E’ morto Enzo Jannacci

Alle 20.30 di un 29 marzo del 2013 all’età di 77 anni e dopo una lunga malattia si è spento Enzo Jannacci. Il Cantautore, cabarettista, attore, ma anche medico cardiologo da tempo vittima di un male incurabile è morto nella clinica Columbus di Milano dove da qualche giorno era ricoverato per l’aggravarsi della sua malattia.

Amazon Portatili

è morto Enzo Jannacci 

Uomo poliedrico, mai fossilizzato ad un solo interesse, ha scritto belle canzoni melodiche ma anche canzoni dal contenuto cabarettistico è stato tra i maggiori protagonisti della scena musicale italiana del dopoguerra. Dopo aver registrato quasi trenta album, è ricordato come uno dei grandi del rock and roll italiano e fa parte di quella cerchia di pionieri che hanno portato in Italia un certo tipo di musica insieme a Celentano, Tenco, Little Tony e Gaber, con quest’ultimo formò un sodalizio durato più di quarant’anni.

Ricordato anche per la sua fede milanista e per l’inno ufficiale del Milan, scritto per  la stagione 1984/85.

Enzo Jannacci

Enzo Jannacci: Vengo anch’io no tu no

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *