Fantacalcio: Consigli e Probabili Formazioni 32 giornata Serie A 2015-16

0 Condivisioni

Per chi gioca al Fantacalcio in anteprima i consigli e le probabili formazioni della 32^ giornata di Serie A 2015-2016.

La 32^ di serie A vede ripartite la lotta scudetto fra Juve e Napoli con i bianconeri a + 6 sui partenopei. Sabato ben 4 partite , si comincia alle 15 con Frosinone-Inter poi alle 18 due partite Chievo –Carpi e Sassuolo-Genoa mentre alle 20.45 il big match Milan-Juventus.

Domenica all’ora di pranzo c’è il derby toscano fra Empoli e Fiorentina mentre al chiusura è con il posticipo Palermo-Lazio con il debutto di Simone Inzaghi sulla panchina biancoazzurra. Nel blocco delle 15 la partita clou è Napoli-Verona.

Chiusura lunedi con il Monday night Roma-Bologna.

Formazione Consigliata (3-4-3)

Handanovic

Albiol  Manolas   Alonso

Pogba  F.Anderson Perotti Hamsik

Icardi   Gabbiadini  Kalinic

 

 Consigli e probabili formazioni 21 giornata Fantacalcio

 

SABATO 9 APRILE

FROSINONE-INTER ore 15

Frosinone (4-3-3): Leali; Rosi, Blanchard, Ajeti, Pavlovic; Frara, Gori, Gucher; Kragl, D. Ciofani,Paganini.

A disp.: Bardi, Zappino, Crivello, M. Ciofani, Pryyma, Russo, Chibsah, Tonev, Longo, Carlini. All.: Stellone

Squalificati: Dionisi (1)

Indisponibili: Soddimo, Sammarco

Consigliato Ciofani Sconsigliato Frara

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Santon, Murillo, Juan Jesus, Telles; Medel, Kondogbia; Eder, Brozovic, Perisic; Icardi.

A disp.: Carrizo, Berni, D’Ambrosio, Gnoukouri, Felipe Melo, Biabiany, Jovetic, Palacio, LjajicAll.: Mancini

Squalificati: Miranda (1), Nagatomo (1)
Indisponibili: –

Consigliato Icardi Sconsigliato J Jesus

Contro l’Inter saranno assenti lo squalificato Dionisi e gli infortunati Sammarco e Soddimo. Sullo schieramento di sabato previsto il rientro del difensore Rosi al posto di Matteo Ciofani. Sulla linea mediana al posto di Sammarco dovrebbe giocare Frara con Gori e Gucher. Infine in avanti Paganini dovrebbe essere in vantaggio su Tonev per sostituire Dionisi. Mancini dovrà fare a meno di Miranda e Nagatomo squalificati dopo l’espulsione rimediata contro i granata. In difesa tornerà dal 1′ Murillo, in attacco Eder si gioca una maglia con Ljajic. Brozovic trequartista?

 

CHIEVO-CARPI ore 18

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Spolli, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Rigoni; Birsa;Floro Flores, Meggiorini.

A disp.: Seculin, Bressan, Gamberini, Frey, Sardo, Hetemaj, Pinzi, Izco, Ninkovic, Pellissier, Mpoku, Inglese. All.: Maran

Squalificati: –

Indisponibili: DainelliPepe

Consigliato Birsa Sconsigliato Cesar

Carpi (4-4-1-1): Belec; Poli, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti, Cofie, Bianco, Di Gaudio; Crimi; Mbakogu.

A disp.: Colombi, Brkic, Suagher, Zaccardo, Sabelli, Daprelà, Lollo, De Guzman, Porcari, Martinho, Verdi, Mancosu, Lasagna. All.: Castori

Squalificati: –

Indisponibili: Gnahoré

Consigliato Di Gaudio Sconsigliato Pasciuti

Maran conferma il 4-3-1-2, in attacco Floro Flores è il favorito per un posto accanto a Meggiorini. Torna Mbakogu, assente la settimana scorsa per una allergia. Alle sue spalle più Crimi di Lollo, non in condizione. In difesa da valutare le condizioni di Suagher, mentre dovrebbero essere a disposizione Zaccardo, Di Gaudio, Sabelli e Poli. Quindi il tecnico modenese dovrebbe schierare, dietro, Letizia a sinistra, Poli o Zaccardo a destra. Se non dovesse recuperare Di Gaudio, pronto Verdi.

 

SASSUOLO-GENOA ore 18

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Sansone.

A disp.: Pegolo, Pomini, Longhi, Adjapong, Pellegrini, Broh, Trotta, Politano, Falcinelli. All.: Di Francesco

Squalificati: –

Indisponibili: Laribi, Missiroli, Antei, Gazzola, Terranova

Consigliato Sansone Sconsigliato Peluso

Genoa (3-4-2-1): Perin; Munoz, De Maio, Izzo; Ansaldi, Dzemaili, Rincon, Rigoni, Laxalt; Suso, Pavoletti.

A disp.: Lamanna, Marchese, Fiamozzi, Donnarumma, Ntcham, Tachtsidis, Capel, Cerci, Lazovic, Gabriel Silva, Matavz. All.: Gasperini

Squalificati: –

Indisponibili: Burdisso, Pandev

Consigliato Pavoletti Sconsigliato Izzo

A centrocampo si allunga l’assenza di Missiroli, alle prese da diverse settimane con un problema muscolare. La linea mediana che comprende già Magnanelli e Duncan, sarà probabilmente completata da Biondini, in vantaggio su Pellegrini. In difesa continua a lavorare differenziato Luca Antei, destinato a dare forfait lasciando intatto il reparto arretrato con Vrsaljko e Peluso laterali, Cannavaro e Acerbi centrali. In attacco il tridente titolare formato da Berardi, Defrel e Sansone. Restano indisponibili anche Gazzola, Laribi e Terranova. Tornano a disposizione Ansaldi, Pavoletti e Cerci. Gli unici assenti per la trasferta di Reggio Emilia saranno così Pandev e Burdisso, il cui recupero potrebbe essere più veloce di quanto ipotizzato, tanto che si spera in un suo rientro per la successiva trasferta con il Carpi.

 

MILAN-JUVENTUS ore 20:45

Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Honda, Kucka, Locatelli, Bonaventura; Bacca, Balotelli. 
A disp.: Abbiati, Diego Lopez, Zapata, Mexes, Calabria, Montolivo, Mauri, De Sciglio, Poli, Luiz Adriano, Boateng, Menez. All.: Mihajlovic

Squalificati: Bertolacci (1)

Indisponibili: Niang

Consigliato Bacca Sconsigliato Romagnoli

Juventus (4-4-2): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Sturaro, Marchisio, Pogba; Mandzukic, Morata.

A disp.: Neto, Rubinho, Romagna, Padoin, Pereyra, Rugani, Lemina, Hernanes, Asamoah, Evra, Zaza. All.: Allegri

Squalificati: Khedira (1)

Indisponibili: Caceres, Chiellini, Dybala

Consigliato Morata Sconsigliato Cuadrado

Salgono le quotazioni del baby Locatelli come riporta l’inviato Premium Sport a Milanello Carlo Pellegatti. Il talentuoso centrocampista rossonero, elogiato da Berlusconi, potrebbe fare il suo esordio da titolare contro i bianconeri. In avanti Balotelli titolare al fianco di Bacca. Dybala ha lavorato a parte anche nella seduta di giovedì e a questo punto appare davvero difficile la sua presenza contro i rossoneri. In attacco la coppia Mandzukic-Morata. Possibile 4-4-2 con Cuadrado, Sturaro, Marchisio e Pogba in mediana.

 

DOMENICA 10 APRILE

EMPOLI-FIORENTINA ore 12:30

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Croce; Saponara; Pucciarelli, Maccarone.

A disp.: Pugliesi, Pelagotti, Zambelli, Bittante, Buchel, Maiello, Diousse, Piu, Cosic, Mchedlidze, Camporese, Krunic. All.: Giampaolo

Squalificati: –

Indisponibili: Livaja

Consigliato Maccarone Sconsigliato Pucciarelli

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Vecino, Badelj, Alonso;Ilicic, B. Valero; Kalinic.

A disp.: Lezzerini, Tomovic, Pasqual, Kone, Tino Costa, Blaszczykowski, Satalino, Tello, Zarate. All.: Sousa

Squalificati: –

Indisponibili: Benalouane, Mati Fernandez, Babacar

Consigliato Kalinic Sconsigliato Astori

Giampaolo recupera Saponara, Tonelli e Mchedlidze. Preoccupa invece Costa, reduce da una febbre, ma recupera Laurini. Quindi l’unico indisponibile sarà Livaja, sempre con problemi di appendicite. L’unico ballottaggio sarà a centrocampo fra Buchel e Croce. Sousa recupera Kalinic, che ha smaltito il turno di squalifica, e Badelj che ha ricominciato ad allenarsi regolarmente in gruppo dopo l’affaticamento muscolare accusato nell’ultima gara con la Sampdoria. Resta al momento in dubbio Mati Fernandez, alle prese con un infortunio rimediato in nazionale. Ancora ai box Benalouane.

 

NAPOLI-VERONA ore 15

Napoli (4-3-3): Gabriel; Hysaj, Albiol, Chiriches, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Insigne.

A disp.: Rafael, Strinic, Regini, Maggio, Grassi, Chalobah, D. Lopez, Valdifiori, El Kaddouri. All.: Sarri

Squalificati: Higuain (4), Koulibaly (1), Mertens (1)

Indisponibili: Reina

Consigliato Gabbiadini Sconsigliato Chiriches

Verona (4-2-3-1): Gollini; Pisano, Bianchetti, Samir, Albertazzi; Viviani, Ionita; Wszolek, Gomez, Emanuelson; Pazzini.

A disp.: Coppola, Marcone, Gilberto, Moras, Souprayen, Greco, Marrone, Furman, Rebic, Toni, Jankovic. All.: Delneri

Squalificati: –

Indisponibili: Romulo, HelanderSiligardiFares

Consigliato Rebic Sconsigliato Albertazzi

Ancora allenamento differenziato per Pepe Reina, che soffre per il dolore al polpaccio e resta ai margini del gruppo: al suo posto è pronto Gabriel. Gli squalificati Higuain e Koulibaly saranno sostituiti da Gabbiadini e Chiriches.  Helander ha superato l’attacco di gastroenterite, ma il difensore svedese è stato messo ko da un successivo stato febbrile. Fares e Silgardi hanno proseguito i rispettivi programmi differenziati personalizzati.

 

SAMPDORIA-UDINESE ore 15

Sampdoria (3-4-2-1): Viviano; Diakité, Ranocchia, Moisander; De Silvestri, Fernando, Krsticic, Dodò; Alvarez, Soriano; Quagliarella.

A disp.: Puggioni, Brignoli, Silvestre, Lazaros, Palombo, Pereira, Barreto, Ivan, Rodriguez, Muriel, Cassano. All.: Montella

Squalificati: Correa (1), Cassani (1)

Indisponibili: Carbonero, Sala

Consigliato Quagliarella Sconsigliato Moisander

Udinese (3-5-2): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Piris; Widmer, Kuzmanovic, Badu, Hallfredsson, Armero; Thereau, Zapata.

A disp.: Meret, Wague, Adnan, Pasquale, Balic, Guilherme, Lodi, Perica, Matos, Edenilson, Di Natale, Iniguez. All.: De Canio

Squalificati: Bruno Fernandes (1)

Indisponibili: Merkel, Felipe

Consigliato Armero Sconsigliato Danilo

Cassano dovrebbe partire dalla panchina. Alvarez e Soriano dietro Quagliarella. Pereira e Moisander hanno lavorato insieme al resto della squadra, ancora out Sala e Carbonero. Di Natale non si è allenato con i compagni. Karnezis ha smaltito l’influenza che lo ha costretto a letto negli ultimi due giorni. Si è rivisto anche il brasiliano Guilherme. Felipe, invece, ha rimediato un affaticamento muscolare alla coscia sinistra. Le condizioni del difensore verranno monitorate nei prossimi due giorni: se non dovesse farcela, il suo sostituto dovrebbe essere Piris.

 

TORINO-ATALANTA ore 15

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Peres, Benassi, Vives, Baselli, Molinaro; Maxi Lopez, Belotti.
A disp.: Castellazzi, Ichazo, Bovo, Jansson, Zappacosta, Acquah, Farnerud, Gazzi, Obi, Martinez, Silva. All.: Ventura.

Squalificati: –

Indisponibili: Avelar, Immobile

Consigliato Belotti Sconsigliato Vives

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Masiello, Stendardo, Paletta, Dramè; Cigarini, De Roon, Kurtic; Gomez, Pinilla, D’Alessandro.

A disp.: Bassi, Cherubin, Toloi, Bellini, Conti, Raimondi, Freuler, Migliaccio, Gakpé, Monachello, Borriello. All.: Reja

Squalificati: 

Indisponibili: Carmona, Brivio, Diamanti

Consigliato Pinilla Sconsigliato Masiello

Acquah ha terminato la fase di recupero dall’infortunio muscolare ed è tornato in gruppo. Prime corse sul campo per Ciro Immobile, con l’Atalanta dovrebbe giocare dal 1′ Baselli. Reja perde Diamanti, che ha la caviglia dolorante. Sicuro il suo forfait, che costringerà Reja ad accantonare il 4-2-3-1 che aveva ben funzionato contro Bologna e Milan. Probabile il ritorno al 4-3-3 con l’inserimento di D’Alessandro nel tridente e l’accentramento di Kurtic a centrocampo. In difesa dubbio Stendardo-Toloi, con il primo che però dovrebbe essere confermato. Nessun problema per Pinilla e De Roon, che saranno regolarmente in campo.

 

PALERMO-LAZIO ore 20:45

Palermo (4-4-2): Sorrentino; Struna, Gonzalez, Andelkovic, Pezzella; Morganella, Hiljemark, Jajalo, Lazaar; Quaison, Gilardino.

A disp.: Posavec, Vitiello, Cionek, Brugman, Rispoli, Cristante, Bentivegna, Maresca, Chochev, Balogh, Djurdjevic, Trajkovski. All.: Novellino

Squalificati: Vazquez (1)

Indisponibili: Goldaniga

Consigliato Gilardino Sconsigliato Morganella

Lazio (4-3-3): Marchetti; Patric, Bisevac, Gentiletti, Lulic; Cataldi, Biglia, Parolo; Candreva, Klose, Felipe Anderson.

A disp.: Guerrieri, Matosevic, Braafheid, Mauricio, Onazi, Mauri, Djordjevic, Keita, Matri. All.: S.Inzaghi

Squalificati: Hoedt (1)

Indisponibili: Basta, Konko, Berisha, Radu, De Vrij, Kishna, Milinkovic-Savic

Consigliato F,Anderson Sconsigliato Patric

Goldaniga ancora out. Senza lo squalificato Vazquez, Novellino dovrebbe puntare su Gilardino e Quaison. Inzaghi dovrebbe mantenere il 4-3-3 dove a rischiare il posto potrebbe essere Candreva a favore di Keita. Chance anche per Cataldi a centrocampo, mentre in difesa (squalificato Hoedt) Gentiletti farà coppia con Bisevac. A sinistra – out Radu – torna dalla squalifica Lulic.

 

LUNEDI’ 11 APRILE

ROMA-BOLOGNA ore 20:45

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Rüdiger, Manolas, Digne; Pjanic, De Rossi, Keita; Salah, Perotti, El Shaarawy.
A disp.: De Sanctis, Castan, Zukanovic, Emerson, Torosidis, Maicon, Strootman, Vainqueur, Dzeko, Sadiq, Iago Falque, Totti. All.: Spalletti

Squalificati: Nainggolan (1)

Indisponibili: Gyomber, Ponce, Uçan

Consigliato Perotti Sconsigliato De Rossi

Bologna (4-3-3): Mirante; Mbaye, Rossettini, Gastaldello, Masina; Brienza, Diawara, Donsah; Rizzo, Floccari, Mounier.

A disp.: Da Costa, Stojanovic, Constant, Maietta, Ferrari, Oikonomou, Krafth, Zuniga, Zuculini, Brighi, Crisetig, Acquafresca. All.: Donadoni

Squalificati: Giaccherini (1)

Indisponibili: Destro, Morleo, Taider

Consigliato Mounier Sconsigliato Gastaldello

Lavoro personalizzato per Nainggolan (squalificato col Bologna) e Vainqueur, che dovrebbe recuperare per lunedì. Assente dal campo invece Totti a causa di una contusione alla caviglia. Lo squalificato Giaccherini probabilmente sarà sostituito nel tridente da Rizzo. Sempre privo di Destro e Morleo, Donadoni difficilmente recupererà Taider, uscito per infortunio durante la partita con il Verona. Torneranno invece dalla squalifica Mbaye e Gastaldello e per entrambi si profila una maglia da titolare. A centrocampo, Brienza sembra una soluzione obbligata, a fianco di Diawara e Donsah.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.