Fantacalcio: Consigli, Precedenti e Probabili Formazioni 25 giornata Serie A 2013-14

L’irruzione delle coppe europee lascerà il segno sulla 25^ giornata, non solo perché le squadre impegnate dovranno tener conto delle energie spese in precedenza ma anche per l’impegno che attenderà le quattro italiane in Europa League giovedi prossimo, quando le stesse saranno di nuovo in campo.

Il metodo Aranzulla su Amazon

Sabato una sola partita , la Roma inseguitrice della Juventus va a Bologna; domenica a pranzo il Livorno tenterà di sconfiggere il sorprendente Verona per guadagnare punti vitali nella parte bassa della classifica. Il blocco del pomeriggio fra le altre vede in campo le milanesi con i rossoneri impegnati a Genova contro la Sampdoria e i nerazzurri che ospitano il Cagliari.

Alle 18.30 il derby di Torino con la Juventus chiamata a rispondere alla Roma; chiusura domenicale con Lazio – Sassuolo in uno stadio Olimpico che si annuncia stracolmo per la contestazione verso il presidente Lotito. Ma non finisce qui, la giornata, vedrà il suo epilogo Lunedi con Parma-Fiorentina e Napoli-Genoa, rispettivamente alle ore 19 e 21.

 Fantacalcio 25esima giornata Serie A 2013-14

La nostra proposta Modulo 3-4-3

De Sanctis

Benatia Lichtsteiner Ghoulam

 Cerci Hamsik Vidal Cuadrato

Gervinho Higuain Palacio  

 

SABATO 23 FEBBRAIO

BOLOGNA-ROMA ore 20.45

L’anno scorso è finita così: 3-3

I migliori: Kone 6,5 Totti 7

Bologna (3-5-2): Curci; Antonsson, Natali, Mantovani; Garics, Kone, Krhin, Christodoulopoulos, Morleo; Cristaldo, Bianchi.
A disp.: Stojanovic, Sorensen, Cherubin, Crespo, Cech, Pazienza, Friberg, Laxalt, Ibson, Paponi, Moscardelli. All.: Ballardini
Squalificati: Perez (1)
Indisponibili: Acquafresca

Consigliato Kone Sconsigliato Curci

Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Castan, Benatia, Bastos; Pjanic, De Rossi, Strootman; Florenzi, Destro, Gervinho.
A disp.: Skorupski, Lobont, Jedvaj, Romagnoli, Toloi, Taddei, Ricci, Nainggolan, Mazzitelli, Ljajic. All.: Garcia
Squalificati:
Indisponibili: Balzaretti, Totti, Maicon, Dodò

Consigliato Gervinho Sconsigliato Bastos

Out Della Rocca, che ha svolto terapie, così come Pazienza che invece è sulla via del recupero. Sta meglio anche Acquafresca: non è escluso che possa andare in panchina contro i giallorossi. Assente Perez per squalifica. Garcia deve rinunciare sia a capitan Totti, alle prese con un problema al gluteo sinistro, che a Maicon, che soffre di una lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia sinistra. Fisioterapia per Destro. A rischi anche Torosidis che ha la febbre nel caso a suo posto pronto Romagnoli

 

DOMENICA 23 FEBBRAIO

LIVORNO-VERONA ore 12.30

Livorno (5-3-2): Bardi; Mbaye, Coda, Rinaudo, Castellini, Mesbah; Biagianti, Emerson, Greco; Emeghara, Paulinho.
A disp.: Anania, Aldegani, Valentini, Gemiti, Mosquera, Duncan, Belfodil, Borja. All.: Di Carlo
Squalificati: Ceccherini (1), Benassi (1)
Indisponibili: Siligardi, Piccini, Luci

Consigliato Paulinho Sconsigliato Coda

Verona (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Marques, Moras, Agostini; Romulo, Donadel, Marquinho; Iturbe, Toni, Juanito.
A disp.: Nicolas, Gonzalez, Pillud, Donati, Albertazzi, Cirigliano, Sala, Martinho, Jankovic, Rabusic, Cacia. All.: Mandorlini
Squalificati: Hallfredsson (1)
Indisponibili: Maietta

Consigliato Marquinho Sconsigliato Donadel

Biagianti è il candidato numero uno per sostituire l’infortunato Luci, mentre in difesa potrebbe essere Rinaudo a occuparsi della marcatura di Toni. Niente da fare per Maietta, vicino al recupero, e ad Hallfredsson, squalificato per un turno. Con tutta probabilità sarà Marquinho a sostituire l’islandese.

 

CHIEVO-CATANIA ore 15

L’anno scorso è finita così: 0-0

I migliori: Sardo 6 Alvarez 6,5

Chievo (5-3-2): Agazzi; Sardo, Frey, Dainelli, Cesar, Dramè; Bentivoglio, Rigoni, Hetemaj; Paloschi, Thereau.
A disp.: Puggioni, Bernardini, Claiton, Canini, Rubin, Guana, Guarente, Radovanovic, Stoian, Lazarevic, Obinna, Pellissier. All.: Corini
Squalificati:
Indisponibili:

Consigliato Thereau Sconsigliato Bentivoglio

Catania (4-3-3): Andujar; Peruzzi, Bellusci, Spolli, Alvarez; Izco, Lodi, Rinaudo; Keko, Bergessio, Castro.
A disp.: Ficara, Gyomber, Legrottaglie, Biraghi, Rolin, Capuano, Monzon, Plasil, Almiron,Fedato, K. Boateng. All.: Maran
Squalificati:
Indisponibili: Frison, Barrientos, Leto

Consigliato Keko Sconsigliato Peruzzi

Corini dovrebbe proporre qualche novità, soprattutto in attacco: dopo due turni in panchina, Paloschi è pronto a riprendersi il posto da titolare al fianco di Thereau andando a sostituire Stoian. Ma non è da escludere a priori l’impiego di Pellissier. Lodi ha recuperato dalle noie muscolari accusate nei giorni scorsi ed è regolarmente a disposizione. L’infortunio muscolare di Barrientos non è particolarmente grave e l’argentino potrebbe anche essere convocato. Non convocato Leto.

Aggiornato alle 19.00 del 22.2

 

INTER-CAGLIARI ore 15

L’anno scorso è finita così: 2-2

I migliori: Handanovic 7 Cossu 7,5

Inter (3-5-2): Handanovic; Rolando, Samuel, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Kovacic Nagatomo; Milito, Palacio.
A disp.: Carrizo, Castellazzi, Ranocchia,D’Ambrosio, Zanetti, Alvarez, Kuzmanovic, Taider, Kovacic, Botta, Icardi. All.: Mazzarri
Squalificati:
Indisponibili: Chivu, Hernanes, Campagnaro

Consigliato Palacio Sconsigliato Cambiasso

Cagliari (4-3-1-2): Avramov; Perico, Rossettini, Del Fabro, Murru; Dessena, Eriksson, Ekdal; Cossu; Nené, Sau.
A disp.: Silvestri, Bastrini, Oikonomou, Astori, Cabrera, Vecino, Adryan, Ibarbo, Pinilla. All.: Lopez
Squalificati: Conti (1)
Indisponibili: Pisano, Ibraimi, Avelar

Consigliato Cossu Sconsigliato Avramov

Mazzarri ha recuperato sia Alvarez che Kovacic. A centrocampo torna Cambiasso, che ha recuperato da un infortunio muscolare. In avanti confermati Palacio e Milito. Non convocati Hernanes e Campagnaro. Il tecnico nerazzurro potrebbe lanciare D’Ambrosio dal 1′ al posto di uno tra Jonathan e Nagatomo. Lopez dovrà fare a meno anche dello squalificato Conti: sarà Eriksson ad affiancare Dessena ed Ekdal nel terzetto di centrocampo. Cossu dietro la coppia d’attacco Nenè-Sau.

 Aggiornato alle 19.00 del 22.2

SAMPDORIA-MILAN ore 15

L’anno scorso è finita così: 0-0

I migliori: Eder 7, Abbiati 7,5

Sampdoria (4-2-3-1): Da Costa; Berardi, Mustafi, Fornasier, Regini; Palombo, Krsticic; Soriano, Eder, Gabbiadini; Okaka.
A disp.: Fiorillo, Salamon, Costa, Rodriguez, Renan, Bjarnason, Obiang, Sestu, Wszolek, Maxi Lopez, Sansone. All.: Mihajlovic
Squalificati: Gastaldello (1), De Silvestri (1)
Indisponibili:

Consigliato Eder Sconsigliato Salamon

Milan (4-2-3-1): Amelia  Abate, Bonera, Rami, Emanuelson; De Jong, Montolivo; Honda, Kakà, Taarabt; Pazzini.
A disp.: Mexes, Zaccardo, Silvestre, Zapata, Constant, Essien, Muntari, Poli, Saponara. All.: Seedorf
Squalificati:
Indisponibili: Robinho, El Shaarawy, De Sciglio, Balotelli, Abbiati

Consigliato Pazzini Sconsigliato Bonera

Mihajlovic dovrà fare a meno degli squalificati Gastaldello e De Silvestri e sta cercando le possibili alternative: Fornasier, Salamon e Regini si giocano due maglie. Verso il recupero Maxi Lopez, che dovrebbe accomodarsi in panchina. Fuori causa per dieci giorni Mario Balotelli. L’attaccante rossonero è uscito malconcio dalla sfida di Champions contro l’Atletico Madrid. Al suo posto ci sarà Pazzini, in cerca del gol dell’ex. In difesa De Sciglio non ce la fa: spazio ad Abate. In dubbio il recupero di Zapata. Non convocato Abbiati

 Aggiornato alle 19.00 del 22.2

UDINESE-ATALANTA ore 15

L’anno scorso è finita così: 2-1

I migliori: Di Natale 8, De Luca 6,5

Udinese (4-3-1-2): Scuffet; Widmer, Danilo, Domizzi, Basta; Yebda, Allan, Badu; Fernandes; Muriel, Di Natale.
A disp.: Brkic, Kelava, Naldo, Gabriel Silva, Lazzari, Douglas Santos, Jadson, Pinzi, Zielinski, Maicosuel, Nico Lopez. All.: Guidolin
Squalificati: Heurtaux, Pereyra
Indisponibili: Benussi, Bubnjic

Consigliato Di Natale Sconsigliato Widmer

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Benalouane, Yepes, Stendardo, Brivio; Raimondi, Cigarini, Carmona, Bonaventura; Maxi Moralez; Denis.
A disp.: Sportiello, Lucchini, Nica, Del Grosso, Cazzola, Migliaccio, Kone, Baselli, Giorgi, Estigarribia, De Luca, Livaja. All.: Colantuono
Squalificati:
Indisponibili: Bellini, Brienza

Consigliato Denis Sconsigliato Yepes

Problemi per Guidolin. Oltre alle squalifiche di Heurtaux e Pereyra, si è aggiunto l’infortunio di Bubnjic, che ha rimediato una distrazione al bicipite femorale della coscia sinistra. A centrocampo, invece, recupera Lazzari, reduce dall’infortunio alla caviglia. Resta in forse ancora Gabriel Silva. Nell’Atalanta torna Cigarini a centrocampo, con Carmona confermato al suo fianco. In difesa è da vedere se il tecnico vorrà dare una chance a Lucchini, magari al posto di Yepes. Sulla fascia destra Estigarribia scalpita per un posto da titolare, ma Raimondi resta favorito.

 

JUVENTUS-TORINO ore 18.30

L’anno scorso è finita così: 3-0

I migliori: Marchisio 7,5 Cerci 5,5

Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Ogbonna; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Llorente, Tevez.
A disp.: Storari, Rubinho, Barzagli, Peluso, Isla, Marchisio, Padoin, Giovinco, Osvaldo, Quagliarella. All.: Conte.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Chiellini, Vucinic, Pepe

Cosigliato Tevez Sconsigliato Ogbonna

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Darmian, Vives, Kurtic, El Kaddouri, Masiello; Cerci, Immobile.
A disp.: Gomis, Berni, Rodriguez, Bovo, Vesovic, Pasquale, Basha, Tachtsidis, Gazzi, Farnerud, Larrondo, Meggiorini. All.: Ventura
Squalificati: Gillet (fino al 16/08/14)
Indisponibili: Barreto

Consigliato Cerci Sconsigliato Maksimovic

Nella Juventus il trio di centrocampo sarà composto da Vidal , Pirlo e Pogma con panchina per Marchisio, dietro qualche possibilità per Barzagli ma non per Chiellini, in vanti Osvaldo dovrebbe subentrare solo a partita in corsa. Nei granata Barreto non ha smaltito del tutto l’affaticamento ai flessori della coscia sinistra. Meggiorini è invece tornato regolarmente in gruppo.

 

LAZIO-SASSUOLO ore 20.45

Lazio (3-4-3): Berisha; Biava, Dias, Radu; Konko, Ledesma, Biglia, Lulic; Candreva, Klose, Keita.
A disp.: Marchetti, Strakosha, Novaretti, Ciani, Cana, Cavanda, Gonzalez, Onazi, Mauri, Felipe Anderson, Kakuta, Perea. All.: Reja.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ederson, Alfaro, Pereirinha, Postiga

Consigliato Keita Sconsigliato Radu

Sassuolo (3-5-2): Pegolo; Antei, Cannavaro, Ariaudo; Rosi, Marrone, Chibsah, Missiroli, Longhi; Berardi, Floccari.
A disp.: Pomini, Polito, Pucino, Bianco, Mendes, Gazzola, Ziegler, Farias, Floro Flores, Zaza. All.: Malesani
Squalificati:
Indisponibili: Terranova, Alexe, Acerbi, Masucci, Magnanelli, Manfredini, Biondini, Brighi

Consigliato Berardi Sconsigliato Antei

Nella Lazio giornata difficile per la contestazione al presidente Lotito, Mauri dovrebbe partite dalla panchina ed entrare a partita in corsa dietro rientrano i titolari dopo la coppa con Dias e Biava su tutti. Solito tridente candreva-Klose-Keita. Brighi, causa infortunio, si aggiunge alla lista dei numerosi assenti. Nel 3-5-2 proposto da Malesani, a centrocampo probabile inserimento di Missiroli al fianco di Marrone e Chibsah. Rosi sarà l’esterno destro di centrocampo mentre a sinistra sarà confermato Longhi. In attacco oltre a Berardi, il favorito per il ruolo di seconda punta è Floccari. 

 

LUNEDI’ 24 FEBBRAIO

PARMA-FIORENTINA ore 19

L’anno scorso è finita così: 1-1

I migliori: Amauri 6,5, Cuadrato 7

Parma (3-5-2): Mirante; Cassani, Paletta, Lucarelli; Biabiany, Marchionni, Gargano, Parolo, Gobbi; Cassano, Amauri.
A disp.: Bajza, Rossini, Molinaro, Munari, Galloppa, Mauri, Obi, Schelotto, Palladino, Pozzi. All.: Donadoni
Squalificati: Acquah (1)
Indisponibili: Felipe, Vergara

Consigliato Cassano Sconsigliato Gargano

Fiorentina (3-5-2): Neto; Diakité, Tomovic, Savic; Cuadrado, Borja Valero, Pizarro, Anderson, Vargas; Matri, Gomez.
A disp.: Rosati, Roncaglia, Compper, Pasqual, Ambrosini, Mati Fernandez, Aquilani, Joaquin, Wolski, Ilicic, Matos. All.: Montella.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Rossi, Hegazy, Rodriguez, Rebic

Consigliato B. Valero Sconsigliato Anderson

Nella Fiorentina potrebbe essere arrivat l’ora di Gomez finalmente dal primo minuto ed a farne le spese dovrebbe essere Ilicic, dietro Diakitè al posto di Rodriguez ancora infortunato. Nel Parma Amauri, in panchina domenica scorsa con l’Atalanta, dovrebbe ritornare titolare in attacco al fianco di Cassano. Marchionni al centro al posto dello squalificato Acquah e Gobbi sulla fascia per Molinaro.

 

NAPOLI-GENOA ore 21

L’anno scorso è finita così: 2-0

I migliori: Dzemaili 7, Portanova 6

Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Inler, Jorginho; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. 
A disp.: Rafael, Colombo, Uvini, Henrique, Britos, Reveillere, Radosevic, Behrami, Bariti, Dzemaili, Pandev, Zapata, Insigne. All.: Benitez
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mesto, Zuniga

Consigliato Higuain Sconsigliato Maggio

Genoa (3-4-3): Perin; Burdisso, Portanova, Marchese; Antonini, Matuzalem, Bertolacci, De Ceglie; Konaté, Gilardino, Antonelli.
A disp.: Bizzarri, Albertoni, De Maio, Motta, Centurion, Cofie, Cabral, Sturaro, Feftatzidis, Sculli, Calaiò. All.: Gasperini
Squalificati:
Indisponibili: Kucka, Gamberini, Donnarumma, Vrsaljko

Consigliato Fetfatzidis Sconsigliato Perin

Benitez recupera Albiol al centro della difesa. A centrocampo è previsto un po’ di turnover con chi non ha giocato in Europa.  L’unico sicuro del posto è Mertens che non ha giocato in coppa.  In Galles Rafael ha rimediato una distorsione al ginocchio: Reina torna tra i pali. Buone le notizie in arrivo dall’infermeria con il rientro in gruppo di Bertolacci, Antonini e Antonelli che hanno smaltito gli acciacchi. Prosegue invece il lavoro differenziato Sculli al pari dei lungodegenti Kucka, Donnarumma, Vrsaljko e Gamberini.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.

DoctorsTrucco

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *