Fantacalcio: Probabili Formazioni 19a giornata Serie A 2013-14

0 Condivisioni

Ultima di andata e già decisa la squadra Campione d’Inverno. La 19^ giornata offre incontri non particolarmente spettacolari. Sabato si inizia con Livorno-Parma alle 18 e Bologna-Lazio alle 20.45.

Domenica l’incontro delle 12.30 è Torino-Fiorentina, nel blocco delle 15, invece, c’è la Juventus capolista a Cagliari e la Roma che riceve il Genoa per tenere il passo. Da segnalare anche un interessante Verona-Napoli. In serata il Milan va a Sassuolo con il suo nuovo acquisto Honda.

Lunedi altre due partite: Sampdoria-Udinese e Inter-Chievo con le due squadre casalinghe chiamate a riscattare l’eliminazione dalla Coppa Italia.

Probabili formazioni 19a giornata Fantacalcio 

La nostra proposta Modulo 3-4-3

De Sanctis

Samuel Emerson Benatia

 Vargas Kaka Cerci Vidal

Tevez Balotelli Higuain  

 

SABATO 11 GENNAIO

LIVORNO-PARMA ore 18

Livorno (3-5-2): Bardi; Valentini, Emerson, Ceccherini; Mbaye, Biagianti, Luci, Gemiti, Duncan; Emeghara, Paulinho.
A disp.: Anania, Aldegani, De Carlo, Piccini, Lambrughi, Greco, Mosquera, Benassi, Belingheri, Borja, Siligardi.
All.: Nicola
Squalificati: Schiattarella (1)
Indisponibili: Coda

Consigliato Paulinho Sconsigliato Ceccherini

Parma (4-3-3): Mirante; Rosi, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Marchionni, Gargano, Parolo, Biabiany; Amauri, N. Sansone.
A disp.: Bajza, Felipe, Mendes, Mesbah, Kone, Munari, Acquah, Obi, Palladino, Okaka, Cassano.
All.: Donadoni
Squalificati: Cassani (1)
Indisponibili: Galloppa, Pavarini

Consigliato Cassano Sconsigliato Amauri

Nicola recupera Emerson in mezzo alla difesa, ma deve fare a meno di Schiattarella, squalificato. A centrocampo ballottaggio tra Gemiti e Greco. In forse anche Biagianti. Emeghara favorito su Siligardi. Senza Cassani, Donadoni schiererà sulla destra Rosi. Paletta e Lucarelli recuperati dal 1′. A centrocampo spazio a Gargano, con Acquah pronto a entrare. In avanti ancora fuori Cassano.

 

BOLOGNA-LAZIO ore 20.45

Bologna (4-3-1-2): Curci; Garics, Natali, Antonsson, Morleo; Koné, Khrin, Perez; Diamanti; Bianchi, Cristaldo.
A disp.: Stojanovic, Agliardi, Radakovic, Ferrari, Cech, Crespo, Laxalt, Yaisien, Pazienza, Christodoulopoulos, Moscardelli, Acquafresca 
All.: Ballardini
Squalificati: Della Rocca (1), Mantovani (1)
Indisponibili: Cherubin, Sorensen

Consigliato Diamanti Sconsigliato Antonsson

Lazio (4-2-3-1): Berisha; Cavanda, Dias, Biava, Konko; Gonzalez, Ledesma, Candreva, Hernanes, Lulic; Klose
A disp.: Stratoskha, Novaretti, Pereirinha, Ciani, Onazi, Biglia, Felipe Anderson, Ederson, Keita, Perea, Floccari
All.: Reja
Squalificati: Mauri ( fino al 2/5/14), Radu (1)
Indisponibili: Marchetti, Cana

Consigliato Hernanes Sconsigliato Cavanda

Ballardini riparte da Bianchi, affiancato a uno tra Cristaldo e Moscardelli. Perez è in dubbio: se non ce la farà, è pronto Pazienza. Ballottaggio tra Khrin e Laxalt. Sul fronte Lazio, Marchetti è ancora out. Tra i pali ci sarà Berisha. Assenti anche Radu, squalificato, e Cana per un problema a un ginocchio. Konko dovrebbe essere della partita.

 

DOMENICA 12 GENNAIO

TORINO-FIORENTINA ore 12.30

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Darmian, Farnerud, Basha, El Kaddouri, Pasquale; Cerci, Immobile.
A disp.: Gomis, Berni, Rodriguez Gu, Masiello, Gazzi, Brighi, Tachtsidis, Bellomo, Meggiorini, Barreto.
All.: Ventura
Squalificati: Gillet ( fino al 1/2/2017), Vives (1)
Indisponibili: Larrondo, Bovo

Consigliato Cerci Sconsigliato Moretti

Fiorentina (3-5-1-1): Neto; Roncaglia, Go. Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Vargas; Ilicic, Matos.
A disp.: Munua, Compper, Tomovic, Pasqual, Wolski, Ambrosini, Mati Fernandez, Bakic, Vecino, Joaquin, Yakovenko, Rebic
All.: Montella
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Rossi, Gomez, Hegazy

Consigliato Vargas Sconsigliato Pizarro

Ventura recupera Immobile, che sarà regolarmente in campo. A centrocampo rientra El Kaddouri. In panchina il nuovo arrivo Tachtsidis. Montella deve fare invece i conti con l’emergenza in attacco. Senza Rossi e Gomez, in avanti la Viola giocherà con Matos e Ilicic. Sulla linea del centrocampo ballottaggio tra Pasqual e Vargas, con anche Ambrosini in lizza per una maglia da titolare, dietro tra Tomovic e Roncaglia.

 

ATALANTA-CATANIA ore 15

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Benalouane, Stendardo, Yepes, Brivio; Brienza, Cigarini, Migliaccio, Bonaventura; Maxi Moralez; Denis.
A disp.: Polito, Nica, Canini, Del Grosso, Lucchini, Cazzola, Baselli, Kone, Giorgi, De Luca, Marilungo, Livaja
All.: Colantuono
Squalificati: Raimondi (1)
Indisponibili: Bellini, Scaloni, Carmona

Consigliato Denis Sconsigliato Stendardo

Catania (4-3-3): Frison, Peruzzi, Spolli, Rolin, Biraghi; Izco, Lodi, Plasil; Barrientos, Bergessio, Castro.
A Disp.: Andujar, Ficara, Gyomber, Legrottaglie, Capuano, Monzon, Freire, Guarente, Keko, Leto, Boateng, Maxi Lopez
All.: De Canio
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bellusci, Almiron, P.Alvarez

Consigliato Barrientos Sconsigliato Peruzzi

Livaja e Lucchini tornano a disposizione di Colantuono, che in attacco dovrebbe comunque puntare su Denis e Maxi Moralez. A destra giocherà Brienza davanti a Benalouane. Senza Carmona, Cigarini, Migliaccio e Bonaventura completano la linea di centrocampo.  De Canio dovrà invece fare a meno di Alvarez (fuori almeno 15 giorni), Almiron e Bellusci. Biraghi sull’out di sinistra e per il resto confermato l’11 che ha steso i felsinei.

 

CAGLIARI-JUVENTUS ore 15

Cagliari (4-3-1-2): Adan; Pisano, Rossettini, Astori, Murru; Dessena, Conti, Ekdal; Cossu; Pinilla, Ibarbo.
A disp.: Avramov, Del Fabro, Oikonomou, Perico, Avelar, Cabrera, Ibraimi, Sau.
All.: Lopez
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Nené, Eriksson

Consigliato Ekdal Sconsigliato Pisano

Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Vidal, Asamoah, Tevez, Llorente
A disp.: Storari, Rubinho, Ogbonna, De Ceglie, Peluso, Isla, Padoin, Marchisio, Pepe, Giovinco, Quagliarella, Vucinic.
All.: Conte
Squalificati: Barzagli (1)
Indisponibili: nessuno

Consigliato Tevez Sconsigliato Pirlo

Prima gara senza Nainggolan per il Cagliari. Accanto a Conti ci saranno Dessena ed Ekdal. In avanti la coppia Pinilla-Ibarbo. Adan ancora tra i pali. Nella banda di Conte l’unico assente è Barzagli. Caceres prenderà il suo posto. SUlla linea di centrocampo, Marchisio potrebbe andare ancora in panchina. Per l’attacco spazio ancora al tandem Llorente-Tevez.

 

VERONA-NAPOLI ore 15

Verona (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Maietta, Moras, Agostini; Romulo, Jorginho, Halfredsson; Iturbe, Toni, Martinho.
A disp.: Mihaylov, Nicolas, Albertazzi, Marques, Gonzalez, Donati, Donadel, Laner, Cirigliano, Juanito, Jankovic, Cacia
All.: Mandorlini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Longo

Consigliato Toni Sconsigliato Moras

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Fernandez, Armero; Dzemaili, Inler; Callejon, Pandev, Mertens; Higuain.
A disp.: Colombo, Uvini, Britos, Reveillere, Radosevic, Bariti, , Insigne, Zapata.
All.: Benitez
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Zuniga, Mesto, Reina, Behrami, Hamsik

Consigliato Mertens Sconsigliato Albiol

Il centrocampista argentino Cirigliano è tornato ad allenarsi regolarmente dopo l’operazione allo zigomo. Samuele Longo ha svolto una seduta differenziata mentre non si è allenato per l’influenza. In avanti confermatissimo Toni, a destra potrebbe giocare Iturbe oppure Jankovic, a sinistra Martinho favorito su Gomez. Sul fronte Napoli Benitez ha provato in allenamento Pandev alle spalle di Higuain, segno che il macedone potrebbe tornare in campo a Verona a completare il trio di trequartisti con Callejon e Mertens. Differenziato per Reina, terapie a Castel Volturno per Cannavaro e Zuniga. I tre non saranno a Verona, come pure Behrami e Hamsik che si è allenato in gruppo ma resterà ancora fuori a scopo precauzionale.

 

ROMA-GENOA ore 15

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Burdisso, Dodò; Pjanic, Strootman, Nainggolan; Gervinho, Totti, Destro.
A disp.: Skorupski, Lobont, Jedvaj, Torosidis, Taddei, Ricci, Marquinho, Florenzi, Caprari, Borriello.
All.: Garcia
Squalificati: Ljajic (1), De Rossi (1), Castan (1)
Indisponibili: Balzaretti, Romagnoli

Consigliato Totti Sconsigliato Dodò

Genoa (3-5-2): Perin; Antonini, Portanova, Manfredini; Vrsaljko, Biondini, Matuzalem, Bertolacci, Antonelli; Konaté, Calaiò.
A disp.: Bizzarri, Donnarumma, De Maio, Marchese, Sampirisi, Cofie, Centurion, Sturaro, Tozser, Storian, Fetfatzidis.
All.: Gasperini
Squalificati: Gilardino (1)
Indisponibili: Kucka, Gamberini, Santana

Consigliato Versaljko Sconsigliato Portanova

Burdisso e il nuovo arrivato Nainggolan prenderanno il posto degli squalificati Castan e De Rossi. A centrocampo ballottaggio tra Pjanic, che non è al meglio, e Florenzi, che potrebbe trovare spazio anche nel tridente al posto di Destro. Nel Genoa Calaiò prenderà il posto dello squalificato Gilardino. Gasperini potrebbe optare per il modulo con Bertolacci trequartista. Portanova non è al meglio, ma dovrebbe farcela.

 

SASSUOLO-MILAN ore 20.45

Sassuolo (3-4-3): Pegolo; Antei, Ariaudo, Marzorati; Gazzola, Magnanelli, Marrone, Longhi; Berardi, Zaza, Floro Flores.
A disp.: Pomini, Rosati, Rossini, Ziegler, Pucino, Chisbah, Valeri, Missiroli, Kurtic, Schelotto, Farias.
All.: Di Francesco
Squalificati: Bianco (1)
Indisponibili: Terranova, Aladje, Acerbi, Alexe, Masucci

Consigliato Marrone Sconsigliato Antei

Milan (4-3-1-2): Abbiati; De Sciglio, Zapata, Rami, Emanuelson; Poli, Montolivo, De Jong; Kakà; Robinho, Balotelli.
A disp.: Gabriel, Amelia, Mexes, Bonera, Silvestre, Zaccardo, Cristante, Nocerino, Saponara, Honda, Pazzini, Matri.
All.: Allegri
Squalificati: Muntari (2)
Indisponibili: Abate, Birsa, El Shaarawy, Constant, 

Consigliato Balotelli Sconsigliato Rami

Montolivo si è allenato in gruppo e dovrebbe essere della partita. In mezzo al campo, accanto a De Jong, gli farà spazio uno tra Poli e Cristante. Difesa ancora tutta definire, con Zapata e Rami in vantaggio su Bonera e Mexes. In avanti Robinho e Kakà alle spalle di Balotelli. In casa Sassuolo dubbio in attacco. Floro Flores potrebbe essere preferito a Ziegler.

 

LUNEDI’ 13 GENNAIO

SAMPDORIA-UDINESE ore 19

Sampdoria (4-2-3-1): Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Regini; Palombo, Maresca; G. Sansone, Krsticic, Gabbiadini; Eder.
A disp.: Fiorillo, Fornasier, Costa, Rodriguez, Poulsen, Renan, Gentsoglou, Eramo, Bjarnason, Wszolek, Soriano, Pozzi.
All.: Mihajlovic
Squalificati: Obiang (1)
Indisponibili: Berardi, Castellini

Consigliato Eder Sconsigliato Regini

Udinese (4-2-3-1): Brkic; Heurtaux, Danilo, Domizzi, Gabriel Silva; Basta, Allan, Lazzari; Pereyra, Nico Lopez; Di Natale.
A disp.: Kelava, Naldo, Bubnjic, Douglas Santos, Widmer, Jadson, Pinzi, Badu, Mlinar, Zielinski, Fernandes, Maicosuel.
All.: Guidolin
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Muriel, Benussi

Consigliato Lazzari Sconsigliato G.Silva

Senza Obiang, Mihajlovic potrebbe affidarsi al tandem Maresca-Palombo in mediana. Dietro a Eder dovrebbero giocare Sansone, Krsticic e Gabbiadini. In casa Udinese slitta ancora il rientro di Muriel. DIetro Di Natale Guidolin dovrebbe scegliere Nico Lopez. Ballottaggio tra Lazzari e Pinzi per una maglia da titolare a centrocampo.

 

INTER-CHIEVO ore 21

Inter (3-5-1-1): Handanovic; Campagnaro, Rolando, Juan Jesus; Jonathan, Kuzmanovic, Cambiasso, R. Alvarez, Nagatomo; Kovacic; Palacio.
A disp.: Carrizo, Andreolli, Ranocchia, Samuel, Alvaro Pereira, Wallace, Zanetti, Mudingayi, Botta, Belfodil, Milito.
All.: Mazzarri
Squalificati: Guarin (1)
Indisponibili: Chivu, Mariga, Taider, Icardi

Consigliato Palacio Sconsigliato Zanetti

Chievo (5-3-2): Puggioni; Sardo, Cesar, Dainelli, Frey, Dramé; Bentivoglio, Radovanovic, Hetemaj; Pellissier, Thereau.
A disp.: Silvestri, Squizzi, Papp, Bernardini, Pamic, Estigarribia, Improta, Sestu, Lazarevic, Acosty, Paloschi, Ardemagni.
All.: Corini

Squalificati: Rigoni (1)
Indisponibili: Calello, Claiton

Consigliato Thereau Sconsigliato Radovanov

Senza lo squalificato Guarin, Mazzarri potrebbe affidarsi a Kovacic. A centrocampo spazio a Kuzmanovic. Ancora panchina per Ranocchia. Corini deve fare a meno invece di Rigoni. Al suo posto dovrebbe giocare Radovanovic, che affiancherà Hetemaj e Bentivoglio. In vanti ballottaggio Paloschi-Pellissier.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

0 Condivisioni

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.