Elisa di nuovo mamma: in arrivo il secondo figlio!

0 Condivisioni

E’ ufficiale: Elisa ha annunciato la sua seconda gravidanza!

Ecco cosa scrive sulla sua pagina Facebook: “Io, Andrea ed Emma Cecile siamo entusiasti di annunciare che la nostra famiglia a breve si allargherà. Un piccolo nuovo arrivo sta per rendere ancora più viva la nostra esistenza…“. La notizia ha ricevuto immediatamente gli auguri di tutti i fan della cantante, che hanno augurato alla famiglia ogni bene.

Elisa attende il suo secondo bambino

 

Così Elisa e il chitarrista Andrea Rigonat, già genitori della piccola Emma Cecile nata nel 2009, aspettano ora l’arrivo del secondogenito.

Per questo motivo, “per godere appieno di questo bellissimo regalo”, come lei stessa scrive, la cantante ha posticipato l’uscita del nuovo album al prossimo settembre; rimandato anche il tour, al prossimo dicembre 2013: i fan dovranno quindi attendere, ma lo faranno sicuramente con gioia, vista la motivazione!

Elisa e la sua famiglia

Dalle parole di Elisa risulta infatti evidente e molto forte la volontà di dedicarsi appieno a questo periodo di dolce attesa, per poi riprendere in mano la propria vita lavorativa nella seconda parte del 2013.

Un’altra lieta notizia quindi nel mondo della musica italiana, dopo l’annuncio della gravidanza dell’amica Laura Pausini, in attesa di una femminuccia.

Il 2013 per loro sarà sicuramente un anno speciale!

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.