Fantacalcio: Probabili Formazioni 27^ Giornata

0 Condivisioni

LogoFantacalcio - Fantacalcio: Probabili Formazioni 27^ Giornata

27^ Giornata spalmata su 3 giornate, si comincia venerdi con Napoli-Cagliari 6-3 e Chievo-Inter 0-2 segnata fantacalcisticamente dalla tripletta di Larrivey. Sabati è il giorno di Palermo- Roma. Domenica al pomeriggio ci sarà il duello a distanza fra la Juve che va a Genova e il Milan che ospita il Lecce. Serata con due posticipi in chiave Champions con Lazio e Udinese.

 Da ricordare che alcune Leghe daranno il 6 politico a tutti i giocatori degli anticipi del venerdi in caso contrario da domani pomeriggio per i voti.

 Nella top 11 non considereremo le partite di venerdi.

 

La proposta della settimana    3-4-3

 

                                                                   ABBIATI

                                         ZACCARDO         T.SILVA     ABATE

                            JANKOVIC     GOMEZ          BARRIENTOS        HERNANES

                                                     BUDAN            IBRA         DI NATALE

 

Sabato 10 marzo

PALERMO-ROMA ore 20.45

Palermo (4-3-1-2): Viviano; Pisano, Munoz, Mantovani, Balzaretti; Barreto, Donati, Della Rocca; Ilicic; Budan, Miccoli.
A disp.: Tzorvas, Aguirregaray, Bertolo, Vazquez, Acquah, Hernandez, Zahavi. All.: Mutti
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bacinovic, Silvestre, Migliaccio

Roma (4-3-3): Lobont; Rosi, Kjaer, Heinze, José Angel; Marquinho, De Rossi, Gago; Lamela, Totti, Borini
A disp.: Curci, Ricci, Cicinho, Simplicio, Greco, Piscitella, Bojan. All.: L. Enrique
Squalificati: Osvaldo (1), Cassetti (1), Stekelenburg (1)
Indisponibili: Burdisso, Juan, Pjanic, Taddei

Totti ce la fa ma non Pjanic, Juan e Taddei. Out Osvaldo. Ballottaggio Simplicio-Greco-Marquinho per un posto in mezzo al campo e LAmela –Bojan in attacco. Nel Palermo, Mutti deve rinunciare a Migliaccio, reduce dall’influenza: al suo posto Munoz. A centrocampo Della Rocca favorito su Bertolo; ballottaggio Zahavi-Ilicic per il ruolo di trequartista. Scalpita Hernandez, ma il tecnico rosanero ha fatto capire che non lo lancerà dall’inizio: dentro Budan.

Domenica 11 marzo

ATALANTA-PARMA ore 15

Atalanta (4-4-2): Consigli; Raimondi, Manfredini, Peluso, Bellini; Schelotto, Cigarini, Brighi, Moralez; Carrozza, Denis.
A disp.: Frezzolini, Ferri, Carmona, Cazzola, Gabbiadini, Bonaventura, Ferreira Pinto. All.: Colantuono
Squalificati: Marilungo (1)
Indisponibili: Stendardo, Lucchini, Capelli, Carmona, Tiribocchi

Parma (3-5-2)
: Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Biabiany, Mariga, Musacci, Galloppa, Modesto; Giovinco, Okaka.

A disp.: Pavarini, Santacroce, Valiani, Valdes, Jonathan, Marques, Floccari. All.: Donadoni
Squalificati
: Morrone (1)

Indisponibili: Gobbi, Ferrario, Palladino

 Colantuono ha provato Carrozza in attacco e potrebbe quindi essere lui a fare da spalla a Denis. In difesa Peluso dovrebbe affiancare Manfredini. Nel Parma tornano Musacci e Lucarelli. Floccari e Marques sono tornati ad allenarsi con il gruppo, ma il titolare sarà ancora una volta Okaka

CATANIA-FIORENTINA ore 15

Catania (4-3-3): Carrizo; Motta, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Izco, Seymour, Lodi; Gomez, Bergessio, Barrientos.
A disp.: Kosicky, Bellusci, Llama, Capuano, Ricchiuti, Catellani, Ebagua. All.: Montella
Squalificati:  Almiron (1)
Indisponibili: Potenza, Campagnolo, Biagianti

Fiorentina (4-3-2-1): Boruc; Cassani, Gamberini, Natali, Pasqual; Kharja, Montolivo, Lazzari; Cerci, Vargas; Amauri.
A disp.: Neto, Felipe, De Silvestri, Camporese, Olivera, LjajicSalifu. All.: Rossi
Squalificati: Behrami (1), Nastasic (1)
Indisponibili: Kroldrup, Jovetic

Squalifiche decisive per entrambe le formazioni. Nel Catania out Almiron: al suo posto dovrebbe giocare Seymour. Ricchiuti e Izco in ballottaggio per una maglia. Fuori di Nastasic. A centrocampo si rivede Kharja. Cerci dietro ad Amauri

CESENA-SIENA ore 15

Cesena (4-3-1-2): Antonioli; Ceccarelli, Moras, Rodriguez, Rossi; Arrigoni, Colucci, Martinho; Santana; Iaquinta, Mutu.
A disp.: Ravaglia, Lauro, Benalouane, Martinez, Del Nero, Rennella, Malonga. All.: Beretta
Squalificati: Pudil (2), Comotto (1), Parolo (1)
Indisponibili: Von Bergen, Guana

Siena (4-4-2): Pegolo, Vitiello, Rossettini, Terzi, Del Grosso; Giorgi, Vergassola, Gazzi, Brienza; Destro, Calaiò.
A disp.: Farelli, Pesoli, Belmonte, Parravicini, Mannini, Grossi, Bogdani. All.: Sannino.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bolzoni, D’Agostino, Brkic

Cesena da inventare a causa delle squalifiche. In mezzo al campo Martinho e Arrigoni dall’inizio. Nel Siena ballottaggio in attacco tra Bogdani e Calaiò, con l’italiano stavolta favorito

GENOA-JUVENTUS ore 15

Genoa (4-4-2): Frey; Mesto, Carvalho, Kaladze, Moretti; Sculli, Kucka, Biondini, Jankovic; Gilardino, Palacio.
A disp.: Lupatelli, Constant, Mesto, Belluschi, Veloso, Ze Eduardo, Jorquera. All.: Marino.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Antonelli, Bovo, Granqvist

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Caceres, Vidal, De Ceglie; Padoin, Pirlo, Marchisio; Pepe, Matri, Vucinic.
A disp.: Storari, Marrone, Giaccherini, Del Piero, Borriello, Quagliarella, Elia. All.: Alessio
Squalificati: Bonucci (1), Conte (1)
Indisponibili: Barzagli, Chiellini

 Nel Genoa Carvalho prende il posto dell’infortunato Granqvist in difesa. In attacco torna Gilardino dal primo minuto. Nella Juve, Vidal costretto dall’emergenza a giocare in difesa. In attacco Matri torna favorito su Borriello

MILAN-LECCE ore 15

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Bonera, Thiago Silva, Mesbah; Nocerino, Ambrosini, Muntari; Emanuelson; Ibrahimovic, Robinho.
A disp.: Amelia, Antonini, Yepes, Aquilani, Van Bommel, El Shaarawy, Inzaghi. All.: Allegri
Squalificati: Mexes (2)
Indisponibili: Pato, Maxi Lopez, Boateng, Merkel, Strasser, Seedorf, Cassano, Nesta, Gattuso

Lecce (3-5-2): Benassi; Oddo, Carrozzieri, Esposito; Blasi, Giacomazzi, Obodo, Bertolacci, Brivio; Muriel, Bojinov
A disp.: Petrachi, Miglionico, Di Matteo, Giandonato, Piatti, Corvia, Seferovic. All.: Palazzi
Squalificati: Di Michele (1), Tomovic (1), Delvecchio (1), Cosmi (1)
Indisponibili: Grossmuller, Julio Sergio, Cuadrado

Nel Milan ballottaggio in difesa tra Antonini e Mesbah. A centrocampo riposa Van Bommel: spazio ad Ambrosini. Ancora non disponibile Gattuso. Nel Lecce provato Blasi nel ruolo di Cuadrado. In attacco Bojinov al posto dello squalificato Di Michele

LAZIO-BOLOGNA ore 20.45

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Gonzalez, Diakité, Dias, Garrido; Ledesma, Matuzalem; Mauri, Hernanes, Candreva; Klose.
A disp.: Bizzarri, Stankevicius, Sbraga, Zampa, Alfaro, Onazi, Kozak. All.: Reja.
Squalificati: Scaloni (1), Biava (1)
Indisponibili: Zauri, Radu, Konko, Brocchi, Cana, Lulic, Rocchi

Bologna (3-4-2-1): Gillet; Raggi, Portanova,  Antonsson; Pulzetti, Taider, Mudingayi, Rubin; Ramirez, Diamanti; Di Vaio
A disp.: Agliardi, Sorensen, Cherubin, Garics, Khrin, Kone, Acquafresca. All.: Pioli
Squalificati: Perez (1)
Indisponibili: Loria, Morleo

Reja deve sostituire Biava, squalificato, con Diakité in difesa. Candreva alle spalle di Klose. Nel Bologna rientra Antonsson. Pulzetti per Perez

NOVARA-UDINESE ore 20.45

Novara (4-3-1-2): Ujkani; Morganella, Lisuzzo, Paci, Silva; Porcari, Pesce, Gemiti; Rigoni; Mascara, Jeda.
A disp.: Fontana, Centurioni, Centurioni, Mazzarani, Radovanovic, Morimoto, Rubino. All.: Tesser.
Squalificati: Caracciolo (1)
Indisponibili: Ludi, Jensen, Marianini

Udinese (3-5-1-1): Handanovic; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Fernandes, Pinzi, Asamoah, Armero; Fabbrini; Di Natale 
A disp.: Padelli, Ferronetti, Pasquale, Pazienza, Coda, Floro Flores, Torje. All.: Guidolin
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Isla, Abdi, Badu 

Tesser, tornato alla guida del Novara, preferisce Pesce a Radovanovic in cabiana di regia. Nell’Udinese Di Natale torna dal primo minuto dopo il quasi completo riposo in Europa League. Pinzi e Pazienza per una maglia

 


0 Condivisioni

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.