Fantacalcio: Probabili formazioni 25a giornata Serie A 2012-13

0 Condivisioni

La 25a giornata di Serie A verrà spalmata in quattro giorni. Venerdi, si comincia, con un insidiosissimo Milan – Parma che precede un turno di Champions League determinante per i rossoneri. Il sabato alle 18.00 è la volta di un Chievo – Palermo da brividi per i rosaneri che cercheranno punti salvezza. In serata super match all’Olimpico fra Roma e Juventus.

La domenica occhi puntati sulla partita del San Paolo fra Napoli e Sampdoria e su Catania Bologna che si prospetta una bella partita fra due squadre in forma. Posticipo domenicale con Fiorentina – Inter. Non è ancora finita perché la 25a giornata terminerà lunedi con SienaLazio.

Logo Fantacalcio

La proposta della settimana: 3-4-3 

MARCHETTI

LEGROTTAGLIE      GLIK       GONZALO R.

HAMSIK     VIDAL   GOMEZ    POGBA 

JOVETIC     BALOTELLI     CAVANI

 

Venerdì 15 febbraio

MILAN-PARMA ore 20:45

Milan (4-3-3): Abbiati; De Sciglio, Mexes, Zapata, Zaccardo; Flamini, Montolivo, Muntari; Niang, Balotelli, Bojan.
A disp.: Gabriel, Petkovic, Costant, Abate, Yepes, Traoré, Nocerino, Boateng, Pazzini. All.: Allegri
Squalificati: Ambrosini (1)
Indisponibili: Bonera, De Jong, Salamon, Amelia, Robinho, Antonini

CONSIGLIATO: BALOTELLI   SCONSIGLIATO ZAPATA

Parma (4-3-3): Pavarini; Rosi, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Marchionni, Valdes, Parolo; Biabiany, Belfodil, Sansone.
A disp.: Bajza, De Angelis, Benalouane, Coda, Mesbah, Ampuero, Morrone, Ninis, Palladino, Strasser, Amauri. All.: Donadoni.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Galloppa, Mirante, Mariga, Santacroce

CONSIGLIATO   BELFODIL   SCONSIGLIATO  LUCARELLI

Turnover per El Shaarawy nemmeno convocato: al suo posto a fianco di Balotelli e Niang ci sarà Bojan visto che anche Robinho resta a casa, si rivede Pazzini per la panchina. Il trio di  centrocampo dovrebbe essere Flamini, Montolivo e Muntari. In difesa ballottaggio a tre Zacardo-Constant-Abate, ma non escluso che giochino due di questi a scapito di Mexes. Nel Parma dovrebbe rientrare Rosi e Marchionni, ma scalpita anche Ninins.

Sabato 16 febbraio

CHIEVO-PALERMO ore 18

Chievo (4-3-1-2): Puggioni; Andreolli, Dainelli, Acerbi, Jokic; Luciano, Seymour, Cofie; Hetemaj; Paloschi, Thereau.
A disp.: Ujkani, Sampirisi, Vacek, Frey, Cesar, Papp, Spyropoulos, Farkas, Hauche, Pellissier. All.: Corini
Squalificati: Rigoni L. (1)
Indisponibili: Sardo, Dramè. Stoian, Guana

CONSIGLIATO PALOSCHI SCONSIGLIATO ACERBI

Palermo (4-3-2-1): Sorrentino; Morganella, Munoz, Von Bergen, Aronica; Barreto, Rios, Kurtic; Ilicic, Fabbrini; Miccoli.
A disp.: Benussi, Brichetto, Garcia, Nelson, Faurlin, Viola, Donati, Anselmo, Formica, Boselli, Dybala, Sperduti. All.: Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Hernandez, Mantovani, Dossena

CONSIGLIATO ILICIC SCONSIGLIATO FABBRINI

Corini dovrà fare a meno di Rigoni, squalificato, così ripropone Luciano in mediana. Hetemaj agirà alle spalle della confermatissima coppia Paloschi Thereau. Nel Palermo cambia qualcosa Ballardini: si passa alla difesa a 4, l’esterno destro sarà Morganella, mentre a sinistra scivolerà Aronica. Davanti Fabbrini e Ilicic daranno supporto al rientrante Miccoli.

 

ROMA-JUVENTUS ore 20:45

Roma (4-3-1-2): Stekelenburg; Torosidis, Marquinhos, Burdisso, Balzaretti; De Rossi, Bradley, Marquinho; Pjanic; Lamela, Totti.
A disp.: Goicoechea, Lobont, Romagnoli, Taddei, Piris, Perrotta, Dodò, Tachtsidis, Florenzi. All.: Andreazzoli
Squalificati: Guberti (08/2015)
Indisponibili: Castan, Lopez, Destro, Osvaldo

CONSIGLIATO TOTTI SCONSIGLIATO BURDISSO

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Caceres; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Matri, Vucinic.
A disp.: Storari, Rubinho, Giaccherini, Isla, Marrone, Padoin, Quagliarella, Anelka, Giovinco. All.: Conte
Squalificati: Marchisio (1), Peluso (1)
Indisponibili: De Ceglie, Chiellini, Pepe, Bendtner

CONSIGLIATO BARZAGLI SCONSIGLIATO CACERES

Pablo Daniel Osvaldo è quasi fuori dal match. L’attaccante non si è allenato con la squadra a causa di un problema al ginocchio destro. In dubbio anche anche Florenzi. In difesa a destra ballottaggio Torosidis-Piris col primo favorito. Andreazzoli pensa al 4-3-1-2, con Pjanic alle spalle di Lamela e Totti. Nella Juve potrebbe rivedersi dal primo minuto Asamoah. Davanti sicuro Matri, il più in forma del reparto, al suo fianco uno tra Vucinic e Giovinco.

Domenica 17 febbraio

CATANIA-BOLOGNA ore 15

Catania (4-2-3-1): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Biagianti, Lodi; Barrientos, Castro, Gomez; Bergessio.
A disp.: Frison, Terracciano, Bellusci, Rolin, Potenza, Almiron, Ricchiuti, Salifu, Keko, Doukara. All.: Maran.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Sciacca, Izco, Capuano

CONSIGLIATO GOMEZ SCONSIGLIATO SPOLLI

Bologna (3-4-2-1): Curci; Antonsson, Sorensen, Cherubin; Motta, Perez, Khrin, Morleo; Diamanti, Kone; Gilardino.
A disp.: Agliardi, Stojanovic, Garics, Carvalho, Pulzetti, Guarente, Pazienza, Gabbiadini, Moscardelli, Pasquato, Christodouloupoulos. All.: Pioli.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Natali, Taider

CONSIGLIATO KONE SCONSIGLIATO PEREZ

Rientra Legrottaglie. Marchese al rientro è a disposizione di Maran. In mediana Biagianti favorito su Almiron. Confermato in attacco il trio Barrientos, Castro, Gomez dietro a Bergessio. Nel Bologna Pioli sembra aver scelto Kone e Diamanti a supporto di Gilardino con Gabbiadini, almeno inizialmente, in panchina.

GENOA-UDINESE ore 15

Genoa (3-5-1-1): Frey; Portanova, Manfredini, Moretti; Pisano, Kucka, Matuzalem, Rossi, Antonelli; Bertolacci; Borriello.
A disp.: Tzorvas, Donnarumma, Bovo, Nadarevic, Tozser, Cassani, Olivera, Jorquera, Immobile, Rigoni, Vargas. All.: Ballardini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Jankovic, Floro Flores, Granqvist

CONSIGLIATO  KUCKA SCONSIGLATO MATUZALEM

Udinese (3-5-2): Padelli; Benatia, Angella, Domizzi; Basta, Lazzari, Allan, Pereyra, Pasquale; Muriel, Di Natale.
A disp.: Scuffet, Pawlowski, Hertaux, Faraoni, Merkel, Gabriel Silva, Rodriguez, Maicosuel, Ranegie, Campos Toro. All.: Guidolin
Squalificati: Danilo (1)
Indisponibili: Brkic, Badu (Coppa d’Africa), Pinzi

CONSIGLIATO MURIEL SCONSIGLIATO PASQUALE

Quasi fuori dalla contesa Granqvist suo posto in difesa ci sarà Moretti. A centrocampo solito schieramento a 5, con Bertolacci dietro all’unica punta Borriello. Nell’Udinese solo due ballotaggi: uno per la fascia sinistra tra Pasquale e Gabriel Silva e uno davanti come spalla di Di Natale tra Muriel e Maicosuel con il primo favorito visto  che ha riposato domenica.

NAPOLI-SAMPDORIA ore 15

Napoli (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Gamberini; Maggio, Behrami, Inler, Zuniga; Hamsik; Pandev, Cavani.
A disp.: Rosati, Grava, Rolando, Britos, Mesto, Donadel, Armero, Dzemaili, El Kaddouri, Calaiò. All.: Mazzarri.
Squalificati: Colombo (2)
Indisponibili: L. Insigne

CONSIGLIATO CAVANI SCONSIGLIAO PANDEV

Sampdoria (3-5-2): Romero; Gastaldello, Rossini, Costa; De Silvestri, Obiang, Krsticic, Poli, Estigarribia; Sansone, Icardi.
A disp.: Da Costa, Berni, Berardi, Castellini, Poulsen, Mustafi, Maresca, Renan, Munari, Soriano, Eder, Maxi Lopez. All.: Limone.
Squalificati: Rossi (2)
Indisponibili: Palombo

CONSIGLIATO OBIANG SCONSIGLIATO COSTA

Nel Napoli torna la squadra titolare, con un solo ballottaggio tra Behrami e Dezemaili, per noi  il favorito è Bherami. La Sampdoria con Sansone-Icardi in attacco. Palombo out, in difesa Gastaldello, Rossini e Costa.

PESCARA-CAGLIARI ore 15

Pescara (4-3-1-2): Perin; Balzano, Bianchi Arce, Bocchetti, Zauri; Rizzo, D’Agostino, Blasi; Weiss; Celik, Caraglio.
A disp.: Pelizzoli, Cosic, Zanon, Mdoesto, Cascione, Bjarnason, Abbruscato, Vukusic. All.: Bergodi.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Togni, Sforzini, Capuano, Quintero

CONSIGLIATO WEISS SCONSIGLIATO CELIK

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Rossettini, Ariaudo, Avelar; Casarini, Nainggolan, Ekdal; Cossu; Ibarbo, Sau.
A disp.: Avramov, Del Fabro, Perico, Eriksson, Cabrera, Casarini, Pinilla. All.: Pulga
Squalificati: Dessena (1), Conti (1), Astori (1)
Indisponibili: nessuno

CONSIGLIATO SAU  SCONSIGLIATO ARIAUDO

Zauri a sinistra  e in mediana fiducia a Rizzo e Blasi che affiancheranno D’Agostino. Weiss recupera e sarà dietro a Celik e Caraglio. Tanti gli squalificati in casa Cagliari: In difesa ci sarà Ariaudo, mentre a centrocampo spazio a Casarini Ekdal e Nainggolan con Cossu trequartista.

TORINO-ATALANTA ore 15

Torino (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Ogbonna, Masiello; Brighi, Gazzi; Cerci, Barreto, Bianchi, Santana.
A disp.: Coppola, Di Cesare, Rodriguez, Caceres, Birsa, Basha, Bakic, Vives, Menga, Meggiorini, Jonathas. All.: Ventura.
Squalificati: D’Ambrosio (1)
Indisponibili: Diop

CONSIGLIATO GLIK SCONSIGLIATO OGBONNA

Atalanta (4-3-2-1): Consigli; Scaloni, Canini, Stendardo, Del Grosso; Carmona, Radovanovic, Giorgi; Moralez, Brienza; Denis.
A disp.: Polito, Contini, Brivio, Raimondi, Cazzola, Livaja, Parra, De Luca, Budan. All.: Colantuono.
Squalificati: Bonaventura (1), Biondini (1)
Indisponibili: Capelli, Cigarini, Bellini, Lucchini, Troisi, Ferri, Marilungo

CONSIGLIATO BRIENZA SCONSIGLIATO CARMONA

Torna Ogbonna al centro della difesa, D’Ambrosio squalificato c’è Darmian a destra. In avanti dentro Bianchi al posto di Meggiorini. Nell’Atalanta tra Livaja e Maxi Moralez per sostituire Bonaventura, dentro anche Brienza, agirà alle spalle di Denis. In mezzo Carmona, Radovanovic e Giorgi.

FIORENTINA-INTER ore 20:45

Fiorentina (3-5-2): Viviano; Roncaglia, Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Pasqual; Jovetic, Toni.
A disp.: Neto, Lupatelli, Tomovic, Compper, Migliaccio, Sissoko, Romulo, Llama, Wolski, Ljajic, Larrondo, El Hamdaoui. All.: Montella.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Camporese, Mati Fernandez, Hegazi, Rossi

CONSIGLIATO JOVETIC SCONSIGLIATO RONCAGLIA

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Zanetti, Ranocchia, Juan Jesus, Nagatomo; Kovacic, Cambiasso, Kuzmanovic; Guarin; Cassano, Palacio
A disp.: Carrizo, Belec, Silvestre, Jonathan, Chivu, Pereira, Schelotto, Kovacic, Stankovic, Alvarez, Gargano, Rocchi. All.: Stramaccioni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Castellazzi, Samuel, Obi, Mudingayi, Milito

CONSIGLIATO PALACIO SCONSIGLIATO NAGATOMO

Nell’Inter tegola per l’infortunio di Milito, allora trio offensivo Guarin, Palacio , Cassano inmediana Kovacic, dietro Ranocchia e Juan Jesus centrali. Nella Fiorentina rischio panchina per Roncaglia per lo scadente momento di forma, nel caso al suoo posto Tomovic, davanti ancora Toni favorito

Lunedì 18 febbario

SIENA-LAZIO ore 20:45

Siena (3-4-2-1): Pegolo; Teixeira, Paci, Felipe; Belmonte, Vergassola, Della Rocca, Rubin; Rosina, Sestu; Emeghara.
A disp.: Farelli, Uvini, Valiani, Terlizzi, Paolucci, Verre, Agra, Bolzoni, Mannini, Bogdani, Grillo, Reginaldo. All.: Iachini
Squalificati: Terzi, Vitiello
Indisponibili: Angelo, Pozzi

CONSIGLIATO SESTU SCONSIGLIATO BELMONTE

Lazio (4-1-4-1): Marchetti; Konko, Biava, Dias, Radu; Cana; Candreva, Gonzalez, Hernanes, Mauri; Floccari.
A disp.: Bizzarri, Ciani, Stankevicius, Onazi, Ederson, Pereirinha, Lulic, Kozak, Saha, Rozzi. All.: Petkovic
Squalificati: Ledesma (1)
Indisponibili: Klose, Brocchi

CONSIGLIATO FLOCARI SCONSIGLIATO DIAS

Dubbio ancora fra Paci e Terlizzi sarà al centro della difesa del Siena. Con Angelo out, dovrebbe essere Belmonte a occupare la corsia di destra, anche se Valiani è pronto nel caso in cui dovesse essere chiamato in causa. Davanti Rosina, Sestu ed Emeghara. Petkovic recupera Mauri, che partirà titolare sulla fascia sinistra, con Lulic in panchina.

 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


0 Condivisioni

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.