Fantacalcio: Consigli e Probabili Formazioni 33a Serie A 2014-15

 

Per chi gioca al Fantacalcio in anteprima i consigli e le probabili formazioni della 33^ giornata di Serie A 2014-2015.

Ultimo turno infrasettimanale della stagione 2014-15. Quasi archiviata la lotta scudetto e la retrocessione si combatte solo per le postazioni europee ed è una lotta serrata. Martedì l’Inter si reca a Udine e giovedi il Napoli a Empoli. Le altre 8 partite tutte mercoledi sera con il clou in Juventus-Fiorentina. Da segnalare anche Lazio –Parma e Sassuolo-Roma per la corsa al secondo posto. Completano il programma Chievo-Cagliari, Palermo-Torino, Cesena-Atalanta, Milan-Genoa e Sampdoria-Verona.

 fantacalcio formazioni - Fantacalcio: Consigli e Probabili Formazioni 33a Serie A 2014-15

Formazione Consigliato (3-4-3)

Buffon

Zappacosta     Barzagli         Zukanovic

Menez F.Anderson Vidal Candrava

Di Natale    Tevez    Higuain

 

MARTEDI’ 28 APRILE

UDINESE-INTER ore 20.45

Udinese (3-5-2): Karnezis; Danilo, Domizzi, Piris; Widmer, Allan, Pinzi, Guilherme, Pasquale; Di Natale, Thereau
A disp.: Meret, Scuffet, Bubnjic, Badu, Gabriel Silva, Hallberg, Bruno Fernandes, Kone, Aguirre, Perica, Geijo, Zapata. All.: Stramaccioni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Heurtaux, Evangelista, Wague

Consigliao Di Natale Sconsigliato Pinzi

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Santon, Felipe, Vidic, D’Ambrosio; Guarin, Medel, Kovacic; Hernanes; Icardi, Palacio
A disp.: Carrizo, Donkor, Nagatomo, Dimarco, Gnoukouri, Palazzi, Brozovic, Obi, Shaqiri, Podolski, Puscas, Bonazzoli. All.: Mancini
Squalificati: Ranocchia (1), Juan Jesus (1)
Indisponibili: Jonathan, Dodò, Campagnaro, Andreolli

Consigliato Icardi Sconsigliato Santon

Continua l’emergenza difesa. Come previsto, Heurtaux e Wague non recuperano. Da valutare anche le condizioni di Domizzi, che proverà comunque a stringere i denti. In forse anche Widmer e Geijo usciti malconci dalla sfida di sabato. Con le squalifiche di Ranocchia e Juan Jesus, Mancini deve ridisegnare la difesa. Il tecnico sembra intenzionato a schierare Felipe con Vidic al centro. Sulle fasce Santon e D’Ambrosio. Ancora assente Andreolli, dopo l’infortunio pre partita di sabato. A centrocampo nuova chance per Kovacic con Medel e Guarin, riposo per il giovane Gnoukouri. Dietro l’insostituibile coppia Icardi-Palacio, ancora Hernanes trequartista preferito a Shaqiri. 

MERCOLEDI’ 29 APRILE

CESENA-ATALANTA ore 20.45

Cesena (4-3-1-2): Agliardi; Perico, Volta, Krajnc, Renzetti; Cascione, Mudingayi, Giorgi; Brienza; Rodriguez, Defrel 
A disp.: Leali, Bressan, Capelli, Nica, Tabanelli, Carbonero, De Feudis, Dal Monte, Cazzola, Succi, Djuric, Moncini. All.: Di Carlo 
Squalificati: Zé Eduardo (1)
Indisponibili: Marilungo, Yabré, Valzania, Magnusson, Pulzetti, Lucchini

Consigliato Brienza Sconsigliato Volta  

Atalanta (4-4-1-1): Sportiello; Zappacosta, Biava, Stendardo, Dramé; Estigarribia, Cigarini, Carmona, A. Gomez; Moralez; Pinilla
A disp.: Avramov, Benalouane, Bellini, Masiello, Scaloni, Emanuelson, Del Grosso, Baselli, Migliaccio, D’Alessandro, Bianchi, Boakye. All.: Reja
Squalificati: Denis (5)
Indisponibili: Raimondi, Cherubin

Consigliato Zappacosta Sconsigliato Carmona

Di Carlo recupera Giorgi e Mudingayi in mediana. De Feudis potrebbe andare in panchina. Forfait di Lucchini per una tendinopatia, in dubbio Djuric, non ancora al massimo della forma. Brienza agirà da trequartista alle spalle di Defrel e uno tra Rodriguez e Succi con il primo favorito vista la necessità di provare a vincere a tutti i costi. Pinilla il candidato principale alla sostituzione di Denis, squalificato per cinque giornate. Il cileno tornerà titolare a Cesena, supportato da Moralez. In difesa previsto il rientro di Biava. Per il resto saranno confermati gli stessi uomini. Unico dubbio per il ruolo di terzino destro: Zappacosta potrebbe rilevare Benalouane.

CHIEVO-CAGLIARI ore 20.45

Chievo (4-4-2): Bizzarri; Frey, Dainelli, Cesar, Zukanovic; Birsa, Izco, Radovanovic, Hetemaj; Paloschi, Meggiorini
A disp.: Bardi, Seculin, Sardo, Gamberini, Biraghi, Schelotto, Cofie, Christiansen, Vajushi, Fetfatzidis, Botta, Pellissier. All.: Maran
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mattiello

Consigliato Meggiorini Sconsigliato Izco

Cagliari (4-3-1-2): Brkic; Pisano, Diakité, Ceppitelli, Murru; Dessena, Ekdal, Joao Pedro; Farias; Mpoku, Cop
A disp.: Colombi, Cragno, Longo, Balzano, Gonzalez, Rossettini, Capuano, Conti, Crisetig, Donsah, Cossu, Sau. All.: Festa
Squalificati:  Avelar (1)
Indisponibili: Husbauer

Consigliato Mpoku Sconsigliato Murru

Maran potrà avere a disposizione anche Meggiorini e Birsa che rientrano dalla squalifica e partiranno dal 1′.  Tutti i rossoblù sono a disposizione di Festa, ad eccezione dello squalificato Avelar (che sarà sostituito da Murru sul versante sinistro di difesa) e di Husbauer, rientrato a Praga per motivi familiari.

JUVENTUS-FIORENTINA ore 20.45

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Evra; Vidal, Pirlo, Marchisio; Pereyra; Tevez, Morata
A disp.: Storari, Rubinho, De Ceglie, Vitale, Marrone, Ogbonna, Matri, Sturaro, Padoin, Pepe, Llorente, Coman. All.: Allegri
Squalificati: Bonucci (1)
Indisponibili: Asamoah, Romulo, Caceres, Pogba

Consigliato Tevez Sconsigliato Chiellini

Fiorentina (3-5-2): Neto; Savic, G. Rodriguez, Basanta; Joaquin, Aquilani, Badelj, Mati Fernandez, Vargas; Salah, M. Gomez. 
A disp.: Tatarusanu, Richards, Tomovic, Alonso, Pizarro, Borja Valero, Lazzari, Pasqual, Rosi, Ilicic, Diamanti, Gilardino. All.: Montella 
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Babacar, Rossi, Lezzerini

Consigliato Salah Sconsigliato Aquilani

Contro la Fiorentina rientra Marchisio dalla squalifica, mentre sarà assente Bonucci, fermato dal giudice sportivo. Possibile difesa a quattro con il rientrante Evra sulla sinistra. Tevez torna titolare: Morata al suo fianco. Probabile 3-5-2 con Salah-Gomez coppia d’attacco. Da valutare le condizioni di Richards per un problema alla caviglia che si trascina da qualche tempo. Sempre ai box Rossi e Babacar.

LAZIO-PARMA ore 20.45

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Novaretti, Mauricio, Radu; Cataldi, Ledesma, Lulic; Candreva, Keita, F. Anderson
A disp.: Berisha, Strakosha, Ciani, Braafheid, Konko, Ederson, Cavanda, Klose, Perea. All.: Pioli
Squalificati: Onazi (1)
Indisponibili: De Vrij, Parolo, Biglia, Cana, Gentiletti, Pereirinha, Djordjevic, Mauri

Consigiato Candreva Sconsigliato Novaretti

Parma (3-5-2): Mirante; Mendes, Lucarelli, Cassani; Varela, Lila, Mauri, Nocerino, Gobbi; Belfodil, Coda
A disp.: Iacobucci, Bajza, Santacroce, Lodi, Haraslin, Esposito, Jorquera, Mariga, Ghezzal, Palladino. All.: Donadoni
Squalificati: Costa (1), Feddal (1)
Indisponibili: Galloppa, Prestia

Consigliato Belfodil Sconsigliato Mendes  

Pioli ritrova Cataldi, ma potrebbe dover rinunciare a Mauri e Klose: più probabile la presenza dell’attaccante tedesco, che comunque partirà dalla panchina. Out Onazi per squalifica. Intanto Parolo è tornato ad allenarsi in gruppo: un suo recupero lampo contro la sua ex squadra sarebbe miracoloso. Ancora indisponibili Galloppa e Prestia. Probabile la riconferma del 3-5-2, con Coda e Belfodil coppia d’attacco.

MILAN-GENOA ore 20.45

Milan (4-3-3): D. Lopez; De Sciglio, Mexes, Rami, Antonelli; van Ginkel, Poli, Bonaventura; Honda, Destro, Menez
A disp.: Abbiati, Donnarumma, Zaccardo, Bonera, Bocchetti, Abate, Zapata, De Jong, Cerci, Suso, Pazzini, El ShaarawyAll.: Inzaghi
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Agazzi, Montolivo, Essien, Alex, Paletta

Consigliato Menez Sconsigliato Poli

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio; Edenilson, Rincon, Bertolacci, Marchese; Iago, Pavoletti, Niang
A disp.: Lamanna, Sommariva, Izzo, Bergdich, Kucka, Mandragora, Tambè, Lestienne, Laxalt. All.: Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ariaudo, T. Costa, Borriello, Perotti

Consigliato Niang Sconsigliato Burdisso  

Destro potrebbe tornare titolare d’attacco, affiancato da Honda e Menez, con Suso, Cerci e Pazzini in panchina. Qualche minuto potrebbe giocarlo El Shaarawy, tornato in gruppo dopo tre mesi di stop per infortunio. Incerta la presenza di De Jong a centrocampo. In difesa potrebbe tornare De Sciglio. Brutta notizia per Gasperini in vista della volata finale per l’Europa League. Per Perotti la stagione è finita. Gli accertamenti hanno evidenziato una lesione di secondo grado al flessore per l’argentino.

PALERMO-TORINO ore 20.45

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Rigoni, Jajalo, Chochev, Lazaar; Vazquez, Dybala
A disp.: Ujkani, Milanovic, Terzi, Daprelà, Bentivegna, Della Rocca, Bolzoni, Quaison, Maresca, Joao Silva, Belotti, Makienok. All.: Iachini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Morganella, Barreto, Emerson

Consigliato Dybala Sconsigliato Laazar

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Bovo; B. Peres, Benassi, Vives, El Kaddouri, Darmian; Quagliarella, Martinez
A disp.: Castellazzi, Ichazo, Molinaro, Gaston Silva, S. Masiello, Gazzi, Basha, Farnerud, Gonzalez, M. Lopez, Amauri. All.: Ventura 
Squalificati: Moretti (1), Gazzi (1)
Indisponibili: Jansson

Consigliato Quagliarella Sconsigliato Padelli

Barreto ha svolto attività di riatletizzazione e si è sottoposto alle cure dei fisioterapisti: terapie anche per Emerson e Morganella, con il brasiliano che ha inoltre svolto lavoro in piscina. Andelkovic, che aveva avuto una contusione al naso, dovrebbe essere regolarmente disponibile. A Palermo il tecnico Ventura non potrà contare sugli squalificati Moretti e Gazzi; in difesa pronto Bovo, a centrocampo Vives scavalca Basha. In attacco a fianco di Quagliarella potrebbe esserci il venezuelano Martinez.

SAMPDORIA-VERONA ore 20.45

Sampdoria (4-2-3-1): Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Mesbah; Palombo, Obiang; Soriano, Muriel, Eto’o; Okaka
A disp.: Frison, Romero, Coda, Munoz, Regini, Duncan, Acquah, Rizzo, Marchionni, Wszolek, Bergessio. All.: Mihajlovic
Squalificati: nessuno
Indisponibili: De Vitis, Eder

Consigliato Okaka Sconsigliato Obiang

Verona (4-3-3): Benussi; Pisano, Marquez, Gu. Rodriguez, Agostini; Sala, Tachtsidis, Greco; J. Gomez, Toni, Valoti
A disp.: Gollini, Marques, Sorensen, Martic, Brivio, Greco, Fernandinho, Christodoulopoulos, Nico Lopez, Saviola. All.: Mandorlini
Squalificati: Rafael (1), Moras (1), Obbadi (1)
Indisponibili: Ionita, Hallfredsson, Jankovic

Consigliato Toni Sconsigliato Valoti

Stagione finita per Eder. Al suo posto Sinisa potrebbe schierare Muriel, reduce da un gol spettacolare col Napoli. Okaka prima punta nel modulo 4-2-3-1. Mandorlini dovrà rinunciare agli squalificati Rafael, Obbadi e Moras e a Jankovic, che ha svolto cure fisioterapiche. Valoti in attacco con Gomez e Toni. Sempre out Halfredsson e Ionita.

SASSUOLO-ROMA ore 20.45

Sassuolo (3-4-3): Consigli; Acerbi, Cannavaro, Peluso; Lazarevic, Taider, Missiroli, Longhi; Floro Flores, Zaza, Sansone
A disp.: Pomini, Pegolo, Celeste, Bianco, Fontanesi, Chibsah, Caselli, Biondini, Brighi, Sereni, Floccari. All.: Di Francesco
Squalificati: Berardi
Indisponibili: Magnanelli, Donis, Vrsaljko, Polito, Terranova, Antei, Gazzola, Natali

Consigliato Berardi Sconsigliato  Zaza

Roma (4-3-1-2): De Sanctis; Florenzi, Manolas, Astori, Torosidis; Nainggolan, De Rossi,Keita; Pjanic; Gervinho, Ibarbo
A disp.: Skorupski, Balzaretti, Spolli, Yanga Mbiwa, Cole, Paredes, Ljajic, Ucan, Totti, Iturbe, Doumbia. All.: Garcia
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Strootman, Castan, Maicon, Holebas

Consigliato Gervinho Sconsigliato Astori

Poche le novità annunciate rispetto alla gara del Bentegodi, viste le assenze di Vrsaljko, Magnanelli, Gazzola. E alla lista dei non disponibili si è aggiunto Berardi, squalificato. Al posto di quest’ultimo dovrebbe esserci Floro Flores in gol con il Verona, mentre Zaza è in vantaggio su Floccari. A centrocampo esterni Lazarevic e Longhi, in mezzo oltre a Missiroli, potrebbe toccare a Taider e non a Biondini. Uomini scontati in difesa con Acerbi, Cannavaro e Peluso. Si ferma Holebas (affaticamento agli adduttori): Torosidis a sinistra. Intanto sembra finita la stagione per Maicon: la cartilagine dell’articolazione del ginocchio continua a dare fastidio e il giocatore potrebbe rescindere il contratto e tornare in Brasile. Garcia potrebbe schierare Pjanic trequartista dietro la coppia Gervinho-Ibarbo (o Iturbe).

GIOVEDI’ 30 APRILE

EMPOLI-NAPOLI ore 20.45

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Laurini, Rugani, Barba, Hysaj; Vecino, Valdifiori, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli
A disp.: Pugliesi, Bassi, Somma, Mario Rui, Piu, Signorelli, Diousse, Brillante, Zielinski, Mchedlidze, Tavano. All.: Sarri
Squalificati: Tonelli (1)
Indisponibili: Guarente, Verdi

Consigliato Valdifiori Sconsigliato Laurini

Napoli (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Albiol, Koulibaly, Strinic; Inler, Gargano; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain
A disp.: Rafael, Mesto, Colombo, Britos, Henrique, Ghoulam, David Lopez, Jorginho, Insigne, Gabbiadini, D. Zapata. All.: Benitez
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Michu, Zuniga, De Guzman

Consigliato Callejon Sconsigliato Gargano

Tonelli si è allenato in gruppo, ma il Giudice sportivo l’ha squalificato per un turno in relazione al violento litigio con Denis. Al suo posto pronto Barba. Da  verificare le condizioni di De Guzman e Zuniga. Maggio torna a disposizione dopo la squalifica. Dietro a Higuain spazio a Mertens e Hamsik con Callejon. Al centro Gargano e Inler.

 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

DoctorsTrucco

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *