Fantacalcio: Probabili formazioni 28a giornata Serie A 2012-13

0 Condivisioni

Si riparte con la 28^ giornata di Serie A. Terminata la settimana di coppe europee torna il campionato italiano con l’anticipo di questa sera di Genoa-Milan. Il sabato proporrà una sola partita serale: Udinese-Roma.

Domenica il resto del programma con il duello a distanza fra Napoli e Juventus che giocheranno rispettivamente a Chievo e con il Catania al San Paolo. Il match delle 12.30 sarà fra Atalanta e Pescara. Fra le altre gare del pomeriggio da segnalare un disperatissimo Palermo-Siena. In serata due posticipi: Lazio e Inter reduci dalle fatiche di coppa ospiteranno rispettivamente Fiorentina e Bologna.

Logo Fantacalcio

 La proposta della settimana: 3-4-3

HANDANOVIC

DE SCIGLIO     BONUCCI       STENDARDO

HAMSIK    GUARIN   POGBA    HERNANES   

DI NATALE    EL SHARAAWY   CAVANI

Venerdì 8 marzo

GENOA-MILAN ore 20.45

Genoa (3-5-1-1): Frey; Granqvist, Portanova, Moretti; Pisano, Rigoni, Toszer, Vargas, Antonelli; Bertolacci; Borriello.
A disp.: Tzorvas, Donnarumma, Bovo, Cassani, Ferronetti, Jorquera, Jankovic, Immobile. All.: Ballardini
Squalificati: Kucka (1)
Indisponibili: Matuzalem, Floro Flores, Olivera, Manfredini, Rossi

CONSIGLIATO BETOLACCI SCONSIGLATO MORETTI

Milan (4-3-3): Abbiati; De Sciglio, Mexes, Yepes, Constant; Flamini, Montolivo, Muntari; Boateng, Pazzini, El Shaarawy.
A disp.: Amelia, Gabriel, Abate, Zaccardo, Zapata, Ambrosini, Nocerino, Traoré, Bojan, Robinho, Balotelli, Niang. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: De Jong, Antonini, Bonera, Salamon

CONSIGLIATO EL SHARAAWY SCONSIGLIATO ABBIATI

Balotelli convocato ma sarà in panchina e farà staffetta con El Sharaawy. A centrocampo posto sicuro solo per Montolivo. Al suo fianco ballottaggio aperto fra Flamini e Nocerino a destra con Muntari a sinistra. In attacco Pazzini con El Shaarawy e Boateng. Il Genoa rinuncia anche a Marco Rossi, non convocato. Al suo posto potrebbe giocare Rigoni. In attacco confermatissimo Borriello.

Sabato 9 marzo

UDINESE-ROMA ore 20.45

Udinese (3-4-2-1): Padelli; Hertaux, Danilo, Domizzi; Basta, Badu, Allan, Gabriel Silva; Pereyra, Muriel; Di Natale.
A disp.: Brkic, Pawlowski, Scuffet, Angella, Faraoni, Merkel, Zielinski, Rodriguez, Maicosuel, Ranegie, Campos Toro. All.: Guidolin
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Benatia, Pinzi, Lazzari, Pasquale

CONSIGLIATO DI NATALE  SCONSIGLIATO HERTAUX

Roma (3-4-2-1): Stekelenburg; Piris, Burdisso, Castan; Torosidis, De Rossi, Florenzi, Balzaretti; Lamela, Totti; Osvaldo.
A disp.: Goicoechea, Lobont, Dodò, Romagnoli, Taddei, Tachtsidis, Marquinho, Lucca, Perrotta, Lopez. All.: Andreazzoli
Squalificati: Guberti (fino ad agosto 2015), Bradley (1)
Indisponibili: Marquinhos, Pjanic, Destro

CONSIGLIATO TOTTI SCONSIGLIATO PIRIS

Osvaldo dovrebbe giocare anche se ha saltato l’allenamento mattutino, se non dovesse recuperare, Totti farebbe il centravanti e Florenzi sarebbe inserito alle sue spalle con Lamela. Altrimenti solito attacco con Totti e Lamela dietro a Osvaldo. Torna disponibile Castan: giocherà titolare in difesa. Nell’Udinese non ce la fa Benatia in attacco più Muriel che Maicosuel.

Domenica 10 marzo

ATALANTA-PESCARA ore 12.30

Atalanta (4-4-2): Consigli; Raimondi, Stendardo, Lucchini, Del Grosso; Giorgi, Radovanovic, Biondini, Bonaventura; Livaja, Denis
A disp.: Polito, Frezzolini, Ferri, Contini, Canini, Cazzola, Brivio, Cigarini, De Luca, Moralez, Brienza, Budan. All.: Colantuono
Squalificati: Carmona (1)
Indisponibili: Marilungo, Bellini, Scaloni, Capelli

CONSIGLIATO STENDARDO SCONSIGLIATO RAIMONDI

Pescara (4-2-3-1): Pelizzoli; Zanon, Kroldrup, Bianchi Arce, Bocchetti; Blasi, Cascione; Celik, Bjarnason, Weiss; Abbruscato
A disp.: Perin, Cosic, Quintero, D’Agostino, Togni, Sculli, Caraglio, Vukusic. All.: Bucchi
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Sforzini, Modesto, Capuano, Rizzo, Caprari, Zauri, Balzano

CONSIGLIATO WEISS SCONSIGLIATO BLASI

Bellini e Scaloni non recuperano e i tempi sono incerti. Scaloni si sta curando in Toscana per una calcificazione al gluteo che gli provoca fastidio. Colantuono può sorridere con il recupero di Cigarini che domenica potrebbe anche partire titolare. Bucchi rispolvera il 4-3-3, con il tridente Weiss-Abbruscato-Celik, in mediana rispolverato Blasi e dietro potrebbe esordire Koldrup.

CAGLIARI-SAMPDORIA ore 15

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Perico, Rossettini, Astori, Avelar; Dessena, Nainggolan, Ekdal; Cossu; Sau, Pinilla
A disp.: Avramov, Murru, Ariaudo, Casarini, Cabrera, Ibarbo, Nené. All.: Pulga-Lopez
Squalificati: Pisano (1) Indisponibili: Conti

CONSIGLIATO SAU SCONSIGLIATO PERICO

Sampdoria (3-5-2): Romero; Rossini, Palombo, Costa; De Silvestri, Poli, Maresca, Obiang, Estigarribia; Sansone, Icardi
A disp.: Da Costa, Castellini, Renan, Berardi, Rodriguez, Mustafi, Munari, Soriano, Eder, Maxi Lopez. All.: Rossi
Squalificati: Gastaldello (1), Krsticic (1)
Indisponibili: Gastaldello, Poulsen

CONSIGLIATO SASONE SCONSIGLIATO ROMERO

Toccherà a Thiago Ribeiro o Cossu  giocare alle spalle della solita coppia Sau-Ibarbo, a centrocampo Ekdal per Conti. Nella Samp restano due dubbi: Maresca o Munari a centrocampo; Eder o Sansone in attacco. Al momento i primi due sono favoriti. Di più se ne saprà domani, quando parlerà Rossi. Out Poulsen e Gastaldello, comunque fermato dal Giudice Spiortivo.

CHIEVO-NAPOLI ore 15

Chievo (5-3-2): Puggioni; Frey, Andreolli, Dainelli, Acerbi, Dramé; Guana, L. Rigoni, Cofie; Thereau, Paloschi
A disp.: Ujkani, Sampirisi, Vacek, Cesar, Hetemaj, Seymour, Luciano, Papp, Jokic, Hauche, Stoian, Pellissier, Samassa. All.: Corini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Sardo

CONSIGLIATO PALOSCI SCONSIGLIATO PUGGIONI

Napoli (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Rolando, Gamberini; Maggio, Behrami, Inler, Zuniga; Hamsik; Pandev, Cavani
A disp.: Rosati, Grava, Mesto, Dzemaili, Donadel, Armero, El Kaddouri, Insigne, Calaiò. All.: Mazzarri
Squalificati: Cannavaro (1)
Indisponibili: Britos

CONSIGLIATO HAMSIK SCONSIGLIATO ROLANDO

Corini dovrebbe optare anche domenica contro il Napoli per la difesa a cinque, anche se un Hetemaj ormai al meglio della condizione potrebbe spingere il Chievo ad un atteggiamento con una mezzapunta e i due attaccanti, ancora Paloschi e Théréau. Possibile che Hetemaj possa andare sul centrosinistra al posto di Cofie in mediana. Pioggia intensa oggi a Peschiera per l’allenamento del pomeriggio, concluso con una partitella su campo ridotto. Sulla sinistra in difesa ballottaggio Jokic-Dramé. Tornati ad allenarsi regolarmente in gruppo Campagnaro e Behrami. Mazzarri sembra sempre orientato a confermare la difesa a tre con l’esordio in campionato al centro della retroguardia del portoghese Rolando. Gamberini sarà il marcatore di sinistra mentre per il resto non dovrebbero esserci novità. Conferme per Maggio e Zuniga sulle fasce. Provato nuovamente Pandev in attacco al fianco di Cavani.

JUVENTUS-CATANIA ore 15

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Vucinic, Giovinco
A disp.: Storari, Rubinho, Peluso, Marrone, Isla, Padoin, Giaccherini, Matri, Quagliarella. All.: Conte
Squalificati: Vidal (1)
Indisponibili: Bendtner, Pepe, Anelka, Caceres, De Ceglie

CONSIGLIATO POGBA SCONSIGLIATO ASAMHOA

Catania (4-2-3-1): Andujar; Alvarez, Bellusci, Spolli, Marchese; Biagianti, Lodi; Izco, Gomez, Castro; Cani.
A disp.: Frison, Terracciano, Augustyn, Rolin, Potenza, Sciacca, Almiron, Keko, Salifu, Ricchiuti, Doukara. All.: Maran
Squalificati: Legrottaglie (1)
Indisponibili: Capuano, Bergessio, Barrientos

CONSIGLIATO CASTRO SCONSIGLIATO IZCO

Contro il Catania Conte dovrà fare a meno dello squalificato Vidal, al suo posto è pronto Pogba, sugli esterni rientrano Lichtsteiner e Asamoah, in mezzo Pirlo e Marchisio. Davanti con ogni probabilità torneranno Giovinco e Vucinic dal primo minuto, in difesa la caviglia di Chiellini migliora giorno dopo giorno e Conte punterà su di lui accanto a Bonucci e Barzagli. Legrottaglie squalificato, Capuano, Bergessio e Barrientos infortunati. Il Catania si prepara a cambiare modulo e Maran potrebbe optare per il 3-5-2, con i terzini Alvarez e Marchese avanzati sulla linea di centrocampo quando si tratta di avanzare, mentre sulla fase di non possesso andrebbero a rafforzare la linea difensiva.

PALERMO-SIENA ore 15

Palermo (3-4-1-2): Sorrentino; Munoz, Von Bergen, Garcia; Nelson, Rios, Faurlin, Dossena; Ilicic; Dybala, Miccoli
A disp.: Benussi, Morganella, Aronica, Anselmo, Sanseverino, Kurtic, Donati, Viola, Formica, Sperduti, Fabbrini, Boselli. All.: Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mantovani, Barreto, Hernandez

CONSIGLIATO MICCOLI SCONSIGLIATO VON BERGEN

Siena (3-4-2-1): Pegolo; Texeira, Terlizzi, Felipe; Belmonte, Bolzoni, Della Rocca, Rubin; Rosina, Sestu; Emeghara
A disp.: Farelli, Uvini, Paci, Angelo, Agra, Calello, Mannini, Valiani, Reginaldo, Paolucci, Bogdani, Pozzi. All.: Iachini
Squalificati: Vitiello (10/5/2013), Terzi (10/3/2013 + una giornata)
Indisponibili: Vergassola

CONSIGLIATO SESTU SCONSIGLIATO TEXEIRA

Stefano Sorrentino ha lavorato regolarmente con il resto dei compagni, mentre Edgar Barreto ha proseguito con le cure dei fisioterapisti. Il tecnico ha provato diverse soluzioni soprattutto in attacco tendendo tutti sulla corda in vista del delicato impegno di domenica col Siena. Tra le poche certezze sembra esserci Faurlin al quale verrà affidata la cabina di regia. Resta il ballottaggio tra Rios e Kurtic per una maglia. Differenziato per Valiani, Agra e Pegolo, che rientravano dopo l’influenza, programma personalizzato per Pozzi. Vergassola prosegue nel programma di recupero

PARMA-TORINO ore 15

Parma (3-5-2): Mirante; Benalouane, Paletta, Lucarelli; Rosi, Marchionni, Valdes, Parolo, Mesbah; Amauri, Biabiany
A disp.: Pavarini, Ampuero, Gobbi, Maceachen, Strasser, Morrone, Ninis, Palladino, Sansone, Boniperti, Belfodil. All.: Donadoni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mariga, Santacroce, Coda

CONSIGLIATO AMAURI SCONSIGLIATO BENALOUNE

Torino (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Ogbonna, Masiello; Brighi, Gazzi; Birsa, Bianchi, Barreto, Santana
A disp.: Coppola, Rodriguez, D’Ambrosio, Di Cesare, Vives, Bakic, Caceres, Basha, Menga, Jonathas, Stevanovic. All.: Ventura
Squalificati: Cerci (1), Meggiorini (1), Diop (2)
Indisponibili: nessuno

CONSIGLIATO BIANCHE SCONSIGLIATO OGBONNA

Si avvicina la partita con il Torino e arrivano notizie positive dall’infermeria: Belfodil è tornato a lavorare con il gruppo e, a questo punto, potrebbe essere convocato per il match di domenica. In compenso si è fermato Sansone. Mariga e Santacroce hanno continuato il programma di recupero preventivato.. In attacco Amauri dovrebbe giocare dal primo minuto. Con lui Biabiany. L’uomo della versatilità granata è pronto al rientro. Si tratta di Mario Santana che era stato costretto ai box per un paio di settimane a causa di un problema ad una caviglia e che adesso, dopo lo spezzone di gara contro il Palermo, è pronto a riprendersi la maglia da titolare per coprire la fascia mancina. Birsa al posto di Cerci.

 

INTER-BOLOGNA ore 20.45

Inter (4-3-3): Carrizo; Zanetti, Ranocchia, J. Jesus, Pereira; Kuzmanovic, Gargano, Guarin; Schelotto, Palacio, Alvarez
A disp.: Belec, Di Gennaro, Chivu, Jonathan, Kovacic, Cambiasso, Pasa, Benassi, Mbaye, Cassano, Rocchi. All.: Stramaccioni
Squalificati: Handanovic (1)
Indisponibili: Samuel, Obi, Castellazzi, Silvestre, Nagatomo, Mudingayi, Milito.

CONSIGLIATO GUARIN SCONSGLIATO JJESUS

Bologna (4-2-3-1): Curci; Motta, Antonsson, Sorensen, Cherubin; Perez, Taider; Christodopoulos, Diamanti, Gabbiadini; Gilardino
A disp.: Agliardi, Lombardi, Naldo, Carvalho, Garics, Morleo, Khrin, Pazienza, Guarente, Pasquato, Moscardelli. All.: Pioli
Squalificati: Kone (1)
Indisponibili: Natali

CONSIGLIATO DIAMANTI SCONSIGLIATO CHERUBIN

Nell’Inter quasi certo il recupero di Guarin, mentre davanti Alvarez dovrebbe essere preferito a cassano con Palacio unica punta. Confermato anche Schelotto. Per il bologna buona notizia è che Natali è tornato in gruppo a 5 mesi dal grave infortunio ad un ginocchio ma non farà parte della partita. Conferma per Christodopoulos.

LAZIO-FIORENTINA ore 20.45

Lazio (4-5-1): Marchetti; Pereirinha, Biava, Dias, Radu; Gonzalez, Cana, Ledesma, Hernanes, Mauri; Floccari
A disp.: Bizzarri, Strakosha, Ciani, Onazi, Ederson, Lulic, Saha, Kozak. All.: Petkovic
Squalificati: Candreva (1)
Indisponibili: Brocchi, Stankevicius, Konko, Klose

CONSIGLIATO HERNANES SCONSIGLIATO RADU

Fiorentina (4-3-3): Viviano; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Migliaccio, Pizarro, Borja Valero; Cuadrado, Jovetic, Ljaijc
A disp.: Neto, Lupatelli, Roncaglia, Compper, Romulo, Sissoko, Mati Fernandez, Wolski, Larrondo, Llama, El Hamdaoui, Toni. All.: Montella
Squalificati: Aquilani (1)
Indisponibili: Rossi, Camporese, Hegazi

CONSIGLIATO B.VALERO SCONSIGLIATO TOMOVIC

Nella Lazio al posto dello squalificato Candreva dovrebbe rientrare Mauri ma possibilità anche per Ederson. Onazi in ballottaggio con cana sulla mediana. Conferme per il ritorno dal primo minuto di Cuadrado, ancora ballottaggi aperti sia in attacco che in difesa. Favoriti Tomovic su Roncaglia e Ljaci su Toni

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


0 Condivisioni

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.