TORINO ore 12.30

Sampdoria (4-3-3): Romero; Berardi, Gastaldello, Rossini, Costa; Obiang, Maresca, Krsticic; Estigarribia, Maxi Lopez, Icardi
A disp.: Berni, De Silvestri, Castellini, Soriano, Munari, Tissone, Mustafi, Renan, Laczko, Poulsen, Pozzi. All.: Ferrara
Squalificati: Da Costa (1/10/2012)
Indisponibili: Juan Antonio, Poli, Eder

Torino (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Ogbonna, Masiello; Brighi, Gazzi; Santana, Meggiorini, Bianchi, Vives
A disp.: Gomis L., Rodriguez, D’Ambrosio, Di Cesare, Basha, Agostini, Verdi, Stevanovic, Sgrigna, Cerci, Diop, Sansone. All.: Ventura
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Suciu, Birsa

Nella Samp la sorpresa dovrebbe essere Icardi, che Ferrara pare intenzionato a schierare dal primo minuto nel tridente d’attacco. Difficile, infatti, il recupero di Eder. A centrocampo Krsticic è in vantaggio su Tissone ma c’è anche l’ipotesi di avanzare Kristicic nei tre di attacco. Ventura, invece, dovrebbe cambiare qualcosa in attacco dove Santana e Meggiorini dovrebbero essere preferiti a Stevanocic e Sgrigna. Cerci ancora niente dall’inizio.

ATALANTA-PALERMO ore 15

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Bellini, Lucchini, Manfredini, Brivio; Raimondi, Cigarini, Cazzola, Bonaventura; Moralez; Denis
A disp.: Frezzolini, Polito, Matheu, Scozzarella, Ferri, Parra, Troisi, Stendardo, De Luca. All.: Colantuono
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Marilungo, Radovanovic, F. Pinto, Capelli, Carmona, Peluso, Biondini, Schelotto

Palermo (3-4-2-1): Ujkani; Munoz, Von Bergen, Garcia; Pisano, Barreto, Donati, Mantovani; Bertolo, Ilicic; Miccoli
A disp.: Benussi, Dybala, Labrin, Milanovic, Morganella, Cetto, Rios, Viola, Kurtic, Hernandez, Budan, Giorgi. All.: Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Zahavi, Brienza

Atalanta praticamente in formazione tipo fatta eccezione per Peluso, sostituito ancora una volta da Brivio. Nel Palermo allenatore nuovo quindi poche certezze, Il nuovo tecnico dovrebbe scegliere il 4-3-2-1 con Ilicic e Bertolo, due centrocampisti, alle spalle del solo Miccoli. Fuori, quindi, almeno all’inizio, Dybala ed Hernandez. In difesa Cetto, non al meglio, sarà sostituito da Munoz. In mezzo al campo Barreto preferito a Rios

BOLOGNA-PESCARA ore 15

Bologna (4-3-1-2): Agliardi; Motta, Antonsson, Natali, Morleo; Pulzetti, Pazienza, Taider; Kone; Gilardino, Diamanti.
A disp.: Curci, Lombardi, Cherubin, Garics, Carvalho, Abero, Perez, Acquafresca, Guarente, Gimenez, Sorensen, Gabbiadini. All.: Pioli
Squalificati: Portanova (febbraio 2012)
Indisponibili: nessuno

Pescara (4-3-2-1):
Perin; Zanon, Cosic, Capuano, Modesto; Nielsen, Colucci, Cascione; Quintero, Weiss; Vukusic

A disp.: Pelizzoli, Crescenzi, Bocchetti, Balzano, Blasi, Bjarnason, Celik, Brugman, Caprari, Abbruscato, Jonathas, Chiaretti. All.: Stroppa
Squalificati: Terlizzi (2)
Indisponibili: Savelloni, Romagnoli
Nessuna novità significativa per il Bologna dove Pioli continua a preferire Diamanti ad Acquafresca per affiancare Gilardino. Stroppa invece cambia leggermente il suo Pescara passando al 4-3-2-1 e inserendo Nielsen al posto di Balzano. Quintero confermato alle spalle di Vukusic.

CAGLIARI-ROMA ore 15

Cagliari (4-3-3): Agazzi; Perico, Rossettini, Astori, Pisano; Ekdal, Conti, Nainggolan; Ibarbo, Pinilla, T. Ribeiro
A disp.: Avramov, Avelar, Ariaudo, Dessena, Sau, Casarini, Nenè. All.: Ficcadenti
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cossu

Roma (4-3-3): Stekelenburg; Piris, Burdisso, Castan, Balzaretti; Florenzi, Tachsidis, Pjanic; Lamela, Lopez, Destro.
A disp.: Goicoechea, Romagnoli, Taddei, Marquinhos, Lucca, Marquinho, Tallo. All.: Zeman
Squalificati: Guberti (agosto 2015)
Indisponibili: Dodò, Bradley, Perrotta, De Rossi, Lobont, Osvaldo
Ficcadenti deve scegliere i partner d’attacco di Pinilla. Quasi certo Thiago Ribeiro, in ballottaggio ci sono Ibarbo e Sau, in gol al debutto contro il Palermo. Nella Roma, Zeman è alle prese con gli infortuni di Osvaldo e Totti entrambi fuori dai giochit. Provato il tridente Lamela-Destro-Nico Lopez, possibile anche Marquinho al posto di Lopez.

CATANIA-NAPOLI ore 15

Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Bellusci, Marchese; Biagianti, Lodi, Almiron; Barrientos, Bergessio, Gomez
A disp.: Frison, Terracciano, Capuano, Spolli, Rolin, Salifu, Castro, Sciacca, Doukara, Ricchiuti, Izco, Morimoto. All.: Maran
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Napoli (3-5-1-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Inler, Dzemaili, Hamsik, Dossena; Pandev; Cavani
A disp.: Rosati, Grava, Gamberini, Fernandez, Uvini, Mesto, Donadel, Zuniga, Behrami, El Kaddouri, Insigne, Vargas. All.: Mazzarri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Britos 
Nessuna novità nel Catania con la formazione praticamente fatta. Nel Napoli, Aronica, in campo anche in Europa League, sarà regolarmente della partita anche perché Britos non è disponibile. In mezzo al campo ballottaggio Dossena-Zuniga

INTER-SIENA ore 15

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Zanetti, Juan Jesus, Ranocchia, Nagatomo; Guarin, Gargano, Pereira; Sneijder; Cassano, Milito
A disp.: Castellazzi, Mbaye, Bianchetti, Silvestre, Samuel, Cambiasso, Alvarez R., Benassi, Jonathan, Livaja, Coutinho. All.: Stramaccioni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Chivu, Stankovic, Obi, Mariga, Mudingayi

Siena (3-4-2-1): Pegolo; Neto, Paci, Contini; Angelo, Vergassola, D’Agostino, Del Grosso; Rosina, Zé Eduardo, Calaiò
A disp.: Farelli, Bolzoni, Felipe, Dellafiore, Rodriguez, Rubin, Valiani, Verre, Mannini, Sestu, Paolucci, Bogdani. All.: Cosmi
Squalificati: Larrondo (3 mesi), Vitiello (4 anni), Terzi (3 anni e 6 mesi), Belmonte (6 mesi)
Indisponibili: Campagnolo
Stramaccioni inserirà nuovamente Juan Jesus in difesa al fianco di Ranocchia. In mezzo al campo turno di riposo per Cambiasso, che sarà sostituito da Gargano. Cassano in campo dall’inizio con Milito e Sneijder alle loro spalle. Palcio non convocato

UDINESE-MILAN ore 15

Udinese (3-5-2): Padelli; Benatia, Danilo, Coda; Basta, Pereyra, Pinzi, Allan, Pasquale; Barreto, Di Natale
A disp.: Pawlowski,  Hertaux, Angella, Faraoni, Willians, Armero, Gabriel Silva, Fabbrini, Maicosuel, Ragenie. All.: Guidolin
Squalificati: Lazzari (1)
Indisponibili: Domizzi, Muriel

Milan (4-2-3-1): Abbiati; Abate, Mexes, Yepes, Antonini; Montolivo, Ambrosini; Nocerino, Boateng, El Shaarawy; Pazzini
A disp.: Amelia, De Sciglio, Zapata, Mesbah, De Jong, Acerbi, Traoré, Emanuelson, Flamini, Valoti, Constant, Bojan, Niang. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Muntari, Didac Vilà, Strasser, Pato, Robinho, Bonera
Guidolin non dovrebbe avere a disposizione Domizzi che sarà sostituito da Coda. Rivoluzione a centrocampo con Allan e Pasquale al posto di Willians e armero. In panchina torna Hertaux. Nel Milan Yepes prenderà il posto di Bonera, alle prese con qualche problema fisico. Ambrosini sarà preferito a De Jong

LAZIO-GENOA ore 20.45

Lazio (4-5-1): Marchetti; Scaloni, Biava, Dias, Cavanda; Candreva, Gonzalez, Ledesma, Hernanes, Mauri; Klose
A disp.: Bizzarri, Ciani, Zauri, Cana, Lulic, Onazi, Ederson, Rocchi, Zarate, Kozak, Floccari. All.: Petkovic
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Konko, Radu, Brocchi

Genoa (4-3-1-2): Frey; Samprisi, Canini, Bovo, Antonelli; Jankovic, Kucka, Seymour; Bertolacci; Immobile, Borriello
A disp.: Tzorvas, Moretti, Granqvist, Ferronetti, Donnarumma, Tozser, Stillo, Merkel, Piscitella, Anselmo, Jorquera, Melazzi. All.: De Canio
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Vargas, Rossi
Petkovic non farà turnover e riproporrà la formazione che ha giocato domenica a Verona e giovedì a Londra. Unica novità Scaloni al posto dell’infortunato Konko. Candreva dovrebbe recuperare dall’influenza. Anche De Canio non cambia rispetto al match con la Juve e ripropone Bertolacci alle spalle di Immobile e Borriello

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


0 Condivisioni

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.