Fantacalcio: Probabili Formazioni 11a giornata Serie A 2012-13

Dopo il turno infrasettimanale che ha proposto l’Inter come l’anti-Juventus, la sorte ha voluto che l’11^ giornata proponesse proprio Juventus – Inter per l’anticipo del sabato sera. Qualche ora prima, invece, nel tardo pomeriggio, scenderanno in campo Milan – Chievo. La domenica consueto appuntamento nell’ora di pranzo con la partita Pescara – Parma, con gli emiliano in un eccellente stato di forma. La domenica pomeriggio il resto delle partite, con un’attenzione maggiore, secondo noi,  sui match di Catania – Lazio e Napoli – Torino. La sera si chiuderà con un interessantissimo Roma – Palermo che potrebbe dire molto sul futuro di Zeman.

Logo Fantacalcio

 

La proposta della settimana    3-4-3

AMELIA

RONCAGLIA   CAMPAGNARO     LE GROTTALIE

HAMSIK       LAMELA     HERNANES   GOMEZ

DESTRO    EL SHAARAWY   JOVETIC

 

Sabato 3 novembre

MILAN-CHIEVO ore 18.00

Milan (4-2-3-1): Amelia; Abate, Mexes, Yepes, Constant; Montolivo, Ambrosini; Emanuelson; Bojan, El Shaarawy; Pato. 
A disp.:
Abbiati, Gabriel, Flamini, De Sciglio, Acerbi, Nocerino, De Jong, Robinho, Pazzini, Muntari, BoatengAll.: Allegri
Squalificati: Bonera (1)
Indisponibili: Mesbah, Strasser, Didac Vilà, Antonini

Chievo (4-3-3): Sorrentino; Frey, Dainelli, Andreolli, Dramè; Guana, L.Rigoni, Hetemah; Luciano, Thereaù, Pellissier.
A disp.: Puggioni, Viotti, Cofie, Jokic, Papp, M. Rigoni, Stoian, Moscardelli, Di Michele, Cruzado, Samassa, Vacek. All.: Di Carlo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Squizzi, Paloschi, Sardo, Cesar

Nel Milan si riparte con il 4-2-3-1 con Bojan centrale dietro la punta. Boateng e Robinho in recupero ma per loro solo panchina. Ballottaggi tra Constant e De Sciglio a sinistro e tra Ambrosini e De Jong a centrocampo con i primi leggermente favoriti. Nel Chievo unico dubbio Andreolli –Papp ma non credimao che Di Carlo cambi la difesa che ha ben figurato la scorsa giornata.

 

JUVENTUS-INTER ore 20.45

Juve (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Vucinic, Giovinco.
A disp.:  Storari, Rubinho, Marrone, Lucio, Isla, Caceres, De Ceglie, Pogba, Giaccherini, Matri, Bendtner, Quagliarella. All.: Alessio
Squalificati: –
Indisponibili:

Inter (3-4-3): Handanovic; Juan Jesus, Ranocchia, Samuel; Zanetti, Cambiasso, Gargano, Nagatomo; Palacio, Milito, Cassano;
A disp.: Castellacci, Belec, Pereira, Silvestre, Jonathan, Bianchetti, Guarin, Alvarez, Mudingayi, Duncan, Livaja. All.: Stramaccioni
Squalificati: –
Indisponibili: Coutinho, Obi, Stankovic, Sneijder, Chivu, Mariga

La Juve con quella che viene considerata la formazione tipo di Conte. Non c’è da aggiungere altro se no che prevediamo un Pogba in campo a partita in corsa. Davanti tornano Giovinco e Vucinic. Dubbi per Stramaccioni: tornare alla difesa a tre o confermare il tridente che bene ha fatto con la Sampdoria. La decisone dipende se schierare o non Guarin dall’inizio.

 

Domenica 4 novembre

PESCARA-PARMA ore 12.30

Pescara (4-3-2-1): Perin; Balzano, Capuano, Bocchetti, Modesto; Cascione, Blasi, Nielsen; Quintero, Weiss; Abbruscato
A disp.: Pelizzoli, Zanon, Cosic, Colucci, Bjarnason, Soddimo, Celik, Caprari, Jonathas, Vukusic. All.: Stroppa
Squalificati: Romagnoli (1), Colucci (1) 
Indisponibili: Savelloni, Crescenzi, Brugman, Terlizzi

Parma (3-5-2): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Rosi, Ninis, Valdes, Parolo, Gobbi; Biabiany, Pabon.
A disp.: Pavarini, Fideleff, Benalouane, Morrone, Acquah, Musacci, Marchionni, Macheachen, Palladino, Belfodil, Sansone. All.: Donadoni
Squalificati: Belfodil (1) 
Indisponibili: Santacroce, Galloppa, Amauri

Squalificato Romagnoli in campo Capuano. A centrocampo c’è Nielsen. Donadoni rilancia Pabon in attacco a causa della squalifica di Belfodil e del ko di Amauri ad affiancarlo sarà Biabiany.

 

BOLOGNA-UDINESE ore 15.00

Bologna (3-4-1-2): Agliardi, Sorensen, Antonsson, Cherubin; Garics, Perez, Taider, Morleo; Diamanti; Gilardino, Gabbiadini. 
A disp.: Stojanovic, Lombardi, Radakovic, Guarente, Motta, Abero, Kone, Pulzetti, Krhin, Riverola, Pasquato, Paponi. All.: Pioli
Squalificati: Portanova
Indisponibili: Perez, Curci, Natali, Acquafresca, Gimenez, Carvalho
Udinese (3-5-1-1): Brkic; Coda, Angella, Domizzi; Basta, Badu, Allan, Lazzari, Armero; Fabbrini; Renegie
A disp.: Padelli, Pawlowski, Pereyra, Heurtaux, Faraoni, Gabriel Silva, Willians, Zelinski, Maicosuel, Barreto, Di Natale. All.: Guidolin
Squalificati: Danilo 
Indisponibili: Muriel, Pasquale, Pinzi, Benatia

Nel Bologna che ha quasi fermato la Juve rientra Perez che dovrà dare più solidità al centrocampo, e soprattutto rientra Diamanti. Nell’Udinese in dubbio Di Natale al suo posto sempre che Guidolin decida di risparmiarlo giocherà Renegie. Seconda punta in corsa Fabbrini e Maicosuel per una maglia.

 

CATANIA-LAZIO ore 15.00

Catania (3-5-2): Andujar; Legrottaglie, Spolli, Rolin; Izco, Lodi, Almiron, Barrientos, Marchese; Bergessio, Gomez.
A disp.: Frison, Messina, Bellusci, Alvarez, Capuano, Ricchiuti, Doukara, Morimoto, Castro, Biagianti. All.: Maran
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Keko, Sciacca, Augustyn, Terraciano
Lazio (4-2-3-1): Bizzarri; Konko, Biava, Dias, Lulic; Gonzalez, Ledesma; Candreva, Hernanes, Mauri; Floccari
A disp.: Carrizo, Radu, Scaloni, Ciani, Stankevicius, Brocchi, Zarate, Cavanda, Kozak, Rocchi. All.: Petkovic
Squalificati: Sculli, Klose
Indisponibili: Ederson, Marchetti

Il Catania ha un solo dubbio a centrocampo e riguarda le condizioni di Barrientos, ma sembra in recupero. In alternativa è ballottaggio tra Castro e Biagianti. Nella Lazio Floccari è favorito su Rocchi per prendere il posto dello squalificato Klose.

 

FIORENTINA-CAGLIARI ore 15.00

Fiorentina (3-5-2): Viviano; Roncaglia, Rodriguez, Tomovic; Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Cassani; Ljajic, Jovetic.
A disp.: Neto, Lupatelli, Hegazy, Savic, Pasqual, Romulo, Fernandez, Olivera, Migliaccio, Llama, Toni, El Hamdaoui.
Squalificati: –
Indisponibili: Camporese
Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Rossettini, Astori, Avelar; Dessena, Casarini, Ekdal; Cossu; Nenè, Sau
A disp.: Anedda, Perico, Eriksson, Camilleri, Thiago Ribeiro, Ibarbo, Pinilla. All.: Pulga-Lopez
Squalificati: Conti, Nainggolan
Indisponibili: Ariaudo, Avramov

Montella dopo la vittoria di Genova cambia a sinistra dove rientreranno Tomovic e Cassani, favoriti su Savic e Pasqual. Pulga invece ha problemi a centrocampo e Casarini dovrebbe prendere il posto di Conti tra Dessena ed Ekdal.

 

NAPOLI-TORINO ore 15.00

Napoli (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Gamberini; Maggio, Inler, Behrami, Dossena; Hamsik; Pandev, Insigne
A disp.: Rosati, Britos, Grava, Aronica, Uvini, Fernandez, Mesto, Dzemaili, Donadel, El Kaddouri, Vargas. All.: Mazzarri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Zuniga

Torino (4-2-4): Gillet, Darmian, Glik, Rodriguez, D’Ambrosio; Basha, Gazzi; Cerci, Bianchi, Sgrigna, Stevanovic
A disp.: Gomis, Ogbonna, Di Cesare, Agostini, Caceres, Brighi, Santana, Meggiorini, Verdi, Diop, Birsa, Sansone. All.: Ventura
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Suciu, Masiello, Vives

Napoli in formazione tipo , tranne che per il dubbio Cavani che comunque verrà sciolto all’ultimo momento, nel caso pronto Insigne. Gamberini dovrebbe prendere il posto di Aronica in difesa. Ventura invece recupera Ogbonna che però potrebbe andare anche solo in panchina. Anche questa sarà una decisione dell’ultimo minuto. Basha al posto di Brighi in mezzo al campo.

 

SAMPDORIA-ATALANTA ore 15.00

Sampdoria (4-3-3): Romero; De Silvestri, Rossini, Gastaldello, Poulsen; Soriano, Tissone, Poli; Eder, Maxi Lopez, Estigarribia
A disp.: Falcone, Mustafi, Castellini, Juan Antonio, Renan, Icardi, Munari, Savic All.: Peruzzi
Squalificati: Costa, Berni, Munari, Ferrara
Indisponibili: Pozzi, Krsticic, Maresca, Obiang, Berardi
Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Raimondi, Stendardo, Manfredini, Peluso; Schelotto, Carmona, Cigarini, Bonaventura; Moralez; Denis
A disp.: Frezzolini, Polito, Lucchini, Brivio, De Luca, Bellini, Matheu, Scozzarella, Troisi, Marilungo, Biondini All.: Colantuono
Squalificati: Cazzola
Indisponibili: Ferri, Radovanovic, F.Pinto, Capelli

Ferrara perde Berardi per due settimane e affida la fascia destra a De Silvestri. Fuori anche gli squalificati Costa, Berni e Munari. Davanti torna titolare Maxi Lopez. Nell’Atalanta ballottaggio in difesa tra Raimondi, favorito, e Bellini e fra Stendardo e Lucchini con il primo favoritissimo.

 

SIENA-GENOA ore 15.00

Siena (3-4-2-1): Pegolo; Rubin, Paci, Contini; Angelo, Vergassola, Bolzoni, Del Grosso; Valiani, Zé Eduardo; Calaiò
A disp.: Marini, Farelli, Dellafiore, Sestu, Coppola, Reginaldo, Verre, Campos Toro, D’Agostino, Mannini, Bogdani. All.: Cosmi
Squalificati: Larrondo, Vitiello, Terzi, Belmonte, Neto, Felipe
Indisponibili: Martinez, Rodriguez, Rosina
Genoa (4-4-2): Frey; Sampirisi, Granqvist, Bovo, Moretti; Bertolacci, Kucka, Toszer, Antonelli; Jorquera, Immobile.
A disp.: Tzorvas, Donnarumma, Canini, Seymour, Piscitella, Anselmo, Merkel, Melazzi, Said, Hallenius.
Squalificati: –
Indisponibili: Ferronetti, Vargas, Rossi, Borriello, Jankovic

Emergenza in difesa per Cosmi che si affida a Contini e Rubin per sostituire lo squalificati Neto e Felipe, per il resto gli stessi undici della disfatta di Palermo. Genoa che tenta di recuperare Jankovic, mentre titolare dovrebbe partire Jorquera.


ROMA-PALERMO ore 20.45

Roma (4-3-3): Goicoechea; Piris, Marquinhos, Burdisso, Balzaretti; Pjanic, Tachtsidis, Florenzi; Lamela, Destro, Totti
A disp.: Svedkauskas, Romagnoli, Castan, Bradley, Dodò, Marquinho, De Rossi, Perrotta, Lopez, OsvaldoAll.: Zeman
Squalificati: Guberti
Indisponibili: Lobont, Taddei, Stekelenburg
Palermo (3-4-2-1): Ujkani; Munoz, Von Bergen, Garcia; Morganella, Barreto, Kurtic, Mantovani; Ilicic, Brienza; Miccoli
A disp.: Benussi, Cetto, Labrin, Pisano, Rios, Viola, Bertolo, Giorgi, Zahavi, Dybala, Budan All.: Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Hernandez, Milanovic, Donati

Problemi senza fine per Zeman che non riesce a trovare l’11 affidabile sia per infortuni che per scelte tecniche. De Rossi, che ha rimediato una botta alla caviglia destra a Parma, non ha lavorato in campo venerdì ed è in forte dubbio per domenica. Pronto Pjanic. Anche Castan è fuori per un affaticamento muscolare e al suo posto potrebbe rientrare Burdisso. L’ultima tegola riguarda Osvaldo, che in allenamento ha rimediato una contusione alla caviglia destra: anche lui è in dubbio. Infine, Stekelenburg non ce la fa a recuperare dall’infortunio muscolare subito nel match contro il Parma. Contro il Palermo tra i pali ci sarà Goicoechea alla sua prima da titolare. Recupera Balzaretti sulla sinistra mentre Tachtsidis è in vantaggio su Bradley davanti alla difesa.

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


DoctorsTrucco

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.