Facebook: soluzione gioco lucchetto combinazione 682

7 Condivisioni

Soluzione gioco lucchetto combinazione 682. Ecco la soluzione al gioco che sta circolando in questo periodo di quarantena sui social e sopratutto su Facebook.

Segui Informarea su Telegram

Riesci ad aprire il lucchetto attraverso questi indizi? Vediamo la soluzione al rompicapo che sta spopolando sul Web.

Per avere la soluzione gioco lucchetto Facebook, ti consiglio di usare questa serie di indizi, ti aiuteranno a risalire alla corretta combinazione.

Soluzione gioco lucchetto combinazione 682

Soluzione gioco lucchetto combinazione 682

Indizio 1

682 Un numero è giusto e nella corretta posizione.

Nel primo indizio bisogna prendere in considerazione un solo numero tra 6, 8 e 2. E sappiamo che si trova nella posizione corretta.

Indizio 2

614 Un numero è esatto ma non è nella corretta posizione.

Nel secondo indizio va preso in considerazione un solo numero tra 6,1 e 4 ma siamo consapevoli che non è nella posizione corretta. Quindi occorre escludere il 6 nella combinazione finale, considerato l’indizio 1.

Indizio 3

206 Due numeri sono corretti ma non nella corretta posizione.

Escludendo il 6, occorre prendere per buoni, per la combinazione finale, il 2 e lo 0. Ma entrambi non sono nella posizione corretta.

Indizio 4

738 Tutti i numeri sono scorretti.

Il numero 8 non fa parte della combinazione: quindi avendo già escluso il 6, abbiamo un nuovo indizio, ovvero il numero 2 è il numero corretto nella posizione corretta (Indizio 1).

Indizio 5

380 Un numero è corretto ma non nella corretta posizione

Dopo aver escluso il 3 e l’8, abbiamo lo 0 come numero buono ma non è nella posizione corretta.

Soluzione

La soluzione è 042

Lo 0 non è nella pozione corretta nell’indizio 3 e non può essere l’ultima cifra, in quanto l’ultima cifra era il 2. Per esclusione il 4 è il numero buono dell’indizio 2 e si colloca nel mezzo tra lo 0 e il 2.

Leggi anche

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli