Fantacalcio: Consigli e Probabili Formazioni 11a Serie A 2014-15

Per chi gioca al Fantacalcio in anteprima le probabili formazioni della undicesima giornata di Serie A 2014-2015.

Undicesima giornata che precede la sosta per gli impegni delle nazionali e che si sviluppa su due giornate. Ad aprire i giochi sabato alle 15 sarà Sassuolo-Atalanta che precederà Sampdoria-Milan delle 20.45 con  i liguri chiamati a confermarsi squadra rivelazione del Campionato. Domenica alle 12.30 si prevede una partita spettacolo fra Cagliari e Genoa con due squadre che fanno del gioco brillante la loro caratteristica primaria.

Nel blocco del pomeriggio spicca Juventus-Parma per verificare se realmente Allegri schiererà il tridente LLorente-Morata-Tevez. Fra le altre partite del pomeriggio Empoli-Lazio e Palermo-Udinese. Alle 18 al Franchi di Firenze arriva il Napoli. Chiusura serale con due posticipi: Roma-Torino e Inter-Verona.

11a giornata serie A

Formazione Consigliato (3-4-3)

Buffon

Avelar, Dodo Chiellini

Pjnaic Pogba Taider  Mauri

 Icardi Tevez Higuain

 

SABATO 8 NOVEMBRE

SASSUOLO ATALANTA ore 15

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Antei, Peluso; Taider, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, N.Sansone 
A disp.: Pomini, Polito, Longhi, Terranova, Bianco, Brighi, Gazzola, Chibsah, Pavoletti, Floro Flores, Gliozzi, Floccari. All.: Di Francesco
Squalificati: Acerbi (1)
Indisponibili: Pegolo, Manfredini, Ariaudo, Biondini

Consigliato Taider Sconsigliato Antei

Atalanta (4-4-2): Sportiello; Zappacosta, Biava, Benalouane, Dramè; Raimondi, Baselli, Migliaccio, D’Alessandro; Denis, Boakye
A disp.: Frezzolini, Cherubin, Stendardo, Scaloni, Bellini, Del Grosso, Grassi, Molina, Spinazzola, Gomez, Moralez, Bianchi. All.: Colantuono
Squalificati: Cigarini (2), Carmona
Indisponibili: Rossetti, Avramov, Estigarribia

Consigliato Denis Sconsigliato Zappacosta

Dopo due settimane di stop per problemi muscolari, torna a disposizione di Di Francesco l’attaccante Simone Zaza. Il centravanti azzurro dovrebbe riprendere il proprio al posto al centro del tridente offensivo con l’esclusione di Floccari. In rampa di lancio anche Cannavaro anche lui reduce da un infortunio. In dubbio il recupero di Biondini. Atalanta: mancheranno gli squalificati Carmona e Cigarini, quindi Colantuono tornerà al 4-4-2. A centrocampo giocheranno Baselli e Migliaccio, Raimondi e D’Alessandro (o Moralez in alternativa) agiranno sulle fasce. Torna Gomez ma solo dalla panchina.

SAMPDORIA-MILAN ore 20.45

aggiornamento alle 15.30 dell’8/11

Sampdoria (4-3-3): Romero; De Silvestri, Cacciatore, Gastaldello, Regini; Soriano, Obiang, Krsticic; Gabbiadini, Okaka, Eder
A disp.: Da Costa, Fornasier, Mesbah, Duncan, Marchionni, Rizzo, Bergessio, G. Sansone, Wszolek, Fedato. All.: Mihajlovic
Squalificati: Palombo (1)
Indisponibili: Viviano, De Vitis, L. Djordjevic, Romagnoli, Silvestre

Consigliato Eder Sconsigliato  Obiang

Milan (4-3-3): Diego Lopez; Bonera, Rami, Zapata, De Sciglio; Poli, De Jong, Essien; Honda, Menez, El Shaarawy
A disp.: Abbiati, Agazzi, Bonera, Zaccardo, Armero, Saponara, Mastour, Van Ginkel, Torres, Pazzini, Niang. All.: Inzaghi
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Montolivo, Alex, Abate

Consigliato Menez Sconsigliato Regini

Buone notizie per Sinisa Mihajlovic in vista della gara di sabato sera contro il Milan. Gastaldello ha effettuato il primo test con il gruppo e si candida per una maglia da titolare contro i rossoneri. Tutto ok anche per il centrocampista Rizzo che si è allenato regolarmente con il resto dei compagni. Dubbi invece sul recupero di Romagnoli e Silvestre che hanno continuato il lavoro differenziato. Problemi per Pippo Inzaghi che deve fare i conti con i forfait di Ignazio Abate e Alex. Sabato sera contro la Sampdoria, difesa rimaneggiata con Bonera e De Sciglio sugli esterni, centrali Rami e uno tra Zapata e Mexes. Davanti ballottaggio fra Honda e Bonaventura.Nenache Muntari convocato al suo posto Essien.

 

DOMENICA 9 NOVEMBRE

CAGLIARI-GENOA ore 12.30

Cagliari (4-3-3): Cragno; Balzano, Rossettini, Ceppitelli, Avelar; Dessena, Conti, Ekdal; Farias, Sau, Cossu
A disp.: Colombi, Pisano, Capuano, Murru, Capello, Donsah, Joao Pedro, Longo, Caio Rangel. All.: Zeman
Squalificati: Crisetig (1), Ibarbo (1)
Indisponibili: Eriksson

Consigliato Avelar Sconsigliato  Balzano

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, Marchese; Edenilson, Sturaro, Kucka, Antonelli; Iago, Matri, Perotti
A disp.: Lamanna, Prisco, Antonini, Greco, Mandragora, Lestienne, Pinilla, Rosi, Bertolacci, Mussis. All.: Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Fetfatzidis, Rincon, Izzo, De Maio

Consigliato Matri Sconsigliato Sturaro

A parte gli squalificati Ibarbo e Crisetig, Zeman ha tutta la rosa a disposizione. Il boemo dovrebbe rilanciare dal 1′ Diego Farias, mentre per la sostituzione di Crisetig può contare su diverse soluzioni: il diciottenne ghanese Donsah, il più esperto Dessena, ma anche Joao Pedro. Lavoro differenziato per Izzo, alle prese con una leggera distorsione alla caviglia, mentre De Maio, lesione muscolare, è rimasto a riposo. Matri favorito su Pinilla nel ruolo di centravanti.

CHIEVO-CESENA ore 15

Chievo (4-3-1-2): Bardi; Frey, Dainelli, Zukanovic, Biraghi; Cofie, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; PaloschiMaxi Lopez
A disp.: Bizzarri, Seculin, Sardo, Cesar, Gamberini, Edimar, Bellomo, Mangani, Izco, Lazarevic, Pellissier, Meggiorini. All.: Maran
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Botta, Schelotto

Consigliato Hetemej Sconsigliato Radovanovic

Cesena (4-3-3): Agliardi; Capelli, Lucchini, Volta, Magnusson; Giorgi, Cascione, Coppola; Hugo Almeida, Garritano. 
A disp.: Iglio, Bressan, Mazzotta, Krajnc, Perico, De Feudis, Carbonero, Valzania, Zé Eduardo, Djuric, Succi, Defrel. All.: Bisoli
Squalificati: Leali (1)
Indisponibili: Cazzola, Tabanelli, Pulzetti, Marilungo, Rodriguez, Brienza

Consigliato Cascione Sconsigliato Volta

Dainelli ha lavorato a parte per precauzione in seguito a un affaticamento muscolare all’adduttore destro, mentre l’attaccante Ruben Botta prosegue con il suo programma di recupero individuale. Buone notizie per Rolando Maran che recupera Mariano Izco dopo l’infortunio di un mese fa. l’emergenza non ha fine per Bisoli: il tecnico sperava di recuperare Franco Brienza per il crocevia di Verona ma il fantasista non appena prova a forzare avverte ancora i fastidi provocati dalla contrattura ai flessori e resta a rischio. Potrebbe giocare Garritano. Per Renzetti si teme uno stiramento, al suo posto pronto l’islandese Hordur Magnusson.

EMPOLI-LAZIO ore 15

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Laurini, Barba, Rugani, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Zielinski; Maccarone, Tavano
A disp.: Bassi, Pugliesi, Hysaj, Perticone, Bianchetti, Moro, Signorelli, Laxalt, Verdi, Pucciarelli, Mchedlidze, Aguirre. All.: Sarri
Squalificati: Tonelli
Indisponibili: Guarente

Consigliato Valdifiori Sconsigliato Laurini

Lazio (4-3-3): Marchetti; Pereirinha, De Vrij, Ciani, Braafheid; Parolo, Biglia, Lulic; Candreva, Klose, Mauri
A disp.: Berisha, Strakosha, Cana, Konko, Novaretti, Cavanda, Ledesma, A. Gonzalez, Ederson, Onazi, F. Anderson, Djordjevic. All.: Pioli
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Gentiletti, Radu, Basta, Keita

Consigliato Mauri Sconsigliato Ciani

Al posto di Tonelli, squalificato, uno fra Barba e Bianchetti. Altri ballottaggi: in porta Sepe in vantaggio su Bassi, in avanti pare più probabile la presenza dal primo minuto di Tavano rispetto a Pucciarelli. Indisponibile Verdi, gioca sulla trequarti ancora Zielinski. Basta, Keita e Radu salteranno anche la trasferta del Castellani. I primi due hanno una lesione al polpaccio, il terzo una contusione lombare. I due terzini saranno sostituiti ancora da Pereirinha (anche se rientra dalla squalifica Cavanda) e Braafheid.

JUVENTUS-PARMA ore 15

aggiornamento alle 15.30 dell’8/11

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Romulo; Marchisio, Pirlo, Pogba; Tevez; Morata, Llorente
A disp.: Storari, Rubinho, Ogbonna, Marrone, Mattiello, Padoin, Coman, Pereyra, Giovinco. All.: Allegri
Squalificati: Vidal (1)
Indisponibili: Barzagli, Caceres, Pepe, Evra, Asamoah

Consigliato Tevez Sconsigliato Obonna

Parma (3-5-2): Mirante; Mendes, Felipe, Lucarelli; Rispoli, Acquah, Lodi, J. Mauri, De Ceglie; Cassano, Belfodil
A disp.: Iacobucci, Gobbi, Ristovski, Costa, Sarr, Lucas, Mariga, Ghezzal, Jeraldino, Palladino, Santacroce. All.: Donadoni
Squalificati: Cordaz (1)
Indisponibili: Paletta, Biabiany, Bidaoui, Cassani, Jorquera, Pozzi, Galloppa, Coda, Coric

Consigliato  Cassano Sconsigliato Mendes

Allegri non potrà disporre di Vidal, squalificato, che verrà sostituito da Pereyra, e Asamoah (infiammazione al ginocchio), il cui posto sarà preso da uno tra Padoin e Romulo. Marchisio è recuperato dopo gli acciacchi di Champions. Possibile la conferma del 4-3-1-2 con Llorente e Tevez in attacco. Massimo Coda è stato operato al ginocchio sinistro in artroscopia dopo l’infortunio di sabato con l’Inter al legamento collaterale esterno. Intervento perfettamente riuscito ma stop lungo. Recuperato invece Raffaele Palladino che comunque dovrebbe partire dalla panchina. In attacco, nel probabile 3-5-2 crociato, spazio a Cassano e Belfodil.

 

PALERMO-UDINESE ore 15

aggiornamento alle 15.30 dell’8/11

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Andelkovic, Gonzalez, Muñoz; Pisano, Bolzoni, Rigoni, Barreto, Lazaar; Dybala, Vazquez 
A disp.: Ujkani, Terzi, Feddal, Emerson, Quaison, Maresca, Ngoyi, Della Rocca, Chochev, Joao Silva, Belotti, Makienok. All.: Iachini
Squalificati: Morganella (1)
Indisponibili: nessuno

Consigliato Dybala Sconsigliato Pisano

Udinese (4-4-2): Karnezis; Widmer, Heurtaux, Danilo, Piris; Badu, Allan, Guilherme, Kone; Muriel Thereau
A disp.: Meret, Scuffet, Domizzi, Bubnjic, Belmonte, Pasquale, Pinzi, Hallberg, B. Fernandes, Evangelista, Muriel, Geijo. All.: Stramaccioni
Squalificati: nessuno 
Indisponibili: Brkic, Riera, G. Silva, Di Natale

Consigliato Kone Sconsigliato Badu

Al posto dello squalificato Morganella, dovrebbe giocare Pisano. In attacco, si va verso la conferma della coppia Dybala-Vazquez, mentre a centrocampo dovrebbe tornare Rigoni al posto di Maresca. Kone non ha svolto la seduta insieme al resto della squadra, ma il suo impiego a Palermo non dovrebbe essere a rischio. Non sara’ ancora nella lista dei convocati, salvo sorprese dell’ultimo secondo, Gabriel Silva, sempre alle prese con i guai fisici che lo tormentano ormai da inizio stagione. Di Natale non convocato per problemi al ginocchio.

FIORENTINA-NAPOLI ore 18

Fiorentina (4-3-1-2): Neto; Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Savic, Alonso; Aquilani, Pizarro, Borja Valero; Mati Fernandez, Babacar, Cuadrado. 
A disp.: Tatarusanu, Richards, Basanta, Pasqual, Lazzari, Badelj, Kurtic, Ilicic, Vargas, Marin, Joaquin, Gomez. All.: Montella. 
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Rossi, Bernardeschi

Consigliato Cuadrado Sconsigliato Alonso

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Inler, David Lopez; Callejon, Hamsik, Insigne, Higuain. 
A disp.: Andujar, Colombo, Henrique, Gargano, Mesto, Britos, Radosevic, Jorginho, De Guzman, Mertens, Zapata. All.: Benitez
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Zuniga, Michu

Consigliato Higuain Sconsigliato Inler

In porta torna Neto. In difesa pronti al rientro anche Savic ed Alonso. A centrocampo spazio per Aquilani e Borja Valero, entrambi in panchina ieri contro il Paok. Anche davanti previste novità. Mario Gomez partirà dalla panchina con Babacar dentro dal primo minuto. Intoccabile Cuadrado, ballottaggio fra Mati Fernandez ed Ilicic. enitez rispolvera i titolari con i vari Maggio, Albiol. Ghoulam, Lopez, Hamsik, Higuain e Callejon che torneranno titolari.

INTER-VERONA ore 20.45

Inter (3-5-2): Handanovic; Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; Obi, Kuzmanovic, Medel, Kovacic, Dodò; Icardi, Palacio. 
A disp.: Carrizo, Berni, Andreolli, Donkor, Mbaye, Khrin, Osvaldo, Puscas, Bonazzoli, Camara. All.: Mazzarri
Squalificati: nessuno
Indisponibili:
 Campagnaro, D’Ambrosio, Jonatahn, M’Vila, Nagatomo, Guarin, Hernanes

Consigliato Kovacic Sconsigliato Vidic

Verona (4-3-3): Rafael; Martic, Moras, Marquez, Agostini; Ionita, Obbadi, Hallfredsson; Christodoulopoulos, Toni, J.Gomez.
A disp.: Benussi, Gollini, Luna, Marques, A. Gonzalez, Gu. Rodriguez, Brivio, Campanharo, Saviola, J. Gomez, Nenè, Jankovic. All.: Mandorlini
Squalificati: Tachtsidis (1)
Indisponibili: Sala, Sorensen

Consigliato Toni Sconsigliato Moras

Hernanes dà forfait: difficile che il brasiliano, alle prese con un problema all’adduttore destro, recuperi per la sfida contro il gialloblù. Out anche Guarin, mentre sono da valutare le condizioni di Nagatomo, colpito da un attacco di febbre. Cure fisioterapiche per Sala e Sorensen. Il difensore danese, uscito per infortunio nella gara col Cesena, ha riportato lo stiramento del legamento collaterale laterale più una lesione al tendine popliteo e una lesione mio tendinea distale al bicipite femorale. I tempi di recupero sono variabili dalle 4 alle 6 settimane. La squalifica di Tachtsidis costringerà Mandorlini a cercare alternative a centrocampo. Favorito per prenderne il posto sembra essere Obbadi.

ROMA-TORINO ore 20.45

Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Manolas, Yanga-Mbiwa, Cole; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Iturbe, Totti, Gervinho 
A disp.: Skorupski, Lobont, Calabresi, Somma, Keita, Emanuelson, Paredes, Ucan, Ljaijc, Destro. All.: Garcia
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Balzaretti, Strootman, Castan, Borriello, Maicon, Astori, Curci, Florenzi, Holebas

Consigliato Totti Sconsigliati Cole

Torino (3-5-1-1): Gillet; Maksimovic, Glik, Moretti; Peres, Gazzi, Vives, Farnerud, Darmian; El Kaddouri; Quagliarella
A disp.: Padelli, Castellazzi, Jansson, Molinaro, Gaston Silva, Sanchez Mino, Benassi, Nocerino, Ruben Perez, Amauri, Martinez, Larrondo. All.: Ventura
Squalificati: nessuno
Indisponibili:
 Basha, Bovo

Consigliato Farnerud Sconsigliato El Kaddouri

Escluse fratture osse alla caviglia per Florenzi, che comunque ha svolto fisioterapia e salterà l’ultima gara prima della sosta. Anche Holebas è fermo ai box per un forte trauma contusivo all’emitorace sinistro. Lavoro personalizzato per Maicon e Castan, palestra e fisioterapia per Astori e BorrielloIl tecnico granata ritrova i cinque big che sono rimasti a Torino dribblando la trasferta finlandese, ossia Amauri, Bovo, Maksimovic, Moretti e Vives. Rispetto alla formazione schierata ieri sera al Sonera Stadium di Helsinki, all’Olimpico il Toro dovrebbe cambiare faccia: giocheranno soltanto Darmian, Glik e Quagliarella, probabilmente anche El Kaddouri che però un momento di precaria condizione psico-fisica. Rientreranno invece i quasi omonimi Peres e Perez, che non sono stati inseriti nella lista Uefa, e il portiere Gillet che a Helsinki è rimasto in panchina in ossequio delle nuove gerarchie dei pali granata, con il belga titolare in campionato e Padelli numero uno dell’Europa League.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

DoctorsTrucco

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *