Fantacalcio: Consigli e Probabili Formazioni 30 giornata Serie A 2015-16

0 Condivisioni

Per chi gioca al Fantacalcio in anteprima i consigli e le probabili formazioni della 30^ giornata di Serie A 2015-2016.

Archiviate le Coppe Europee con l’eliminazione delle due ultime italiane : Juventus e Lazio si riparte con il Campionato.

Si inizia sabato alle 18 con Empoli-Palermo e con Roma-Inter alle 20.45 con quella che potrebbe essere l’ultima possibilità per l’Inter di rientrare in corsa per il posto in Champions League.

Domenica il match delle 12.30 è Atalanta-Bologna. Alle 15 gli occhi saranno tutti sul derby della Mole dove la Juventus dovrà risollevarsi dopo l’eliminazione dalla Champions League.

Alle 18.00 il Napoli ospita il Genoa per approfittare di un eventuale passo falso della Juventus. Chiusura con il posticipo Milan-Lazio.

Completano il programma Frosinone-Fiorentina; Sassuolo-Udinese e Verona-Carpi.

 

Formazione Consigliata (3-4-3)

Reina

Zukanovic   Koulibaly   Pavlovic

Bonaventura       Pogba   Hamsik    Giaccherini

Higuain Bacca Zaza

 Consigli e probabili formazioni 21 giornata Fantacalcio

 

SABATO 19 MARZO

EMPOLI-PALERMO ore 18

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Ariaudo, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Croce; Saponara; Pucciarelli, Maccarone

A disp.: Pugliesi, Pelagotti, Costa, Camporese, Bittante, Zambelli, Maiello, Dioussé, Buchel, Krunic, Mchedlidze, Piu, Livaja. All.: Giampaolo

Squalificati: –

Indisponibili: Cosic

Consigliato Saponara Sconsigliato Laurini

Palermo (4-3-2-1): Sorrentino; Struna, Gonzalez, Andelkovic, Pezzella; Hiljemark, Jajalo, Cristante; Vazquez, Quaison; Gilardino. 

A disp.: Posavec, Vitiello, Rispoli, Trajkovski, Bentivegna, Cionek, Brugman, Balogh, Maresca, Morganella, Djurdjevic. All.: Novellino

Squalificati: Chochev (1)

Indisponibili: Goldaniga, Lazaar

Consigliato Vazquez Sconsigliato Pezzella

Arruolabile Tonelli scontati i tre turni di stop, tornerà al centro della difesa al fianco di Costa. In disparte Laurini e Mario Rui, alle prese con noie muscolari che tuttavia non dovrebbero compromettere la presenza di entrambi i terzini contro i siciliani. Fermo ai box, invece, Cosic. In attacco scalpita Mchedlidze per trovare spazio, ma dal 1′ mister Giampaolo dovrebbe ancora affidarsi a Pucciarelli e Maccarone. A Boccadifalco primi passi in gruppo per Lazaar, invece fermo Goldaniga. Il marocchino punta a rientrare tra i convocati rosanero per la trasferta di Empoli. Mister Novellino conferma la difesa a quattro, mentre a centrocampo c’è da rimpiazzare lo squalificato Chochev. Attacco con Vazquez provato falso nove con Quaison a sostegno, a rischio la titolarità di Gilardino.

 

ROMA-INTER ore 20:45

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Zukanovic, Manolas, Digne; Pjanic, Nainggolan; Salah, Perotti, El Shaarawy; Dzeko

A disp.: De Sanctis, Rüdiger, Emerson, Torosidis, Castan, Maicon, Keita, Strootman, Vainqueur, De Rossi, Iago Falque, Totti. All.: Spalletti

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Ponce, Gyomber

Consigliato Salah Sconsigliato Florenzi

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Nagatomo, Miranda, Juan Jesus, D’Ambrosio; Brozovic, Medel; Biabiany, Ljajic, Perisic; Eder.

A disp.: Carrizo, Berni, Santon, Murillo, Telles, Gnoukouri, Popa, Felipe Melo, Kondogbia, Manaj. All.: Mancini

Squalificati: Palacio (1)

Indisponibili: Jovetic, Icardi

Consigliato Perisic Sconsigliato Nagatomo

Gyomber, Strootman e Castan si sono allenati a parte ma solo il primo sembra in dubbi. Recuperati invece Rudiger (che dovrebbe partire dalla panchina per precauzione), Manolas e Totti che quindi saranno convocabili. Pjanic, Digne e Nainggolan sono diffidati in vista del derby ma Spalletti non dovrebbe rinunciarvi per lo scontro-ChampionsMancini dovrà fare a meno di Icardi, che non ha recuperato dalla distorsione al ginocchio: l’argentino vuole provarci ma solo per la panchina. Si è fermato anche Brozovic per un affaticamento: in allenamento provata la coppia Medel-Melo, visto che Kondogbia non è al top, ma Mancini conta di recuperare il croato, che giocherebbe titolare con il cileno.

 

DOMENICA 20 MARZO

ATALANTA-BOLOGNA ore 12:30

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Conti, Masiello, Paletta, Brivio; D’Alessandro, De Roon, Cigarini; Diamanti, Gomez, Pinilla

A disp.: Bassi, Cherubin, Bellini, Stendardo, Dramé, Raimondi, Freuler, Migliaccio, Kurtic, Gakpé, Monachello, Borriello. All.: Reja

Squalificati: Toloi (1)

Indisponibili: Carmona

Consigliato Pinilla Sconsigliato Masiello

Bologna (4-3-3): Mirante; Mbaye, Gastaldello, Maietta, Masina; Donsah, Diawara, Taider; Giaccherini, Floccari, Rizzo

A disp.: Da Costa, Stojanovic, Oikonomou, Morleo, Ferrari, Rossettini, Constant, Zuniga, Brighi, Pulgar, Brienza. All.: Donadoni

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Krafth, Mounier, Destro

Consigliato Masina Sconsigliato Maietta

Al posto di Toloi squalificato, Masiello al centro con Conti a destra. Problemi per Bellini, che ha ricevuto una botta alla coscia: ma non è in dubbio. In avanti Pinilla, Gomez e Diamanti Oltre a Destro (fuori un mesetto), problemi anche per Mounier. Donadoni pensa al tridente Giaccherini-Floccari-Rizzo.

 

FROSINONE-FIORENTINA ore 15

Frosinone (4-3-3): Leali; M. Ciofani, Blanchard, Ajeti, Pavlovic; Frara, Sammarco, Gori; Kragl, D. Ciofani, Dionisi

A disp.: Bardi, Zappino, Crivello, Pryyma, Paganini, Chibsah, Russo, Gucher, Soddimo, Longo, Tonev, Carlini. All.: Stellone

Squalificati: Rosi (1),

Indisponibili: –

Consigliato Ciofani Sconsigliato Frara

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Tello, Badelj, B. Valero, Alonso; Zarate, Bernardeschi; Kalinic.

A disp.: Lezzerini, Pasqual, Kone, Blaszczykowski, Satalino, Tino Costa, Vecino, Ilicic, Babacar, Mati Fernandez. All.: Sousa

Squalificati: –

Indisponibili: Benalouane, Tomovic

Consigliato Kalinic Sconsigliato Roncaglia

Stellone recupera Dionisi e Russo, che si sono allenati in gruppo. C’è preoccupazione per Pavlovic, colpito dall’influenza, e Gori, colpito duro in allenamento mercoledì e che sente ancora male ma la speranza è di averlu entrambi per domenica. Tomovic, dopo il colpo rimediato al ginocchio sinistro, non verrà rischiato. Rientra Badelj dopo la squalifica, mentre Sousa sorride per i recuperi di Gonzalo Rodriguez e Vecino

 

SAMPDORIA-CHIEVO ore 15

Sampdoria (3-4-2-1): Viviano; Cassani, Ranocchia, Moisander; De Silvestri, Fernando, Soriano, Dodò; Alvarez, Cassano; Quagliarella.

A disp.: Puggioni, Brignoli, Silvestre, Pereira, Diakitè, Lazaros, Barreto, Krsticic, Ivan, Correa, Muriel, Rodriguez All.: Montella

Squalificati: –

Indisponibili: Carbonero, Sala, Palombo

Consigliato Quagliarella Sconsigliato Cassani

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Spolli, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Floro Flores, Meggiorini.

A disp.: Seculin, Bressan, Costa, Frey, Sardo, Pinzi, Rigoni, Ninkovic, Pepe, Pellissier, Mpoku. All.: Maran

Squalificati: Dainelli (1)

Indisponibili: Gamberini, Izco, Inglese

Consigliato Birsa Sconsigliato Cacciatore

Assente solo Carbonero, in recupero dopo l’operazione al ginocchio effettuata in Spagna. Contro il Chievo il tecnico potrebbe dare continuità in difesa a Cassani, fuori Silvestre. Sulla trequarti sono in tre (Alvarez, Cassano e Correa) a giocarsi due posti per supportare le offensive di Quagliarella. A disposizione anche Sala e Ivan. Da verificare recuperi di Inglese e Gamberini, possibile rivederli dopo la sosta allenarsi in gruppo. Mister Maran senza Dainelli nella gara di Marassi contro la Samp causa squalifica, al centro della difesa ci sarà posto per Spolli. In mediana conferma per il recuperato Hetemaj, panchina per Rigoni. Avanti Meggiorini-Floro Flores è il tandem più accreditato per partire dall’inizio, ma restano vive le candidature di Mpoku e Pellissier.

 

SASSUOLO-UDINESE ore 15

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Antei, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, N. Sansone

A disp.: Pegolo, Pomini, Erlic, Terranova, Longhi, Gazzola, Pellegrini, Broh, Trotta, Politano, Falcinelli, Adjapong. All.: Di Francesco

Squalificati: –

Indisponibili: Laribi, Cannavaro, Missiroli

Consigliato Defrel Sconsigliato Antei

Udinese (4-3-3): Karnezis; Widmer, Danilo, Felipe, Adnan; Badu, Lodi, Hallfredsson; Bruno Fernandes, Thereau, Edenilson.

A disp.: Meret, Romo, Piris, Armero, Wague, Heurtaux, Pasquale, Balic, Kuzmanovic, Perica, Matos, Zapata, Di Natale. All.: De Canio

Squalificati: –

Indisponibili: Merkel, Guilherme

Consigliato Thereau Sconsigliato Danilo

Al Ricci lavoro a parte per gli infortunati Missiroli, Cannavaro e Laribi, hanno svolto differenziato anche Gazzola e Berardi che andranno monitorati con l’avvicinarsi della sfida contro l’Udinese. Mister Di Francesco confida di tornare a disporre dell’attaccante che, seppur debilitato dall’influenza, potrebbe completare il tridente con Defrel e Sansone. In difesa conferma per Antei, a centrocampo Biondini insidiato da Pellegrini. Esonerato Colantuono, sulla panchina bianconera ecco De Canio. Il nuovo tecnico dovrebbe schierare una difesa a tre, occasione per Heurtaux. In mezzo al campo assente l’infortunato Guilherme contro il Sassuolo, verso l’esclusione sia Lodi che Badu. Avanti Thereau con Zapata, favorito su capitan Di Natale.

 

TORINO-JUVENTUS ore 15

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Acquah, Vives, Benassi, Molinaro; Belotti, Immobile. 

A disp.: Ichazo, Castellazzi, Jansson, Zappacosta, G. Silva, Baselli, Obi, Farnerud, Martinez, Maxi Lopez. All.: Ventura

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Gazzi, Avelar, Bovo

Consigliato Immobile Sconsigliato Moretti

Juventus (3-5-2): Buffon; Rugani, Bonucci, Barzagli; Cuadrado, Khedira, Hernanes, Asamoah, Alex Sandro; Zaza, Mandzukic.

A disp.: Neto, Rubinho, Lichsteiner, Evra, Padoin, Lemina, Sturaro, Pogba, Pereyra, Morata. All.: Allegri

Squalificati: –

Indisponibili: Caceres, Chiellini, Marchisio, Dybala

Consigliato Zaza Sconsigliato Rugani

Mister Ventura tornato a disporre di Gazzi e Bovo riaggregati al gruppo, unico indisponibile per il derby resta il lungodegente Avelar. Sarà capitan Glik a dirigere la difesa, mentre in mediana cerca posto Baselli escluso nelle ultime due gare dall’allenatore. Si rinnova il duello Zappacosta-Molinaro sulla corsia mancina, in attacco Immobile con Belotti. Certe le assenze di Chiellini e Marchisio. Dybala continuerà il programma differenziato di recupero, la speranza di Allegri è di portarlo almeno in panchina.

 

VERONA-CARPI ore 15

Verona (4-2-3-1): Gollini; Pisano, Bianchetti, Helander, Fares; Marrone, Greco; Wszolek, Ionita, Rebic; Toni

A disp.: Coppola, Gilberto, Marcone, Samir, Albertazzi, Emanuelson, Pazzini, Furman, Jankovic, Siligardi. All.: Delneri

Squalificati: –

Indisponibili: Souprayen, Moras, Romulo, Viviani, J. Gomez

Consigliato Toni Sconsigliato Fares

Carpi (4-4-1-1): Belec; Letizia, Romagnoli, Zaccardo, Gagliolo; Pasciuti, Cofie, Bianco, Di Gaudio; Lollo; Mancosu.

A disp.: Colombi, Suagher, Poli, Sabelli, De Guzman, Crimi, Daprelà, Porcari, Mbakogu, Lasagna. All.: Castori

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Fedele, Bubnjic, Gnahoré, Martinho, Verdi, Brkic

Consigliato Mancosu Sconsigliato Cofie

Contro il Carpi tornerà tra i convocati gialloblu Viviani, il centrocampista si accomoderà in panchina lasciando la regia a Marrone. Indisponibili Souprayen e Romulo, al centro della difesa potrebbe rivedersi Moras che ha ripreso il lavoro sul campo di allenamento. Non al meglio Pisano, colpito da influenza. Avanti potrebbe ritrovare posto Pazzini, recuperato al pari di Ionita dopo il lavoro a parte di mercoledì. Vittoria sul Frosinone che ha ridato morale alla squadra biancorossa, a soli due punti adesso dal Palermo quart’ultimo. Migliorano le condizioni di Mbakogu, in attacco a Verona duello con Mancosu. Recuperato Fedele, ai box Gnahorè, Bubnjic, Verdi, Brkic e Martinho.

 

NAPOLI-GENOA ore 18

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.

A disp.: Gabriel, Strinic, Regini, Chiriches, Maggio, Grassi, D. Lopez, Valdifiori, Chalobah, El Kaddouri, Mertens, Gabbiadini. All.: Sarri

Squalificati: nessuno

Indisponibili: nessuno

Consigliato Higuain Sconsigliato Hysaj

Genoa (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, De Maio; Gabriel Silva, Rincon, Dzemaili, Ansaldi; Cerci, Pandev, Laxalt

A disp.: Lamanna, Donnarumma, Marchese, Rigoni, Ntcham, Tachtsidis, Capel, Lazovic, Suso, Matavz, Pavoletti. All.: Gasperini

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Munoz

Consigliato Ansaldi Sconsigliato Izzo

Azzurri sul campo di Castelvolturno per allenarsi in vista del match casalingo contro il Genoa: solo terapie ieri per Higuain, dopo che mercoledì l’argentino aveva abbandonato la seduta anzitempo tempo per una botta alla caviglia. Mister Sarri dovrebbe confermare dall’inizio l’11 che ha vinto a Palermo, dunque l’argentino non desta preoccupazione e dovrebbe recuperare per tempo. Ancora panchina per Dries Mertens. Nota lieta in casa rossoblu è il ritorno in gruppo per Pavoletti, che ha ripreso ad allenarsi agli ordini di mister Gasperini. Probabile convocazione per Napoli per l’attaccante, anche se dall’inizio dovrebbe rivedersi la coppia Pandev-Cerci che ha dimostrato di ben funzionare. Possibile panchina per Suso, ballottaggio con Rigoni senza dimenticare le chances di titolarità Gabriel Silva. In difesa conferma per De Maio, vista l’indisponibilità di Munoz.

 

MILAN-LAZIO ore 20:45

Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Antonelli; Honda, Bertolacci, Poli, Bonaventura; Menez, Bacca.

A disp.: Abbiati, D. Lopez, Alex, Mexes, Calabria, De Sciglio, Mauri, Balotelli, Boateng, Luiz Adriano. All.: Mihajlovic

Squalificati: –

Indisponibili: Ely, Niang, Montolivo, Kucka

Consigliaoto Bonaventura Sconsigliato Abate

Lazio (4-3-3): Marchetti; Lulic, Mauricio, Hoedt, Braafheid; Cataldi, Biglia, Parolo; F. Anderson, Matri, Keita.
A disp.: Berisha, Guerrieri, Bisevac, Gentiletti, Patric, Onazi, Mauri, Morrison, Candreva, Klose. All.: Pioli
Squalificati: –
Indisponibili: Basta, Radu, De Vrij, Kishna, Milinkovic-Savic, Djordjevic.

Consigliato Biglia Sconsigliato Mauricio

Stop Kucka in casa rossonera, lo slovacco non ci sarà contro la Lazio per un guaio muscolare. Riaggregato al gruppo, invece, Montolivo che dovrebbe affiancare Bertolacci in mezzo al campo. Viene poi tenuto sotto osservazione Donnarumma per qualche linea di febbre, ma il portiere appare recuperabile. In difesa Zapata potrebbe prendere il posto di Alex, che lamenta un leggero problema fisico. In attacco Adriano più di Menez come partner di Bacca, defilata la candidatura di Balotelli. A Formello monitorati i recuperi degli acciaccati Konko e Djordjevic, indisponibili Milinkovic-Savic, Kishna, Radu e Basta oltre al noto lungodegente de Vrij. Mister Pioli oggi darà il via alla preparazione per il match di campionato a San Siro contro il Milan, potrebbero rivedersi dal 1′ Parolo, Biglia e Matri.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.