Fantacalcio: Consigli e Probabili Formazioni 26 giornata Serie A 2015-16

Per chi gioca al Fantacalcio in anteprima i consigli e le probabili formazioni della 26^ giornata di Serie A 2015-2016.

La 26^ di serie A propone un’altra giornata spezzatino nel cuore delle coppe europee con difficoltà notevoli per i fantamister alle prese con informazioni parziali turnover e soprattutto formazione anticipata al Venerdi.

Si parte come detto venerdi con la nuova capolista Juventus sul difficile campo del Bologna. Sabato alle 18 il derby di Verona mentre alle 20.45 Inter-Sampdoria.

Domenica manca il tradizionale appuntamento delle 12.30 sostituito dall’insolito orario delle 18 con il derby laziale Frosinone-Lazio. La sera il posticipo è Roma-Palermo con i giallorossi che hanno ripreso la giusta via e con i rosanero totalmente allo sbando.

Nel blocco delle 15 non ci sono grandi match , la partita più interessante in chiave alta classifica, potrebbe essere Atalanta-Fiorentina.

Completano il programma Torino-Carpi, Genoa-Udinese e Sassuolo-Empoli.

Chiusura con il botto nel Monday night con Napoli-Milan.

 Consigli e probabili formazioni 21 giornata Fantacalcio

Formazione Consigliata (3-4-3)

Szczesny

Manolas     Miranda      Koulibaly

Mauri        Hamsik  Nainggolan  Saponara

Zaza  Icardi Higuain

 

VENERDI’ 19 FEBBRAIO

BOLOGNA-JUVENTUS ore 20:45

Bologna (4-3-3): MiranteZuniga, Gastaldello, Maietta, Masina; Donsah, Diawara, Taider; Mounier, Destro, Giaccherini.

A disp.: Da Costa, Stojanovic, Sarr, Mbaye, Krafth, Ferrari, Morleo, Brighi, Constant, Oikonomou, Crisetig, Rizzo, Brienza, Floccari. All.: Donadoni

Squalificati: –

Indisponibili: Rossettini

Consigliato Giaccherini Sconsigliato Maietta

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, Evra; Sturaro, Marchisio, Pogba;Pereyra; Zaza, Morata.

A disp.: Neto, Rubinho, Rugani, Padoin, Romagna, Pereyra, Cuadrado, Lemina, Hernanes, Dybala, Favilli. All.: Allegri

Squalificati: –

Indisponibili: Mandzukic, Asamoah, Caceres, Chiellini, Alex Sandro, Khedira

Consigliato Zaza Sconsigliato Evra

Dovrebbe ritornare Mirante, dopo le comunque buone prestazioni di Da Costa. L’unico infortunato è Rossettini: al suo posto potrebbe giocare Zuniga, esterno destro della difesa con Maietta, Gastaldello e Masina. A centrocampo, si va verso la conferma del trio Diawara-Donsah-Taider, con Mounier davanti insieme a Destro e Giaccherini.   Allegri ha detto che Dybala potrebbe riposare. Morata dovrebbe così giocare con Zaza dal primo minuto. Turnover meno ampio del previsto. Con Khedira rimasto a casa e Cuadrado lasciato a riposo, riecco Pereyra trequartista. Sturaro nella linea a tre di centrocampo.

 

SABATO 20 FEBBRAIO

VERONA-CHIEVO ore 18

Verona (4-4-2): Gollini; Pisano, Moras, Helander, Fares; Wszolek, Ionita, Marrone, Jankovic; Toni, Pazzini.

A disp.: Coppola, Marcone, Gilberto, Bianchetti, RebicSiligardi, Romulo, Furman, Checchin, Greco, Emanuelson. Gomez. All.: Delneri

Squalificati: –

Indisponibili: Souprayen, Viviani, Albertazzi

Consigliato Wszolek Sconsigliato Jankovic

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Spolli, Cesar, Gobbi; Castro, Rigoni, Pinzi; Birsa; Inglese, Floro Flores.

A disp.: Seculin, Bressan, Dainelli, Costa, Damian, Sardo, Pellissier, Mattiello, Mpoku. All.: Maran

Squalificati: Radovanovic (1)

Indisponibili: Izco, Gamberini, Meggiorini, Cacciatore, Hetemaj, Pepe

Consigliato Inglese Sconsigliato Gobbi

In campo con i compagni si sono rivisti Rebic e Albertazzi, che potrebbero essere convocati, mentre Siligardi ha lavorato a parte. Contro il Verona numerose le assenze, oltre a quella di Radovanovic squalificato. Out Hetemaj, Meggiorini e Gamberini, da valutare Castro (ottimismo per lui), Pepe e Cacciatore.

 

INTER-SAMPDORIA ore 20:45

Inter (4-4-2): Handanovic; Nagatomo, Miranda, Murillo, D’Ambrosio; Biabiany, Felipe Melo, Gnoukouri, Perisic; Icardi, Eder.

A disp.: Carrizo, Berni, Juan Jesus, Zonta, Santon, Biabiany, Ljajic, Brozovic, Palacio, Jovetic, Manaj. All.: Mancini

Squalificati: Kondogbia (2), Telles (1), Medel (1)

Indisponibili: –

Consigliato Icardi Sconsigliato Melo

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Cassani, Silvestre, Ranocchia Dodò; Ivan, Fernando, Soriano; Correa;Muriel, Quagliarella.

A disp.: Puggioni, Brignoli, De SilvestriMoisander, Palombo, Pereira, Krsticic, Christodoulopoulos, Alvarez, Cassano, Rodriguez, Barreto. All.: Montella

Squalificati: –

Indisponibili: Mesbah, Sala, Diakitè, Carbonero

Consigliato Soriano Sconsigliato Ivan

Mancini dovrà far fronte alle assenze di Telles, Medel e Kondogbia, tutti squalificati. A centrocampo dovrebbe quindi tornare dal 1′ Felipe Melo, forse affiancato da Gnoukouri. In attacco il tecnico potrebbe affidarsi alla coppia di ex Icardi-Eder. Montella potrebbe cambiare nuovamente. In attacco si pensa all’utilizzo dal primo minuto di Muriel che prenderebbe il posto di Cassano e farebbe coppia con Quagliarella. In difesa si candida per una maglia anche De Silvestri, tornato in gruppo. A disposizione anche il difensore Moisander. Ancora ko Diakité e Sala.

 

DOMENICA 21 FEBBRAIO

ATALANTA-FIORENTINA ORE 15

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Conti, Toloi, Paletta, Dramè; Freuler, De Roon, Kurtic; Diamanti, Pinilla, Gomez.

A disp.: Radunovic, Cherubin, Masiello, Bellini, Djmsiti, Cigarini, Stendardo, Gagliardini, Raimondi, Brivio, Migliaccio, D’Alessandro, Gakpé, Monachello, Borriello. All.: Reja

Squalificati: –

Indisponibili: Carmona

Consigliato Gomez Sconsigliato Freuler

Fiorentina Impegnata in Europa League (Formazione ancora non disponibile)

Paletta è pronto a riprendersi il posto al centro della difesa. Tranne Carmona (stagione finita), Reja avrà tutti a disposizione. Il tecnico sembra avere solo due dubbi: uno a centrocampo, dove sceglierà fra Freuler e Cigarini, e l’altro in attacco. Borriello potrebbe vincere la concorrenza di Pinilla e partire titolare.

 

GENOA-UDINESE ore 15

Genoa (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Munoz; Rincon, Rigoni, Dzemaili, Laxalt; Suso, Matavz, Cerci.

A disp.: Lamanna, Donnarumma, De Maio, Marchese, Tachtsidis, FiamozziGabriel Silva, Pandev, Lazovic, Ntcham, Capel. All.: Gasperini

Squalificati: –

Indisponibili: Pavoletti, Ansaldi

Consigliato Matavz Sconsigliato Burdisso

Udinese (3-5-2): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Felipe; Edenilson, Badu, Lodi, Halfredsson, Armero; Thereau, Zapata

A disp.: Meret, Romo, Piris, Wague, Fernandes, Coppolaro, Balic, Widmer, Adnan, Guilherme,Kuzmanovic, Perica, Matos, Di Natale. All.: Colantuono

Squalificati: –

Indisponibili: Merkel, Pasquale, Domizzi

Consigliato Thereau Sconsigliato Danilo

Munoz ha recuperato dopo il fastidio alla caviglia che gli ha fatto saltare la sfida al Milan e dovrebbe giocare dall’inizio. Ancora lavoro differenziato per il difensore També, rientrato al Signorini dopo la grave frattura del malleolo ad inizio stagione. In attacco Cerci e Suso al fianco di Matavz. Dubbio Armero in casa Udinese. Non dovesse recuperare in tempo utile sulla fascia, si aprirebbe il ballottaggio tra Ali Adnan ed Edenilson, che potrebbe essere riproposto a sinistra. Restano in forse anche Wague e Kuzmanovic. In avanti Colantuono ha provato in amichevole la coppia Thereau-Zapata.

 

SASSUOLO-EMPOLI ore 15

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Falcinelli, Sansone.

A disp.: Pegolo, Pomini, Gazzola, Antei, Longhi, Terranova, Biondini, Pellegrini, Politano, Trotta, Defrel. All.: Di Francesco

Squalificati: –

Indisponibili: Laribi

Consigliato Sansone Sconsigliato Peluso

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Zambelli, Tonelli, Ariaudo, Laurini; Zielinski, Paredes, Buchel; Saponara; Pucciarelli, Maccarone.

A disp.: Pelagotti, Pugliesi, Maiello, Camporese, Bittante, Cosic, Croce, Dioussè, Krunic, Livaja, Mchedlidze, Piu. All.: Giampaolo

Squalificati: Mario Rui (1)

Indisponibili: Costa

Consigliato Saponara Sconsigliato Ariaudo

Di Francesco ha praticamente la squadra al completo, unico assente Laribi infortunato. In campo la difesa titolare con Peluso a sinistra, possibili conferma per i tre di centrocampo Missiroli, Magnanelli e Duncan. In attacco l’unico dubbio riguarda a chi assegnare la maglia di centravanti. In lizza Falcinelli o Trotta, con la terza opzione Defrel. Dall’inizio invece Berardi e Sansone. Pucciarelli ha superato la botta al piede che lo aveva costretto a rimanere ai box nei giorni scorsi. Tornano a disposizione anche Livaja e Camporese. Ancora out invece Costa. Lieve distorsione alla caviglia per Saponara, ma non preoccupa. Zambelli al posto dello squalificato Mario Rui.

 

TORINO-CARPI ore 15

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Benassi, Vives, Baselli, Molinaro; Belotti, Immobile.

A disp.: Ichazo, Castellazzi, G. Silva, Jansson, Avelar, Zappacosta, Obi, Farnerud, Martinez, Maxi Lopez. All.: Ventura

Squalificati: –

Indisponibili: Bovo, Acquah, Gazzi

Consigliato Immobile Sconsigliato Vives

Carpi (4-4-1-1): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Sabelli, Bianco, Cofie, Di Gaudio; Lollo, Mbakogu. 

A disp.: Colombi, Brkic, Gagliolo, Daprelà, Porcari, Suagher, Crimi, De Guzman, Verdi, Lasagna, Mancosu. All.: Castori

Squalificati: –

Indisponibili: Fedele, Bubnjic, Gnahoré, Poli, Pasciuti, Martinho

Consigliato Di Gaudio Sconsigliato Romagnoli

Brutta notizia per Ventura: si è fermato Gazzi per un fastidio muscolare alla coscia sinistra. E’ rientrato in gruppo Zappacosta, mentre Bovo e Acquah stanno lavorando ancora a parte. Castori dovrebbe utilizzare il 4-4-1-1, con il rientro di Zaccardo nella linea difensiva insieme a Romagnoli, Gagliolo e Letizia. A centrocampo ci sarà Sabelli se non recupera Pasciuti, sicuro Bianco, da scegliere uno tra Cofie e Crimi. Di Gaudio sulla fascia sinistra. In attacco alle spalle di Mbakogu, il solito Lollo. Panchina per Lasagna, Mancosu e Verdi.

 

FROSINONE-LAZIO ore 18

Frosinone (4-3-3): Leali; Rosi, Blanchard, Ajeti, Pavlovic; Sammarco, Gori, Frara; Tonev, D.Ciofani, Dionisi.

A disp.: Bardi, M. Ciofani, Pryima, Carlini, Gucher, Kragl, Crivello, Chibsah, Longo, Paganini, Soddimo. All.: Stellone

Squalificati: –

IndisponibiliRusso

Consigliato Ciofani Sconsigliato Ajeti

Lazio: impegnata in Europa League (Formazione ancora non disponibile)

Russo sarà assente domenica contro la Lazio a causa di un guaio muscolare ad una coscia: verrà sostituito da Ajeti al centro della difesa. Per il resto dovrebbero esserci altri due dubbi: se confermare Frara o impiegare Chibsah a centrocampo e il ballottaggio tra Tonev e Soddimo in attacco.

 

ROMA-PALERMO ore 20:45

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Rüdiger, Digne; De Rossi, Nainggolan; Salah, Perotti, El Shaarawy; Dzeko.

A disp.: De Sanctis, Lobont, Nura, Torosidis, Zukanovic, Castan, Emerson, Maicon, Keita, Uçan, Iago Falque, Sadiq, Pjanic, Totti. All.: Spalletti

Squalificati:-

Indisponibili: Strootman, Ponce, Gyomber

Consigliato Salah Sconsigliato Rudiger

Palermo (4-3-1-2): Alastra; Morganella, Gonzalez, Andelkovic, Rispoli; Hiljemark, Brugman, Chochev; Vazquez; Gilardino, Quaison.

A disp.: Posevac, Vitiello, Cristante, Maresca, Pezzella, Jajalo, Cionek, Balogh, Trajkovski, Djurdjevic, Bentivegna. All.: Bosi

Squalificati: –

Indisponibili: Struna, Sorrentino, Goldaniga, Lazaar
Consigliato Vazquez Sconsigliato Rispoli

Attesa per De Rossi, che svolgerà degli esami per valutare la ricaduta muscolare al polpaccio sinistro. Si teme uno stop di 2-3 settimane, sicura quindi l’assenza del mediano coi rosanero. Nell’allenamento di mercoledì Lazaar ha riportato un trauma contusivo alla gamba sinistra. Gli esami hanno evidenziato una sindrome compartimentale del terzo medio della gamba sinistra. Il giocatore ha già cominciato le terapie.

 

LUNEDI’ 22 FEBBRAIO

NAPOLI-MILAN ore 21

Napoli: impegnato in Europa League (Formazione ancora non disponibile)

Milan (4-4-2):
 Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Honda, Bertolacci, Montolivo, Bonaventura; Bacca, Niang.

A disp.: Abbiati, Livieri, Calabria, De Sciglio, Zapata, Poli, Simic, Boateng, Locatelli, Menez, Luiz Adriano, Balotelli. All.: Mihajlovic

Squalificati: –

Indisponibili: Diego Lopez, Rodrigo Ely, Kucka

Consigliato Bacca Sconsigliato Alex

Mihajlovic recupera Abate, ma dovrà fare ancora a meno di Kucka, sostituito ancora da Bertolacci. Da valutare sono invece le condizioni di Romagnoli, che da due giorni è alle prese con la febbre: Zapata è in allerta.

 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


DoctorsTrucco

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.