Fantacalcio: Consigli e Probabili Formazioni 1a Serie A 2015-16

Per chi gioca al Fantacalcio in anteprima i consigli e le probabili formazioni della prima giornata di Serie A 2015-2016.

Finalmente si riparte nel cuore dell’estate prende il via il Campionato della Serie A e lo farà in versione notturna. Apre la Roma che sabato pomeriggio sarà di scena a Verona mentre l’anticipo di sabato sera è Lazio-Bologna con i capitolini che non dovranno farsi distrarre dall’imminente ritorno del preliminare di Champions League.

La domenica alle 18 i campioni in carica della Juventus ospiteranno l’Udinese.

La sera alle 20.45 il resto del programma che prevede il match più bello a Firenze dove il nuovo Milan farà visita alla Viola. Interessanti anche Sassuolo-Napoli e Inter-Atalanta per testare subito il valore della squadra di Mancini e dei partenopei di Sarri.

Completano il programma : Empoli-Chievo; Frosinone-Torino; Palermo-Genoa e Sampdoria-Carpi.

 Fantacalcio 1a giornata

Augurandovi buon inizio di fantacampionato vi ricordiamo di scaricare La Bussola del Fantacalcio 2015-16, la guida per i fantacalcisti, che vi sarà utilissima sia in sede di asta con le probabili formazioni, le schede dei nuovi stranieri e le matricole, e sia per partecipare al Magic +3 della Gazzetta con i consigli per l’uso del trequartista, la vera rivoluzione del fantacalcio 2015-16.

 

Formazione Consigliata (3-4-3)

Reina

Bonucci Glik Gentiletti

Honda Pogba Lazovic Pjamic

Icardi Higuain Bernardeschi

 

SABATO 22 AGOSTO

VERONA-ROMA ore 18

Verona (4-3-3): Rafael; Pisano, Marquez, Moras, Souprayen; Sala, Greco, Hallfredsson; Jankovic, Toni, Pazzini
A disp.: Coppola, Gollini, Bianchetti, Albertazzi, Winck, Romulo, Zaccagni, Viviani, Ionita, Siligardi, Gomez. All.: Mandorlini
Squalificati: –
Indisponibili: Helander

Consigliato Hallfredsson Sconsigliato Pisano

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Castan, Torosidis; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Iago, Dzeko, Salah.
A disp.: De Sanctis, Lobont, Cole, Keita, Paredes, Uçan, Gervinho, Totti, Ljajic, Ibarbo. All.: Garcia
Squalificati: Iturbe
Indisponibili: Strootman, Rudiger

Consigliato Salah Sconsigliato Castan

Mandorlini sta studiando tutte le mosse che possono mettere in difficoltà i giallorossi. Il tecnico gialloblù non scarta nessuna soluzione. Sta provando Gomez ma anche Siligardi e dietro potrebbe esserci Albertazzi che garantisce più copertura rispetto a Souprayen. Viviani non ha il ritmo partita, ha saltato tutta la preparazione e andrà in panchina. Con Helander ancora indisponibile, la coppia centrale che dovrà marcare Dzeko sarà composta da Marquez e Moras. Maicon è stato sottoposto a una serie di esami strumentali che hanno escluso lesioni. Il terzino brasiliano della Roma proseguirà quindi il piano di lavoro personalizzato intrapreso nei giorni scorsi e potrebbe recuperare in tempo. Sicuro assente Iturbe per squalifica, oltre agli indisponibili Ruediger e Strootman.

 

LAZIO-BOLOGNA ore 20:45

Lazio (4-3-3): Berisha;  Basta, De Vrij, Gentiletti, Radu; Parolo, Biglia, Cataldi; Candreva, Keita, Felipe Anderson. 
A disp.: Guerrieri, Mauricio, Hoedt, Patric, Konko, Oikonomidis, Onazi, Lulic, Milinkovic-Savic, Morrison, Kishna. All.: Pioli
Squalificati: – 
Indisponibili: Marchetti, Djordjevic, Klose, Braafheid

Consigliato Candreva Sconsigliato Biglia

Bologna (4-3-1-2): Mirante; Ferrari, Oikonomou, Rossettini, Masina; Brighi, Crisetig, Pulgar; Brienza; Destro, Acquafresca.
A disp.: Da Costa, Sarr, Gastaldello, Maietta, Morleo, Diawara, Paponi, Mancosu, Cacia. All.: D. Rossi
Squalificati: Mbaye
Indisponibili: Zuculini, Rizzo

Consigliato Brienza Sconsigliato Rossettini

Klose, uscito per infortunio nel preliminare di Champions League con il Bayer Leverkusen, ha rimediato uno stiramento al bicipite femorale della coscia sinistra: dopo la sosta nuovi controlli per stabilire i tempi di recupero. Saranno out anche Djordjevic, alle prese con un fastidio alla caviglia operata lo scorso anno, e Marchetti, ai box per la frattura di due costole. Mauri potrebbe essere subito convocato da Pioli. Nella gara d’esordio non ci sarà lo squalificato Ibrahima M’Baye, mentre Luca Rizzo è out per una contusione a una caviglia. Destro potrebbe essere subito titolare in coppia con Acquafresca.

 

DOMENICA 23 AGOSTO

JUVENTUS-UDINESE ore 18

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Caceres; Lichtsteiner, Sturaro, Padoin, Pogba, Evra; Mandzukic, Dybala.
A disp.: Neto, Rubinho, De Ceglie, Chiellini, Rugani, Isla, Pereyra, Coman, Vadalà, Llorente, Zaza. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Asamoah, Khedira, Morata, Marchisio

Consigliato Dybala Sconsigliato Evra

Udinese (3-5-2): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Piris; Edenilson, Bruno Fernandes, Guilherme, Badu, Adnan; Thereau, Di Natale.
A disp.: Meret, Domizzi, Neuton, Pasquale, Widmer, Pinzi, Iturra, Kone, Zapata, Perica, Aguirre, Marquinho. All.: Colantuono
Squalificati: Wague
Indisponibili

Consigliato Adnan Sconsigliato Piris

Senza Khedira, Marchisio, Morata ed Asamoah. Allegri potrebbe scegliere il 3-5-2- con Padoin nelle vesti di vice Marchisio e Sturaro sulla mediana, rinunciando al trequartista Pereyra, lasciato in panchina. In attacco la coppia Dybala-Mandzukic: il croato non ha serie conseguenze dalla botta al ginocchio rimediata nell’amichevole di Villar Perosa contro la Primavera. Qualche dubbio ancora per Chiellini: l’alternativa è Caceres. : Colantuono dovrà rinunciare solo a Wague, che sconta un turno di squalifica dalla passata stagione. Adnan in ballottaggio con Pasquale per un posto dall’1′ sulla fascia sinistra del centrocampo a cinque.

 

EMPOLI-CHIEVO ore 20:45

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Bittante, Camporese, Barba, Mario Rui; Zielinski, Dioussé, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli
A disp.: Pugliesi, Pelagotti, Zambelli, Martinelli, Costa, Dermaku, Ronaldo, Zambelli, Signorelli, Maiello, Krunic, Mchedlidze. All.: Giampaolo
Squalificati: Tonelli
Indisponibili: Laurini

Consigliato Maccarone Sconsigliato Barba

Chievo (4-4-2): Bizzarri; Frey, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj, Birsa, Mpoku, Paloschi.
A disp.: Seculin, Bressan, Cacciatore, Pucino, Sardo, Bellomo, Christiansen, Pepe, Inglese, Meggiorini, Pellissier, Vajushi. All.: Maran
Squalificati: Dainelli
Indisponibili: Izco, Mattiello

Consigliato Mpoku Sconsigliato Frey

Giampaolo deve fare a meno di due colonne della difesa, Laurini e Tonelli: il francese è alle prese con un problema al flessore della coscia sinistra, il secondo è squalificato. A destra sono in ballo Bittante e Martinelli, col primo in vantaggio, al centro Camporese-Barba. Per il resto la formazione prevede ancora Diousse titolare, mentre restano in panchina i due nuovi arrivati Maiello e Zambelli. Maran non avrà a disposizione lo squalificato Dainelli in difesa, al suo posto giocherà Gamberini. Assenti saranno anche l’argentino Izco, rottura dei legamenti in amichevole a Vicenza (già operato tornerà nel 2016) e il giovane Mattiello.

 

FIORENTINA-MILAN ore 20:45

Fiorentina (4-2-3-1)Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Astori, Pasqual; Suarez, Borja Valero; Bernardeschi, Mati Fernandez, Ilicic; Babacar.
A disp.: Sepe, Lezzerini, Alonso, Diakhate, Gilberto, Badelj, Vecino, Rebic, Kalinic, Joaquin, Rossi.All.: Sousa
Squalificati: Roncaglia
Indisponibili: Bakic, Basanta, Bagadur

Consigliato Bernardeschi Sconsigliato Babacar

Milan (4-3-1-2): Diego Lopez; De Sciglio, Rodrigo Ely, Romagnoli, Antonelli; Bonaventura, De Jong, Bertolacci; Honda; Luiz Adriano, Bacca.
A disp.: Abbiati, Alex, Paletta, Abate, Calabria, Nocerino, Poli, J. Mauri, Montolivo, Suso, Cerci, Matri.All.: Mihajlovic
Squalificati: –
Indisponibili: Menez, Niang, Zapata, Mexes

Consigliato Honda Sconsigliato De Sciglio

Paulo Sousa sta valutando la convocazione di Giuseppe Rossi a più di un anno dall’ultima gara giocata dall’attaccante in campionato e prima del nuovo intervento al ginocchio destro subito nel settembre 2014. Nel clan viola c’è fiducia. Ai box si trovano al momento, per problemi fisici, il centrocampista Bakic e i difensori Basanta e Bagadur. 
Mihajlovic si affiderà ai titolari che hanno battuto il Perugia in Coppa Italia. Coppia d’attacco Bacca-Adriano, con Honda trequartista. L’unico dubbio è sulla fascia destra, fra De Sciglio e Abate, rimasto a riposo contro gli umbri. Sono indisponibili Niang e Menez, reduce da una visita medica a Montecarlo per i nuovi fastidi alla schiena.

 

FROSINONE-TORINO ore 20:45

Frosinone (4-4-2): Leali; Rosi, Diakité, Russo, Crivello; Verde, Gucher, Chibsah, Soddimo; Longo, Dionisi.
A disp.: Zappino, Pigliacelli, Bertoncini, Ciofani, Zanon, Frara, Pavlovic, Gori, Sammarco, Paganini, Carlini. All.: Stellone
Squalificati: Blanchard
Indisponibili: Ciofani

Consigliato Soddimo Sconsigliato Crivello

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Zappacosta, Acquah, Baselli, Benassi, Avelar; Quagliarella, Maxi Lopez.
A disp.: Ichazo, Castellazzi, Bovo, Jansson, Gaston Silva, Molinaro, Bruno Peres, Vives, Gazzi, Amauri, Martinez, Belotti. All.: Ventura
Squalificati: –
Indisponibili: Farnerud, Obi

Consigliato Zappacosta Sconsigliato Maxi Lopez

Stellone non avrà a disposizione Ciofani, che solo da martedì è tornato in gruppo dopo una ventina di giorni a causa di uno stiramento al bicipite femorale destro (al massimo potrà accomodarsi in panchina) e Blanchard squalificato. Out Obi, fermato da un problema ai flessori della coscia sinistra. La risonanza ha evidenziato un “sovraccarico funzionale al muscolo semitendineo”. L’ex interista sarà disponibile tra 5-7 giorni. Nel centrocampo a cinque spazio dunque sia per Benassi sia per Acquah. In attacco Belotti è arrivato da pochissimi giorni, Ventura dovrebbe quindi puntare sulla collaudata coppia Quagliarella-Maxi Lopez. Panchina probabile per Bruno Peres.

 

INTER-ATALANTA ore 20:45

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Santon, Miranda, Murillo, Juan Jesus; Gmokuiri, Medel, Kondogbia; Brozovic; Icardi, Jovetic.
A disp.: Carrizo, Berni, Ranocchia, Andreolli, D’Ambrosio, Montoya, Nagatomo, Hernanes, Guarin, Schelotto, Palacio, Manaj. All.: Mancini
Squalificati
: –

Indisponibili: Dodò, Vidic

Consigliato Icardi Sconsigliato Santon

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Raimondi, A. Masiello, Cherubin, Dramè; Kurtic, De Roon, Carmona;D’Alessandro, Denis, Gomez.
A disp.: Bassi, Bellini, Stendardo, Brivio, Conti, Migliaccio, Giorgi, Estigarribia, Moralez, Monachello, Boakye, Pinilla. All.: Reja
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cigarini

Consigliato Raimondi Sconsigliato Dramè

Jovetic giocherà subito al fianco di Icardi. Dal 1′ anche Kondogbia che prenderà le redini del centrocampo. In difesa spazio a Murillo e Miranda. In dubbio, invece, Hernanes e Guarin: recuperati potrebbero non essere rischiati entrambi. Denis ha vinto il ballottaggio con Pinilla e dunque guiderà l’attacco bergamasco a San Siro. Recuperato Gomez, che completerà il tridente offensivo con D’Alessandro. A centrocampo esordio in serie A per De Roon: l’olandese sostituirà Cigarini, operato martedì al ginocchio sinistro. Tornerà in campo fra un mese. Reja deve decidere chi affiancherà Masiello al centro della difesa: Cherubin sembra favorito su Stendardo.

 

PALERMO-GENOA ore 20:45

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, G. Gonzalez, El Kaoutari; Rispoli, Chochev, Rigoni, Jajalo, Lazaar; Vazquez, Trajkovski.
A disp.: Colombi, Andelkovic, Struna, Goldaniga, Maresca, Brugman, Hiljemark, Daprelà, Benali, Quaison, Matheus Cassini. All.: Iachini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bolzoni 

Consigliato Vazquez Sconsigliato Lazaar

Genoa (3-4-3): Lamanna; Marchese, Burdisso, De Maio; Cissokho, Tino Costa, Tachtsidis, Laxalt; Kucka, Pandev, Lazovic.
A disp.: Ujkani, Polenta, Parente, Santana, Capel, Panico, Ntcham, Ghiglione, Gakpè. All.: Gasperini
Squalificati: Cofie, Izzo, Pavoletti, Rincon
Indisponibili: Perin, Tambè, Munoz, Perotti

Consigliato Lazovic Sconsigliato Cissokho

Iindisponibile Bolzoni, ha svolto attività di riatletizzazione. In avanti Reajkovski con Vazquez. Gasperini deve fare i conti soprattutto con le assenze tra squalificati (Izzo, Rincon e Pavoletti) e infortunati (i lungodegenti Perin, Tambè, Donnarumma e Diogo Figueiras e gli acciaccati Munoz, Perotti e Gakpè.

 

SAMPDORIA-CARPI ore 20:45

Sampdoria (4-3-1-2) : Viviano; Cassani, Regini, Silvestre, Zukanovic; Barreto, Fernando, Soriano; Correa; Eder, Muriel.
A disp.: Brignoli, Puggioni, Coda, Moisander, Mesbah, Salamon, Wszolek, Marchionni, Palombo, Ivan, Cassano, Bonazzoli. All.: Zenga
Squalificati: nessuno 
Indisponibili:  De Silvestri, Krsticic

Consigliato Eder Sconsigliato Regini

Carpi (3-5-2): Brkic; Bubnjic, Spolli, Gagliolo; Letizia, Bianco, Marrone, Lazzari, Gabriel Silva; Matos, Mbakogu.
A disp.: Benussi, Murano, S. Romagnoli, F. Poli, Wallace, Porcari, Martinho, Di Gaudio, Pasciuti, Wilczek, Lasagna. All.: Castori
Squalificati:
Indisponibili: Lollo

Consigliato Lazzari Sconsigliato Spolli

Eder-Muriel coppia d’attacco, spalleggiata da Correa. In difesa, con le assenze di De Silvestri e Krsticic, ci sarà Cassani sulla destra. Ttegola Lollo, che sarà costretto a saltare le prime due gare di campionato per un problema al ginocchio. Il centrocampista sarà probabilmente sostituito da Bianco. Castori è intenzionato a schierarsi con un 3-5-2 che prevede in attacco il tandem formato da Mbakogu e da Matos, mattatore nella gara di Coppa Italia col Livorno.

 

SASSUOLO-NAPOLI ore 20:45

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Acerbi, Cannavaro, Peluso; Biondini, Missiroli, Duncan; Berardi, Defrel, Sansone.
A disp.: Pegolo, Pomini, Fontanesi, Ariaudo, Terranova, Longhi, Laribi, Pellegrini, Politano, Floro Flores, Falcinelli, Floccari. All.: Di Francesco 
Squalificati: Magnanelli
Indisponibili: –

Consigliato berardi Sconsigliato Acerbi

Napoli (4-3-1-2): Reina; Maggio, Albiol, Chiriches, Hysaj; Allan, Valdifiori, Hamsik; Insigne; Callejon, Higuain.
A disp.: Gabriel, Andujar, Henrique, Koulibaly, Zuniga, Strinic, De Guzman, David Lopez, Jorginho, Mertens, El Kaddouri, Gabbiadini. All.: Sarri
Squalificati: Ghoulam
Indisponibili: –

Consigliato Higuain Sconsigliato Chiriches

Di Francesco ha tutti a disposizione ma anche qualche dubbio che riguarda i vari reparti: in difesa davanti a Consigli ci saranno l’ex Cannavaro e Acerbi, ancora in forse i due esterni Peluso e Vrsaljko. Longhi e Gazzola possibili alternative. A centrocampo, nel collaudato 4-3-3, ci saranno Duncan, Biondini e Missiroli. In attacco sicuri Berardi e Defrel, in lotta per una maglia a sinistra Floro Flores e Sansone. Sarri ha disposizione tutta la rosa: sarà assente solo Ghoulam, squalificato. Sicuro solo Higuain per il compagno di reparto concorrenza a tre Callejon , Gabbiadini e Mertens

 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

DoctorsTrucco

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *