Fantacalcio: Consigli e Probabili Formazioni 19a giornata Serie A 2015-16

Per chi gioca al Fantacalcio in anteprima i consiglile probabili formazioni della 19 giornata di Serie A 2015-2016.

Ultima di andata, con il titolo di campione di Inverno ancora da assegnare. Si comincia sabato insolitamente alle 15 con Carpi-Udinese poi in campo le due romane, alle 18 la Lazio a Firenze e alle 20.45 la Roma riceve il Milan in un match che potrebbe essere decisivo per le sorti dei due tecnici Garcia e Mihajlovic .

La domenica si parte con la capolista Inter che ospita il Sassuolo, poi il blocco delle 15 con molte provinciali in campo, con ll’eccezione del Napoli a Frosinone; interessante anche Verona-Palermo con due squadre in forti difficoltà di gioco e di classifica.

Chiusura alle 20,45 con il posticipo della Juventus che cerca la nona vittoria consecutiva sul difficile campo della Sampdoria.

 Fantacalcio 7a giornata

 

Formazione Consigliata (3-4-3)

Reina

Masina  Miranda Glik

Saponara     Bonaventura   Hamisk  Gomez 

Icardi   Higuain   Kalinic

 

SABATO 9 GENNAIO

CARPI-UDINESE ore 15

Carpi (3-5-2): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo; Letizia; Cofie, Martinho, Lollo, Pasciuti;Mbakogu, Lasagna
A disp.: Brkic, G. Silva, Suagher, Daprelà, Marrone, Bianco, Crimi, Di GaudioMatos, Borriello. All.:Castori
Squalificati: –
Indisponibili: Fedele, Bubnjic, Wallace, Spolli

Consigliato Lasagna Sconsigliato Cofie

Udinese (3-5-2): Karnezis; Wague, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Lodi, Bruno Fernandes, Edenilson; Thereau, Perica.
A disp.: Meret, Heurtaux, Piris, Insua, Adnan, Guilherme, Marquinho, Iturra, KoneDi Natale, Aguirre, Zapata. All.: Colantuono 
Squalificati: –
Indisponibili: Merkel, Pasquale, Domizzi

Consigliato Lodi Sconsigliato Widmer

Castori dovrebbe riproporre un modulo piu’ offensivo (dal 5-3-2 al 4-4-2) con due punte e l’esclusione di Di Gaudio. I candidati sono Mbakogu e Lasagna con l’incognita Borriello, che potrebbe essere ceduto. Un solo dubbio nei quattro di centrocampo, dove dovrebbe uscire Marrone ed entrare al suo posto Martinho. Da valutare le condizioni di Matos e Bianco che potrebbero tornare a disposizione del tecnico. Kone e Di Natale tornano in gruppo, ma Pasquale figura nella lista degli indisponibili. Il terzino è alle prese con un trauma contusivo al ginocchio destro.

 

FIORENTINA-LAZIO ore 18

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Blaszczykowski, Vecino, Badelj, M. Alonso; B. Valero, Ilicic; Kalinic.
A disp.: Sepe, Lezzerini, Tomovic, Gilberto, Pasqual, Suarez, Fernandez, Verdù, Rebic, Rossi, Babacar. All.: P. Sousa
Squalificati: Bernardeschi (1)
Indisponibili: –

Consigliato Kalinic Sconsigliato Astori

Lazio (4-3-3): Berisha; Konko, Bisevac, Hoedt, Radu; Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic; Candreva, Matri, Keita.
A disp.: Guerrieri, Braafheid, Patric, Oikonomidis, Morrison, Onazi, Cataldi, Djordjevic, Mauri, Klose, F. Anderson. All.: Pioli
Squalificati: –
Indisponibili: De Vrij, Lulic, Kishna, Marchetti, Gentiletti, Basta, Mauricio

Consigliato Candreva Sconsigliato Konko

Rientrata la preoccupazione per Ilicic, uscito anzitempo dal match con il Palermo per un fastidio fisico. In ogni caso le sue condizioni restano monitorate. Mauricio è in dubbio per un trauma contusivo, pronto quindi l’esordio per il nuovo acquisto Bisevac. Ancora out Basta (pubalgia), a destra confermato Konko. A centrocampo tornano dalla squalifica Biglia e Milinkovic-Savic, possibile quindi un ritorno al 4-2-3-1 con il serbo sulla trequarti, oppure da mezzala nel 4-3-3. Settimana prossima controlli per Lulic, Marchetti e Gentiletti..

 

ROMA-MILAN ore 20.45

Roma (4-3-3): Szczesny: Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Gervinho,Sadiq, Iago Falque.
A disp.: De Sanctis, Lobont, Torosidis, Maicon, Emerson, Castan, Gyomber, Vainqueur, Di Livio, Totti, Tumminello. All.: Garcia 
Squalificati: Dzeko (1)
Indisponibili: Strootman, Ucan, Keita, Salah

Consigliato Gervinho Sconsigliato De Rossi

Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, RomagnoliAntonelliBoateng, Kucka, Bertolacci, Bonaventura; Niang, Bacca.
A disp.: Abbiati, Mexes, R. Ely, Zapata, De Sciglio, Calabria, De Jong, Honda, Poli, Montolivo, Cerci, Luiz Adriano. All.: Mihajlovic
Squalificati: –
Indisponibili: Menez, D. Lopez, Balotelli

Consigliato Bonaventura Sconsigliato Boateng

Pjanic e Nainggolan rientrano dalla squalifica e saranno a disposizione. Lavoro personalizzato per De Rossi, Keita, Strootman e Ucan. Solo fisioterapia invece per Salah, sottoposto a controlli strumentali che hanno escluso la presenza di lesioni al flessore della coscia destra. La sua presenza per sabato sera è comunque in forte dubbio. Atteso il debutto da titolare di Boateng a centrocampo al posto di Honda. In attacco ancora Niang ad affiancare Bacca e al centro della difesa, dopo la squalifica, tornerà Romagnoli in coppia con Alex o Mexes. E’ possibile anche che Mihajlovic dia spazio ad Antonelli sulla fascia sinistra al posto di De Sciglio. Fuori il capitano Montolivo, al suo posto Kucka.

 

DOMENICA 10 GENNAIO

INTER-SASSUOLO ore 12.30

Inter (4-4-2): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Telles; Biabiany, Medel, Guarin, Perisic; Icardi, Ljajic. 
A disp.: Carrizo, Ranocchia, Dodò, Santon, Montoya, J. Jesus, Nagatomo, Kondogbia, Brozovic, Manaj, Jovetic, Palacio. All.: Mancini
Squalificati: Felipe Melo (2)
Indisponibili: –

Consigliato Icardi Sconsigliato Telles

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Falcinelli, Sansone.
A disp.: Pegolo, Pomini, Longhi, Ariaudo, Fontanesi, Gazzola, Biondini, Laribi, Politano, Floccari, Floro Flores, Defrel. All.: Di Francesco
Squalificati: Pellegrini (1)
Indisponibili: Terranova

Consigliato Berardi Sconsigliato Peluso

Rivoluzione a centrocampo che torna a essere a 4 con le ali Biabiany e Perisic. In mezzo Medel e Guarin. In attacco Jovetic scalpita, ma potrebbe partire ancora dalla panchina. Di Francesco recupera Missiroli, che ha scontato il turno di squalifica. Difesa con la linea titolare formata da Vrsaljko, Acerbi, Cannavaro e Peluso, mentre i dubbi riguardano gli altri due reparti. In mezzo Duncan sembra favorito su Laribi, con Biondini possibile alternativa. In attacco, sicuro Berardi, sono in quattro in lotta per due maglie. Floro Flores e Defrel, titolari nell’ultimo turno, potrebbero lasciare il posto a Sansone e Falcinelli, autore mercoledi’ scorso del suo primo gol in serie A.

 

ATALANTA-GENOA ore 15

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Toloi, Stendardo, Paletta, Brivio; Kurtic, Cigarini, Grassi; D’Alessandro, Denis, Gomez.
A disp.: Bassi, Radunovic, Masiello, Bellini, Cherubin, Conti, Dramé, Migliaccio, Estigarribia, Monachello. All.: Reja
Squalificati: De Roon (1)
Indisponibili: Raimondi, Carmona, Pinilla

Consigliato Gomez Sconsigliato Toloi

Genoa (4-3-3): Perin; Izzo, Burdisso, De Maio, Ansaldi; Rincon, Rigoni, Laxalt; Suso, Pavoletti, Gakpé
A disp.: Lamanna, Donnarumma, Marchese, Munoz, D. Figueiras, Tachtsidis, Capel, Ntcham,Dzemaili, Lazovic, Gomes, Pandev. All.: Gasperini
Squalificati: Perotti (1)
Indisponibili: També, Tino Costa

Consigliato Pavoletti Sconsigliato Rigoni

Emergenza a centrocampo, dove oltre all’infortunato Carmona (stagione finita) manchera’ anche De Roon, squalificato. Reja potrebbe inserire Migliaccio davanti alla difesa, oppure riportare Cigarini nel suo ruolo naturale e rispolverare Kurtic. Problemi anche in difesa: Drame’ ha lavorato a parte per i postumi del trauma sacrale riportato a Udine ed e’ in forte dubbio. Se non dovesse farcela a sinistra giochera’ Brivio. Ai box restano anche Raimondi e Pinilla: la punta rientrera’ domenica dal Cile e potrebbe tornare a disposizione contro l’Inter. Domenica al centro dell’attacco ci sara’ ancora Denis. 
Gasperini ritrova Dzemaili dopo il colpo alla testa subito nel derby. Il centrocampista si e’ allenato e sara’ a disposizione contro i nerazzurri. Saranno ancora assenti Perotti, squalificato, e Tino Costa, infortunato. 

 

BOLOGNA-CHIEVO ore 15

Bologna (4-3-3): Mirante; Rossettini, Oikonomou, Gastaldello, Masina; Donsah, Taider, Brighi; Falco, Destro, Giaccherini.
A disp.: Da Costa, Stojanovic, Zuculini, Krafth, Ferrari, Mbaye, Pulgar, Acquafresca, Mancosu. All.:Donadoni
Squalificati: Diawara (1), Mounier (1)
Indisponibili: Rizzo, Crisetig, Brienza, Morleo, Maietta

Consigliato Masina Sconsigliato Donsah

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Dainelli, Cesar, Gobbi;  Pinzi, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Inglese, Paloschi.
A disp.: Seculin, Bressan, Sardo, Frey, Rigoni, Christiansen, Pellissier, Mpoku, Pepe. All.: Maran 
Squalificati: Castro (1)
Indisponibili: Izco, GamberiniMeggiorini

Consigliato Paloschi Sconsigliato Cesar

Oltre a Rizzo, Crisetig e Brienza, in vista di domenica bisognerà valutare la situazione di Maietta, che ha accusato un risentimento muscolare ai flessori della coscia destra durante la partita con il Milan. Accertamenti per Meggiorini e Gamberini usciti anzitempo per infortunio contro la Roma. A Bologna sarà assente Castro, squalificato.

 

FROSINONE-NAPOLI ore 15

Frosinone (4-4-2): Leali; M. Ciofani, Diakité, Ajeti, Crivello; Sammarco, Chibsah, Paganini, Soddimo; D. Ciofani, Dionisi. 
A disp.: Zappino, Blanchard, Bertoncini, Russo, Gori, Frara, Gucher, Kragl, Tonev, Longo. All.:Stellone 
Squalificati: Pavlovic (1)
Indisponibili: Rosi, Carlini

Consigliato Dionisi Sconsigliato Leali

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; AllanJorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.
A disp.: Gabriel, Rafael, Henrique, Strinic, Chiriches, Valdifiori, Maggio, D. Lopez, Chalobah, El Kaddouri, Mertens, Gabbiadini. All.: Sarri
Squalificati: –
Indisponibili

Consigliato Higuain Sconsigliato Callejon

Torna a disposizione Soddimo dopo aver scontato la giornata di squalifica, mentre e’ stato fermato Pavlovic per un turno. Allenamento differenziato per i due infortunati Carlini e Rosi che difficilmente saranno disponibili per domenica. Infine non e’ ancora arrivato il transfert del tedesco Kragl.  Sarri ritrovera’ Jorginho, che ha scontato la squalifica, e dovrebbe dar spazio dall’inizio ad Allan a cui ieri e’ stato preferito in avvio David Lopez.

 

TORINO-EMPOLI ore 15

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Peres, Benassi, Vives, Baselli, Molinaro; Quagliarella, M. Lopez
A disp.: Castellazzi, Ichazo, Maksimovic, Zappacosta, Belotti, Gazzi, Martinez, Jansson, G. Silva, Prcic, Pryima. All.: Ventura
Squalificati: Acquah (1)
Indisponibili: Obi, Avelar

Consigliato Quagliarella Sconsigliato Benassi

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Barba, Costa, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Buchel; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. 
A disp.:
 Pelagotti, Camporese, Bittante, Zambelli, Ronaldo, Dioussé, Maiello, Croce, Krunic, Livaja, Piu. All.: Giampaolo

Squalificati: –
IndisponibiliMchedlidzeTonelli

Consigliato Saponara Sconsigliato Laurini

Al posto di Acquah, squalificato, domenica contro l’Empoli ci sarà Benassi. In attacco probabile il ritorno dal primo minuto di Maxi Lopez, al posto di Belotti, in coppia con Quagliarella. Probabile l’assenza di Avelar ed è in dubbio anche Amauri, alle prese con un affaticamento al polpaccio. Mchedlidze è ormai quasi del tutto recuperato, ma non verrà convocato. Ancora out anche Tonelli, alle prese con l’infiammazione al tendine rotuleo.

 

VERONA-PALERMO ore 15

H. Verona (4-4-2): Gollini; Sala, Moras, Helander, Souprayen; Hallfredsson, Viviani; Wszolek, Ionita; Siligardi; Pazzini.
A disp.: Rafael, Coppola, Winck, Bianchetti, Zaccagni, Checchin, Emanuelson, Jankovic, Juanito Gomez, Toni, Fares. All.: Delneri
Squalificati: Greco (1)
Indisponibili: Romulo, Albertazzi, Pisano

Consigliato Pazzini Sconsigliato Viviani

Palermo (4-3-1-2): Sorrentino; Struna, Gonzalez, Goldaniga, Lazaar; Hiljemark, Jajalo, Chochev; Vazquez; Trajkovski, Gilardino.
A disp.: Colombi, Alastra, Andelkovic, Pezzella, Morganella, Rispoli, Bolzoni, Quaison, La Gumina, Djurdjevic, Brugman, Arteaga. All.: Ballardini
Squalificati: –
Indisponibili: Vitiello

Consigliato Gilardino Sconsigliaot Hiljemark

Viviani torna a disposizione, mentre hanno effettuato un lavoro differenziato Albertazzi, Pisano, Romulo e Toni, quest’ultimo recuperabile per la sfida coi rosanero. Vitiello ha svolto attivita’ di riatletizzazione e si e’ sottoposto alle cure dei fisioterapisti. Terapie anche per Gaston Brugman dopo il trauma contusivo alla caviglia sinistra rimediato contro la Fiorentina.

 

SAMPDORIA-JUVENTUS ore 20.45

Sampdoria (4-3-2-1): Viviano; Cassani, Moisander, Regini, Zukanovic; Barreto, Fernando, Soriano; Carbonero, Cassano, Eder.
A disp.: Puggioni, Pereira, Silvestre, Mesbah, Ivan, Palombo, Christodoulopoulos, Alvarez, Correa, Rodriguez, Krsticic, Muriel. All.: Montella
Squalificati: –
Indisponibili: De Silvestri

Consigliato Eser Sconsigliato Regini

Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Sturaro, Khedira, Pogba, Alex Sandro; Morata, Dybala.
A disp.: Neto, Rubinho, Rugani, Evra, Padoin, Vitale, Asamoah, Hernanes, Cuadrado, Zaza, Mandzukic. All.: Allegri
Squalificati: Marchisio (1)
Indisponibili: Pereyra, Lemina, Barzagli

Consigliato Dybala Sconsigliato  Caceres

Lavoro a parte per Carbonero, Mesbah e Silvestre, che comunque non sono in dubbio. Per De Silvestri programma dedicato di recupero agonistico. Marchisio, squalificato. Due le soluzioni piu’ probabili: il ritorno di Hernanes nel ruolo di regista o lo spostamento di Khedira. Nel secondo caso si liberera’ un posto per Sturaro.

 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


DoctorsTrucco

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *