Fantacalcio: Probabili Formazioni 2a giornata Serie A 2013-14

La serie A è gia alla seconda giornata, tutte le grandi sono gia chiamate alla riconferma ad eccezione del Milan che invece deve riscattarsi dopo il flop della prima giornata a Verona. La partita di cartello sará Juventus – Lazio, sabato sera ore 20.45 con i biancazzurri chiamati a riscattarsi dopo la batosta della Supercoppa. La giornata sará aperta con la prima grande rivale dei bianconeri, il Napoli chea Verona dovrà vedersela contro il Chievo.

Domenica il resto del programma con l’anticipo delle 18.00: Roma-Verona, poi in serata tutte le altre, tra le quali spiccano Milan-Cagliari e Catania-Inter, da segnalare anche la partita tra due squadre che lo scorso anno hanno dominato la serie B: Sassuolo e Livorno.

Intanto non perdete la nostra Bussola del Fantacalcio 2013-14 aggiornata agli ultimi colpi di mercato, per sapere veramene tutto sulle rose delle 20 squadre di A e sui nuovi stranieri.

Logo Fantacalcio Informarea

La nostra proposta 3-4-3

Abbiati

Terranova, Mexes, Lichtsteiner

Hamsik, Ljajic, Cerci, Vidal

Balotelli, Higuain, Totti

 

Sabato 31 agosto

Chievo-Napoli ore 18.00

Chievo (4-4-2): Puggioni; Sardo, Papp, Cesar, Dramè; Hetemaj, Radovanovic, Rigoni, Sestu; Thereau, Pellissier

A disp.: Silvestri, Squizzi, Aldrovandi, Frey, Claiton, Acosty, Lazarevic, Inglese, Calello, Stoian, Paloschi. All. Corini

Squalificati: nessuno  Indisponibili: Dainelli

Consigliato Sestu Sconsigliato Papp

Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio; Albiol, Britos, Zuniga; Behrami, Inler; Callejon, Hamsik, Pandev; Higuain

A disp.: Rafael, Colombo, Mesto, Cannavaro, Fernandez, Armero, Dzemaili, Radosevic, Mertens, Insigne, Calaiò, Zapata. All.: Benitez

Squalificati:  nessuno Indisponibili: nessuno

Consigliato Higuain Sconsigliato Albiol

Chievo solo in ballottaggio a centrocampo Acosty-Sestu con il secondo favorito sul primo. Dainelli non dovrebbe farcela neanche stavolta. Più Pellissier che Paloschi. Napoli – Nessun problema per Higuain. Gli azzurri dovrebbero presentarsi con la stessa formazione che ha asfaltato il Bologna ma scalpitano per un posto da titolare i rientranti Dzemaili e Armero.

 

 

Juventus-Lazio ore 20.45

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez, Vucinic

A disp.: Storari, Ogbonna, Caceres, Peluso, De Ceglie, Marrone, Padoin, Isla, Giovinco, Llorente, Quagliarella  All.: Conte

Squalificati: nessuno     Indisponibili: Marchisio, Pepe

Consigliato Lichtsteiner Sconsigliato Bonucci

Lazio(4-1-4-1): Marchetti; Cavanda, Biava, Cana, Radu; Ledesma; Candreva, Gonzales, Hernanes, Lulic; Klose

A disp.: Bizzarri, Ciani, Strakosha, Dias, Novaretti, Stankevicius, Biglia, Onazi, Ederson, Floccari, Rozzi, Kozak. All.: Petkovic

Squalificati: Mauri (6 mesi)     Indisponibili: Konko, Anderson, Pereirinha, Alfaro, Vinicius

Juventus – Imbarazzo della scelta per Antonio Conte, che deve rinunciare solo agli infortunati Marchisio e Pepe. Il tecnico riconfermerá la stessa formazione di Genova, ancora panchina per Llorente. Lazio – Sulla mediana sono in 3 per due posti: in lizza Ledesma, Biglia e Gonzales. Cana è alle prese con una contrattura ma dovrebbe farcela.

Consigliato  Candreva Sconsigliato Cavanda

Domenica 1 settembre

Roma – Verona ore 18.00

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia,Castan, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Bradley; Florenzi, Totti, Ljajic

A disp:  Lobont, Skorupski, Torosidis, Burdisso, Romagnoli, Dodò, Taddei, Caprari, Marquinho, Crescenzi, Gervinho, Borriello. All.: Garcia

Squalificati: nessuno     Indisponibili: Strootman, Destro

Consigliato Ljajic Sconsigliato Gervinho

Verona (4-3-3):  Rafael; Cacciatore, Maietta, Moras, Albertazzi; Jorginho, Donati, Hallfredsson; Jankovic, Toni, Martinho

A disp.: Mihaylov, Nicolas, Sala, Laner, Bianchetti, Gomez, Grossi, Romulo, Sgrigna, Cacia, Longo, Cirigliano. All.: Mandorlini

Squalificati: nessuno     Indisponibili: Agostini, Ragatzu

Consigliato Martinho Sconsigliato Cacciatore

Roma – Destro è out, Strootman da verificare. Potrebbe esordire il nuovo arrivo Ljajic, Toccherà a Garcia valutarne stato di forma e possibilità di inserimento immediato nell’undici base. Decisivi i primi allenamenti. Per il resto solo conferme. Verona- Abbondanza per Mandorlini che dovrebbe rilanciare Hallfredsson dal primo minuto al posto di Romulo. 

Atalanta – Torino ore 20.45

Atalanta (4-3-3): Consigli; Raimondi, Stendardo, Yepes, Nica; Kone, Cigarini, Carmona; Bonaventura, Denis, Livaja

A disp.: Sportiello; Polito, Brivio, Lucchini, Canini, Baselli, Gagliardini, Moralez, De Luca, Marilungo. All.: Colantuono

Squalificati: nessuno Indisponibili: Migliaccio, Bellini, Brienza, Del Grosso, Cazzola, Giorgi.

Consigliato Bonaventura Sconsigliato Nica

Torino (3-5-2): Padelli; Glik, Rodriguez, Moretti; Darmian, Brighi, Bellomo, El Kaddouri, D’Ambrosio; Immobile, Cerci

A disp.: Gomis, Saracco, Bovo, Maksimovic, Basha, Vives, Farnereud, Larrondo, Meggiorini, Aramu. All.: Ventura

Squalificati: Gazzi (3 mesi e 10 giorni), Barreto (3 mesi e 10 giorni), Gillet (3 anni e 7 mesi)

Indisponibili: Masiello

Consigliato Cerci Sconsigliato Bellomo

Atalanta – Ancora lontaniBellini, Migliaccio e Cazzola. Giorgi, out per un mese vista la lesione rimediata al gemello mediale destro, sarà rimpiazzato da uno tra Kone e Baselli. Davanti Colantuono ripropone il tridente Bonaventura-Denis-Livaja. Torino – Ventura non ha particolari problemi di formazione. Qualche dubbio solo su Brighi acciaccato ma dovrebbe farcela.

Bologna – Sampdoria ore 20.45

Bologna (4-2-3-1): Curci; Garics, Antonsson, Natali, Cech; Khrin, Della Rocca; Kone, Diamanti, Christodoulopoulos; Bianchi

A disp.: Agliardi, Stojanovic, Radakovic, Ferrari, Crespo, Abero, Pazienza, Perez, Laxalt, Gimenez, Moscardelli, Acquafresca. All.: Pioli

Squalificati: nessuno   Indisponibili: Sorensen, Cherubin, Morleo

Consiglisto Diamanti Sconsigliato Garics

Sampdoria (3-5-2): Da Costa; Gastaldello, Palombo, Costa; De Silvestri, Obiang, Krsticic, Renan, Regini; Eder, Gabbiadini

A disp.: Fiorillo, Mustafi, Fornasier, Salamon, Gentsoglu, Eramo, Berardi, Rodriguez, Soriano, Wszolek, Pozzi, Sansone. All.: Rossi

Squalificati: Castellini (1)  Indisponibili – nessuno

Consiglito Eder Sconsigliato Da Costa

Bologna – Sorensen starà fuori ancora per 3 settimane, così Pioli spera di recuperare Morleo: a centrocampo il ballottaggio è tra Della Rocca e Perez, con l’italiano favorito. Sampdoria –  Solo un cambio rispetto allo scorso turno: con tutta probabilità Regini verrà preferito a Berardi. Castellini è out per squalifica

Catania – Inter ore 20.45

Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Bellusci, Spolli, Monzon; Izco, Tatchtsidis, Almiron; Barrientos, Castro, Bergessio

A disp.: Frison, Rolin, Ficara, Legrottaglie, Keko, Barisic, Cabalceta, Doucara, Petkovic, Boateng, Maxi Lopez, Leto. All.: Maran

Squalificati: nessuno Indisponibili: Capuano, Peruzzi, Freire

Consigliato Berghessio Sconsigliato Bellusci

Inter (3-5-1-1): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Kovacic, Nagatomo; Alvarez; Palacio.

A disp.: Carrizo, Castellazzi, Andreolli, Rolando, Wallace, Pereira, Icardi, Mudingayi, Taider, Belfodil, Capello, Obi. All.: Mazzarri

Squalificati: nessuno     Indisponibili: Milito, Samuel, Chivu, Zanetti

Consigliato Guarin Sconsigliato Kovacic

Catania –  Rietra Almiron: si va dunque verso il solito 4-3-3 ma con il ballottaggio Leto-Castro e Bellusci-Legrottaglie. Inter- Mazzarri deve rinunciare ai soliti noti. Per il resto scelta ampia e, in attesa dei riscontri di fine settimana, formazione già fatta. Largo ai giovani, fiducia a Kovacic.

Genoa-Fiorentina ore 20.45

Genoa (4-3-1-2): Perin; Vrsaljko, Portanova, Manfredini, Antonelli; Cofie, Lodi, Kucka; Bertolacci, Santana; Gilardino

A disp: Donnaruma, Sampirisi, De Maio, Blaze, Gamberini, Konatè, Matuzalem, Zima, Sturaro, Floro Flores, Martinez, Biondini. All.: Liverani

Squalificati: Marchese (3 mesi e 10 giorni) Indisponibili: nessuno

Consigliato Lodi Sconsigliato Vrsaljko

Fiorentina (3-5-2): Neto; Roncaglia, Gonzalo Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Pasqual; G. Rossi, Gomez

A disp.: Munua, Alonso, Tomovic, Vecino, Compper, Iakovenko, Rebic, Olivera, Ambrosini, Joaquin, Ilicic, Bakic All.: Montella

Squalificati: nessuno    Indisponibili: Hegazy

Consigliato Cuadrato Sconsigliato Roncaglia

Genoa – In attesa delle evoluzioni in entrata del mercato, Liverani dovrebbe confermare la coppia Bertolacci-Santana alle spalle di Gilardino. Fiorentina – Ambrosini che torna dalla squalifica dovrebbe accomodarsi in panchina.

Milan-Cagliari ore 20.45

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, De Sciglio; Poli, De Jong, Montolivo;  Boateng, Balotelli, El Shaarawy

A disp.: Amelia, Coppola, Zaccardo, Emanuelson, Muntari, Nocerino, Silvestre, Cristante, Robinho, Niang, Matri All.: Allegri

Squalificati: nessuno Indisponibili: Pazzini, Bonera, Vergara, Antonini, Traorè, Saponara

Consigliato Balotelli Sconsigliato Abate

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Perico, Rossettini, Ariaudo, Murru; Cabrera, Conti; Nainggolan; Ekdal; Pinilla; Sau

A disp.: Avramov, Carboni, Oikonomou, Avelar, Eriksson, Dessena, Astori, Del Fabro, Suellai, Muroni, Ibarbo, Nenè. All.: Lopez

Squalificati: nessuno Indisponibili: Cossu, Pisano

Consigliato Sau Sconsigliato Agazzi

Milan –  Allegri ritrova Muntari anche in campionato, arruolabile grazie alla squalifica scontata con il Verona. In attacco vista la condizione di grazia, Boateng dovrebbe essere confermato accanto all’imprescindibile Balotelli e al Faraone El Shaarawy.  Cagliari – Lopez col solito dubbio in attacco dove sono in 4 per 2 posti. Ora i favoriti sono Sau e Pinilla su Ibarbo e Nene

Sassuolo – Livorno ore 20.45

Sassuolo(4-3-3): Pomini; Gazzola, Terranova, Rossini, Ziegler; Kurtic, Magnanelli; Missiroli; Farias, Zaza, Masucci

A disp.: Perilli, Rosati, Acerbi, Bianco, Alhassan, Bianchi, Gomes, Pavoletti, Antei, Longhi, Marzorati, Schelotto All.: Di Francesco

Squalificati: Berardi (2)   Indisponibili: Valeri

Consigliato Terranova Sconsigliato Gazzola

Livorno (3-5-2): Bardi; Valentini, Emerson, Bernardini; Schiattarella, Luci, Duncan, Greco, Embaye; Emeghara, Paulinho

A disp.: Mazzoni, Aldegani, Gemiti, De Carli, Ceccherini. Piccini, Benassi, Bartolini, Dionisi Lambrughi, Mosquera, Belingheri. All.: Nicola

Squalificati: De Lucia (6 mesi)    Indisponibili: Siligardi

Consigliato Paulinho Sconsigliato De Carli

Out solo lo squalificato Berardi e l’infortunato Valeri. E c’è il nuovo arrivato Schelotto che scalpita. Livorno – Nicola ha una freccia in più nell’arco delle soluzioni. Emeghara è un calciatore amaranto ed è già a disposizione. Ai box il solo Siligardi.

Udinese – Parma ore 20.45

Udinese (3-5-2): Kelavia; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Basta, Pereyra, Allan, Lazzari, G.Silva; Muriel, Di Natale

A disp.: Benussi, Coda, Bubnjic, Naldo, Pasquale, Badu, Pinzi, Zielinski, Lopez, Jadson, Maicosuel. All: Guidolin

Squalificati: nessuno   Indisponibili: Brkic

Consigliato Muriel Sconsigliato Coda

Parma (3-5-2): Mirante; Cassani, Felipe; Lucarelli; Biabiany, Marchionni, Valdes, Parolo, Gobbi; Cassano, Amauri

A disp.: Pavarini, Mesbah, Rosi, Mendes, Benalouane ,Munari, Jankovic, Ninis, Acquah, Okaka, Sansone, Palladino. All: Donadoni

Squalificati: nessuno   Indisponibili:Galloppa, Paletta

Consigliato Cassano Sconsigliato Felipe

Udinese – Di Natale, stoico e a mezzo servizio contro la Lazio, stringerà i denti ma difficilmente riuscirà a giocare entrambe le partite dal primo minuto. Parma – I dubbi per Donadoni sono tutti in difesa: Paletta è out al suo posto Lucarelli mentre per la fascia Cassani parte avvantaggiato su Benalouane. Davanti riconfermata la coppia Cassano-Amauri.

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


DoctorsTrucco

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *