Fantacalcio: Consigli, Precedenti e Probabili Formazioni 27 giornata Serie A 2013-14

0 Condivisioni

Dopo le amichevoli delle nazionali, in vista degli imminenti Mondiali (ormai mancano meno di 100 giorni) riparte il campionato di serie A con la 27^ giornata. Il Sabato tornano due partite: alle 18 il Milan va ad Udine per una trasferta delicatissima, sia per le condizioni di tensione in casa friulana, sia per l’imminente impegno di Champions League contro l’Atletico Madrid. La sera il derby delle isole fra Catania-Cagliari con gli Etnei che non possono più sbagliare.

La domenica alle 12,30 la Juventus riceve la Fiorentina, unica squadra ad averla battuta, e giovedì replicherà con gli ottavi di Europa League. Il pomeriggio giocano la Lazio che riceve l’Atalanta (in uno stadio probabilmente deserto per la contestazione contro Lotito) e l’Inter che riceve il Torino. Spicca anche lo spareggio per la salvezza fra Bologna e Sassuolo e la partita fra due squadre rivelazioni e spettacolari come Parma e Verona. La sera al San Paolo va di scena una partita chiave per lo scudetto e per il secondo posto: Napoli – Roma.

Fantacalcio 27 giornata serie A

La nostra proposta Modulo 3-4-3:

Handnaovic

Bonucci Nagatomo Natali

 Cerci Vidal Hernanes Bonaventura

Berghessio Palacio Higuain  

 

SABATO 8 MARZO

UDINESE-MILAN ore 18

L’anno scorso fini così: 2-1

I migliori: Di Natale 6,5 Montolivo 6

Udinese (3-5-1-1): Scuffet; Heurtaux, Naldo, Domizzi; Basta, Badu, Pereyra, Allan, Gabriel Silva; Fernandes; Di Natale. 
A disp.: Kelava, Brkic, Bubnjic, Douglas, Pinzi, Yebda, Jadson, Widmer, Mlinar, Zielinski, Nico Lopez, Maicosuel, Muriel. All.: Guidolin. 
Squalificati: Danilo (1) 
Indisponibili: Lazzari

Consigliato: Di Natale Sconsigliato Badu

Milan (4-2-3-1): Abbiati; De Sciglio, Rami, Bonera, Emanuelson; De Jong, Montolivo; Taarabt, Honda, Kakà; Pazzini.
A disp.: Amelia, Gabriel, Mexes, Zapata, Abate, Zaccardo, Constant, Essien, Birsa, Saponara, Robinho, Balotelli. All.: Seedorf
Squalificati: nessuno
Indisponibili: El Shaarawy, Silvestre, Cristante, Poli, Petagna

Consigliato Taarabt Sconsigliato Emanuelson

Oltre allo squalificato Danilo, Guidolin dovrà rinunciara all’infortunato Lazzari. Al centro della difesa pronta una maglia per Naldo, ma è tornato ad allenarsi in gruppo anche Bubnjic. Balotelli potrebbe essere convocato e giocare uno sprazzo di gara per scaldarsi in vista della sfida di Champions contro l’Atletico Madrid. Per quanto riguarda Poli, più probabile che venga risparmiato. Si ferma Petagna: trauma distorsivo al ginocchio destro rimediato nell’ultimo allenamento.

CATANIA-CAGLIARI ore 20.45

L’anno scorso fini così: 0-0

I migliori: Cossu 6,5 Andujar 7

Catania (4-3-3): Andujar; Peruzzi, Rolin, Spolli, Alvarez; Izco, Lodi, Rinaudo; Keko, Barrientos, Bergessio.
A disp.: Frison, Ficara, Gyomber, Biraghi, Legrottaglie, Capuano, Monzon, Leto, Plasil, Fedato, Boateng. All.: Maran. 
Squalificati: Bellusci (1) 
Indisponibili: Castro, Almiron

Consigliato Berghessio Sconsigliato Alvarez

Cagliari (4-3-1-2): Avramov; Dessena, Rossettini, Astori, Avelar; Vecino, Conti, Ekdal; Cossu; Pinilla, Sau.
A disp.: Silvestri, Pisano, Perico, Murru, Del Fabro, Cabrera, Eriksson, Ibraimi, Nenè, Ibarbo. All.: Lopez
Squalificati: nessuno

Indisponibili: Adryan

Consigliato Conti Sconsigliato Avelar

Barrientos è il grande dubbio. L’argentino è in fase di recupero da un infortunio muscolare: soltanto alla vigilia verrà presa una decisione sulla sua convocazione, pronto Leto o Fedato. Torna Bergessio, che ha scontato la squalifica. Per Ibarbo confermata la diagnosi di forte trauma contusivo alla coscia destra. Le condizioni dell’attaccante per un eventuale l’utilizzo saranno valutate alla vigilia.

DOMENICA 9 MARZO

JUVENTUS-FIORENTINA ore 12.30

L’anno scorso fini così: 2-0

I migliori: Vucinic 7 Cuadrato 6

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente. A disp.: Storari, Rubinho, Ogbonna, Caceres, Isla, Padoin, Giovinco, Osvaldo, Peluso, Quagliarella. All.: Conte
Squalificati: Pirlo (1)
Indisponibili: Vucinic, Pepe

Consigliato Vidal Sconsigliato Buffon

Fiorentina (4-3-3)Neto; Diakitè, G.Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Mati Fernandez; Cuadrado, Matri, Ilicic. A disp.: Rosati, Lupatelli, Roncaglia, Compper, Anderson, Ambrosini, Bakic, Wolski, Vargas, Joaquin, Matos, Gomez. All.: Montella
Squalificati: Borja Valero (3), Tomovic (1)
Indisponibili: Rossi, Rebic, Hegazi

Consigliato Cuadrato Sconsigliato Ilicic

Nessun problema per Vidal, uscito anzitempo durante Germania-Cile per un affaticamento muscolare. Il cileno torna a disposizione dopo la squalifica. Pirlo fermato dal giudice sportivo. In difesa torna Chiellini con Barzagli e Bonucci. In attacco Tevez-Llorente. Montella ritrova Pizarro, che ha smaltito la squalifica, e spera di avere buone notizie da Borja Valero, che venerdì sarà davanti alla Corte Federale per discutere del ricorso contro i 4 turni di stop. Torna a disposizione anche Diakitè. In avanti Mario Gomez si candida per una maglia da titolare. Sempre ai box Rossi, Hegazy e Rebic.

 

BOLOGNA-SASSUOLO ore 15

Bologna (3-5-1-1): Curci; Antonsson, Natali, Cherubin; Garics, Perez, Khrin, Christodoulopoulos, Mantovani; Ibson; Bianchi. 
A disp.: Stojanovic, Malagoli, Sorensen, Crespo, Cech, Friberg, Laxalt, Moscardelli, Paponi.All.: Ballardini
Squalificati: Morleo (1), Cristaldo (1)
Indisponibili: Acquafresca, Della Rocca, Pazienza, Kone

Consigliato Natali Sconsigliato Mantovani

Sassuolo (3-5-2): Pegolo; Mendes, Cannavaro, Ariaudo; Pucino, Brighi, Magnanelli, Biondini, Gazzola; Floccari, Floro Flores
A disp.: Pomini, Bianco, Antei, Chibsah, Marrone, Missiroli, Farias, Sansone. All.: Di Francesco
Squalificati: Berardi (3), Zaza (1)
Indisponibili: Terranova, Acerbi, Alexe, Masucci, Ziegler, Rosi, Longhi

Consigliato F.Flores Sconsigliato Pucino
In forte dubbio Kone a causa di un problema all’adduttore. Ballardini non potrà disporre neppure degli squalificati Cristaldo e Morleo. Possibile l’utilizzo di Ibson dietro l’unica punta Bianchi. Di Francesco, tornato in panchina dopo l’esonero di Malesani, avrà gli uomini contati soprattutto in attacco viste le squalifiche di Berardi e Zaza. La scelta dovrebbe cadere sulla coppia Floccari-Floro Flores. Molto difficile prevedere un recupero di Rosi e Longhi.

 

CHIEVO-GENOA ore 15

L’anno scorso fini così: 0-1

I migliori: Sardo 6 Matuzalem 6

Chievo (4-3-1-2): Puggioni; Frey, Canini, Bernardini, Rubin; Guana, Rigoni, Guarente; Hetemaj; Paloschi, Stoian.
A disp.: Agazzi, Squizzi, Canini, Claiton, Radovanovic, Bentivoglio, Lazarevic, Obinna, Pellissier. All.: Corini
Squalificati: Sardo (1), Cesar (1), Dainelli (1) 
Indisponibili: Paredes, Thereau, Dramè

Consigliato Rigoni Sconsiglaito Frey

Genoa (3-4-3): Perin; Antonini, Portanova, Marchese; Motta, Sturaro, Matuzalem, Antonelli; Konatè, Gilardino, Fetfatzidis. 
A disp.: Bizzarri, Albertoni, De Maio, De Ceglie, Centurion, Cabral, Cofie, Sculli, Calaiò. All.: Gasperini 
Squalificati: Burdisso (1), Bertolacci (1)
Indisponibili: Kucka, Gamberini, Donnarumma, Vrsaljko

Consigliato Gilardino Sconsigliato Motta
Il dubbio più grande di Corini è legato alla presenza di Thereau, che si è allenato ancora a parte per un problema al piede. Le riserve saranno sciolte alla vigilia del match. Quasi impossibile invece rivedere Dramè, che soffre per una contusione al costato. Sempre fuori Vrsaljko, alle prese con un’infiammazione all’osso tibiale. Fetfatzdis, dopo la prova con la Nazionale, si aggrega al gruppo solo venerdì, ma dovrebbe comunque trovare spazio dal 1′.

INTER-TORINO ore 15

L’anno scorso fini così: 2-2

I migliori: Zanetti 6 Meggiorini 7,5

Inter (3-5-2): Handanovic; Rolando, Ranocchia, Campagnaro; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Hernanes, Nagatomo; Icardi, Palacio.
A disp.: Carrizo, Castellazzi, D’Ambrosio, Zanetti, Kovacic, Mudingayi, Kuzmanovic, Taider, Alvarez, Milito, Botta. All.: Mazzarri
Squalificati: Juan Jesus (3), Samuel (1)
Indisponibili: Chivu

Consigliato Palacio Sconsigliato Jonathan

Torino (4-4-2): Padelli; Vesovic, Darmian, Rodriguez, Basha; Vives, El Kaddouri, Kurtic, Farnerud; Cerci, Immobile. 
A disp.: Gomis, Berni, Gazzi, Moretti, Barreto, Meggiorini, Saracco, Aramu. All.: Ventura 
Squalificati: Glik (1), Maksimovic (1), Bovo (1), Gillet (fino al 16-08-2014) 
Indisponibili: Masiello, Larrondo, Pasquale

Consigliato Cerci Sconsigliato Vesovic

Mazzarri fa i conti con due assenze eccellenti: contro il Torino non ci saranno gli squalificati Samuel e Juan Jesus. Al loro posto Campagnaro e Ranocchia. Hernanes è pienamente ristabilito e giocherà titolare. In avanti Icardi affiancherà Palacio. Riconfermato Cambiasso nel centrocampo a cinque. Ventura dovrebbe recuperare a tempo di record Moretti. Resta da vedere se il tecnico granata lo rilancerà subito titolare in una difesa falcidiata dalle assenze (squalificati Bovo, Glik e Maksimovic, infortunati Masiello e Pasquale – quest’ultimo fuori almeno un mese per una lesione muscolo-tendinea al retto femorale della gamba destra). El Kaddouri rientra dopo la squalifica.

 

LAZIO-ATALANTA ore 15

L’anno scorso fini così: 2-0

I migliori: Lulic 6,5 De Luca 6

Lazio (3-4-2-1): Marchetti; Biava, CanaRadu; Cavanda, Onazi, Biglia, Lulic; Mauri, Candreva; Klose. A disp.: Berisha, Strakosha, Ciani, Novaretti, Konko, Gonzalez, Pereirinha, Anderson, Kakuta, Keita, Perea. All.: Reja
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ederson, Postiga, Dias, Ledesma

Consigliato Klose Sconsigliato Cana

Atalanta (4-4-1-1)Consigli; Benalouane, Yepes, Stendardo, Brivio; Raimondi, Carmona, Cigarini, Bonaventura; Moralez; Denis. 
A disp.: Sportiello, Frezzolini, Lucchini, Nica, Del Grosso, Scaloni, Migliaccio, Baselli, Estigarribia, Giorgi, Brienza, Bentancourt. All.: Colantuono 
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bellini, Cazzola, Livaja 

Consigliato Bonaventura Sconsigliato Brivio

Ledesma è fuori causa per una “distrazione capsulo-legamentosa al ginocchio sinistro”. A centrocampo spazio a Onazi al fianco di Biglia, con Mauri pronto a rientrare per dare supporto. Klose ha risolto il fastidio al costato e guiderà l’attacco. Bellini può finalmente sorridere: il capitano dei bergamaschi ha preso parte alla partitella in famiglia dimostrando che i guai muscolari sono ormai alle spalle. Il rientro è vicino. Ha lavorato a parte Yepes, leggermente affaticato dopo l’impegno con la Colombia, ma ci sarà. Colantuono deve decidere se restituire la maglia da titolare a Cigarini o confermare Baselli in mezzo al campo.

 

PARMA-VERONA ore 15

Parma (3-5-2): Mirante; Cassani, Paletta, Lucarelli; Biabiany, Gargano, Parolo, Marchionni, Molinaro; Cassano, Amauri. 
A disp.: Bajza, Pavarini, Rossini, Felipe, Gobbi, Mauri, Obi, Acquah, Schelotto, Palladino, Cerri, Pozzi. All.: Donadoni 
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Consigliato Amauri Sconsigliato Gargano

Verona (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Marques, Moras, Albertazzi; Romulo, Donadel, Hallfredsson; Iturbe, Toni, Jankovic. 
A disp.: Nicolas, Pillud, Maietta, Agostini, Cirigliano, Donati, Marquinho, Sala, Martinho, Cacia, Rabusic, Gomez. All.: Mandorlini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Alvaro Gonzalez

Consigliato Toni Sconsigliato Cacciatore

Donadoni non dovrebbe cambiare nulla rispetto alla formazione che ha battuto il Sassuolo domenica scorsa con Amauri a far coppia con Cassano in avanti. Paletta, Parolo, Gargano e Cerri, rientrati dai rispettivi impegni con le nazionali, si sono allenati a parte ma ci saranno. Rientra dalla squalifica Toni e forse Maietta almeno per la panchina, che dovrebbe giocare in coppia con Moras al centro della difesa, con Marques dirottato in panchina. E’ tornato Jankovic dopo l’influenza.

 

SAMPDORIA-LIVORNO ore 15

Sampdoria (4-2-3-1): Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Regini; Palombo, Obiang; Gabbiadini, Krsticic, Soriano; Eder.
A disp.: Fiorillo, Falcone, Salamon, Fornasier, Berardi, Bjarnason, Wszolek, Sestu, Sansone, Okaka, Maxi Lopez. All.: Mihajlovic 
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Rodriguez

Consigliato Eder Sconsigliato Regini

Livorno (3-5-2): Bardi; Ceccherini, Emerson, Coda; Mbaye, Benassi, Biagianti, Greco, Mesbah; Belfodil, Paulinho. 
A disp.: Anania, Aldegani, Valentini, Piccini, Castellini, Gemiti, Mosquera, Rinaudo, Duncan, Borja, Emeghara. All.: Di Carlo 
Squalificati: nessuno 
Indisponibili: Luci, Siligardi

Consigliato Paulinho Sconsigliato Coda

Da valutare le condizioni di Fornasier, che è rimasto a riposo a causa di alcuni acciacchi. Mustafi subito in campo dopo la convocazione con la nazionale maggiore tedesca. Amaranto praticamente al completo. L’unico a lavorare a parte è stato Siligardi, ancora in fase di recupero dall’infortunio alla caviglia.

 

NAPOLI-ROMA ore 20.45

L’anno scorso fini così: 4-1

I migliori: Pandev 7,5 Totti 6,5

Napoli (4-2-3-1)Reina; Maggio, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Inler, Jorginho; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. A disp.: Colombo, Contini, Henrique, Britos, Reveillere, Radosevic, Behrami, Bariti, Dzemaili, Insigne, Zapata, Pandev. All.: Benitez.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mesto, Zuniga, Rafael 

Consigliato Higuain Sconsigliato Fernandez

Roma (4-3-3)De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Torosidis; Pjanic, Nainggolan, Florenzi; Gervinho, Destro, Ljajic. A disp.: Skorupski, Lobont, Jedvaj, Dodò, Romagnoli, Toloi, Bastos, Mazzitelli, Strootman, Taddei, Ricci, Di Mariano. All.: Rudi Garcia
Squalificati: De Rossi (3)
Indisponibili: Totti, Balzaretti

Consigliato Gervinho Sconsigliato Florenzi

Benitez ritrova Higuain e Albiol, al rientro dopo la squalifica. I due riprenderanno il loro posto rispettivamente come terminale d’attacco e al centro della difesa. Strootman dovrebbe farcela. Gli esami strumentali cui è stato sottoposto l’olandese hanno evidenziato un trauma contusivo, e non distorsivo, al ginocchio destro. Nulla da fare per Totti che non sarà ancora convocato.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

0 Condivisioni

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.