Fantacalcio: Probabili formazioni 26a giornata Serie A 2012-13

0 Condivisioni

La 26a giornata di Serie A inizia sabato sera con Palermo – Genoa, le uniche due squadre di serie A ad aver alternato tre allenatori a testa nella stagione in corso. Domenica alle ore 12.30 scende in campo la Sampdoria contro il Chievo con Delio Rossi speranzoso in una vittoria con i suoi gioielli Sansone e Icardi.

Tra le partite della domenica pomeriggio spiccano Juventus-Siena con il recupero di Chiellini che dovrebbe partire dalla panchina, Bologna-Fiorentina, con i viola in palla dopo la vittoria contro l’Inter e Atalanta-Roma con i giallorossi che ora dovranno dimostrare continuità e affidabilità con il nuovo mister Andreazzoli. In serata il derby della Madonnina tra un Milan in formissima e un’Inter che dopo gli infortuni di Milito e Ranocchia dovrà dimostrare tutto il suo carattere. Lunedì 25 febbraio le ultime due partite a chiusura della giornata di Campionato vede in campo le inseguitrici Napoli e Lazio in Udinese-Napoli e Lazio-Pescara.

Logo Fantacalcio 

La proposta della settimana: 3-4-3

BUFFON

GONZALO R, BIAVA, PASQUAL

HERNANES   GUARIN  PJANIC HAMSIK

MURIEL GIOVINCO DENIS

 

 

Sabato 23 febbraio

PALERMO-GENOA ore 20.45

Palermo (4-3-2-1): Sorrentino; Morganella, Von Bergen, Aronica, Dossena; Barreto, Rios, Kurtic; Ilicic, Fabbrini; Miccoli.

A disp.: Benussi, Brichetto, Munoz, Garcia, Nelson, Faurlin, Donati, Anselmo, Formica, Sperduti, Boselli, Dybala. All.: Malesani.

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Hernandez, Mantovani

CONSIGLIATO Miccoli SCONSIGLIATO Von Bergen

Genoa (3-5-1-1): Frey; Granqvist, Portanova, Manfredini; Rossi, Kucka, Toszer, Vargas, Antonelli; Bertolacci; Borriello.

A disp.: Tzorvas, Stillo, Ferronetti, Moretti, Olivera, Jorquera, Immobile, M. Rigoni, Pisano. All.: Ballardini

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Jankovic, Floro Flores, Cassani, Matuzalem

CONSIGLIATO Bertolacci SCONSIGLIATO Antonelli

Nel palermo rientra Miccoli e va in panchina Dyabala, con Barreto e Rios in mediana si rivede trequartista Ilicic. Nel Genoa in forte dubbio Matuzalem, decisione in extremis gia pronto Tzoser. In attacco unica punta Borriello. Ancora niente per Floro Flores.

Domenica 24 febbraio

SAMPDORIA-CHIEVO ore 12.30

Sampdoria (3-5-2): Romero; Rossini, Gastaldello, Costa; De Silvestri, Obiang, Krsticic, Poli, Estigarribia; Sansone, Icardi.

A disp.: Da Costa, Berni, Berardi, Castellini, Poulsen, Mustafi, Rodriguez, Munari, Soriano, Eder, Maxi Lopez. All.: Limone.

Squalificati: Rossi (1)

Indisponibili: Palombo, Renan Garcia, Maresca

CONSIGLIATO Icardi SCONSIGLIATO Costa

Chievo (5-3-2): Puggioni; Frey, Andreolli, Dainelli, Acerbi, Jokic; Guana, Rigoni, Cofie; Thereau, Paloschi.

A disp.: Ujkani, Sampirisi, Vacek, Cesar, Seymour, Luciano,  Hetemaj, Papp, Dramé, Farkas, Hauche, Pellissier. All.: Corini.

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Sardo, Stoian, Spyropoulos, Squizzi

CONSIGLIATO Paloschi SCONSIGLIATO Cofie

Nella Sampdoria Maxi Lopez è pienamente recuperato ma oramai è dura scalzare Sansone per non parlare di Icardi. In difesa confermatissimi Gastaldello e Costa centrali. Nel Chievo indisponibile Sardo spazio a Jokic per il resto confermata la formazione delle ultime domeniche.

ATALANTA-ROMA ore 15

Atalanta (4-3-1-2): Consigli; Scaloni, Canini, Stendardo, Brivio; Giorgi, Carmona, Biondini; Bonaventura; Livaja, Denis.

A disp.: Polito, Frezzolini, Contini, Troisi, Lucchini, Raimondi, Radovanovic, Brienza, Moralez, De Luca, Budan, Parra. All.: Colantuono.

Squalificati: Del Grosso (1)

Indisponibili: Capelli, Cigarini, Ferri, Marilungo, Bellini

CONSIGLIATO Bonaventura SCONSIGLIATO Scaloni

Roma (3-4-2-1): Stekelenburg; Piris, Burdisso, Marquinhos; Torosidis, Bradley, Pjanic, Balzaretti; Lamela, Florenzi; Osvaldo.

A disp.: Goicoechea, Lobont, Taddei, Romagnoli, Dodò, Perrotta, Tachtsidis, Marquinho, Lucca, Lopez. All.: Andreazzoli.

Squalificati: Guberti, De Rossi, Totti (1)

Indisponibili: Castan, Destro

CONSIGLIATO Pjanic SCONSIGLIATO Piris

Un paio di dubbi nell’Atalanta a partire dal modulo: con due punte Livaja in campo, altrimenti dentro uno tra Moralez e Brienza. A centrocampo più Giorgi  che Radovanovic. Nella Roma Florenzi al posto di Totti che agirà alle spalle di Osvaldo. Confermato Piris nella linea a tre difensiva.

 

BOLOGNA-FIORENTINA ore 15

Bologna (4-2-3-1): Curci; Motta, Sorensen, Cherubin, Morleo; Perez, Khrin; Moscardelli, Diamanti, Kone; Gilardino.

A disp.: Agliardi, Stojanovic, Garics, Carvalho, Naldo, Guarente, Abero, Pazienza, Gabbiadini, Pasquato, Christodouloupoulos. All.: Pioli.

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Natali, Antonsson

CONSIGLIATO Diamanti SCONSIGLIATO Motta

Fiorentina (4-3-3): Viviano; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Sissoko, Borja Valero; Cuadrado, Jovetic, Ljajic.

A disp.: Neto, Lupatelli, Roncaglia, Compper, Migliaccio, Romulo, Llama, Wolski, El Hamdaoui, Larrondo, Toni. All.: Montella.

Squalificati: Pizarro (1)

Indisponibili: Camporese, Mati Fernandez, Hegazi, Rossi

CONSIGLIATO Cuadrato SCONSIGLIATO Sissoko

Tra i viola potrebbe essere il giorno del debutto di Sissoko, in vantaggio su Migliaccio per sostituire lo squalificato Pizarro. Cuadrado confermato nel tridente offensivo.

 

CAGLIARI-TORINO ore 15

Cagliari (4-3-2-1): Agazzi, Pisano, Rossettini, Astori, Avelar; Dessena, Conti, Nainggolan; Cossu, Ibarbo, Sau.

A disp.: Avranov, Perico, Ariaudo, Murru, Del Fabro, Cabrera, Ekdal, Casarini, Thiago Ribeiro, Pinilla, Nenè. All.: Pulga

Squalificati: nessuno

Indisponibili: nessuno

CONSIGLIATO Sau SCONSIGLIATO Pisano

Torino (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Ogbonna, Masiello; Brighi, Gazzi; Cerci, Barreto, Bianchi, Birsa.

A disp.: Coppola, Di Cesare, Rodriguez, Caceres, Basha, Bakic, Vives, Menga, Meggiorini, Diop, Stevanovic. All.: Ventura.

Squalificati:  nessuno

Indisponibili: Santana, Jonathas

CONSIGLIATO Cerci SCONSIGLIATO Ogbonna

Un solo dubbio per Pulga ed è quello tra Dessena ed Ekdal in mezzo al campo. Favorito il primo. Nel Torino Bianchi in vantaggio su Meggiorini.

 

JUVENTUS-SIENA ore 15

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Caceres; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Vucinic, Giovinco.

A disp.: Storari, Rubinho, Chiellini, Marrone, Isla, Peluso, Padoin, Giaccherini, Pogba, Quagliarella, Matri, Anelka. All.: Conte.

Squalificati Nessuno

Indisponibili: De Ceglie, Bendtner, Pepe

CONSIGLIATO Giovinco SCONSIGLIATO Marrone

Siena (3-4-2-1): Pegolo; Teixeira, Terlizzi, Felipe; Belmonte, Vergassola, Della Rocca, Rubin; Rosina, Sestu; Emeghara.

A disp.: Farelli, Uvini, Valiani, Paci, Verre, Agra, Bolzoni, Mannini, Bogdani, Pozzi, Paolucci, Reginaldo. All.: Iachini

Squalificati: Terzi, Vitiello

Indisponibili: Angelo

CONSIGLIATO Rosina SCONSIGLIATO Pegolo

Chiellini tra i disponibili per la gara con il Siena. Probabile tuttavia che il difensore parta dalla panchina per non rischiarlo in vista del big match contro il Napoli. In vista del big match di venerdì prossimo, Conte potrebbe anche far rifiatare Barzagli inserendo dall’inizio Marrone. A centrocampo ballottaggio Vidal-Pogba. In attacco Giovinco favorito su Matri. Nel Siena tutto confermato solo Belmonte per Angelo.

 

PARMA-CATANIA ore 15

Parma (3-5-3): Pavarini; Coda, Paletta, Lucarelli; Biabiany, Marchionni, Valdes, Parolo, Gobbi; Belfodil, Amauri.

A disp.: Mirante, Benalouane, De Angelis, Gobbi, Ampuero, Strasser, Mesbah, Morrone, Ninis, Rosi, Palladino, Sansone. All.: Donadoni.

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Mariga, Santacroce, Galloppa

CONSIGLIATO BELFODIL SCONSIGLIATO AMAURI

Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Bellusci, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Ricchiuti; Castro, Bergessio, Gomez.

A disp.: Frison, Terracciano, Legrottaglie, Rolin, Augustyn, Potenza, Salifu, Keko, Doukara. All.: Maran.

Squalificati: Biagianti (1)

Indisponibili: Sciacca, Capuano, Barrientos, Cani, Almiron

CONSIGLIATO CASTRO SCONSIGLIATO SPOLLI

Donadoni potrebbe tornare alla difesa a tre recuperando Lucarelli. Fuori, in questo caso, Mesbah. In attacco Amauri in vantaggio su Sansone. Nel Catania Ricchiuti più di Salifu per sostituire Almiron.

 

INTER-MILAN ore 20.45

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Zanetti, Juan Jesus, Chivu, Nagatomo; Gargano, Kuzmanovic, Cambiasso; Guarin; Palacio, Cassano.

A disp.: Belec, Carrizo, Silvestre, Mbaye, Jonathan, Stankovic, Kovacic, Benassi, Alvarez, Rocchi. All.: Stramaccioni

Squalificati: Pereira (1)

Indisponibili: Castellazzi, Mudingayi, Samuel, Milito, Ranocchia, Obi

CONSIGLIATO Guarin SCONSIGLIATO Juan Jesus

Milan (4-3-3): Abbiati; De Sciglio, Zapata, Mexes, Constant; Muntari, Montolivo, Boateng; Niang, Balotelli, El Shaarawy.

A disp.: Gabriel, Petkovic, Abate, Zaccardo, Yepes, Ambrosini, Flamini, Nocerino, Bojan, Traoré, Pazzini. All.: Allegri.

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Bonera, De Jong, Salamon, Amelia, Robinho, Antonini

CONSIGLIATO BALOTELLI SCONSIGLIATO MEXES

Quasi out Ranocchia. Solo oggi si saprà infatti se potrà o meno essere della partita. Per il momento, quindi, Chivu al centro della difesa dove rientra a sinistra Nagatomo. In mezzo al campo Gargano pare favorito su Kovacic, ma non si può escludere fin qui nemmeno l’impiego del vecchio Stankovic. Nel Milan, Allegri dovrebbe confermare la coppia di centrali che ha fermato il Barcellona: quindi Mexes favorito su Yepes. Il grande dubbio è però a centrocampo. Due le possibili soluzioni: Nocerino per Ambrosini oppure l’arretramento di Boateng

 

Lunedì 25 febbraio

UDINESE-NAPOLI ore 19

Udinese (3-5-2): Padelli; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Pereyra, Allan, Badu, Pasquale; Muriel, Di Natale.

A disp.: Scuffet, Pawlowski, Heurtaux, Faraoni, Merkel, Gabriel Silva, Rodriguez, Maicosuel, Ranegie, Campos Toro. All.: Guidolin

Squalificati: Angella (1)

Indisponibili: Brkic, Pinzi, Lazzari

CONSIGLIATO MURIEL SCONSIGLIATO DANILO

Napoli (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Britos; Maggio, Behrami, Inler, Zuniga; Hamsik; Insigne, Cavani

A disp.: Rosati, Rolando, Gamberini, Mesto, Donadel, Dzemaili, Armero, El Kaddouri, Pandev, Calaiò. All.: Mazzarri

Squalificati: Colombo (1)

Indisponibili: nessuno

CONSIGLIATO CAVANI SCONSIGLIATO BRITOS

Badu prenderà il posto dell’infortunato Lazzari. In attacco sarà Muriel a spalleggiare Di Natale. Nel Napoli ballottaggio in difesa tra Britos e Gamberini con il primo favorito. In mediana potrebbe giocare Armero anche per far rifiatare Zuniga.

 

LAZIO-PESCARA ore 20.45

Lazio (4-5-1): Marchetti; Konko, Biava, Dias, Radu; Candreva, Gonzalez, Ledesma, Hernanes, Lulic; Floccari.

A disp.: Bizzarri, Strakosha, Cana, Pereirinha, Cataldi, Onazi, Ederson, Kozak, Saha, Lombardi. All.: Petkovic

Squalificati: Ciani (1)

Indisponibili: Brocchi, Klose, Stankevicius, Mauri

CONSIGLIATO HERNANES SCONSIGLIATO LULIC

Pescara (4-3-1-2): Perin, Balzano, Bianchi Arce, Cosic, Zauri; Rizzo, D’Agostino, Cascione; Caprari; Celik, Caraglio.

A disp.: Pelizzoli, Bocchetti, Capuano, Bjarnason, Abbruscato, Modesto, Vukusic, Sculli. All.: Bergodi.

Squalificati: Zanon (1), Blasi (1), Weiss (1)

Indisponbili: Togni, Sforzini, Quintero

CONSIGLIATO Cascione SCONSIGLIATO ARCE

Verrà  riproposto Cana in difesa al fianco di Biava. Il vero ballottaggio è quindi con Dias, tra l’altro in un periodo di forma non eccezionale. Confermato il resto della squadra. Nel Pescara tutto confemato con Caraglio al postodi Weiss.

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


0 Condivisioni

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.