Fantacalcio: Consigli e Probabili Formazioni 38 giornata Serie A 2015-16

0 Condivisioni

Per chi gioca al Fantacalcio in anteprima i consigli e le probabili formazioni della 38^ giornata di Serie A 2015-2016.

Ultima giornata restano tre verdetti: l’ultima retrocessa fra Carpi e Palermo con i primi molto a rischio e la qualificazione diretta alla Champions League tra Napoli e Roma, con i partenopei favoritissimi. Infine apertissimo l’ultimo posto di Europa League fra Milan e Sassuolo.

La giornata si apre con la festa scudetto alle 17 di sabato tra Juventus e Sampdoria poi le partite i raggruppate in base agli obiettivi. Sabato sera si deciderà il secondo ed il settimo posto con le partite Milan-Roma; Napoli-Frosinone e Sassuolo –Inter.

Domenica alle 18 tre partite che non hanno nulla da chiedere al campionato come Genoa-Atalanta; Empoli-Torino e Chievo –Bologna.

In serata le partite che determineranno la terza retrocessa sono Palermo-Verona e Udinese-Carpi. Inutile per la classifica ma emozionante per il saluto di Klose Lazio-Fiorentina

image.axd - Fantacalcio: Consigli e Probabili Formazioni 38 giornata Serie A 2015-16

Formazione Consigliato (3-4-3)

Reina

Gonzalez      Koulibaly     Digne

Hamsik Candreva Pogba Quaison

Higuain   Gilardino   Klose   

 

SABATO 14 MAGGIO

JUVENTUS-SAMPDORIA ore 17

Juventus (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pereyra, Lemina, Pogba, Evra; Dybala, Mandzukic.
A disp.: Neto, Rubinho, Rugani, Padoin, Sturaro, Asamoah, Cuadrado, Hernanes, Zaza, Morata, Favilli. All.: Allegri

Squalificati: Alex Sandro (1)

Indisponibili: Caceres, Marchisio, Khedira

Consigliato Pogba Sconsigliato Chiellini

Sampdoria (3-4-1-2): Viviano; Cassani, Silvestre, Skriniar; De Silvestri, Fernando, Krsticic, Sala; Correa; Quagliarella, Muriel.

A disp.: Brignoli, Puggioni, Diakité, Ranocchia, Dodò, Barreto, Christodoulopoulos, Soriano, Palombo, Alvarez, Cassano. All.: Montella

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Carbonero, Moisander, Ivan

Consigliato Muriel Sconsigliato Skiniar

Tornano i quattro squalificati dello scorso turno, Pogba, Lichtsteiner, Mandzukic e Bonucci. Ancora assente, oltre a Caceres e Marchisio, Khedira, in dubbio anche per la finale di Coppa Italia il 21 maggio a Roma. Chiellini potrebbe partire titolare, in attacco Dybala e Mandzukic favoriti. In difesa toccherà al giovane slovacco Skriniar che aveva debuttato alcune settimane fa a Palermo. Mentre in attacco al fianco di Quagliarella ci dovrebbe essere il colombiano Muriel. A centrocampo previsto invece il rientro di Kristicic che prenderà il posto di Palombo mentre sulla fascia laterale di centrocampo Sala si candida per una maglia da titolare.

 

MILAN-ROMA ore 20.45

Milan (4-3-1-2): Donnarumma; Abate, Mexes, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, Mauri;Honda; Bacca, Balotelli

A disp.: D. Lopez, Alex, Zapata, Calabria, Poli, Bertolacci, Locatelli, Bonaventura, Boateng, Luiz Adriano, Niang, Menez. All.: Brocchi

Squalificati: –

Indisponibili: Ely, Antonelli

Consigliato Honda Sconsigliato Abate

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Salah,Dzeko, El Shaarawy
A disp.: De Sanctis, Lobont, Emerson, Zukanovic, Castan, Maicon, Gyomber, , Strootman, Iago Falque, Totti. All.: Spalletti

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Keita, Perotti, Vainqueur

Consigliato Salah Sconsigliato De Rossi

Niang e Bonaventura tornano a disposizione per l’ultima partita di campionato contro la Roma, con la speranza di essere al top per la finale di coppa Italia contro la Juventus. Entrambi inizieranno in panchina e il centrocampista potrebbe giocare uno spezzone di gara. Dovrebbe invece essere titolare Montolivo (l’alternativa è il giovane Locatelli). Il tecnico ha potuto contare sulla presenza di Totti in gruppo, ma non su quella di Manolas che ha svolto lavoro individuale programmato. A parte anche Vainqueur, Keita (dolore alla caviglia) e Perotti (affaticamento muscolare agli adduttori), tutti e tre out per il Milan. A sostituire l’argentino al centro dell’attacco potrebbe essere Dzeko, che tornerebbe quindi titolare proprio per l’ultima di campionato.

 

NAPOLI-FROSINONE ore 20.45

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne

A disp.: Gabriel, Rafael, Strinic, Maggio, Regini, Grassi, David Lopez, Chalobah, Valdifiori, El Kaddouri, Gabbiadini, Mertens. All.: Sarri

Squalificati: Albiol (1)

Indisponibili: –

Consigliato Higuain Sconsigliato Chiriches

Frosinone (4-4-2): Zappino; M. Ciofani, Pryima, Ajeti, Pavlovic; Kragl, Sammarco, Gucher,Soddimo; Dionisi, D. Ciofani
A disp.: Leali, Blanchard, Russo, Rosi, Chibsah, Frara, CrivelloCarlini, Gori, Tonev, Longo. All.: Stellone

Squalificati: –

Indisponibili: Bardi, Paganini

Consigliato Ciofani Sconsigliato Pryima

Sarri ha recuperato Callejon: il ballottaggio in attacco è il solito, con Insigne favorito su Mertens. Rispetto all’11 titolare, c’è da sostituire lo squalificato Albiol: giocherà Chiriches.  Stellone deve fare i conti con gli infortuni di Bardi (risentimento muscolare) e Paganini (problema a un ginocchio), mentre sono pienamente recuperati Pavlovic e Soddimo.

 

SASSUOLO-INTER ore 20.45

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Pellegrini, Magnanelli, Duncan; Politano, Defrel, Sansone

A disp.: Pegolo, Pomini, Gazzola, Adjapong, Ferrini, Longhi, Broh, Missiroli, Biondini, Trotta, Falcinelli. All.: Di Francesco

Squalificati: Berardi (1)

Indisponibili: Antei, Terranova, Laribi

Consigliato Politano Sconsigliato Peluso

Inter (4-2-3-1): Carrizo; D’Ambrosio, ;Juan Jesus, Murillo, Nagatomo; Gnoukouri, Kondogbia; Brozovic, Jovetic, Manaj; Eder

A disp.: Berni, Radu, Santon, Telles, Gyamfi, Correia, Baldini, Bonetto, F. Melo, Palacio, Biabiany, Ljajic. All.: Mancini

Squalificati: Handanovic (1), Perisic (1)

Indisponibili: Icardi, Medel, Miranda

Consigliato Eder Sconsigliato Kondgobia

Per la sfida che può valere il sesto posto, Di Francesco deve fare a meno dello squalificato Berardi. Al suo posto c’è Politano. Pellegrini confermato a centrocampo. Tra infortunati (Icardi, Medel e Miranda) e squalificati (Handanovic e Perisic), Mancini si deve inventare la formazione anti-Sassuolo. Possibile chance dal 1′ per Gnoukouri e Manaj. Nel corso della gara non è da escludere anche l’impiego di qualche Primavera.

 

DOMENICA 15 MAGGIO

CHIEVO-BOLOGNA ore 18

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Sardo, Gamberini, Cesar, Cacciatore; Castro, Rigoni, Hetemaj; Mpoku; Pellissier, Floro Flores. 

A disp.: Seculin, Bressan, Spolli, Pinzi, Costa, Ninkovic, Birsa, Radovanovic, Meggiorini, Inglese. All.: Maran

Squalificati: –

Indisponibili: Dainelli, Frey, Izco, Pepe, Gobbi

Consigliato Floro Flores Sconsigliato Castro

Bologna (4-2-3-1): Mirante; Ferrari, Rossettini, Krafth, Masina; Brighi, Crisetig; Zuniga, Brienza, Giaccherini; Floccari

A disp.: Sarr, Constant, Mbaye, Pulgar, Taider, Donsah, Mounier, Acquafresca. All.: Donanoni

Squalificati: Oikonomou (1), Diawara (1)

Indisponibili: Destro, Da Costa, Gastaldello, Maietta, Morleo, Rizzo, Zuculini, Stojanovic

Consigliato Giaccherini Sconsigliato Masina

Potrebbe partire Mpoku dal 1′, come trequartista alle spalle di Pellissier e Floro Flores. In porta tornerà Mirante, visto che Da Costa ha riportato una frattura ad un dito della mano sinistra.

 

EMPOLI-TORINO ore 18

Empoli (4-3-1-2): Pugliesi; Bittante, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Croce; Saponara; Pucciarelli, Maccarone.

A disp.: Pugliesi, Camporese, Ariaudo, Cosic, Zambelli, Maiello, Dioussé, Krunic. All.: Giampaolo

Squalificati: Mchedlidze (1), Buchel (1)

Indisponibili: Skorupski, Laurini, Livaja, Piu

Consigliato Saponara Sconsigliato Bittante

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Jansson, G. Silva; Zappacosta, Benassi, Baselli, Acquah, B. Peres; Immobile, Belotti

A disp.: Ichazo, Castellazzi, Glik, Moretti, Molinaro, Gazzi, Obi, Farnerud, M. Lopez, Edera, Martinez.All.: Ventura

Squalificati: Bovo (1), Vives (1)

Indisponibili: Avelar

Consigliato Belotti Sconsigliato Maksimoic

A quasi 40 anni Pugliesi sarà il più vecchio esordiente in Serie A. Sarà l’ultima partita in azzurro per Tonelli, Saponara, Mario Rui, Paredes e Zielinski. Anche il tecnico Giampaolo è prossimo all’addio. A parte Avelar, Ventura recupera tutti gli acciaccati. Al posto degli squalificati Bovo e Vives giocheranno Maksimovic e Baselli.

 

GENOA-ATALANTA ore 18

Genoa (3-5-2): Lamanna; Munoz, Burdisso, Izzo; Ansaldi, Rincon, Dzemaili, Rigoni, Laxalt; Suso,Pavoletti
A disp.: Donnarumma, Sommariva, Marchese, G. Silva, Fiamozzi, Tachtsidis, Ntcham, Capel, Lazovic, Matavz, Pandev, Panico. All.: Gasperini

Squalificati: De Maio (1)

Indisponibili: Cerci, Perin

Consigliato Suso Sconsigliato Izzo

Atalanta (4-2-3-1): Sportiello; Bellini, Masiello, Djimsiti, ;Brivio; Cigarini, De Roon; Kurtic, Diamanti,Gomez; Borriello

A disp.: Radunovic, Cherubin, Dramè, Conti, Raimondi, Freuler, Carmona, Migliaccio, D’Alessandro, Gagliardini, Pinilla, Gakpé. All.: Reja

Squalificati: –

Indisponibili: Bassi, Stendardo, Paletta, Toloi

Consigliato Borriello Sconsigliato De Roon

Con l’Atalanta mancheranno lo squalificato De Maio e gli infortunati Perin e Cerci. Probabile chance per i giocatori meno impiegati durante la stagione, sicura la presenza in attacco invece di Pavoletti, alla ricerca di altri gol per convincere il commissario tecnico dell’Italia Conte a portarlo agli Europei. Reja è orientato a schierare anche contro il Genoa la squadra titolare. Al centro della difesa dovrebbe essere confermato Djimsiti. In attacco Reja ritroverà Gomez, fresco cittadino italiano, che si è visto scontare l’ultimo turno di squalifica. Domani allenamento a porte chiuse.

 

LAZIO-FIORENTINA ore 20.45

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Bisevac, Mauricio, Konko; Parolo, Cataldi, Lulic; Candreva, Klose, F. Anderson

A disp.: Guerrieri, Gentiletti, Patric, Braafheid, Onazi, Milinkovic-Savic, Morrison, Mauri, Keita. All.: S. Inzaghi

Squalificati: Biglia (1), Djordjevic (1)

Indisponibili: De Vrij, Radu, Kishna, Matri, Berisha, Hoedt

Consigliato Klose Sconsigliato Konko

Fiorentina (3-4-2-1): Lezzerini; Roncaglia, G. Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Badelj, Vecino, Alonso; Zarate, Ilicic; Kalinic

A disp.: Tatarusanu, Satalino, Tomovic, T. Costa, Blaszczykowski, Tello, Kone, Vecino, Mati Fernandez. All.: P. Sousa

Squalificati: Borja Valero (1), Pasqual (1)

Indisponibili: Babacar, Benalouane

Consigliato Kalinic Sconsigliato Lesserini

Inzaghi deve fare a meno degli squalificati Biglia e Djordjevic. A centrocampo largo a Cataldi, in attacco Klose giocherà l’ultimo match in biancoceleste. Konko confermato terzino sinistro. Ballottaggio Felipe Anderson-Keita. Per l’ultima di campionato, Paulo Sousa sta pensando di far giocare il giovane portiere Lezzerini dal primo minuto. Borja Valero è squalificato: al suo posto c’è Vecino.

 

PALERMO-VERONA ore 20.45

Palermo (3-4-2-1): Sorrentino; Cionek, Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Hiljemark, Maresca, Morganella; Vazquez, QuaisonGilardino.

A disp.: Alastra, Posavec, Pezzella, Struna, Lazaar, Goldaniga, Jajalo, Vitiello, Cristante, Chochev, Brugman, Trajkovski. All.: Ballardini

Squalificati: –

Indisponibili: –

Consigliato Gilardino Sconsigliato Cionek

Verona (4-2-3-1): Gollini; Pisano, Bianchetti, Helander, Emanuelson; Viviani, Marrone; Wszolek, Ionita, Siligardi; Pazzini. A disp.: Coppola, Marcone, Moras, Gilberto, Furman, Samir, Romulo, Albertazzi, Checchin, Greco, J. Gomez. All.: Delneri 
Squalificati: –
Indisponibili: Fares, Souprayen, Toni, Jankovic, Rebic

Consigliato Siligardi Sconsigliato Viviani

Quaison potrebbe partire titolare affiancando Vazquez e Gilardino in attacco. Trajkovski verso la panchina. Esami diagnostici negativi, caviglia in buono stato e dunque subito in campo il centrocampista Viviani. Lavoro differenziato sul campo con semplice corsa per Souprayen. Fisioterapia per Fares, Rebic e Toni.

 

UDINESE-CARPI ore 20.45

Udinese (3-5-2): Karnezis; Piris, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Lodi, Hallfredsson, Pasquale; Di Natale, Thereau
A disp.: Meret, Romo, Domizzi, Edenilson, Adnan, Balic, Fernandes, Guilherme, Perica, Zapata, Matos. All.: De Canio 

Squalificati: Kuzmanovic (1) 

Indisponibili: Heurtaux, Armero, Wague

Consigliato Di Natale Sconsigliato Felipe

Carpi (4-4-1-1): Belec; Sabelli, Zaccardo, Suagher, Gagliolo; Pasciuti, Cofie, Crimi, Di Gaudio; Verdi; Mbakogu

A disp.: Colombi, Daprelà, Bianco, Porcari, Martinho, De Guzman, Mancosu, Lasagna. All.: Castori

Squalificati: Poli (1), Lollo (1), Letizia (1), Romagnoli (1)

Indisponibili: Brkic, Bubnjic, Gnahoré

Consigliato Zaccardo Sconsigliato Cofie

Di Natale lavora a parte, ma ci sarà per l’ultima con la maglia friulana. Kuzmanovic è squalificato, Wague infortunato. In  grande dubbio Heurtaux. Differenziato per Domizzi. Castori deve inventarsi una difesa tutta nuova, viste le squalifiche di Poli, Letizia e Romagnoli. Il dubbio è se giocare a 3 o a 4. Da verificare le condizioni di Bianco. In attacco una maglia per tre: se la giocano Mbabkogu, Mancosu e Lasagna.

 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.